Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
arte per denonisti e gradiani - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    arte per denonisti e gradiani

    Share

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Fri Dec 14, 2012 10:21 pm

    in effetti leggendo qui e la per levare la colla intorno ai driver grado ci sono due scuole di pensiero, chi giura di averlo fatto facilmente in proprio utilizzando un phon o appoggiando i driver per qualche minuto sul termosifone, e chi se le e' fatte ricablare da esportoni che asseriscono di averci sputato la anima.
    dove stara mai la verita? Rolling Eyes
    che la grado usi collanti diversi per le diverse cuffie?
    si ok il legno, ma personalmente ci credo poco.


    Last edited by grazianux on Sat Dec 15, 2012 6:47 pm; edited 1 time in total

    dankan73
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 2010-05-13

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  dankan73 on Sat Dec 15, 2012 4:08 pm

    grazianux wrote:in effetti leggendo qui e la per levare la colla intorno ai driver grado ci sono due scuole di pensiero, chi giura di averlo fatto facilmente in proprio utilizzando un phon o appoggiando i driver per qualche minuto sul termosifone, e chi se le e' fatte ricablare da esportoni che asseriscono di averci sputato la anima.
    dove stara mai la verita? Rolling Eyes
    che la grado usi collanti per le diverse cuffie?
    si ok il legno, ma personalmente ci credo poco.
    Io ho personalmente scollato una grado sr60 senza fatica col metodo del temosifone e ruotando in senso opposto con decisione ma cautela le due parti nessun problema.
    Ho fatto delle piccole mods e ho reincollato.
    https://servimg.com/image_preview.php?i=21&u=13242265
    stefano

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Sat Dec 15, 2012 6:34 pm

    [/quote]
    Io ho personalmente scollato una grado sr60 senza fatica col metodo del temosifone e ruotando in senso opposto con decisione ma cautela le due parti nessun problema.
    Ho fatto delle piccole mods e ho reincollato.
    https://servimg.com/image_preview.php?i=21&u=13242265
    stefano[/quote]

    beh si, ma la teoria della colla esoterica e dalle proprieta' immutabili, su cuffie da 1000 e passa euro era piu figa. affraid
    e che ne so, magari serve aiuta pure a giustificare i mille euro di cui sopra, e quelli richiesti dal ricablatore per lo infame e delicato lavoro
    forse per i modelli lignei il discorso e' diverso, ma, conoscendo un po grado, non credo ci si siano spaccati la testa, per cui.....

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Sat Dec 15, 2012 7:21 pm

    grazianux wrote:
    Io ho personalmente scollato una grado sr60 senza fatica col metodo del temosifone e ruotando in senso opposto con decisione ma cautela le due parti nessun problema.
    Ho fatto delle piccole mods e ho reincollato.
    https://servimg.com/image_preview.php?i=21&u=13242265
    stefano[/quote]

    beh si, ma la teoria della colla esoterica e dalle proprieta' immutabili, su cuffie da 1000 e passa euro era piu figa. affraid
    e che ne so, magari serve aiuta pure a giustificare i mille euro di cui sopra, e quelli richiesti dal ricablatore per lo infame e delicato lavoro
    forse per i modelli lignei il discorso e' diverso, ma, conoscendo un po grado, non credo ci si siano spaccati la testa, per cui.....
    [/quote]

    In verità l'unico problema sono i cups in legno, applicando una forza non si piegano come la plastica, si spezzano e rischiare le Rs1 che ho già rotto una volta non mi sembra opportuno sunny
    Per colla speciale intendevo la colla per legno, prova a scollare qualcosa incollato con il pattafix legno, non si smuove manco coi calci affraid


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  grazianux on Sat Dec 15, 2012 8:09 pm

    [/quote]

    In verità l'unico problema sono i cups in legno, applicando una forza non si piegano come la plastica, si spezzano e rischiare le Rs1 che ho già rotto una volta non mi sembra opportuno sunny
    Per colla speciale intendevo la colla per legno, prova a scollare qualcosa incollato con il pattafix legno, non si smuove manco coi calci affraid [/quote]

    non so , forse davvero usano una colla specifica e con altre proprieta' con le cups di legno.
    bisognerebbe provare o trovare qualcuno che lo abbia gia fatto e ne dia testimononianza chiara.
    ribadisco, non mi stupirei affatto nel caso si trattasse dello stesso adesivo dei modelli piu' economici, e che percio' si possa trattare nella stessa maniera.
    le grado che ho visto , fortuna loro, in genere suonavano molto meglio di come erano costruite.....

