Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
nuovi acquisti cuffiofili
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    nuovi acquisti cuffiofili

    Share

    FFab
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2012-03-11

    nuovi acquisti cuffiofili

    Post  FFab on Sat Sep 15, 2012 2:55 pm

    Ho appena preso una grado sr60 e un docet, se vi interessa, siccome sto facendo un pò di ascolti per comparare i nuovi acquisti con la mia beyer 990pro e il mio fiio e10, a breve potrei fare una piccola recensione Rolling Eyes

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  axellone on Sat Sep 15, 2012 3:37 pm

    Le opinioni più sono e meglio è..
    La grado con quale tipo di pads la utilizzi?


    _________________
    Saluti, Enrico  

    dexterdm
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 317
    Data d'iscrizione : 2012-04-15
    Età : 26
    Località : Bologna

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  dexterdm on Sat Sep 15, 2012 5:03 pm

    FFab wrote:Ho appena preso una grado sr60 e un docet, se vi interessa, siccome sto facendo un pò di ascolti per comparare i nuovi acquisti con la mia beyer 990pro e il mio fiio e10, a breve potrei fare una piccola recensione Rolling Eyes
    Per quanto mi riguarda...sono molto interessato di un eventuale comparativa soprattutto per quanto riguarda la coppia grado/docet anche rispetto al fiio e10 visto che ce l'ho anch'io!facci sapere ;)

    FFab
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2012-03-11

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  FFab on Sun Sep 16, 2012 11:12 am

    Dopo un pomeriggio di ascolti vari comincio a scrivere un paio di impressioni:

    Premessa
    La sorgente in entrambi i casi è stato il dac del fiio utilizzando l'uscita line out come ingresso per il docet.

    Elettroniche
    Probabilmente a causa del fatto che ho usato lo stesso dac, e ho quindi comparato solo la parte di amplificazione, il suono non ha differenze enormi nell'uno o nell'altro caso, però ci sono un paio di cose che vanno segnalate:
    con le cuffie a bassa impedenza si comporta meglio il fiio, questo perchè il docet ha un lieve fruscio di fondo indipendente dal volume. Si proprio indipendente dal volume, resta uguale sia impostandolo a zero sia al massimo. Oltretutto questo lieve fruscio non scompare nemmeno scollegando la sorgente. Per ulteriore verifica ho provato anche con varie cuffie economiche sempre a 32 ohm (alcune philips) e il lieve fruscio era presente. Il fiio invece non fa il minimo fruscio con le cuffie a bassa impedenza. C'è da dire comunque che il fruscio del docet non si riesce a sentire quando si ascolta la musica, anche a volumi molto bassi, ma è comunque un segnale che il fiio si accoppia meglio con le basse impedenze.
    Con le beyer che sono da 250 ohm il docet è silenziosissimo, quindi mi fa pensare che volendo basterebbero anche delle cuffie da 80 o più ohm per azzerare il fruscio.
    Il docet risulta sicuramente utile se si hanno delle cuffie ad alta impedenza visto che il fiio può pilotare fino a 300 ohm, invece il docet ha potenza da vendere e sono sicuro che riuscirebbe a pilotare cuffie da 600 ohm senza difficoltà.
    Differenze sonore
    Come dicevo prima non ci sono grandissime differenze sonore, si tratta tutto sommato di sfumature, quello che posso dire (ma conto di aggiornare questa parte dopo ulteriori ascolti) è che il docet sembra avere un maggiore corpo sopratutto in basso, forse è dovuto alla maggiore potenza, ma i bassi è come se fossero un pò più "esplosivi", il fiio invece è come se in certi momenti avesse un minimo di limpidezza in più.
    In entrambi i casi però si tratta di differenza abbastanza marginali

    Cuffie
    Partiamo dalle grado e da quello che si legge in giro :
    Molti dicono
    Le grado sono scomode
    Le grado hanno un suono sparatissimo in gamma media alta

    Per quanto riguarda la prima affermazione, sarà forse perchè io ho i pad comfy, posso dire che è assolutamente falsa.
    Le grado sono molto leggere, quasi come un paio di cuffie ad archetto, e i pad sono molto morbidi. Per me la scomodità non esiste.
    Le grado hanno si una gamma media più presente rispetto alle beyer, ma non è assolutamente questo suono taglia orecchie o sparatissimo come si legge alcun volte.
    Aggiungo anche che a vedere i grafici su internet sembrerebbero carenti di bassi, invece devo dire che non è così, i bassi ci sono, certo non sono presenti come nella dt990 ma sono comunque presenti e anche abbondanti.

