Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Denon DL 160: che portento! - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Denon DL 160: che portento!

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Wed Oct 24, 2012 9:54 pm

    Massimo wrote:
    Osservatore è inutile che ti alteri ho semplicemente riportato in due righe ciò che viene dichiarato dalla Denon, non ti ho assolutamente chiamato in causa per cui vedo inutile queso tuo inalberarti.

    Si, scusa/scusate, hai perfettamente ragione, è un periodo di nervosismo…a mia parziale scusante posso dirvi che è una testina che conosco molto bene (ne ho avute 3 ) e per questo sono stato un po' aggressivo e presuntuoso Embarassed .
    Se volete la mia opinione finale posso ribadire il fatto che va benissimo con i pre su MM a 47k ohm canonici (come in effetti consiglia Denon). Solo avendo a disposizione pre predisposti (il Pro-ject non è fra questi) vale la pena fare esperimenti solo sul carico (visto che esce a 150 ohm); toccare il guadagno manda solo in saturazione…Ovviamente tutto imho

    @ Almamegretta: Lascia schiacciato il bottone MM e non farti menate. Suna benissimo così.

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Wed Oct 24, 2012 10:15 pm

    Si certo Osservatore non mi faccio pippe mentali peró vorrei provare altri settaggi senza fare del male alla testina
    Pr esempio
    Cosí come dice l'amico nostro prima del tuo post
    Su Mc a 220ohm puo essere un buon settggio e me l'ha consigliato anche il negoziante dove mi fornisco .Mentre invece Benedetti di audioreview mi dice la ua stessa cosa e che anche io ho usato da mesi

    É solo per capire bene,tutto qui :D

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Massimo on Wed Oct 24, 2012 10:25 pm

    osservatore wrote:
    Massimo wrote:
    Osservatore è inutile che ti alteri ho semplicemente riportato in due righe ciò che viene dichiarato dalla Denon, non ti ho assolutamente chiamato in causa per cui vedo inutile queso tuo inalberarti.

    Si, scusa/scusate, hai perfettamente ragione, è un periodo di nervosismo…a mia parziale scusante posso dirvi che è una testina che conosco molto bene (ne ho avute 3 ) e per questo sono stato un po' aggressivo e presuntuoso Embarassed .
    Se volete la mia opinione finale posso ribadire il fatto che va benissimo con i pre su MM a 47k ohm canonici (come in effetti consiglia Denon). Solo avendo a disposizione pre predisposti (il Pro-ject non è fra questi) vale la pena fare esperimenti solo sul carico (visto che esce a 150 ohm); toccare il guadagno manda solo in saturazione…Ovviamente tutto imho

    @ Almamegretta: Lascia schiacciato il bottone MM e non farti menate. Suna benissimo così.
    Avendo un pre-phono che te lo permette è giusto provare tutti i setaggi finchè non trovi quello che più ti aggrada. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8715
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Edmond on Wed Oct 24, 2012 10:27 pm

    Se volete la mia opinione finale posso ribadire il fatto che va benissimo con i pre su MM a 47k ohm canonici (come in effetti consiglia Denon). Solo avendo a disposizione pre predisposti (il Pro-ject non è fra questi) vale la pena fare esperimenti solo sul carico (visto che esce a 150 ohm); toccare il guadagno manda solo in saturazione…Ovviamente tutto imho
    Mi fai, cortesemente, un esempio di cosa intendi per pre-phono "predisposti" in questo specifico caso?

    Grazie! sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Wed Oct 24, 2012 10:35 pm

    Edmond wrote:
    Mi fai, cortesemente, un esempio di cosa intendi per pre-phono "predisposti" in questo specifico caso?

    Grazie! sunny

    Presto fatto: Trichord Dino , è possibile variare il guadagno indipendentemente dal carico. Cioè lasciare un guadagno da MM con un carico da MC. Io l'ho avuto proprio con la DL160 e ho fatto modificare il settaggio da 1000 ohm facendolo portare a 1600 ohm sunny Purtroppo l'ho venduto è stato un fatale errore.


