Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
DIRAC - Domanda per Flavio e Guido - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  pluto on Fri Aug 02, 2013 8:33 am

    Giordy60 wrote:
    sandirac wrote:

    Ciao Giordy,
    Se non risolvi, visto che mi hai chiesto il telefono e che te lo ho inviato dammi un colpo di telefono Embarassed 

    A presto, Flavio
    ....se lo accendi.......Laughing 

    Senti chi parla..  

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 9:35 am

    pluto wrote:

    Senti chi parla..  

    ueh scipione non fare il furbo !Laughing 

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 9:41 am

    ecco la risposta all'impulso



    e la ....defiance nella calibrazione


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 10:22 am

    altro test


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 10:26 am

    misure rilevate secondo il metodo PiroGianni sunny 






    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 10:29 am

    sandirac wrote:

    mi ha inviato la risposta all'impulso del suo impianto... (ho dovuto strizzarla per facela stare)


    ah beh ! strizzata così sembra un antenna della radio Laughing 

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 6:41 pm

    annunciazione, annunciazione:
    il problema ( o defiance ) riscontrato nella calibrazione è dovuto ad un problema del mio diffusore  
    oggi è venuto l'importatore a casa mia e dopo un po di ascolti ha decretato che il diffusore ha un problema (non rottura di un cono ma forse un condensatore sul filtro crossover ), problema verificatosi qualche giorno fa.
    quindi il software di calibrazione dirac live non c'entra nulla, ho messo una coppia di amphion in sostituzione delle titolari e comincio a rigiocare con il dirac  

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12016
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  carloc on Fri Aug 02, 2013 6:43 pm

    Giordy60 wrote:annunciazione, annunciazione:
    il problema ( o defiance ) riscontrato nella calibrazione è dovuto ad un problema del mio diffusore  
     

    Azzzzz...abbiamo il secondo sordologo del forum...... 


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 6:48 pm

    vabbè toglimi vip member e mettici sordologo 4 ( credo che ce ne siano già alcuni nel forum e non voglio scavalcare nessuno   rispetto l'anzianità di servizio )

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12016
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  carloc on Fri Aug 02, 2013 6:49 pm

    Giordy60 wrote:vabbè toglimi vip member e mettici sordologo 4 ( credo che ce ne siano già alcuni nel forum e non voglio scavalcare nessuno   rispetto l'anzianità di servizio )



    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid 


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  sandirac on Fri Aug 02, 2013 7:06 pm

    Beh, Giordy non merita il titolo di sordologo Embarassed  perché non poteva accorgersi del guasto intervenuto in quanto Dirac Live ha effettuato una correzione che correggeva completamente la differenza di livello... infatti ha introdotto una correzione di 6 dB che è proprio quello che ha lasciato stupefatto Giordy.

    Però mi ha fatto venire i peli ritti sulla schiena perché effettivamente una correzione così importante sembrava anomala (e infatti lo era)

    Quello che Giordy avrà modo di apprezzare, a giudicare dalle curve che ha postato, è che verrà eliminato il picco intorno ai 50 Hz che sembrano avere entrambi i diffusori, direi una risonanza modale, mentre verrà estesa la risposta ai bassi più profondi come sembra aver identificato come possibile Dirac vedendo la curva obbiettivo proposta.

    In poche parole bassi più estesi in profondità e meno lunghi e "rafforzati" a 50 Hz.

    Penso che il picco a circa 2 KHz di uno solo dei diffusori sia probabilmente dovuto al guasto al crossover.

    La risposta in fase corretta è molto buona come emerge dalla risposta all'impulso.

    Ma ripeto per chiarezza, Giordy non poteva accorgersi di queste anomalie perché Dirac Live le correggeva.

    Ciao, Flavio


    Last edited by sandirac on Fri Aug 02, 2013 7:09 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12016
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  carloc on Fri Aug 02, 2013 7:08 pm

    sandirac wrote:

    Ma ripeto per chiarezza, Giordy non poteva accorgersi di queste anomalie perché Dirac Live le correggeva.

    Ciao, Flavio


    Ok,

    lo degradiamo a quasi sordologo......sunny 

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  sandirac on Fri Aug 02, 2013 7:22 pm

    carloc wrote:


    Ok,

    lo degradiamo a quasi sordologo......sunny 

    Carlo

    Ciao Carlo,

    OK, ma quando avrà fatto un po' di pratica voglio fargli una domanda provocatoria devil 

    mi sembra di aver capito che ha dei voluminosi risuonatori di Helmotz....
    cosa succede se li toglie e corregge i bassi solo con Dirac Live?

    Ciao, Flavio


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 7:42 pm

    sandirac wrote:


    mi sembra di aver capito che ha dei voluminosi risuonatori di Helmotz....


    Ciao, Flavio

    nel post 163 si vede la parte alta del risuonatore ( ci sono 2 quadri appesi )

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t6228p150-l-impianto-audio-video-di-giordy60?highlight=giordy60

    e poi dove li metto ? sono ingombranti. 

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Giordy60 on Fri Aug 02, 2013 7:44 pm

    carloc wrote:


    Ok,

    lo degradiamo a quasi sordologo......sunny 

    Carlo

    i mezzi titoli non li voglio !  

