Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
arte per denonisti e gradiani - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    arte per denonisti e gradiani

    Share

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Wed Dec 12, 2012 11:03 pm

    aldone wrote:bravo e mentre c´eri un bel cavozzo in puro adamantium

    Non so saldare

    grazianux wrote:
    ma leva il materiale fonoassorbente, che le hai messe ha fare le cup in legno?
    metti solo un circoletto di blue tak (ma meglio dynamat) sul posteriore dei driver e al centro delle cup per smorzare eventuali vibrazioni e asciugare leggermente il basso.

    In effetti aveva dei dubbi sul fono assorbente.
    Dici di toglierlo?

    Cos'è il dynamat?

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Wed Dec 12, 2012 11:35 pm

    [/quote]

    In effetti aveva dei dubbi sul fono assorbente.
    Dici di toglierlo?

    Cos'è il dynamat?[/quote]

    beh proverei a vedere come va senza, non ha senso spendere tutti quei soldi senza fare prove.
    non ho idea di come possa suonare la tua

    il dynamat e' un materiale fonoassorbente e antivibrazioni, lo trovi facilmente su ebay, o se vivi in una grande citta presso qualche centro specializzato autocar o negozio, la confezione piccola costa una ventina di euro, ed e davvero efficace.
    puoi provare con del blue tack, e' piu economico, non ha la stessa resa, ma male non fa e lo trovi in ogni ferramenta.
    io comunque ti consiglio il dynamat, e' quello che usa lawton, da mettere dietro i driver e magari un cerchietto sulla cup in loro corrispondenza (puoi guardare sul loro sito , ci vuole un po di tempo ma e' davvero semplice), e' una mod standard e sicura nel risultato.
    ma se ti piace come suona, lasciala cosi'(magari prova senza asssorbente) e goditela.
    si, ma come va alla fine?
    avverti differenze?

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Thu Dec 13, 2012 8:56 am

    Primi appunti di un breve ascolto (poi mi sono addormentato con le cuffie addosso affraid ).

    La prima cosa che si nota subito è un avanzamento netto delle medie, con la voci che diventano più belle e vibranti.
    La gamma bassa scende leggermente di più, ma il violectric la tiene belle composta e con una buona spinta e articolazione.
    Un'altra cosa che si nota è l'allargamento della scena, ai livelli di una cuffia aperta (molto più delle Grado).

    Il dynamt è questo http://www.ebay.it/itm/DYNAMAT-EXTREME-FOGLI-SINGOLI-DA-91-4CM-X-30-5CM-/170607009890?pt=Monitor_Caricatori_ed_Accessori&hash=item27b8f86062&_uhb=1#ht_4002wt_1101?


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Thu Dec 13, 2012 11:00 am

    turo91 wrote:Primi appunti di un breve ascolto (poi mi sono addormentato con le cuffie addosso affraid ).

    La prima cosa che si nota subito è un avanzamento netto delle medie, con la voci che diventano più belle e vibranti.
    La gamma bassa scende leggermente di più, ma il violectric la tiene belle composta e con una buona spinta e articolazione.
    Un'altra cosa che si nota è l'allargamento della scena, ai livelli di una cuffia aperta (molto più delle Grado).

    Il dynamt è questo http://www.ebay.it/itm/DYNAMAT-EXTREME-FOGLI-SINGOLI-DA-91-4CM-X-30-5CM-/170607009890?pt=Monitor_Caricatori_ed_Accessori&hash=item27b8f86062&_uhb=1#ht_4002wt_1101?

    si, ma tieni conto che te ne serve davvero poco.
    sono contento che ti piacciano.

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Thu Dec 13, 2012 11:19 am

    prova anche a levare i due anelli di foam, la scena si allarghera ulteriormente e migliorera la focalizzazione del medio, anche se cio provera degli scompensi timbrici piu o meno grandi (io per ovviare ho modificato anche tutto il frame internamente e quello dei driver), ma tentar non costa nulla e nel caso li rimetti in due secondi.
    ovviamente molto dipende anche dalla capacita di pilotaggio dello ampli e dalle caratteristiche delle cups.
    con ulteriori mod puoi trasformarla in qualcosa di strepitoso, ma puoi benissimo fermarti quando credi di aver raggiunto un equilibrio giusto per te.

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  perfidoclone on Thu Dec 13, 2012 11:28 pm

    arrivate anche a me.. insieme ai gimbals in alluminio.
    devo dire che la qualita' mi sembra proporzionale al prezzo.
    le cups sono massiccie altro che denon
    i gimbals sono fatti a mano, senza stampi.
    appena monto il tutto vi faccio sapere..

