Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Dinamica....questa sconosciuta ! - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Dinamica....questa sconosciuta !

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  matley on Fri Nov 13, 2009 11:36 pm

    pepe57 wrote:
    matley wrote:
    lo sapevo che mi meleggiavi...

    Ps: no alza... troppo volume... vicini potrebbero sentire...... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid ..empre troppo... vicini!......................


    ciao pepe..

    Sti vicini! Anche se sono lontani sono sempre troppo ....vicini!
    Ciao!
    Pietro


    notte!!!!

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Fri Nov 13, 2009 11:59 pm

    Caro Pavel

    Se il tuo sistema di riproduzione ha un livello minimo (=rumore di fondo) di 64-70 dB, come dici, ti conviene adottare un paio di tappi per orecchie o una bella cuffia di quelle che si usano nei poligoni di tiro...

    Noi comuni mortali abbiamo tutti impianti con 20-30 dB di rumore di fondo...

    Acci che invidia... un elicottero in casa a tutte le ore... altro che The Wall dei Pink Floyd (brano n.4)...!

    Saluti
    F.C.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  aircooled on Sat Nov 14, 2009 12:22 am

    pepe57 wrote:
    aircooled wrote:90db x500W x2 diffusori x 3 mt distanza di ascolto = 110db di picco
    (95db x500W x2 diffusori x 3 mt distanza di ascolto = 115db di picco cominciamo ad esserci )
    se avessi un dipolo sarebbe diverso
    ma cosi siamo sullo scarso
    ecco perche voglio cambia casse

    Comunque se sono watt rms, non penso che siano di picco (a parte che nella stanza ci sono anche le riflessioni di cui tener conto)....comunque non sono troppi? Vuoi fare la fine di quando si ascolta nelle prima file?
    [Razz]
    Ciao!
    sunny

    Pietro
    per me i W sono solo quelli RMS e H24 ovvero tenuti all'infinito, poi è ovvio che la musica non è un tono continuo a 1 kz altrimenti basterebbero 3W ma proprio perche si passa dal pianissimo al fortissimo ecco che servono quei W che ripeto sono pure pochi con 90db visto che per avere un picco decente porto a lavorare l'ampli in zona rossa e considerato che non ho un tosatore di picchi 100 su 100 vado oltre con saturazione del nucleo del trasf e dello stadio finale, tanto per dirne un paio degli infiniti troiai che si creano in quelle condizioni di lavoro
    le riflessioni sono poca cosa se l'ambiente e trattato, altro discorso se si verificassero risonanze con rinforzi, ma questa è altra storia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  aircooled on Sat Nov 14, 2009 12:24 am

    Infine una nota sui livelli di picco: con impulsi brevi ho registrato almeno 115 dB di picco, che, fatti i conti, significano più di 1000 Watt di potenza di picco a disposizione.....
    ma quanto dichiarano, per quei due finali...???
    mazza che bimbi pensa un pò se ne avevi 4 indovearrivavi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  aircooled on Sat Nov 14, 2009 12:32 am

    pavel wrote:La dinamica potrebbe esseredecifrata come la differenza di intensità esistente tra il suono udibilmente meno forte e quello di intensità maggiore. Nel suono riprodotto, il suono diciamo così meno forte, suona più forte di quello vero e quello dichiaratamente più intenso suona meno forte di quello vero. Dunque il suono riprodotto non avrà mai una escursione dinamica compresa (in una ipotetica scala) tra 1 e 10, ma ha un range dinamico compreso (come esempio) da 4 a 8, ovvero dai dieci scalini iniziali adesso ne ritroviamo solo 5. La compressione sonora gioca un grande ruolo. A maggior ragione come nel caso (il mio) che ascolto musica metal (e quindi molto più compressa nel normale...) Questa compressione ha inizio già nella registrazione. Non esiste nessun supporto magnetico che possa stare dietro alla dinamica del suono reale. Per cui, l'omino che sta dietro alle registrazioni, deve operare delle scelte Deve dunque comprimere la dinamica del suono che si sta registrando nelle più limitate capacità del supporto di registrazione tenendo presente un fattore importante: il suono più debole deve emergere dal rumore di fondo del supporto.Spesso però si confonde la dinamica del suono dal volume sonoro.Un dignitoso ed onesto sistema di riproduzione può offrire un range dinamico. compreso fra 64-70 e 104- 110 dB . Il suono dal vivo (reale) supera di gran lunga questi limiti. Un picco di intensità elevata può arrivare anche a 120 Db invero più del doppio rispetto a quello domestico . In un non buono sistema di riproduzione dunque più volume di suono, potrebbe significare comunque una dinamica scadente. Un buon sistema di riproduzione fa ottenere più volume ai picchi sonori di maggiore intensità con una maggiore capacità dinamica. Innalalzando il volume oltre al di sopra di una certo limite, la gamma dinamica si comprime a causa e come conseguenza dell’aumentare delle distorsioni del sistema di riproduzione e delle inevitabili interferenze della complessità dell’acustica ambientale che in definitiva tende ad aumentare il suo rumore di fondo alle frequenze risonanti
    so dhe coccio ma uncio capito un cazzo
    meglio vada a dormire va bonaaaaaaaaaaa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 9:19 am