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Sat Jan 05, 2013 5:54 pm

    Ho trovato un liutaio che mi avrebbe fatto le coppe, ma ovviamente essendo la sua prima volta non era in grado di dirmi ne il prezzo ne il tempo e avrebbe avuto bisogno per qualche giorno della cups originale. Pensandoci bene avrei rischiato di risparmiare da una parte e perderci nel caso la modifica non avrebbe avuto successo. Ho optato per le cups della lawtonaudio più gli angle pads che dovrebbero aggiungere maggior palcoscenico. Totale con le spese di spedizione 361€ (sperando che faccia come gli ho detto dichiarando 40$ sul pacco).
    Mi ha detto che ci vogliono 6-9 giorni per riceverle, visto che le ha già pronte. Ho scelto queste
    Bolivian Purpleheart

    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 2012-04-16

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  Telstar on Sun Jan 06, 2013 9:53 pm

    ottimo lavoro di ebanisteria. Anche se suonano male è un piacere per gli occhi :D

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Sun Jan 06, 2013 10:31 pm

    Telstar wrote:ottimo lavoro di ebanisteria. Anche se suonano male è un piacere per gli occhi :D
    Perchè, dici che il legno non è adatto? Faccio ancora in tempo a farmelo cambiare.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  realmassy on Sun Jan 06, 2013 10:47 pm

    scoffield701 wrote:
    Perchè, dici che il legno non è adatto? Faccio ancora in tempo a farmelo cambiare.
    Penso fosse una battuta :-) anche perche' le vriabili sono tnte e immaginare come suonino e' difficile.
    Complimenti per l'acquisto...non ti resta che aspettare!


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Sun Jan 06, 2013 11:33 pm

    Nel mio caso il miglioramento con il cambio cups è stato notevole e non parlo di piccoli dettagli o sfumature, ma di cambiamenti radicali.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 2012-04-16

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  Telstar on Sun Jan 06, 2013 11:45 pm

    scoffield701 wrote:
    Perchè, dici che il legno non è adatto? Faccio ancora in tempo a farmelo cambiare.

    Era una battuta.
    Il legno di solito suona meglio :)

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Tue Jan 15, 2013 2:43 pm

    Nessuno ha comprato da lawtonaudio? Ho pagato il 5 gennaio, ieri gli ho scritto se era riuscito a spedire e se riusciva a darmi il tracking, ma non risponde alla mail.

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Wed Jan 30, 2013 3:26 pm

    Cups di legno e pads in pelle arrivate in meno di 8 giorni dall'america e senza pagare la dogana. Non ho avuto modo di ascoltarle molto, sicuramente il suono è cambiato in meglio. Le medie sono meno arretrate e la scena sembra molto più ampia (questo penso grazie ai pad più alti). Una cosa però ancora non mi convince: sarà che ho fatto un'anno con la cuffia originale, ma il basso con questa modifica mi sembra meno corposo. Lawton mi ha messo su suo consiglio il dynamat nelle cups, praticamente copre quasi tutta la parte bombata. Diceva che in questo modo il suono migliorava ancora di più. Il mio dubbio è che magari il dynamat smorzi troppo il basso e annulli la modifica con le cups di legno (cioè è come se non ci fossero). O forse questo è il suono corretto? Togliendo completamente il dynamat (sempre che sia un lavoro fattibile) e lasciando solo il legno dite che il basso diventi troppo invadente?
    Mi ha lasciato i pezzi di dynamat già tagliati nel caso dovessi fare qualche altra modifica.
    Intanto metto qualche foto