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  sandirac on Fri Aug 02, 2013 7:47 pm

    Giordy60 wrote:

    nel post 163 si vede la parte alta del risuonatore ( ci sono 2 quadri appesi )

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t6228p150-l-impianto-audio-video-di-giordy60?highlight=giordy60

    e poi dove li metto ? sono ingombranti. 

    Sono andato al post 163 ma lì mi sono distratto con la storia del video di Belen Embarassed 

    Ciao, Flavio


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  lupocerviero on Sat Aug 03, 2013 7:35 am

    Giordy60 wrote:annunciazione, annunciazione:
    il problema ( o defiance ) riscontrato nella calibrazione è dovuto ad un problema del mio diffusore  
    oggi è venuto l'importatore a casa mia e dopo un po di ascolti ha decretato che il diffusore ha un problema (non rottura di un cono ma  forse un condensatore sul filtro crossover ), problema verificatosi qualche giorno fa.
    quindi il software di calibrazione dirac live non c'entra nulla, ho messo una coppia di amphion in sostituzione delle titolari e comincio a rigiocare con il dirac  


    ormai è ufficiale, sei sordo!  
    ...e meno male che ti ho fatto la diagnosi a distanza, sennò quando te ne accorgevi,
    con un orecchio ormai fritto dall'auricolare?

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Edmond on Sat Aug 03, 2013 8:59 am

    Guarda, guarda!!!!!!!!!!!!!!!! Nonno Giordy che giocha con i videogames!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid 

    Certo che guardando le curve del tuo impianto senza correzioni............................ Cazzarola, un picco di 15 dB verso i 2000 Hz??????????????????????? santa santa santa 

    Flavio, non esiste nessuno speaker manager su cui può funzionare Dirac?


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  sandirac on Sat Aug 03, 2013 10:20 am

    Edmond wrote:

    Flavio, non esiste nessuno speaker manager su cui può funzionare Dirac?

    Ciao Edmond,

    per il lavoro che fà Dirac Live in tempo reale durante la riproduzione è necessaria una relativamente alta potenza di calcolo e non sono a conoscenza di crossovers digitali sui quali si possa installare Dirac Live per fare la correzione mixed-phase ed il crossovering in una configurazione diciamo "all in one"... normalmente questo non è un problema perché Dirac opera a monte del crossover

    Penso da sempre che i crossovers attivi siano superiori a quelli passivi, usi uno xover attivo e se sì quale?


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Edmond on Sat Aug 03, 2013 1:13 pm

    E' un peccato, perchè l'uso di Dirac viene così "destinato" alla sorgente music server e non al resto.......... Uso due crossover attivi Sinq in mono, ciascuno dedicato ad un canale, per una quadriamplificazione.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  sandirac on Sat Aug 03, 2013 1:47 pm

    Edmond wrote:E' un peccato, perchè l'uso di Dirac viene così "destinato" alla sorgente music server e non al resto.......... Uso due crossover attivi Sinq in mono, ciascuno dedicato ad un canale, per una quadriamplificazione.

    Non necessariamente, si può usare il PC come DSP esterno se ha una scheda audio che quindi ha ingressi

    Ciao, Flavio


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Edmond on Sat Aug 03, 2013 2:07 pm

    Certo, ma se potessi processare con Dirac ciò che arriva dal mio preamplificatore allo speaker manager (che comunque viene convertito in digitale), potrei usufruire della bontà di Dirac anche con le sorgenti analogiche....... O sbaglio?


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  sandirac on Sat Aug 03, 2013 4:04 pm

    Edmond wrote:Certo, ma se potessi processare con Dirac ciò che arriva dal mio preamplificatore allo speaker manager (che comunque viene convertito in digitale), potrei usufruire della bontà di Dirac anche con le sorgenti analogiche....... O sbaglio?

    Ciao,

    quello che sollevi è un argomento interessante e utile ma mi riservo di darti una risposta dopo aver approfondito un aspetto...  non mancherò di farti sapere Embarassed 

    Flavio


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Edmond on Sat Aug 03, 2013 5:05 pm

    Molte grazie, sarebbe un plus MOLTO interessante! sunny 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  Rudino on Sat Aug 03, 2013 6:53 pm

    Ocio, che gli analogisti talebani poi s'incazzano.... 


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    Re: DIRAC - Domanda per Flavio e Guido

    Post  sandirac on Sat Aug 03, 2013 7:08 pm

    Rudino wrote:Ocio, che gli analogisti talebani poi s'incazzano.... 

    Beh, la tecnologia evolve, a dire il vero molto tempo fà gli analogisti avevano delle ragioni... poi col tempo si sono ridotte, e ora le soluzioni digitali di qualità sono talmente valide da superare ogni "acid test" come d'altronde dimostra il fatto che Edmond usa dei crossovers attivi digitali

    Ciao, Flavio

    P.S. senza tener conto del fatto che la tecnologia digitale permette oggi di fare cose semplicemente impossibili in analogico come "correggere la fase", per riassumere forse impropriamente, di una stanza

    P.P.S. e come và il tuo sistema, i tuoi grafici cosa dicono per risposta all'impulso e in frequenza?


    Last edited by sandirac on Mon Aug 05, 2013 3:00 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 11:04 am