    Fabrizio Calabrese wrote:Caro Pavel

    Se il tuo sistema di riproduzione ha un livello minimo (=rumore di fondo) di 64-70 dB, come dici, ti conviene adottare un paio di tappi per orecchie o una bella cuffia di quelle che si usano nei poligoni di tiro...

    Noi comuni mortali abbiamo tutti impianti con 20-30 dB di rumore di fondo...

    Acci che invidia... un elicottero in casa a tutte le ore... altro che The Wall dei Pink Floyd (brano n.4)...!

    Saluti
    F.C.

    E dove hai letto che ho scritto che 64-70db....siano nel mio sistema di riproduzione? Io parlavo in linea teorica.
    Nel mio impianto e nel mio ambiente non ho mai effettuato misurazioni.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 10:59 am

    pavel wrote:..................Spesso però si confonde la dinamica del suono dal volume sonoro.Un dignitoso ed onesto sistema di riproduzione può offrire un range dinamico. compreso fra 64-70 e 104- 110 dB . Il suono dal vivo (reale) supera di gran lunga questi limiti. Un picco di intensità elevata può arrivare anche a 120 Db invero più del doppio rispetto a quello domestico ..................

    Appunto, nella realtà stai facendo confusione, ora spiego:
    la Dinamica (con la D maiuscola) dal vivo è una cosa ed ha (per certi generi e solo per certe opere eseguite da certe ensembles) escursioni che a pochissimi metri dagli esecutori arrivano per alcuni istanti anche a 85dB nella miglior delle ipotesi (40dB di rumore di fondo ambientale + 85 dB di escursione Dinamica corrispondentei ad un fff a 125 dB) e questa è una cosa.
    A casa, INVECE, quando tu ascolti, ascolti un CD o un LP o un bobine, un DAT, un SACD insomma ascolti musica registrata.
    La dinamica (con la d minuscola) sarà obbligatoriamente limtata a quella incisa.
    Per cui tornando coi piedi sulla terra, se nel supporto vi è (triste realtà), una dinamica che per le migliori (ma proprio migliori) registrazioni sono 45/50 dB (e le conti sulle dita delle mani) mentre per la stragrande maggioranza di tutte le registrazioni (99,999%?) non si va oltre i 30 dB, cosa significa all'atto pratico?
    Significa che se nella mia stanza il rumore di fondo è 40 dB, io potrò percepire (non è vero ma facciamo i conti un po' grossolani)suoni il cui livello di pressione al minimo sia di 41 dB, per cui nei fff( più che fortissimi) arriverò a 71 dB (per le incisioni extra mega iper 41 + 50 = 91 dB).
    Su questo non ci piove.
    Però se invece parliamo di valore di cresta, vale a dire dell'escursione dinamica non fra il ppp ed il fff, bensì fra
    l'ascolto a volume medio del passaggio intermedio ed il fff o fra il medio ed il ppp, avremo nella realtà, della riproduzione casalinga, circa la metà (ovvio) di 15 dB ma tutto si risolverà con il parametro:
    a quale livello medio io ascolto la musica?
    Allora se io posiziono questo valore a 85 dB (che per me è forte ma per altri potrebbe essere basso, ma le tabelle confermano come vicno al fastidio) nei fff avrò 100 dB e nei ppp 70 ( nella realtà, ppp per modo di dire come lo era il ppp), se a 90 avrò un fff a 105 ed un ppp a 75, e così via.
    Per cui un impianto che mi permette di riprodurre 100dB di pressione acustica massima mi garantisce un ascolto medio pari a quello che ho a metà sala dal vivo mentre non può garantirmi le escursioni dinamiche (in su ed in giù).
    Un impianto capace dei 130 dB, mi garantisce l'ascolto medio anche da prima fila ed ben oltre (130- 15 = 115 dB), ma non mi garantisce MAI la Dinamica dal vivo (in quanto non potrà MAI causa supporto farmi percepire lo scarto Dinamico del vivo, ma solo quello dinamico del supporto) i ppp saranno ridicolmente alti i fff una pallida escursione rispetto al vivo (oltre all'effetto compensazione timpanico che mi farebbe ascoltare malissimo SEMPRE e TUTTO, ma questo è altro argomento).
    Come dicevo su,la Dinamica non è determinata dalla pressione massima ottenibile dal sistema, il primo fattore è il limite dinamico insito nel supporto.
    Fatevene una ragione!
    L'impianto ad alte prestazioni di SPL MAX và bene per riprodurre proprio i generi ove non è presente escursione Dinamica (certi tipi di rock o pop ad esempio), ove le registrazioni possono contenerne quindi tutta la (poca) Dinamica originale e ove comunque, l'escursione Dinamica dal vivo è ottenuta sempre tramite un altro impianto... quindi è riproducibile.