    Last edited by osservatore on Wed Oct 24, 2012 10:37 pm; edited 1 time in total

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Massimo on Wed Oct 24, 2012 10:36 pm

    Almamegretta wrote:Si certo Osservatore non mi faccio pippe mentali peró vorrei provare altri settaggi senza fare del male alla testina
    Pr esempio
    Cosí come dice l'amico nostro prima del tuo post
    Su Mc a 220ohm puo essere un buon settggio e me l'ha consigliato anche il negoziante dove mi fornisco .Mentre invece Benedetti di audioreview mi dice la ua stessa cosa e che anche io ho usato da mesi

    É solo per capire bene,tutto qui :D
    Vai tranquillo, la testina non subisce alcun danno, è solo il suono che ne risente.
    Per un settaggio ottimale della DL 160 va settato un range di lavoro compreso tra i 1600 ed 47 Kohm, mentre la DL 103 con uno step-up elettronico va settata tra i 100 ed i 1000 ohm, chiaramente il suono sara diverso, è l'utilizzatore in base alla sua sensibilità a decidere quale è la migliore regolazione.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Wed Oct 24, 2012 10:38 pm

    osservatore wrote:

    Presto fatto: Trichord Dino , è possibile variare il guadagno indipendentemente dal carico. Cioè lasciare un guadagno da MM con un carico da MC. Io l'ho avuto proprio con la DL160 e ho fatto modificare l'ingresso da 1000 ohm facendolo portare a 1600 ohm sunny Purtroppo l'ho venduto è stato un fatale errore.
    A parte la modifica mi pare he anche col mio prephono si possa fa quello di cui hai citato
    Sto sbagliando?ripeto é da poco che a bazzicare nell'analogico

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Wed Oct 24, 2012 10:48 pm

    Almamegretta wrote:
    A parte la modifica mi pare he anche col mio prephono si possa fa quello di cui hai citato
    Sto sbagliando?ripeto é da poco che a bazzicare nell'analogico

    Si sbagli, con il Pro-ject se schiacci il tasto MM (quindi con un guadagno basso, giusto per la DL160) il carico rimane d'ufficio su 47K ohm, mentre se schiacci il tasto MC, puoi variare il carico ma non il guadagno, cioè suona più forte (troppo forte per la DL160). Spero di essere stato chiaro sunny
    PS: Sulla posizione MM puoi variare il carico capacitivo 100pf, 220pf ecc..che è altra cosa dal carico resistivo di cui stiamo parlando, forse da qui l'equivoco...

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Wed Oct 24, 2012 10:58 pm

    Scusami e come fa un competente,che davvero ne sa tanto...dirmi collegala in MC e settala su 220ohm
    Conosce bene la testina e so per certo che non ha confuso con la 103 o 110

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Wed Oct 24, 2012 11:00 pm

    osservatore wrote:

    Si sbagli, con il Pro-ject se schiacci il tasto MM (quindi con un guadagno basso, giusto per la DL160) il carico rimane d'ufficio su 47K ohm, mentre se schiacci il tasto MC, puoi variare il carico ma non il guadagno, cioè suona più forte (troppo forte per la DL160). Spero di essere stato chiaro sunny
    PS: Sulla posizione MM puoi variare il carico capacitivo 100pf, 220pf ecc..che è altra cosa dal carico resistivo di cui stiamo parlando, forse da qui l'equivoco...
    Scusa osservatoee..se “ ossrvi” la foto del mio project posso anche settare gli ohm a parte pf e posso farlo anche in MC

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Wed Oct 24, 2012 11:24 pm

    Almamegretta wrote:
    Scusa osservatoee..se “ ossrvi” la foto del mio project posso anche settare gli ohm a parte pf e posso farlo anche in MC

    Si, gli Ohm li puoi settare in MC non in MM, in MM solo i pf… Il tuo pre lo conosco bene.

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Wed Oct 24, 2012 11:32 pm

    Almamegretta wrote:Scusami e come fa un competente,che davvero ne sa tanto...dirmi collegala in MC e settala su 220ohm
    Conosce bene la testina e so per certo che non ha confuso con la 103 o 110

    Quarda, non voglio mettermi a contaddire nessuno, tantomeno un professionista stimato, ma francamente un guadagno "alto" e un carico così basso a 220ohm sono per una MC pura non certo per una DL160, credo anch'io che si sia confuso, non con la dL103 bensì con la DL103R (infatti è il settario giusto per quella testina che esce a 14 Ohm, il carico generalmente è 10/12 volte l'uscita).…Capita. Per la cronaca la DL110 ha caratteristiche identiche alla DL160. Poi puoi provare e ti convincerai tu stesso sunny

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Wed Oct 24, 2012 11:39 pm

    Ma sei sicuro? Guarda

    https://www.google.it/search?q=pro-ject+tube+box+se+ii&oe=UTF-8&hl=it&client=safari&um=1&ie=UTF-8&tbm=isch&source=og&sa=N&tab=wi&ei=s1-IUJX2L8PWtAblqICgAw&biw=1024&bih=672&sei=tV-IUIGbNc7UsgaW24FY#biv=i|31;d|paS_HOMRtINMKM:

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Wed Oct 24, 2012 11:41 pm

    osservatore wrote:

    Quarda, non voglio mettermi a contaddire nessuno, tantomeno un professionista stimato, ma francamente un guadagno "alto" e un carico così basso a 220ohm sono per una MC pura non certo per una DL160, credo anch'io che si sia confuso, non con la dL103 bensì con la DL103R (infatti è il settario giusto per quella testina che esce a 14 Ohm, il carico generalmente è 10/12 volte l'uscita).…Capita. Per la cronaca la DL110 ha caratteristiche identiche alla DL160. Poi puoi provare e ti convincerai tu stesso sunny
    E il fatto che in alcuni pezzi manca di corpositá é perché forse ha massimo 5 ore di musica?cosí come il prephono...hanno sempre suonato insieme...quelle poche volte

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4687
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  pepe57 on Thu Oct 25, 2012 12:43 am

    Ci sono diverse teorie rispetto al carico da usare con le testine MC.
    Una molto interessante era di John Curl che sul suo pre Dennesen Gold/Silver aveva due ingressi fono MC.
    Il primo era caricabile tramite resistenze a valori fissi da inserire nel circuito.
    Il secondo era regolabile tramite un trimmer e prevedeva di accoppiare esattamente l' impedenza interna della testina settandolo sull' identico valore (il valore si doveva misurare con un tester cavi compresi).
    Ho provato sia con quel pre che con altri, in seguito a questa idea, ad usare le testine con valori teoricamente molto bassi.
    Devo dire che spesso il risultato mi ha sorpreso in positivo.
    Maggior pienezza e densità del suono sono i tratti più salienti di questo tipo di carico (molto vicino al valore interno della testina).
    Per questa ragione, a mio parere, il valore che pare così basso in Ohm, varrebbe la pena che fosse provato.
    Questo anche se c'è il rischio, come scritto di un segnale troppo elevato (ma iniziando da volume basso, non si corrono certo rischi di sorta) che potrebbe anche saturare l' ingresso del fono; comunque in tal caso, basterà, verificata la cosa, tornare alla posizione open (senza ponticello insomma, che credo, come per quasi tutti i pre, corrisponda ai 47 kOhm) mantenendo MC.
    Se poi invece si preferisce l' uso MM a 47 KOhm, ovviamente non si farà altro che usare il selettore su MM.
    Ma provare non costa nulla.
    sunny sunny

    Pietro

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Thu Oct 25, 2012 1:23 pm

    pepe57 wrote:Ci sono diverse teorie rispetto al carico da usare con le testine MC.
    Una molto interessante era di John Curl che sul suo pre Dennesen Gold/Silver aveva due ingressi fono MC.
    Il primo era caricabile tramite resistenze a valori fissi da inserire nel circuito.
    Il secondo era regolabile tramite un trimmer e prevedeva di accoppiare esattamente l' impedenza interna della testina settandolo sull' identico valore (il valore si doveva misurare con un tester cavi compresi).
    Ho provato sia con quel pre che con altri, in seguito a questa idea, ad usare le testine con valori teoricamente molto bassi.
    Devo dire che spesso il risultato mi ha sorpreso in positivo.
    Maggior pienezza e densità del suono sono i tratti più salienti di questo tipo di carico (molto vicino al valore interno della testina).
    Per questa ragione, a mio parere, il valore che pare così basso in Ohm, varrebbe la pena che fosse provato.
    Questo anche se c'è il rischio, come scritto di un segnale troppo elevato (ma iniziando da volume basso, non si corrono certo rischi di sorta) che potrebbe anche saturare l' ingresso del fono; comunque in tal caso, basterà, verificata la cosa, tornare alla posizione open (senza ponticello insomma, che credo, come per quasi tutti i pre, corrisponda ai 47 kOhm) mantenendo MC.
    Se poi invece si preferisce l' uso MM a 47 KOhm, ovviamente non si farà altro che usare il selettore su MM.
    Ma provare non costa nulla.
    sunny sunny

    Pietro

    Considerazioni interessanti e conclusione giustissima: provare non costa nulla. sunny mi permetto di aggiungere che intervenendo opportunamente sui settaggi del VTA e del VTF si può correggere di un pelo la mancanza di corpo riscontrata dal nostro amico, tendo presente che comunque è una caratteristica tipica della testina in questione che pur buona ha dei forti limiti.

