Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Burson Soloist - Impressioni d'ascolto. - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Share

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3581
    Data d'iscrizione : 2010-04-22

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  archigius on Thu Oct 18, 2012 10:03 pm

    Marillion wrote:
    Come sai molto meglio di me è un cuffia ostica..sono indeciso..ma il suo soundstage mi è sempre piaciuto molto..
    Rolling Eyes

    Molto ostica.
    Ma a me in single ended, col WA6 SE e la rettificatrice Emission Labs 5U4G (che alla lunga si sta rivelando ben superiore rispetto alla Sophia Princess) e ricablata in rame piace moltissimo.

    IMHO il cavo è fondamentale: l'originale suona sottile e poco a fuoco rispetto al Toxic che ho adesso. Differenze piccole sicuramente ma alla lunga si fanno sentire.

    Se la registrazione è almeno decente, l'HD800 è una cuffia favolosa.


    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Thu Oct 18, 2012 10:08 pm

    grazianux wrote:

    Sal.

    Come sai molto meglio di me è un cuffia ostica..sono indeciso..ma il suo soundstage mi è sempre piaciuto molto..
    Rolling Eyes [/quote]

    si, ma ti tocca ripartire con ricablaggio e quanto altro.
    e sempre con la scimmia del bilanciamento sulla spalla (o soluzioni similari, vedi peyotle).
    se il compromesso stock jack singolo ti ha gia portato a venderla, a meno di abbinamenti miracolosi o cambiamenti nei tuoi gusti, e' probabile che la storia si ripeta.
    ihmo.
    quanto al meier, ho pensato e provato a venderlo decine di volte.
    ma con cuffie a bassa impedenza non ho ancora trovato qualcosa di altrettanto neutro, almeno ai prezzi che mi posso permettere.....
    [/quote]

    La 800 in single ended l'ho portata a buoni livelli per i miei ascolti Rock/Jazz (non ascolto classica), sia con il Lorelei che con Raptor. Con il valvolare IHMO non c'è tutto sto bisogno di cambiare il cavo stock.
    Sul bilanciato mi astengo..non l'ho mai ascoltata. La considero poi una cuffia già con molto dettaglio..non vedo il bisogno IHMO di ascolti bilanciati.
    La sola cuffia che ho ascoltato che mi ha impressionato in bilanciato è stata la 650.
    Sul Meier, fai bene a tenerlo. E' un bell'oggettino. Costruito bene, ha anche il DAC ed è fuori produzione. Un pò freddino per i miei gusti..ma proprio per questo da provare ad abbinare alla 5000.
    Per quello che ci potresti fare..io lo terrei.
    Fatti un regalo piuttosto e compra una Denon 5000.

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Thu Oct 18, 2012 10:11 pm

    archigius wrote:

    Molto ostica.
    Ma a me in single ended, col WA6 SE e la rettificatrice Emission Labs 5U4G (che alla lunga si sta rivelando ben superiore rispetto alla Sophia Princess) e ricablata in rame piace moltissimo.

    IMHO il cavo è fondamentale: l'originale suona sottile e poco a fuoco rispetto al Toxic che ho adesso. Differenze piccole sicuramente ma alla lunga si fanno sentire.

    Se la registrazione è almeno decente, l'HD800 è una cuffia favolosa.


    Ho avuto anch'io il tuo WA6 con la Sophia. Bell'ampli..pulito e raffinato. Mancava IHMO un pò di dinamica.
    Con la 800 preferivo l'ASL Lorelei..ma anche il Woo andava molto bene.
    Sul cavo non so..ne ho cambiati diversi sulla 650 e anche sulla 702..boh...a volte sono soldi buttati..cambi il setup di valvole e stai a posto.
    Se non sbaglio in buon Edmond l'aveva provata anche con il mio Xcan modificato e ne parlava bene come accoppiata. Ma magari ricordo male...

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3581
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  archigius on Thu Oct 18, 2012 10:25 pm

    Marillion wrote:
    Ho avuto anch'io il tuo WA6 con la Sophia. Bell'ampli..pulito e raffinato. Mancava IHMO un pò di dinamica.
    Con la 800 preferivo l'ASL Lorelei..ma anche il Woo andava molto bene.
    Sul cavo non so..ne ho cambiati diversi sulla 650 e anche sulla 702..boh...a volte sono soldi buttati..cambi il setup di valvole e stai a posto.
    Se non sbaglio in buon Edmond l'aveva provata anche con il mio Xcan modificato e ne parlava bene come accoppiata. Ma magari ricordo male...

