Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Share

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  Luca58 on Fri Sep 28, 2012 5:29 pm

    Ho letto su una recensione di un integrato che posizionare le elettroniche - come facciamo quasi tutti - nello spazio dietro i diffusori ed al centro e' una scelta deleteria per la resa delle elettroniche stesse. Mi era sempre stato detto, ma pensavo che si trattasse di sfumature e/o che in genere riguardasse il giradischi. Sembrerebbe invece che non sia cosi' ed infatti il recensore spiegava che la ditta costruttrice dell'integrato in questione usava uno chassis robusto come un carro armato e con spessori variabili per impedire l'insorgere di risonanze.

    Bene, ammettiamo che sia cosi'...

    Domande:

    1) mettere cdp e pre di lato nell'area antistante i diffusori non crea ugualmente problemi data la maggior emissione anteriore dei diffusori stessi?

    2) se non si hanno uscite bilanciate sul pre ed ingressi bilanciati sul finale, usare un cavo SE molto lungo non e' peggio che posizionare le elettroniche tra i diffusori?

    3) se si ha un integrato, usare cavi di potenza molto lunghi non e' peggio che posizionare le elettroniche tra i diffusori?

    Eruditemi...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  pluto on Fri Sep 28, 2012 5:51 pm

    Secondo me chi ti ha riferito non ci ha preso mica tanto.

    Avendo un impianto con parecchi pezzi il passaggio da dietro le casse e al centro ad una posizione laterale nel mio caso, ma anche in tutti quelli visti da diversi pushers etc ha sempre dato luogo ad un miglioramento della focalizzazione. Più roba c'era e più confusione si aveva.
    Lo spostamento a lato ovviamente comporta cavi di segnale molto lunghi tra pre e finale (dimenticavo di dirti che il pre + tutte le sorgenti erano e sono a lato mentre i finali restano bassi vicino alle casse.

    Chi ha solo cd ed un ampli potrebbe trascurare la cosa e tenere tutto al centro. Il resto mi sembra aria fritta

    PS i migliori impianti sono posizionati in questo modo

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  piroGallo on Fri Sep 28, 2012 6:12 pm

    dilemma antico ed ancora non risolto. tra l'altro cambierò casa e mi spetta un locale dedicato di circa 8x5.50
    anch'io ho pre (scheda audio) e finali (2 stereo)

    meglio segnale corti e potenza lunghi o viceversa?

    Airtech che dice?


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  pluto on Fri Sep 28, 2012 6:15 pm

    piroGallo wrote:dilemma antico ed ancora non risolto. tra l'altro cambierò casa e mi spetta un locale dedicato di circa 8x5.50
    anch'io ho pre (scheda audio) e finali (2 stereo)

    meglio segnale corti e potenza lunghi o viceversa?

    Airtech che dice?

    Lunghi di segnale e bilanciati se possibile e corti di potenza

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  piroGallo on Fri Sep 28, 2012 6:17 pm

    pluto wrote:

    Lunghi di segnale e bilanciati se possibile e corti di potenza
    a naso avrei detto il contrario (bilanciamento impossibile).
    segnale debole e lungo... mhhhh....


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    cptaz
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2010-01-28
    Età : 54
    Località : Luino (VA)

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  cptaz on Fri Sep 28, 2012 6:47 pm

    piroGallo wrote:
    a naso avrei detto il contrario (bilanciamento impossibile).
    segnale debole e lungo... mhhhh....

    Ciao, guarda io ho i cavi di segnale lunghi e sbilanciati e vivo felice.....

    L'unico problema potrebbe essere se già hai un pre e un finale ai limiti dell'interfacciamento delle impedenze, per cui i cavi lunghi potrebbero introdurre una variabile imprevedibile, altrimenti vai tranquillo....

    Marco sunny

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  piroGallo on Fri Sep 28, 2012 6:55 pm

    grazie. lunghi quanto?


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  Luca58 on Fri Sep 28, 2012 7:09 pm

    pluto wrote:Secondo me chi ti ha riferito non ci ha preso mica tanto.