    Ciao!
    sunny

    Pietro

    PS : 120 dB non è solo + del doppio di 110 dB, bensì è 10 volte tanto.
    Il suono dal vivo, reale, spesso anzi no, spessissimo, se lo ascolti dopo le prime 5 file (orrende per l'ascolto) non raggiunge neppure i 110 nei picchi non sempre si và ad ascoltare la dei mille di Mahler eseguita come previsto...)
    C sunny

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 1:52 pm

    Provo a spiegarmi: Alzando il volume ben oltre il limite la gamma dinamica si "comprime", a causa dell'aumentare delle distorsioni del sistema della riproduzione, e di tutte le interferenze che appunto interferiscono nell'acustica dell'ambiente. Quando si parla di "intensità" del suono, l'unità di misura è il decibel che ha una scala logaritmica. Un gran bell'ascoltare in termini di range dinamico è compreso tra 64/70 e 105/110 dB.
    La riproduzione dal vivo, anche essendo d'accordo con Pepe sulla teoria delle prime 5 file..... supera comunque questo limite (si arriva anche a 120dB).

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 4:17 pm

    Ah... i numeri... come è facile darli...!!! Embarassed Embarassed Embarassed

    Partiamo dal rumore di fondo: il valore tipico in un'abitazione silenziosa ed a finestre chiuse è nell'ordine dei 20-25 dB"A". Per rilevare oltre 30 dB occorre andare a misurare in abitazioni che guardano su svincoli o incroci trafficati.

    Altro particolare: noi sentiamo benissimo anche a livelli inferiori al livello di rumore di fondo (fino a circa - 15 dB), semplicemente perché il nostro udito effettua un'analisi spettrale e concentra l'attenzione sulla banda dove c'è segnale utile: in altre parole si chiama "cocktail party effect". Se ci pensate, si riesce a parlare ed a sentirsi anche quando si viaggia su un mezzo assai rumoroso, per esempio un treno con i finestrini aperti o quando si cammina vicino ad un camion col motore acceso...

    Quanto ai picchi, quelli naturali sono sempre molto brevi, in quanto prodotti da strumenti a percussione (se ad un'orchestra si tolgono cassa e timpani, i picchi decrescono anche di 10 dB). Ma per un picco breve è ammissibile una certa distorsione, purché essa non si protragga oltre la durata del transiente...

