Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Colombo Riccardo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Colombo Riccardo

    Share

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  colombo riccardo on Wed Oct 03, 2012 4:59 pm

    http://nuke.nonsoloaudiofili.com/Unpomeriggioliquido/tabid/153/Default.aspx

    http://nuke.nonsoloaudiofili.com/Unpomeriggioliquido2/tabid/252/Default.aspx

    Ciao
    Riki

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  desmoraf68 on Wed Oct 03, 2012 5:20 pm

    applausi applausi finalmente il nostro tenente ha postato il suo impianto da Rolling Eyes


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Geronimo on Wed Oct 03, 2012 6:02 pm

    colombo riccardo wrote:http://nuke.nonsoloaudiofili.com/Unpomeriggioliquido/tabid/153/Default.aspx

    http://nuke.nonsoloaudiofili.com/Unpomeriggioliquido2/tabid/252/Default.aspx

    Ciao
    Riki

    Te possino.....

    Ma non lo sai che qui siamo tutti guardoni?

    Posta un po' di foto fresche in alta risoluzione dell'impianto, dell'ambiente e dei singoli componenti sunny ma prima da una spazzata


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Rudino on Wed Oct 03, 2012 8:02 pm

    Geronimo wrote:

    Te possino.....

    Ma non lo sai che qui siamo tutti guardoni?

    Posta un po' di foto fresche in alta risoluzione dell'impianto, dell'ambiente e dei singoli componenti sunny ma prima da una spazzata

    Giacomo, ti vorrei vedere forzato nella stanzetta del Tenente per una settimana.... affraid


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Geronimo on Wed Oct 03, 2012 8:03 pm

    Rudino wrote:
    Geronimo wrote:

    Te possino.....

    Ma non lo sai che qui siamo tutti guardoni?

    Posta un po' di foto fresche in alta risoluzione dell'impianto, dell'ambiente e dei singoli componenti sunny ma prima da una spazzata

    Giacomo, ti vorrei vedere forzato nella stanzetta del Tenente per una settimana.... affraid

    Prima mi faccio l'antitetanica


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Geronimo on Wed Oct 03, 2012 8:06 pm

    Riccardo, che modello è il filtro BlackNoise e a cosa l'hai collegato?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  colombo riccardo on Wed Oct 03, 2012 8:14 pm

    Geronimo wrote:Riccardo, che modello è il filtro BlackNoise e a cosa l'hai collegato?

    i filtri sono 3 (eredità audiofila )

    extreme collegato al dac e al monitor

    500 collegato al computer e al generatore di clock esterno

    1000 collegato alle Genelec 1037c

    a monte c'è il distributore di corrente della Cabre e uno stabilizzatore di corrente.

    Ciao
    Riki

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Geronimo on Wed Oct 03, 2012 8:23 pm

    colombo riccardo wrote:

    i filtri sono 3 (eredità audiofila )

    extreme collegato al dac e al monitor

    Li va bene

    colombo riccardo wrote:
    500 collegato al computer e al generatore di clock esterno

    Anche qui

    colombo riccardo wrote:
    1000 collegato alle Genelec 1037c

    Qui ho delle perplessità: di norma i finali non andrebbero filtrati per non strozzarli, fossi in te proverei a toglierlo e ascoltare se hai miglioramenti o peggioramenti.
    Un ottimo brano per fare ciò è "GiornoNotte" di Alice Pelle che ben conosci

    colombo riccardo wrote:
    a monte c'è il distributore di corrente della Cabre e uno stabilizzatore di corrente.