    Avendo un impianto con parecchi pezzi il passaggio da dietro le casse e al centro ad una posizione laterale nel mio caso, ma anche in tutti quelli visti da diversi pushers etc ha sempre dato luogo ad un miglioramento della focalizzazione. Più roba c'era e più confusione si aveva.
    Lo spostamento a lato ovviamente comporta cavi di segnale molto lunghi tra pre e finale (dimenticavo di dirti che il pre + tutte le sorgenti erano e sono a lato mentre i finali restano bassi vicino alle casse.

    Chi ha solo cd ed un ampli potrebbe trascurare la cosa e tenere tutto al centro. Il resto mi sembra aria fritta

    PS i migliori impianti sono posizionati in questo modo

    Perche' il recensore non ci ha preso?

    Io sto acquistando pre e finale entrambi con uscite/ingressi bilanciati, per cui nessun problema. Quanto si puo' fare lungo un cavo di segnale bilanciato prima che si senta peggiorare la resa? Mettere il cdp ed il pre a lato davanti ai diffusori crea problemi se la stanza e' stretta?




    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  pluto on Fri Sep 28, 2012 7:13 pm

    piroGallo wrote:grazie. lunghi quanto?

    Li ho sbilanciati pure io 7/8 mt xchè Spectral/Mit vanno bene così e vivo felice pure io

    cptaz
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2010-01-28
    Età : 54
    Località : Luino (VA)

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  cptaz on Fri Sep 28, 2012 7:18 pm

    piroGallo wrote:grazie. lunghi quanto?

    7mt

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  piroGallo on Fri Sep 28, 2012 7:19 pm

    scusate, pluto e cptaz ma lunghi così dove li avete presi? marca?


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  pluto on Fri Sep 28, 2012 7:27 pm

    Luca58 wrote:
    Perche' il recensore non ci ha preso?

    Io sto acquistando pre e finale entrambi con uscite/ingressi bilanciati, per cui nessun problema. Quanto si puo' fare lungo un cavo di segnale bilanciato prima che si senta peggiorare la resa? Mettere il cdp ed il pre a lato davanti ai diffusori crea problemi se la stanza e' stretta?



    Che un integrato specie se costruito molto bene risenta del posizionamento...una volta che è su un mobiletto come i tuoi...
    Prendi un bilanciato di Air da 6/7/8 mt di segnale e una coppia di potenza da 1 metro fino a 3 mt. la più giusta x le tue esigenze. Stop
    E vivi sereno

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  pluto on Fri Sep 28, 2012 7:32 pm

    piroGallo wrote:scusate, pluto e cptaz ma lunghi così dove li avete presi? marca?

    Io ho i Mit. Guarda Gianni che tutti i migliori impianti sia al TAV sia nelle sale dimostrative degli importatori etc prevedono questa configurazione.
    E sicuramente Air te li può fare su misura....

    Io ho provato stesso cavo RCA e bilanciato (nonostante Spectral/Mit raccomandassero RCA) x me nessuna differenza udibile.
    Tra l'altro questa configurazione consente sia di avere molti apparecchi a lato cadrega, sia di usare il volume manualmente e sia di avere il PC/MAC vicino a destra o sinistra

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  Luca58 on Fri Sep 28, 2012 7:35 pm

    pluto wrote:

    Che un integrato specie se costruito molto bene risenta del posizionamento...una volta che è su un mobiletto come i tuoi...
    Prendi un bilanciato di Air da 6/7/8 mt di segnale e una coppia di potenza da 1 metro fino a 3 mt. la più giusta x le tue esigenze. Stop
    E vivi sereno

    L'idea e' quella ; i miei cavi di potenza sono lunghi, se non ricordo male, sui 2,60 m.

    Ma perche' un integrato non risente del posizionamento e la coppia pre/finale si'?


    Last edited by Luca58 on Fri Sep 28, 2012 7:45 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    cptaz
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2010-01-28
    Età : 54
    Località : Luino (VA)

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  cptaz on Fri Sep 28, 2012 7:35 pm

    piroGallo wrote:scusate, pluto e cptaz ma lunghi così dove li avete presi? marca?

    Allora io ho gli Audience au24e, presi da "the cable company".

    Gli avevo mandato una mail per chiedere se era possibile fare questa cosa, loro hanno contattato la casa e, vista la inusualità della cosa, mi hanno proposto uno scontone attorno al 40/50%, per cui ho proceduto.