    I miei "impianti-provocazione" hanno entrambi più di 100 dB di dinamica, effettiva e misurata, alla distanza d'ascolto di 4-5 metri. E forse non servirà sempre tutta, ma con un intervallo di regolazione di 15 dB si ascolta veramente di tutto... ed anche questo è stato sperimentato bene !!! sunny

    Il punto su cui si potrebbe discutere, a mio parere, è che, se dividiamo gli impianti audio in due gruppi, costosi e di fascia medio-bassa, per i primi non vi è alcuna scusante, se non si hanno a disposizione almeno 90 dB di dinamica.

    Per gli impianti meno costosi è ancora possibile mettere sui due piatti della bilancia da una parte la dinamica e dall'altra alcune particolari prestazioni, ma più passa il tempo e più questo ragionamento viene ridimensionato dai progressi tecnologici (vedi finali in Classe-D e trasduttori di ispirazione Pro...).

    Per cui arriveremo presto a considerare inadeguato un impianto con poca dinamica, quale ne sia il costo...!

    Cordialissimi saluti
    Fabrizio Calabrese

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  aircooled on Sat Nov 14, 2009 4:32 pm

    concordo, finalmente un tecnico che non ha paura a dire le cose come stanno


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 5:52 pm

    E con cosa valuterete queste meravigliose creature?
    affraid affraid affraid affraid
    Quello che scrive FC ha come presupposto l'esistenza di un
    supporto che abbia 90 db di dinamica...
    Peccato che sia indimostrabile!
    Come le "speciali"leggi della fisica cui si riferiscono!
    Ciao!
    Pietro

    PS: io ho in casa un impianto iper-provocazione pilotato da due finali cambogiani mono a valvole
    con dinamica di 135 dB (misurata) da 25 a 27000 hertz,
    ma non è nulla rispetto al nuovo sistema che mi devono assemblare, fra l'altro costa pochissimo,
    ve ne parlerò domani però, stasera devo uscire a fare cose importantissime...

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 5:55 pm

    Fabrizio Calabrese wrote:Ah... i numeri... come è facile darli...!!! Embarassed Embarassed Embarassed

    Partiamo dal rumore di fondo: il valore tipico in un'abitazione silenziosa ed a finestre chiuse è nell'ordine dei 20-25 dB"A". Per rilevare oltre 30 dB occorre andare a misurare in abitazioni che guardano su svincoli o incroci trafficati.....




    Cordialissimi saluti
    Fabrizio Calabrese


    BUM!!!
    Da dove prendi sti dati???
    Rolling Eyes
    Pietro

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 5:56 pm

    Fabrizio Calabrese wrote:Ah... i numeri... come è facile darli...!!! Embarassed Embarassed Embarassed



    Altro particolare: noi sentiamo benissimo anche a livelli inferiori al livello di rumore di fondo (fino a circa - 15 dB), semplicemente perché il nostro udito effettua un'analisi spettrale e concentra l'attenzione sulla banda dove c'è segnale utile: in altre parole si chiama "cocktail party effect". Se ci pensate, si riesce a parlare ed a sentirsi anche quando si viaggia su un mezzo assai rumoroso, per esempio un treno con i finestrini aperti o quando si cammina vicino ad un camion col motore acceso...


    Cordialissimi saluti
    Fabrizio Calabrese



    RI_BUMMM!!

    15 dB sotto.....

    affraid affraid affraid affraid affraid


    Pietro

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 6:05 pm

    Fabrizio Calabrese wrote:Ah... i numeri... come è facile darli...!!! Embarassed Embarassed Embarassed
    ..

    I miei "impianti-provocazione" hanno entrambi più di 100 dB di dinamica, effettiva e misurata, alla distanza d'ascolto di 4-5 metri. E forse non servirà sempre tutta, ma con un intervallo di regolazione di 15 dB si ascolta veramente di tutto... ed anche questo è stato sperimentato bene !!! sunny

    Il punto su cui si potrebbe discutere, a mio parere, è che, se dividiamo gli impianti audio in due gruppi, costosi e di fascia medio-bassa, per i primi non vi è alcuna scusante, se non si hanno a disposizione almeno 90 dB di dinamica.

    Per gli impianti meno costosi è ancora possibile mettere sui due piatti della bilancia da una parte la dinamica e dall'altra alcune particolari prestazioni, ma più passa il tempo e più questo ragionamento viene ridimensionato dai progressi tecnologici (vedi finali in Classe-D e trasduttori di ispirazione Pro...).