    Avresti dovuto provare la EML come rettificatrice: sia a livello timbrico che dinamico nettamente avanti rispetto alla Sophia; inoltre, anche le valvole più grandi (6DN7, 6EM7, ecc), fanno suonare l'ampli molto meglio.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Thu Oct 18, 2012 10:27 pm

    archigius wrote:

    Avresti dovuto provare la EML come rettificatrice: sia a livello timbrico che dinamico nettamente avanti rispetto alla Sophia; inoltre, anche le valvole più grandi(6DN7, 6EM7, ecc), fanno suonare l'ampli molto meglio.

    Purtroppo la mia mania di compra e vendi..mi ha portato spesso a non portare sia gli ampli che le cuffie ai massimi livelli.
    Chissà magari se lo trovo usato lo riprendo...certo non lo ricompro dagli States...
    Mi intrigava piuttosto l'OTL WA2.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3581
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  archigius on Thu Oct 18, 2012 10:32 pm

    Marillion wrote:
    Purtroppo la mia mania di compra e vendi..mi ha portato spesso a non portare sia gli ampli che le cuffie ai massimi livelli.
    Chissà magari se lo trovo usato lo riprendo...certo non lo ricompro dagli States...
    Mi intrigava piuttosto l'OTL WA2.

    Certo comprare negli States è pesante, il 6SE ha richiesto 260 euro di tasse doganali...

    L'OTL sembra, a leggere in rete, che abbia un suono più "valvolare" rispetto al mio 6SE, che sembra quasi un ibrido.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  grazianux on Thu Oct 18, 2012 10:38 pm


    [/quote]

    La 800 in single ended l'ho portata a buoni livelli per i miei ascolti Rock/Jazz (non ascolto classica), sia con il Lorelei che con Raptor. Con il valvolare IHMO non c'è tutto sto bisogno di cambiare il cavo stock.
    Sul bilanciato mi astengo..non l'ho mai ascoltata. La considero poi una cuffia già con molto dettaglio..non vedo il bisogno IHMO di ascolti bilanciati.
    La sola cuffia che ho ascoltato che mi ha impressionato in bilanciato è stata la 650.
    Sul Meier, fai bene a tenerlo. E' un bell'oggettino. Costruito bene, ha anche il DAC ed è fuori produzione. Un pò freddino per i miei gusti..ma proprio per questo da provare ad abbinare alla 5000.
    Per quello che ci potresti fare..io lo terrei.
    Fatti un regalo piuttosto e compra una Denon 5000. [/quote]

    la d5000 la ho avuto per qualche tempo, ma poi arrivo' la jvc dx 1000 e......
    dai una occhiata al thread sulla arte per le denon e guarda con cosa lo uso adesso..... Rolling Eyes

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Thu Oct 18, 2012 10:52 pm

    archigius wrote:

    Certo comprare negli States è pesante, il 6SE ha richiesto 260 euro di tasse doganali...

    L'OTL sembra, a leggere in rete, che abbia un suono più "valvolare" rispetto al mio 6SE, che sembra quasi un ibrido.

    Proprio per questo mi intriga...
    Sulla dogana stendiamo un velo pietoso..siamo un paese da terzo mondo anche in questo..

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Thu Oct 18, 2012 10:54 pm

    grazianux wrote:

    La 800 in single ended l'ho portata a buoni livelli per i miei ascolti Rock/Jazz (non ascolto classica), sia con il Lorelei che con Raptor. Con il valvolare IHMO non c'è tutto sto bisogno di cambiare il cavo stock.
    Sul bilanciato mi astengo..non l'ho mai ascoltata. La considero poi una cuffia già con molto dettaglio..non vedo il bisogno IHMO di ascolti bilanciati.
    La sola cuffia che ho ascoltato che mi ha impressionato in bilanciato è stata la 650.
    Sul Meier, fai bene a tenerlo. E' un bell'oggettino. Costruito bene, ha anche il DAC ed è fuori produzione. Un pò freddino per i miei gusti..ma proprio per questo da provare ad abbinare alla 5000.
    Per quello che ci potresti fare..io lo terrei.
    Fatti un regalo piuttosto e compra una Denon 5000. [/quote]

    la d5000 la ho avuto per qualche tempo, ma poi arrivo' la jvc dx 1000 e......
    dai una occhiata al thread sulla arte per le denon e guarda con cosa lo uso adesso..... Rolling Eyes [/quote]

    Visto. Complimenti. applausi :)

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Fri Oct 19, 2012 10:33 am

    Marillion wrote:

    L'ho provato molto brevemente anche con la Alessandro MS2, che è praticamente una 325 e non era affatto male.