    Matteo


    _________________

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Thu Dec 13, 2012 11:49 pm

    grazianux wrote:prova anche a levare i due anelli di foam, la scena si allarghera ulteriormente e migliorera la focalizzazione del medio, anche se cio provera degli scompensi timbrici piu o meno grandi (io per ovviare ho modificato anche tutto il frame internamente e quello dei driver), ma tentar non costa nulla e nel caso li rimetti in due secondi.
    ovviamente molto dipende anche dalla capacita di pilotaggio dello ampli e dalle caratteristiche delle cups.
    con ulteriori mod puoi trasformarla in qualcosa di strepitoso, ma puoi benissimo fermarti quando credi di aver raggiunto un equilibrio giusto per te.

    I medi sono già abbastanza avanti al momento, forse anche un attimino troppo.

    Penso che seguirò questa guida http://www.head-fi.org/t/299627/how-to-build-one-of-the-worlds-finest-dynamic-headphones-markl-denon-ah-d5000-mods


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 12:13 am


    [/quote]

    I medi sono già abbastanza avanti al momento, forse anche un attimino troppo.

    Penso che seguirò questa guida http://www.head-fi.org/t/299627/how-to-build-one-of-the-worlds-finest-dynamic-headphones-markl-denon-ah-d5000-mods [/quote]

    beh quella e' esattamente la modifica lawton che ti ho consigliato.
    io al posto tuo userei il dynamat solo come ti ho detto, dietro i driver e al centro delle cups, tieni presente che e' davvero molto smorzante ed efficace, e pentirsi e' un attimo, per cui mantieni il tutto reversibile (sulle cup dico, quella dietro ai driver credo sia davvero stupido non farla).
    quanto ai cerchi in foam, boh, provare non costa nulla e li rimetti in 2 secondi, in queste cose si va a gusti e a botte di culo.....
    anche la modifica ai pad e' tanto stupida quanto consigliabile.


    ps alla fine avete pagato dogana?

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Fri Dec 14, 2012 12:24 am

    grazianux wrote:


    ps alla fine avete pagato dogana?

    13 euro


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 12:29 am



    tieni qui c'e' un tipo che ha fatto un video sulla modifica completa
    http://www.youtube.com/watch?v=sJbGOSLhVVY&feature=player_embedded#!

    ma credo che non funzioni senza lo smalto alle dita.... affraid

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  perfidoclone on Fri Dec 14, 2012 12:44 am

    turo91 wrote:

    13 euro

    idem


    _________________

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 12:50 am

    perfidoclone wrote:

    idem

    foto foto....

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Cocobolo Premium

    Post  perfidoclone on Fri Dec 14, 2012 1:26 am






    _________________

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Grado Gimbals

    Post  perfidoclone on Fri Dec 14, 2012 1:27 am




    _________________

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  perfidoclone on Fri Dec 14, 2012 1:49 am

    come prima impressione:
    la prima cosa che noto e' la maggior pulizia e precisione nell'intero spettro audio..
    c'e' meno "rimbombo", si percepisce una maggior solidita' nella gamma bassa, la media e' leggermente piu' avanti mentre la alta mi sembra inalterata
    come headstage non perecepisco allargamenti ma credo ci sia piu' separazione tra gli strumenti..

    ciao e grazie Graziano per la segnalazione!

    Matteo


    _________________

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 2:28 am

    perfidoclone wrote:come prima impressione:
    la prima cosa che noto e' la maggior pulizia e precisione nell'intero spettro audio..
    c'e' meno "rimbombo", si percepisce una maggior solidita' nella gamma bassa, la media e' leggermente piu' avanti mentre la alta mi sembra inalterata
    come headstage non perecepisco allargamenti ma credo ci sia piu' separazione tra gli strumenti..

    ciao e grazie Graziano per la segnalazione!

    Matteo

    e di che?
    bellissima anche questa, dovrebbe essere esattamente la stessa qualita di cocobolo che ho io sunny
    i cambiamenti nella sonorita sono piuttosto in linea con quelli che provai io passando dalla 5000 alla lawton, con la differenza pero che anche lo headstage risulto' molto piu arioso e a fuoco della denon.
    ti consiglio la stessa mod che ho detto a turo, oltretutto hai gia avuto un assaggio del dynamat, e hai visto che bisogna andarci cauti ( imbottire i pad e la mod dietro i trasduttori e' davvero stupido non farla, col resto ci starei attento).
    bella pure la grado, anche se mi attizza molto meno.