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Thu Oct 25, 2012 1:29 pm

    puo anche darsi che la mancaza di corposità sia dovuta al fatto che
    testina,prephono,giradischi,casse abbiamo suonato per massimo 5 ore ,mentre l'amp poco piu di 2 ore

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Thu Oct 25, 2012 1:31 pm

    Almamegretta wrote:puo anche darsi che la mancaza di corposità sia dovuta al fatto che
    testina,prephono,giradischi,casse abbiamo suonato per massimo 5 ore ,mentre l'amp poco piu di 2 ore

    Si, certamente influisce.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4687
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  pepe57 on Thu Oct 25, 2012 3:10 pm

    Almamegretta wrote:puo anche darsi che la mancaza di corposità sia dovuta al fatto che
    testina,prephono,giradischi,casse abbiamo suonato per massimo 5 ore ,mentre l'amp poco piu di 2 ore

    Beh un po'può influire, ma non è che possa stravolgere un risultato come invece può fare un giusto caricamento della testina.
    Concordo su quanto afferma osservatore che modificando anche leggermente il settaggio della testina, si riesce ad aumentare, leggermente, anche la consistenza del corpo del suono.
    sunny sunny

    Pietro

    machenry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 2009-06-03
    Età : 61

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  machenry on Thu Oct 25, 2012 4:50 pm

    Boh, ragazzi,comincio a pensare di avere delle orecchie sballate! Con il settaggio del pre Rotel su MC, la 160 suona divinamente, su MM il suono è ovattatissimo e perde in dinamica (devo alzare il volume a ore 12), molto peggio della Sumiko Pearl MM che avevo prima. Può essere?
    Enrico.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4687
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  pepe57 on Thu Oct 25, 2012 5:03 pm

    machenry wrote:Boh, ragazzi,comincio a pensare di avere delle orecchie sballate! Con il settaggio del pre Rotel su MC, la 160 suona divinamente, su MM il suono è ovattatissimo e perde in dinamica (devo alzare il volume a ore 12), molto peggio della Sumiko Pearl MM che avevo prima. Può essere?
    Enrico.

    Si!
    sunny

    Pietro

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8715
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Edmond on Thu Oct 25, 2012 5:34 pm

    In realtà la Denon 160 è una finta MC ad alta uscita, avendo un valore di 1,6 mV, un po' troppi per uno stadio MC a guadagno elevato e pochi per uno stadio MM standard.......... Occorre quindi provare, come dice Pietro, le diverse possibilità per capire come può suonare meglio nel proprio set-up. In realtà basterebbe leggere i dati degli stadi phono in proprio possesso per capire, ma mi rendo conto che per i neofiti la cosa può essere poco utile....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Thu Oct 25, 2012 5:53 pm

    Almamegretta wrote:Ma sei sicuro? Guarda

    https://www.google.it/search?q=pro-ject+tube+box+se+ii&oe=UTF-8&hl=it&client=safari&um=1&ie=UTF-8&tbm=isch&source=og&sa=N&tab=wi&ei=s1-IUJX2L8PWtAblqICgAw&biw=1024&bih=672&sei=tV-IUIGbNc7UsgaW24FY#biv=i|31;d|paS_HOMRtINMKM:



    È chiaro così? Scusa ma non ti hanno dato il manuale con il pre?

    Almamegretta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2012-10-17
    Età : 29

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Almamegretta on Thu Oct 25, 2012 6:16 pm

    L 'ho letto e mi dice chiaramente di cliccare su Mm e stop
    Oppure ho capito male?

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Thu Oct 25, 2012 6:22 pm

    Almamegretta wrote:L 'ho letto e mi dice chiaramente di cliccare su Mm e stop
    Oppure ho capito male?

    A questo punto prova, ma io sono abbastanza sicuro che i risultati complessivi migliori li otterresti su "MM e stop" su MC a prescindere dal carico andresti in saturazione…comunque prova

    Ospite
    Guest

    Re: Denon DL 160: che portento!

    Post  Ospite on Thu Oct 25, 2012 6:26 pm

    machenry wrote:Boh, ragazzi,comincio a pensare di avere delle orecchie sballate! Con il settaggio del pre Rotel su MC, la 160 suona divinamente, su MM il suono è ovattatissimo e perde in dinamica (devo alzare il volume a ore 12), molto peggio della Sumiko Pearl MM che avevo prima. Può essere?
    Enrico.

    Edmond wrote:In realtà la Denon 160 è una finta MC ad alta uscita, avendo un valore di 1,6 mV, un po' troppi per uno stadio MC a guadagno elevato e pochi per uno stadio MM standard.......... Occorre quindi provare, come dice Pietro, le diverse possibilità per capire come può suonare meglio nel proprio set-up. In realtà basterebbe leggere i dati degli stadi phono in proprio possesso per capire, ma mi rendo conto che per i neofiti la cosa può essere poco utile....

    Io la DL160 l'ho provata con un RegaMM, un Dino e un project, su MM mai avuto problemi di gain…comunque conta anche il pre linea.

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 7:21 pm