    Per cui arriveremo presto a considerare inadeguato un impianto con poca dinamica, quale ne sia il costo...!

    Cordialissimi saluti
    Fabrizio Calabrese

    RI RI RI BUUUMMMMM!!!
    Gli impianti costosi almeno 90 dB!
    Naturamente i suoi p
    "provocazione" già ne hanno 100dB di dinamica a 4 5 metri!!!!
    Dinamica in base allla distanza!!!!!!!
    Mi verrebeb da ridere!!
    Adesso la si misura a 4/5 metri perchè a 2 o a 1 o a 10 sarebbe diversa?????
    Neutral Neutral Neutral Neutral

    Dopo quest'ultima chicca, farò come già faccio su videohifi, salterò a piedi pari ogni
    intervento di FC (tanto so già che sarà uno spot ai suoi impianti provocazione + un accrocchio
    di cose incondivisibili da parte mia) così non perdo tempo.
    A proprosito, ho messo un link delle affermazioni "mai fatte",,, letto per caso??
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    A tutti auguro un Buon Intortamento!
    Pietro

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 6:07 pm

    pepe57 wrote:
    BUM!!!
    Da dove prendi sti dati???
    Rolling Eyes
    Pietro

    Simpatico e temerario... affraid

    Non ti sei accorto che dal mio Sito sono scaricabili le denunce dei cittadini per moltissimi casi di Inquinamento Acustico, e che le perizie fonometriche che le corredano le ho fatte e firmate tutte io...??? Guarda bene i valori di Rumore Residuo, che è il termine tecnico-legale per il rumore di fondo... Specie per il "caso Follia", un'abitazione nel pieno centro con strada a sampietrini... santa

    A notte fonda si misurano anche 17-18 dB"A", che è però il valore minimo letto dai miei fonometri.. Embarassed .

    A Bracciano, nel mio studio, ho registrato un fondo di 8-9 deciBel, utilizzando un tresduttore speciale: in queste condizioni non solo si sente il ticchettare di un orologio elettrico a 5 metri... ma si sente anche il riverbero ad ogni "click"...!!!

    E con ciò mi sembra di aver anche risposto al buon AIR sulle registrazioni con 90 dB di dinamica... sunny

    Saluti con moltissima simpatia !
    F.C.


    Last edited by Fabrizio Calabrese on Sat Nov 14, 2009 6:28 pm; edited 1 time in total

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 6:12 pm

    pepe57 wrote:RI_BUMMM!!
    15 dB sotto..... affraid affraid affraid affraid affraid
    Pietro

    Già... vedi "Sound System Engineering" di Don & Caroline Davis, al capitolo "Speech Intellegibility"...

    Luois Fielder, della Dolby, ha rilevato un fondo udibile di 4 deciBel in ambienti silenziosi e nella banda di frequenze sui 3-5 KHz... ed ha pubblicato i risultati sul Journal of Audio Engineering Society...

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Saluti con ancora maggiore simpatia: sei un mito !

    F.C.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 6:14 pm

    Ultima domanda...vi ho messo dei link commenti in merito?
    Ciao!
    Pietro

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 6:22 pm

    pepe57 wrote:RI RI RI BUUUMMMMM!!!
    Gli impianti costosi almeno 90 dB!
    Naturamente i suoi "provocazione" già ne hanno 100dB di dinamica a 4 5 metri!!!!
    Dinamica in base allla distanza!!!!!!!
    Mi verrebe da ridere!! (...)Pietro

    Ti prego !!! Troppo simpatico !!! santa santa santa

    Pensaci un attimo: il rumore di fondo è più o meno costante, in un ambiente.

    Ma il livello sonoro massimo dei diffusori NO...!!!

    Se dunque ascolti da vicino, avrai qualcosa in più, in termini di dinamica...!!!

    Questo, ovviamente, nel caso in cui i dati dichiarati di rapporto S/N di ampli come i Mc da 1 KW e più ed i nuovi Accuphase non siano uno scherzo, come pure quelli dei convertitori professionali (Weiss, Apogee, ecc..), vale a dire se il loro rumore di fondo non supera quello dell'ambiente...