    Se vuoi fare delle prove ho ancora in casa gli Sharkwire da 7mt, sono cavi in argento, non ho problemi a mandarteli, fammi sapere.....

    Ciao, Marco sunny

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  petrus on Fri Sep 28, 2012 8:04 pm

    piroGallo wrote:scusate, pluto e cptaz ma lunghi così dove li avete presi? marca?

    Quando ti serve fare delle prove io ho ancora un paio di cavi bilanciati giusto da 7 mt, basta che me lo dici e te li spedisco sunny

    Lorenzo

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  piroGallo on Fri Sep 28, 2012 10:41 pm

    Grazie a tutti.
    quando sarò nella nuova sistemazione mi ricorderò di voi!


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  carloc on Fri Sep 28, 2012 11:04 pm

    Se vuoi, i cavi Nordost possono essere richiesti della lunghezza che si desidera.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 54

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  ernesto1 on Fri Sep 28, 2012 11:46 pm

    Per rispondere a Luca, io ho messo le elettroniche di lato.E anche se i cavi potenza sono lunghi 4 metri bisogna essere( e forse neanche) dei pipistrelli per sentire differenze deleterie. Mai , se è possibile mettere le elettroniche dietro al centro, pena la focalizzazzione della profondita' della scena cosi' come l'altezza.Provare per credere


    _________________
    Ernesto

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  petrus on Sat Sep 29, 2012 8:06 am

    Io avevo tutto l'impianto al centro tra i diffusori e non ho mai avuto problemi di nessun genere, anzi la scena, il sound stage era proprio uno dei punti di forza del mio impianto.
    Devo dire però che tutta la stanza era trattata, con RPG e pannelli Acoustic Revive.

    Lorenzo

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 54

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  ernesto1 on Sat Sep 29, 2012 8:26 am

    petrus wrote:Io avevo tutto l'impianto al centro tra i diffusori e non ho mai avuto problemi di nessun genere, anzi la scena, il sound stage era proprio uno dei punti di forza del mio impianto.
    Devo dire però che tutta la stanza era trattata, con RPG e pannelli Acoustic Revive.

    Lorenzo
    e se avresti liberato il centro... sarebbe stato ancor piu' evidente la qualita' della scena. Finche non lo si prova non lo si sa'.......


    _________________
    Ernesto

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  petrus on Sat Sep 29, 2012 9:28 am

    ernesto1 wrote:
    e se avresti liberato il centro... sarebbe stato ancor piu' evidente la qualita' della scena. Finche non lo si prova non lo si sa'.......

    No ti assicuro di posizioni ne ho provato di ogni genere, conservo ancora cavi da 7 metri bilanciati con cui collegavo i finali posizionati a terra dietro i diffusori e collegati con corti cavi di potenza, così come ho ancora i MIT V1.1 da 5 o 6 metri non ricordo bene, è tutto materiale sepolto in garage da anni sunny , per verificare tra segnale e potenza cosa risultasse meglio, insomma ti assicuro che di prove non me ne sono fatto mancare davvero.
    Alla fine mi sono trovato con impianto al centro e diffusori ai lati.
    Ma intendiamoci non voglio convincere nessuno, rispetto il tuo punto di vista anche se opposto al mio ci mancherebbe, raccontavo solo la mia esperienza che testimonia come nulla in hifi sia oggettivamente bianco o nero.

    Lorenzo

    ernesto1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1060
    Data d'iscrizione : 2010-05-29
    Età : 54

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  ernesto1 on Sat Sep 29, 2012 9:52 am

    che l'hifi non e' niemnte per scontato è vero.Ma se parliamo di leggi fisica quelle sono e quelle restano.. Comunque rispetto anche io il tuo pensiero.Specie riprtato da esperienze tue personali e quindi veriterie nel tuo caso.
    CIAO


    _________________
    Ernesto

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  petrus on Sat Sep 29, 2012 10:51 am

    Leggi della fisica

    Interessante connubio Fisica e Audiofili

    Ciao

    Lorenzo

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Posizionamento elettroniche nella stanza di ascolto.

    Post  colombo riccardo on Sat Sep 29, 2012 11:11 am

    in mezzo ai diffusori ho il sub.

    Ciao
    Riki

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 9:17 pm