    Ciao
    Riki

    Stesso discorso per lo stabilizzatore di corrente. A meno che tu non abbia notevoli e misurati sbalzi di corrente, non sono sicuro ti sia necessario.
    Anche in questo caso proverei a staccarlo e vedere se noti miglioramenti o peggioramenti


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  colombo riccardo on Wed Oct 03, 2012 8:31 pm

    Geronimo wrote:

    Li va bene



    Anche qui



    Qui ho delle perplessità: di norma i finali non andrebbero filtrati per non strozzarli, fossi in te proverei a toglierlo e ascoltare se hai miglioramenti o peggioramenti.
    Un ottimo brano per fare ciò è "GiornoNotte" di Alice Pelle che ben conosci



    Stesso discorso per lo stabilizzatore di corrente. A meno che tu non abbia notevoli e misurati sbalzi di corrente, non sono sicuro ti sia necessario.
    Anche in questo caso proverei a staccarlo e vedere se noti miglioramenti o peggioramenti

    con tutti questi filtri/distributore/condizionatore Paolo Corciulo in persona ha ascoltato brani da questo disco prodotto da lui di Alice Pelle in versione master.

    non ho nessuna strozzatura. sunny

    Ciao
    Riki

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  colombo riccardo on Wed Oct 03, 2012 8:36 pm

    faccio alcune osservazioni :

    la stanza è vuota e completamente trattata acusticamente e passivamente con i tube traps e i DAD di Acustica Applicata

    la posizione dei diffusori, sub e Dad è stata effettuata da Majandi tramite strumentazione con il fine di ottimizzare il tutto nel punto di ascolto

    da me il bitperfect non esiste proprio in funzione di ascoltare al meglio e senza perdita di qualità

    c'è anche una equalizzazione digitale in tempo reale

    percorso del segnale digitale e analogico solo bilanciato

    ascolto musica sovracampionata a 24 bit e 192 kHz se parto da pcm (non mi interessa il discorso dei multipli pari o dispari) mentre se parto dal DSD allora prima la converto in PCM a 24 bit e 176,4 kHz

    per il sovracampionamento digitale uso il software Saracon di Weiss

    uso normale cavo bilanciato analogico microfonico della marca Klotz mentre il cavo digitale bilanciato multicanale che esce dal computer è della marca Digidesign

    da me non esiste oggettivamente il problema di quale cavo usare, basta che sia buono : è tecnicamente ad esempio inutile usare un cavo analogico più costoso collegato al convertitore digitale analogico esterno Medea di Weiss perchè l'impedenza di uscita è talmente bassa che annulla le eventuali differenze tra cavo e cavo.

    ho la completa sinergia amplificazione diffusore con la multiamplificazione attiva

    non ho l'analog perfect nel senso che viene anche modificato il segnale in ambito analogico

    non so che farmene dei cavi di potenza

    ho il completo e totale controllo della situazione (clipping digitale, overload, clipping dei finali)

    non mi interessa assolutamente niente avere in linea tutta la musica liquida che ho, non mi interessano i tag presenti nel Flac, ho tutto in formato Wav, non mi interessa avere in mano un telecomando "con ad esempio diecimila album".

    in sintesi per colpa del mio impianto sarei assolutamente scomunicato dagli hiendofili.

    stterence
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 2012-01-15

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  stterence on Wed Oct 03, 2012 11:43 pm

    colombo riccardo wrote:faccio alcune osservazioni :

    ..........

    in sintesi per colpa del mio impianto sarei assolutamente scomunicato dagli hiendofili.

    ... vai in pace, figliolo,

    ego te absolvo a peccatis tuis.

    ---------
    Ciao.
    Stefano.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Rudino on Thu Oct 04, 2012 12:49 am

    Ma l'uovo...
    Dov'è l'uovo?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  piroGallo on Thu Oct 04, 2012 8:44 am

    colombo riccardo wrote:faccio alcune osservazioni :

    ............

    in sintesi per colpa del mio impianto sarei assolutamente scomunicato dagli hiendofili.
    Quanto amo (platonicamente) quest'uomo!


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  pluto on Thu Oct 04, 2012 9:54 am

    Il Savonarola de' noi atri?