    La HF2 però deriva dalla 325 ma con questa non ha nulla a che vedere sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Fri Oct 19, 2012 10:39 am

    Marillion wrote:
    Ho avuto anch'io il tuo WA6 con la Sophia. Bell'ampli..pulito e raffinato. Mancava IHMO un pò di dinamica.
    Ma magari ricordo male...

    Dato che ho avuto per un certo periodo Burson HA-160 e WA6 con Sophia non posso che confermare
    Meglio il Burson


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  mr.bean on Fri Oct 19, 2012 12:43 pm

    Ciao Amuro, visto che hai avuto il 160 ed ora il Soloist, a me è sembrato che il Soloist sia si più raffinato ma sensibilmente carente nello spettro basso, hai avuto la stessa sensazione?? Visto ciò il Soloist andrebbe bene allora con la denon d 5000 (anche se non possiedi) per la sua caratteristica particolare dei bassi un po pronunciati? Con la Lc2 ti sei già espresso positivamentee. Approfitto dell'intervento e allargo la richiesta ad altri utenti, come potrebbe andare il Soloist con la 1840, o eventualmente quale cuffia abbinereste al Soloist per il rock pop.....


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Ospite
    Guest

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Ospite on Fri Oct 19, 2012 12:50 pm

    Marillion wrote:

    Proprio per questo mi intriga...
    Sulla dogana stendiamo un velo pietoso..siamo un paese da terzo mondo anche in questo..
    proprio ieri ho pagato 390€ su 820€ di materiale anche se devo dire che molte cose le fanno passare.
    purtroppo un bestione di 30kg non passa inosservato affraid

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  realmassy on Fri Oct 19, 2012 12:58 pm

    aldone wrote:
    proprio ieri ho pagato 390€ su 820€ di materiale anche se devo dire che molte cose le fanno passare.
    purtroppo un bestione di 30kg non passa inosservato affraid

    Icheett'a preso????


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2484
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Nicola_83 on Fri Oct 19, 2012 1:07 pm

    hai cambiato mario?come mai...da me arriva HP-7

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Fri Oct 19, 2012 1:26 pm

    mr.bean wrote:Ciao Amuro, visto che hai avuto il 160 ed ora il Soloist, a me è sembrato che il Soloist sia si più raffinato ma sensibilmente carente nello spettro basso, hai avuto la stessa sensazione?? Visto ciò il Soloist andrebbe bene allora con la denon d 5000 (anche se non possiedi) per la sua caratteristica particolare dei bassi un po pronunciati? Con la Lc2 ti sei già espresso positivamentee. Approfitto dell'intervento e allargo la richiesta ad altri utenti, come potrebbe andare il Soloist con la 1840, o eventualmente quale cuffia abbinereste al Soloist per il rock pop.....

    Ma io questa cosa che qqualcuno ha segnalato non la riscontro per nulla, anczi per me il Soloist è migliore rispetto all'HA-160 in ogni spettro del suono
    Non sento alcuna carenza nei bassi, ora li trovo, semmai, ancora più raffinati
    Non ho idea se dipenda dalla cuffia utilizzata, dai cavi o dalle mie orecchie Embarassed
    La Shure 1840 mi piacerebbe molto provarla con il Soloist, ma pure per l'importatore ufficiale Italiano Shure è introvabile Neutral
    Io per ora ritengo l'accoppiata Grado/Soloist spettacolare per la musica Rock, però con modelli superiori alla 325is
    L'accoppiata LCD2/Soloist invece è qualche cosa di più raffinato Rolling Eyes
    Però i miei giudizzi sono molto di parte quindi prendili molto con le pinze ...


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  mr.bean on Fri Oct 19, 2012 1:28 pm

    Nicola non capisco l'hp7 che sono i 7 cavalli???
    Vista l'ora può essere un calo di zuccheri????