    Dove ho notato le maggiori differenze?
    Le beyer hanno un suono più avvoltente e bassi più esplosivi, ma sopratutto hanno una maggiore finezza delle grado, il suono è come se fosse "più rifinito" e decisamente più nitido. Le grado è come se avessero dei driver leggermente più veloci anche se non sono ancora sicurissimo di questo (devo fare ulteriori ascolti per verificare) e hanno ovviamente una gamma media più presente.

    Segnalo un paio di canzoni o di gruppi in cui secondo me vince decisamente l'una o l'altra:
    Papa Roach, qui vincono decisamente le grado, sopratutto se si ascolta Last resort, la chitarra e la voce sono più vicine e il suono è decisamente più coinvolgente
    Aeryon qui vincono decisamente le beyer, i bassi esplosivi, la maggiore nitidezza e maggiore dettaglio nella banda media si sentono subito
    Sonata Arctica in questo caso dipende dalla canzone, in alcune sono superiori le grado, vedi ad esempio the gun, in altre sono superiori le beyer (ad esempio in paid in full vincono le beyer)
    Aesma Daeva (runnung up that hill) in questa cover le grado vincono a mani basse, qui a causa della batteria esageratamente presente le bayer diventano pesanti e poco coinvolgenti all'ascolto.

    Oggi seguiranno altre prove e aggiungerò impressioni

    FFab
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2012-03-11

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  FFab on Mon Sep 17, 2012 9:49 pm

    micro aggiunta, le grado sono molto più coinvolgenti delle beyer con i system of a down

    dexterdm
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 317
    Data d'iscrizione : 2012-04-15
    Età : 26
    Località : Bologna

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  dexterdm on Mon Sep 17, 2012 10:09 pm

    applausi applausi molto interessante!
    considera anche il fatto che le grado più di ogni altra cuffia risentono molto il cambiamento dei pads, se te la senti potresti provare i Flat, si dice che aiutino molto mantenendo il tipico stile grado e migliorando la gamma bassa!io comprai i bowls per le mie ms1 e devo dire che li preferisco tonalmente ai comfy, certo, ne và del comfort visto che dopo un pò(soprattutto da nuovi)sono scomodi(e le orecchie ne risentono),il suono è meno congestionato, alcuni dicono si perda un pò di gamma bassa(le orecchie sono un pò più distanziate dal driver) ma io sinceramente non l'ho notato!
    credo tu sia un pò nella mia stessa situazione, il dac del fiio fà dà collo di bottiglia!

    FFab
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 59
    Data d'iscrizione : 2012-03-11

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  FFab on Tue Sep 18, 2012 4:20 pm

    a dire il vero più che ai pad stavo pensando di "mettere da parte" per un futuro upgrade a grado di livello superiore. Se riuscissi a trovare un modello di grado che mantenga l'impostazione sonora della sr60 ma con una chiarezza paragonabile alle beyer penso che potrebbe essere la mia cuffia definitiva.
    Ti posso chiedere tu che differenze noti tra le ms1 e le hf2? qual'è la cosa che senti maggiormente migliorata?

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  turo91 on Tue Sep 18, 2012 7:51 pm

    FFab wrote:a dire il vero più che ai pad stavo pensando di "mettere da parte" per un futuro upgrade a grado di livello superiore. Se riuscissi a trovare un modello di grado che mantenga l'impostazione sonora della sr60 ma con una chiarezza paragonabile alle beyer penso che potrebbe essere la mia cuffia definitiva.
    Ti posso chiedere tu che differenze noti tra le ms1 e le hf2? qual'è la cosa che senti maggiormente migliorata?