    Ma non si è sufficientemente discusso dell'importanza dei gatti nelle sedute audio. Se non altro x pulire il giradischi dalla polvere con i peli del gatto... Laughing Laughing Laughing

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Giordy60 on Thu Oct 04, 2012 10:14 am

    pluto wrote:

    Ma non si è sufficientemente discusso dell'importanza dei gatti nelle sedute audio. Se non altro x pulire il giradischi dalla polvere con i peli del gatto... Laughing Laughing Laughing

    diciamo pure che i gatti sono parte integrante del trattamento acustico, senza di loro si creerebbero risonanze sunny

    prima o poi verrò ad ascoltare musica !
    bel sistema Riki applausi applausi

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Geronimo on Thu Oct 04, 2012 11:52 am

    colombo riccardo wrote:
    con tutti questi filtri/distributore/condizionatore Paolo Corciulo in persona ha ascoltato brani da questo disco prodotto da lui di Alice Pelle in versione master.

    non ho nessuna strozzatura. sunny

    Ciao
    Riki

    Eppure una prova a costo zero la farei , non costa nulla togliere filtro e stabilizzatore e vedere che succede


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Geronimo on Thu Oct 04, 2012 12:00 pm

    colombo riccardo wrote:
    da me non esiste oggettivamente il problema di quale cavo usare, basta che sia buono : è tecnicamente ad esempio inutile usare un cavo analogico più costoso collegato al convertitore digitale analogico esterno Medea di Weiss perchè l'impedenza di uscita è talmente bassa che annulla le eventuali differenze tra cavo e cavo.

    Prova gli Airtech Evo Strong XLR e ne riparliamo

    colombo riccardo wrote:
    non so che farmene dei cavi di potenza
    Usando diffusori attivi mi sorprenderebbe il contrario

    colombo riccardo wrote:
    in sintesi per colpa del mio impianto sarei assolutamente scomunicato dagli hiendofili.

    E invece il tuo sistema e le precisazioni che hai fatto nel post precedente dimostrano che hai perseguito un obbiettivo avendo idee chiare e non è da tutti.
    Poi di quello che pensano gli altri che ti frega



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  krell2 on Thu Oct 04, 2012 1:29 pm

    Ringrazio di cuore l'amico Riccardo per avermi regalato questa nuova esperienza!

    Alfredo Di Pietro


    si vocifera che uscito dalla stanza,il nostro Alfredo sia corso a comprare


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  piroGallo on Thu Oct 04, 2012 1:33 pm

    affraid


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  colombo riccardo on Thu Oct 04, 2012 1:43 pm



    Ciao
    Riki

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  piroGallo on Thu Oct 04, 2012 2:05 pm

    ...che i gatti scappano...


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  Mr. wlg on Thu Oct 04, 2012 4:11 pm

    Evvaiiiii Riky cheers

    Prima o poi o vengo a trovarti, meno ma le che siamo vicinissimi di casa

    Vieni che beviamo un caffè.
    Ti aspetto e complimenti applausi applausi applausi


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  criMan on Fri Oct 05, 2012 7:55 pm

    Sicuramente un impianto diverso dalla media ;

    Mi interessa il discorso equalizzazione e integrazione Sub.

    Puoi approfondire il discorso ? sunny


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  colombo riccardo on Fri Oct 05, 2012 9:18 pm

    criMan wrote:Sicuramente un impianto diverso dalla media ;

    Mi interessa il discorso equalizzazione e integrazione Sub.

    Puoi approfondire il discorso ? sunny

    per quanto riguarda l'integrazione sub non c'è molto da dire nel senso che si effettua il posizionamento e il suo settaggio tramite misure strumentali : il segnale analogico viene tagliato a 80 Hz, non è da escludere a priori in futuro l'aggiunta di un sub uguale però lo spazio a disposizione per il suo inserimento è molto limitato.

    per quanto riguarda l'equalizzazione digitale si fa uso del software Sonnox EQ parametrico che viene richiamato in tempo reale da Wavelab ed è stato settato in maniera tale da avere linearizzata la risposta in frequenza nel punto di ascolto.

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Colombo Riccardo

    Post  colombo riccardo on Fri Oct 05, 2012 9:20 pm

    Mr. wlg wrote:Evvaiiiii Riky cheers

    Prima o poi o vengo a trovarti, meno ma le che siamo vicinissimi di casa

    Vieni che beviamo un caffè.
    Ti aspetto e complimenti applausi applausi applausi

    ti sto aspettando sunny

    Ciao
    Riki

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:47 am