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  perfidoclone on Fri Dec 14, 2012 2:52 am

    eh si occhio al dynamat..
    io l'ho fatto proprio come consigliano sul 3d di headfi senza andare oltre al riempire le cups con il dynamat, con un pessimo risultato
    anche levarlo e' un casino ti lascia tracce attaccate..
    quindi Turo pensaci bene.. te lo dice il Drugo..
    sono molto soddisfatto del risultato e non cerco altro quindi dubito che modifichero' queste cups.. sunny

    per separazione degli strumenti intendevo piu' a fuoco.. quindi e' piu' netta la separazione degli strumenti..
    e' tardi meglio che vado a letto che domani e' lunga..
    notte


    _________________

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 8:40 am

    perfidoclone wrote:
    sono molto soddisfatto del risultato
    beh perfido, alla fine la unica cosa che importa e' questa... sunny

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Fri Dec 14, 2012 9:22 am

    Lo smalto del tipo mi ha messo qualche dubbio affraid

    In pratica consigli di seguire lo step 1, 3 e 6 della guida per iniziare, giusto?

    Il 7 no?


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 10:29 am

    turo91 wrote:Lo smalto del tipo mi ha messo qualche dubbio affraid

    In pratica consigli di seguire lo step 1, 3 e 6 della guida per iniziare, giusto?

    Il 7 no?

    in effetti sono 8 pagine che lo dico, mi si e' seccata la lingua.....
    ti conviene fare la modcon il dynamat solo dietro i driver, quella e' standard e non da alcuna controindicazione, o almeno questa e' la letteratura a riguardo.
    annulla le vibrazioni indesiderate del trasduttore, e rende il basso piu' secco e preciso.
    so why not?
    la modifica ai pad e' reversibilissima, e dunque perche non provare?
    idem per gli anelli di foam.
    il dynamat sui gusci o da altre parti va' messo con molta attenzione e fissato dopo miliardi di prove io ci starei molto attento, e al limite metterei solo un cerchietto di un cm in corrispindenza dei trasduttori.
    questo dovrebbe annullare la riflessione diretta degli stessi sui gusci e diminuire anche le vibrazioni delle cups, senza svilire la "musicalita" propria del legno.
    tieni conto che la quantita di dynamat in gioco e' davvero piccola.
    puoi provare diverse cose, ma, ripeto, cerca di mantenere sempre la completa reversibilita del tutto.
    tieni presente che le varizioni timbriche possono essere drammatiche.
    poi quando e se credi di aver raggiunto il tuo equilibrio, zac...
    poi , ovviamente, fai te.....

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 10:31 am

    e mi raccomando lo smalto, credo sia imprescindibile....

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Fri Dec 14, 2012 10:46 am

    grazianux wrote:e mi raccomando lo smalto, credo sia imprescindibile....

    Su quello non ho alcun dubbio, ho già prenotato la manicure.
    Ho anche letto che in base al colore cambia l'impronta sonica affraid
    Mi organizzo per trovare un po' di dynamat di scarto da qualche elettrauto sunny


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 10:56 am

    turo91 wrote:

    Su quello non ho alcun dubbio, ho già prenotato la manicure.
    Ho anche letto che in base al colore cambia l'impronta sonica affraid
    Mi organizzo per trovare un po' di dynamat di scarto da qualche elettrauto sunny

    affraid
    si te ne serve davvero poco.
    quanto al colore dello smalto, di solito io lo abbino al liner degli occhi o alla collana, davvero necessario per ascoltare i culture club o billy idol.....
    Rolling Eyes

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 8:02 pm

    beh Turo, visto che ci sei, accollati pure la rsi, si dovesse sentire trascurata... Rolling Eyes
    http://www.head-fi.org/t/640912/big-mahogami-cups-for-grado-and-magnum-drivers
    questo fa le cups in mogano stile gs 1000 per ogni modello di grado a 65 dollari.
    credo sia mogano cinese affraid
    mi spiace non averla piu' una grado

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Fri Dec 14, 2012 8:27 pm

    grazianux wrote:beh Turo, visto che ci sei, accollati pure la rsi, si dovesse sentire trascurata... Rolling Eyes
    http://www.head-fi.org/t/640912/big-mahogami-cups-for-grado-and-magnum-drivers
    questo fa le cups in mogano stile gs 1000 per ogni modello di grado a 65 dollari.
    credo sia mogano cinese affraid
    mi spiace non averla piu' una grado

    Smontare i cups è un casino, sono incollati con una colla speciale molto difficile da rimuovere, preferisco non rischiare sunny


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 10:21 pm

    in effetti leggendo qui e la per levare la colla intorno ai driver grado ci sono due scuole di pensiero, chi giura di averlo fatto facilmente in proprio utilizzando un phon o appoggiando i driver per qualche minuto sul termosifone, e chi se le e' fatte ricablare da esportoni che asseriscono di averci sputato la anima.
    dove stara mai la verita? Rolling Eyes
    che la grado usi collanti diversi per le diverse cuffie?
    si ok il legno, ma personalmente ci credo poco.


    Last edited by grazianux on Sat Dec 15, 2012 6:47 pm; edited 1 time in total

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:09 pm