    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Wed Jan 30, 2013 3:35 pm

    scoffield701 wrote:Cups di legno e pads in pelle arrivate in meno di 8 giorni dall'america e senza pagare la dogana. Non ho avuto modo di ascoltarle molto, sicuramente il suono è cambiato in meglio. Le medie sono meno arretrate e la scena sembra molto più ampia (questo penso grazie ai pad più alti). Una cosa però ancora non mi convince: sarà che ho fatto un'anno con la cuffia originale, ma il basso con questa modifica mi sembra meno corposo. Lawton mi ha messo su suo consiglio il dynamat nelle cups, praticamente copre quasi tutta la parte bombata. Diceva che in questo modo il suono migliorava ancora di più. Il mio dubbio è che magari il dynamat smorzi troppo il basso e annulli la modifica con le cups di legno (cioè è come se non ci fossero). O forse questo è il suono corretto? Togliendo completamente il dynamat (sempre che sia un lavoro fattibile) e lasciando solo il legno dite che il basso diventi troppo invadente?
    Mi ha lasciato i pezzi di dynamat già tagliati nel caso dovessi fare qualche altra modifica.
    Intanto metto qualche foto






    Io i miei le uso senza dynamat e trovo che il basso sia strepitoso, scende da paura, ma non è invasivo, resta corretto e articolato.

    Hai il mio stesso stand


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Wed Jan 30, 2013 5:19 pm

    Ma con il dynamat le hai provate? Il problema è che non ho ancora capito cosa dovrei utilizzare per tirarlo via. Ho soltanto capito che è peggio dell'attak.

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  turo91 on Wed Jan 30, 2013 5:59 pm

    No e non voglio, sto bene così. Il dynamat é abbastanza irreversibile e poi riduxe il basso


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Wed Jan 30, 2013 6:44 pm

    Il basso c'è, ma è molto frenato e sembra provenire in lontananza . Adesso faccio qualche ricerca per capire come rimuovere sto dynamat. Voglio togliermi il dubbio.

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  perfidoclone on Wed Jan 30, 2013 7:03 pm

    Io purtroppo togliendo il dynamat ho leggermente rovinato il cup originale.. tirando via un pezzo di legno.. è in più non sono riuscito a rimuovere completamente il nero bitumoso.
    Menomale che preferisco il nuovo cup.. Io comunque lo avevo messo su tutta la superficie disponibile.


    _________________

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Wed Jan 30, 2013 8:32 pm

    Quindi mi confermi che a farmelo mettere ho fatto una minchiata?
    EDIT: Non ho resistito e ho provato a rimuoverlo. È stato più facile del previsto. Armato di dita e santa pazienza in 15 minuti ho rimosso i "cerchi di catrame" e fortunatamente sono venuti via senza lasciare tracce. Aveva praticamente rivestito tutta la cups.

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  perfidoclone on Thu Jan 31, 2013 1:59 am

    scoffield701 wrote:Quindi mi confermi che a farmelo mettere ho fatto una minchiata?
    EDIT: Non ho resistito e ho provato a rimuoverlo. È stato più facile del previsto. Armato di dita e santa pazienza in 15 minuti ho rimosso i "cerchi di catrame" e fortunatamente sono venuti via senza lasciare tracce. Aveva praticamente rivestito tutta la cups.

    Io l'avevo lasciato su per un mesetto pensando che non cambiasse niente..


    _________________

    kiwikaki
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-03-22

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  kiwikaki on Thu Jan 31, 2013 9:22 am

    @scott ed ora senza dynamat come va?

    scoffield701
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-08-01

    Re: arte per denonisti e gradiani

    Post  scoffield701 on Thu Jan 31, 2013 11:31 am

    kiwikaki wrote:@scott ed ora senza dynamat come va?
    Senza quei cerchi adesso il basso mi sembra molto più esteso e presente. Non è invadente, ma è rimasto quello della Denon. Il dynamat secondo me stravolgeva completamente la cuffia andandolo a smorzare e "frenare troppo". Forse perchè ne ha messo veramente tanto. È un po' come sentire il basso che proviene da una macchina chiusa, tanto per far capire l'effetto che mi faceva.
    E siccome attutiva anche il volume generale della cuffia, alzando si alzavano oltre che le medie, anche le frequenze alte con il risultato che davano veramente fastidio.
    Anche perchè la D7000 ha solo le cups in legno senza dentro niente e nonostante abbia anche un driver più potente non ha nessun problema.
    Adesso posso dirmi soddisfatto. Sicuramente anche i pads più alti hanno contribuito ad'allargare la scena.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 7:47 am