    Troppo simpatico ! affraid affraid affraid santa sunny

    Ci vuole stoffa, per esserlo così tanto... resta con noi !!!

    Saluti
    F.C.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  aircooled on Sat Nov 14, 2009 6:26 pm


    scusa, io non faccio mai polemica, e neppure adesso mi interessa aprirne, ma cosa centra con la corretta riproduzione di un picco? questo modo di ascolto è da discoteca dove il livello massimo è simile a quello medio
    un picco è altra cosa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Domanda per Fabrizio Calabrese

    Post  Geronimo on Sat Nov 14, 2009 6:29 pm

    Leggo in questo link (digitare alla voce "Showroom" ) che la showroom di questo marchio ha un rumore di fondo inferiore a 20 dbA, evidenziando come questo risultato sia stato ottenuto, cito testualmente, "Dopo quasi un anno di lavoro, tra simulazioni al computer, prove, misure, ricerche dei materiali adatti...."
    Come è possibile quindi che "il valore tipico in un'abitazione silenziosa ed a finestre chiuse è nell'ordine dei 20-25 dB"A"?



    http://www.ultrasound-hifi.com/Us_wh_1/main_frame_it.html


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 6:37 pm

    Fabrizio Calabrese wrote:
    pepe57 wrote:
    BUM!!!
    Da dove prendi sti dati???
    Rolling Eyes
    Pietro

    Simpatico e temerario... affraid

    Non ti sei accorto che dal mio Sito sono scaricabili le denunce dei cittadini per moltissimi casi di Inquinamento Acustico, e che le perizie fonometriche che le corredano le ho fatte e firmate tutte io...??? Guarda bene i valori di Rumore Residuo, che è il termine tecnico-legale per il rumore di fondo... Specie per il "caso Follia", un'abitazione nel pieno centro con stada a sampietrini... santa

    A notte fonda si misurano anche 17-18 dB"A", che è però il valore minimo letto dai miei fonometri.. Embarassed .

    A Bracciano, nel mio studio, ho registrato un fondo di 8-9 deciBel, utilizzando un tresduttore speciale: in queste condizioni non solo si sente il ticchettare di un orologio elettrico a 5 metri... ma si sente anche il riverbero ad ogni "click"...!!!

    E con ciò mi sembra di aver anche risposto al buon AIR sulle registrazioni con 90 dB di dinamica... sunny

    Saluti con moltissima simpatia !
    F.C.


    Beh se sono misurati da te e pubblicati sul tuo sito, allora .....

    Però..... a me sembra... che la legge numero 13 del Febbraio 2009 abbia deciso di applicare il DPCM del 14/11/1997 fissante invece in 35 dB (notturni) come limite di rumore non denunciabile (45dB di giorno...) in Leq A per le aree "Particolarmente protette" e 40 dB notturni per le aree residenziali, 50 diurni......

    Per fortuna che come ti hanno scritto in diverse persone, le leggi (comprese quelle della fisica) quando si tratta di FC siano sempre disattese (secondo quanto FC afferma) e da te ci sono 8-9 dB....
    Sei il MIo MIto!
    Rolling Eyes
    Pietro

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 6:38 pm

    Elcaset wrote:Come è possibile quindi che "il valore tipico in un'abitazione silenziosa ed a finestre chiuse è nell'ordine dei 20-25 dB"A"?

    Quando si esegue una perizia, come quelle scaricabili dal mio Sito, si impiegano fonometri di Classe-1, che impiegano microfoni sostanzialmente superiori a qualsiasi implementazione professionale, ve ne sono alcuni che misurano da 14 a 150 e più deciBel...

    I fonometri di Classe-1 sono apparati certificati, che vuol dire che ogni anno o due si spendono 3-400 Euro per far ricontrollare TUTTI i parametri, rumore di fondo incluso... sunny

    Una misura di Rumore Residuo effettuata con un fonometro VERO è sicuramente più affidabile delle affermazioni pubblicitarie, che tuttavia non contraddicono il concetto: magari la sala era a livello strada ed in una zona rumorosa...