    Io ho posseduto le Sr80 e le Sr225 ed adesso ho le RS1.
    Le Sr80 sono un po' sparatine in alto e a volte trapanano i timpani, mentre le Sr225 hanno un'ottima gamma alta e media e un basso più presente, ma a volte un po' sbrodolato.
    Le Rs1 hanno tutto il meglio della gamma Grado, con un ottimo punche, molto dettagliate e i classici alti e medi.
    Sono tutte scomode allo stesso modo.
    Se fossi in te scavalcherei tutte le Sr e andrei diretto sulla serie reference, le Sr sono tutte più o meno uguali. Le sr225 le presi solo perchè le trovai nuove a 180 euro.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  Amuro_Rey on Tue Sep 18, 2012 8:03 pm

    Concordo appieno con Turo91, con l'unico appunto che se riesci a trovarla ed a provarla un'ottima alternativa alle serie standard Grado è la HF2, un0edizione speciale prodotta in pochi esemplari, la si trova nel mercato dell'usato, ma bisogna assicurarsi che sia stata tenuta bene.
    Questa è una cuffia che può veramente sorprendere sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    dexterdm
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 317
    Data d'iscrizione : 2012-04-15
    Età : 26
    Località : Bologna

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  dexterdm on Tue Sep 18, 2012 8:52 pm

    FFab wrote:a dire il vero più che ai pad stavo pensando di "mettere da parte" per un futuro upgrade a grado di livello superiore. Se riuscissi a trovare un modello di grado che mantenga l'impostazione sonora della sr60 ma con una chiarezza paragonabile alle beyer penso che potrebbe essere la mia cuffia definitiva.
    Ti posso chiedere tu che differenze noti tra le ms1 e le hf2? qual'è la cosa che senti maggiormente migliorata?
    I flat pad sono una sorta di investimento volendo,potresti utizzarle anche con le prossime e sicuramente ne beneficeranno!comunque, ovviamente se la tua intenzione è cambiare cuffia,beh,forse è meglio puntare direttamente a quella!!!
    Ho notato gran bella differenza tra le due! A confronto le ms1 sembrano quasi piatte,non so se sono riuscito a rendere l'idea...sembra che il tutto si svolga su un solo piano cosa che con la hf2 non succede!intediamoci, le ms1 suonano bene e tutt'ora le utilizzo spesso(soprattutto direttamente collegate con l'ipod o direttamente al pc) ma le hf2 sono superiori,il medio basso è molto piu pieno,e, se magari a volte (soprattutto nelle alte frequenze) le ms1 possono risultare affaticanti,queste non lo sono affatto!
    Ti saprò dire meglio quando prenderò il dac,ora utilizzo anche io la line out del fiio e credo che non gli renda affatto giustizia!
    Tra le hf2 e le rs1 non ci dovrebbe essere molta differenza, leggendo il thread chilometrico di head fi ho capito che la rs1 è piu raffinata e piu colorata nelle medie frequenze, dovrebbero essere piu precise in basso ma considerando che chi scriveva aveva fior di migliaia di dollari di impianto...nom credo proprio sarei in grado di cogliere queste differenze!c'è chi preferisce le rs1 e chi le hf2,son gusti insomma!
    Le hf2 mantengono la stessa impronta tipica delle grado risultando piu lineari...posso dirti che con il rock sono una vera bomba,una velocità impressionante!se le dovessi descrivere con un aggettivo direi "coinvolgenti" in tutti i fronti!
    Anche io andrei direttamente nei modelli superiori,magari nell'usato anche perchè i prezzi italiani sono incredibili!

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: nuovi acquisti cuffiofili

    Post  turo91 on Tue Sep 18, 2012 9:05 pm

    I prezzi italiani fan ridere, su head fi puoi fare buoni affari.
    Le mie le ho pagate 380 euro spedite dalla svizzera con i flat, 2 paia di pad originali e la riduzione da 6,3 a 3,5 Grado, ma senza scatola (tanto la scatola fa ridere come quelle delle sr60 e di tutte le altre Grado).


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 8:52 am