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  [OverDrive] on Fri Oct 19, 2012 1:36 pm

    aldone wrote:
    proprio ieri ho pagato 390€ su 820€ di materiale anche se devo dire che molte cose le fanno passare.
    purtroppo un bestione di 30kg non passa inosservato affraid
    Non ci credo!?!?! Finalmente ti è rientrato il "mostro" a casa???



    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  mr.bean on Fri Oct 19, 2012 1:39 pm

    486 euro


    http://www.amazon.co.uk/SRH1840-professional-headphones-replacement-gold-plated/dp/B007T75UQ6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1350646520&sr=8-1


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Fri Oct 19, 2012 1:54 pm

    Made in UK ... però


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  mr.bean on Fri Oct 19, 2012 2:05 pm


    Amuro, parli tu che prendi ampli dall'australia....
    Io ho preso la 650 da Amazon Fr, servizio impeccabile....
    Capisco visto che sei di Milano preferisci il negozio sotto casa...
    La Shure ti dò una dritta è una di quelle marche che produce anche microfoni ed altro per uso professionale quindi
    la trovi o te la fai prenotare da uno di questi negozi che vendono anche strumenti musicali in genere.
    In passato io ho comprato dopo prenotazione una shure 425 in uno di questi negozi ed avendo avuto un problema con un canale ho risolto il tutto tramite la Sisme senza alcun problema...



    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Fri Oct 19, 2012 2:08 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Ma io questa cosa che qqualcuno ha segnalato non la riscontro per nulla, anczi per me il Soloist è migliore rispetto all'HA-160 in ogni spettro del suono
    Non sento alcuna carenza nei bassi, ora li trovo, semmai, ancora più raffinati
    Non ho idea se dipenda dalla cuffia utilizzata, dai cavi o dalle mie orecchie Embarassed
    La Shure 1840 mi piacerebbe molto provarla con il Soloist, ma pure per l'importatore ufficiale Italiano Shure è introvabile Neutral
    Io per ora ritengo l'accoppiata Grado/Soloist spettacolare per la musica Rock, però con modelli superiori alla 325is
    L'accoppiata LCD2/Soloist invece è qualche cosa di più raffinato Rolling Eyes
    Però i miei giudizzi sono molto di parte quindi prendili molto con le pinze ...

    Non conosco il 160. Se leggi bene le mie impressioni d'acquisto, avevo come ampli di riferimento per la prova un Xcan V3 modificato. Rispetto al MF il basso del Soloist è meno presente anche se molto più controllato.
    Per quanto riguarda la tua affermazione sulle Grado..io le ho avute o ascoltate tutte ..tranne la PS1000 e l'HP2. Onestamente tutta questa differenza di timbrica tra la serie Sr e Rs non l'ho mai sentita..certo se cambi serie il suono diventa più raffinato e con più dettaglio..ma la timbrica quella è...
    Questo per dire che la tua affermazione..non la capisco molto...

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2484
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Nicola_83 on Fri Oct 19, 2012 2:18 pm

    http://www.goldenote.com/index.php?option=com_content&view=article&id=92&Itemid=100&lang=it

    questo Mario!

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Fri Oct 19, 2012 2:18 pm

    Amuro_Rey wrote:Made in UK ... però

    Il venditore è tedesco... Embarassed

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Fri Oct 19, 2012 2:19 pm

    mr.bean wrote:
    Amuro, parli tu che prendi ampli dall'australia....
    Io ho preso la 650 da Amazon Fr, servizio impeccabile....
    Capisco visto che sei di Milano preferisci il negozio sotto casa...
    La Shure ti dò una dritta è una di quelle marche che produce anche microfoni ed altro per uso professionale quindi
    la trovi o te la fai prenotare da uno di questi negozi che vendono anche strumenti musicali in genere.
    In passato io ho comprato dopo prenotazione una shure 425 in uno di questi negozi ed avendo avuto un problema con un canale ho risolto il tutto tramite la Sisme senza alcun problema...


    Da quello che ho capito, la 1840 non è importata dal distributore italiano.


    Last edited by Marillion on Fri Oct 19, 2012 2:59 pm; edited 1 time in total

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  grazianux on Fri Oct 19, 2012 2:27 pm

    realmassy wrote:

    Icheett'a preso????

    il nuovo cavo per la cuffia rame 8n e jack in piombo fresatp dal pieno

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:45 am