    300 misure effettuate con un fonometro di Classe-1 sono un'evidenza assoluta ed indiscutibile... non ci scherziamo nemmeno !!!

    Saluti
    F.C.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 6:41 pm

    aircooled wrote:
    scusa, io non faccio mai polemica, e neppure adesso mi interessa aprirne, ma cosa centra con la corretta riproduzione di un picco? questo modo di ascolto è da discoteca dove il livello massimo è simile a quello medio
    un picco è altra cosa

    Ma scusa.... se per non avere danni, ascolti (o meglio sarebbe consigliabile ascoltare) con una pressione media di 90 dB, e hai un fattore di crest di 15 dB, significa che quando c'è il picco, l'SPL max sale a 105...
    Perciò se vuoi picchi a 120 dB, significa ce l'ascolto medio è 105.... e il danno al timpano arriva in pochi minuti..
    La scheda è lì solo per spiegare questo.
    Ciao!
    Pietro

    Ospite
    Guest

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  Ospite on Sat Nov 14, 2009 6:46 pm

    pepe57 wrote:Beh se sono misurati da te e pubblicati sul tuo sito, allora .....

    Però..... a me sembra... che la legge numero 13 del Febbraio 2009 abbia deciso di applicare il DPCM del 14/11/1997 fissante invece in 35 dB (notturni) come limite di rumore non denunciabile (45dB di giorno...) in Leq A per le aree "Particolarmente protette" e 40 dB notturni per le aree residenziali, 50 diurni...(...)Pietro

    I Valori Limite Assoluti d'Immissione di cui all'Art.3 del D.P.C.M. 14/11/1997 sono riferiti all'ambiente ESTERNO...

    All'interno delle abitazioni si applica il "Criterio Differenziale", di cui all'Art.4 del citato DPCM 14/11/97...
    E si considera trascurabile un'immissione di ampiezza pari a 25 dB"A" Leq. in orario notturno...

    Attenzione... le mie perizie non sono scritte per pubblicarle su un Sito, ma per supportare delle denunce, spesso penali...!
    In Tribunale si può scherzare molto meno che da queste parti...!!!

    Saluti
    F.C.

    P.S.: Guardate, che se preferite ascoltare con 40 dB"A" di rumore di fondo, invece di 20-25 dB"A", basta aprire la finestra...!!!. sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  aircooled on Sat Nov 14, 2009 6:47 pm

    Ma scusa.... se per non avere danni, ascolti (o meglio sarebbe consigliabile ascoltare) con una pressione media di 90 dB, e hai un fattore di crest di 15 dB, significa che quando c'è il picco, l'SPL max sale a 105...
    Perciò se vuoi picchi a 120 dB, significa ce l'ascolto medio è 105.... e il danno al timpano arriva in pochi minuti..
    La scheda è lì solo per spiegare questo.
    Ciao!
    Pietro

    c'è qualcosa che non torna se vengo dietro al tuo discorso io dovrei mettere un ampli da un centinaio di W per ascoltare al massimo, nella realta con 500 vado in clipping con una facilità disarmante, e non sono ancora diventato sordo matley spunta picchi di 115db con oltre 1000W e non è ancora diventato sordo
    la stranezza e che neppure gli amici che ascoltano non sono diventati sordi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dinamica....questa sconosciuta !

    Post  pepe57 on Sat Nov 14, 2009 6:51 pm

    A 5 metri spl cala rispetto che a 2...ma che bella scopertaaaa!!!
    Il rumore di fondo invece è lo stesso altra bella scopertaaaaa!!
    Peròòòò sul supporto ci sono 30 dB di dinamica e lui ne sente 100!!!
    WOWW!!!
    Come ascoltando il famoso e meraviglioso Titanic...incisione di riferimento (secondo FC) che
    poi quando l'han misurata aveva una dinamica <ai 30 dB!!!
    D'altra parte non io ma qualcun altro sostiene che la maggioranza degli addetti ai lavori
    sono sordi (e peggio).
    Io non lo sostengo ma ne sono convintissimo!
    Adesso vado che devo appicciare i miei 4Kw sosì posso fare un po' di giostre!
    Ciao addetto ai lavori!
    Pietro

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 7:40 pm