Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Burson Soloist - Impressioni d'ascolto. - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Share

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Sun Oct 21, 2012 12:08 pm

    perche li hai sentiti/comparati o a sentimento?

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Sun Oct 21, 2012 1:54 pm

    Del Burson ho ascoltato i vari modelli, del teutonico ho letto parecchio ma non lo ho mai ascoltato, mi sono fatto una mia idea, sbagliata o no non lo so ma è una mia impressione, tanta potenza ma poco cuore


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  biscottino on Sun Oct 21, 2012 3:15 pm

    Ti sbagli, io ho avuto il Violetric, e di cuore ne aveva e tanto.
    Raffinatissimo nel suono e con grande potenza, ci pilotavo anche la k1000, mai una sbavatura.

    Sal

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Sun Oct 21, 2012 8:26 pm

    De gustibus non est disputandum


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Sun Oct 21, 2012 8:31 pm

    si ma.. fischia non l'hai mai sentito!
    ci sto facendo un pensierino per pilotare le hd650
    specialmente hpa181 mi pare, quello con l'uscita bilanciata
    così avrei anche questa possibilità, come spesse volte suggerito da Valentino e non solo
    costa come il 200
    il top a sto punto sarebbe il 200 con l uscita bilanciata, ma non c'è
    che dici Sal?


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  biscottino on Sun Oct 21, 2012 11:03 pm

    Io avevo il v100, gran bella macchina, con la 650 e cavo Blue Dragon, accoppiata di lusso!!

    Sal

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Sun Oct 21, 2012 11:24 pm

    biscottino wrote:Io avevo il v100, gran bella macchina, con la 650 e cavo Blue Dragon, accoppiata di lusso!!

    Sal

    Anche con il Burson va molto bene la 650 Sal. Però da quanto ricordo.. l'Otl di Lamberti non era affatto male con la 650...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Sun Oct 21, 2012 11:29 pm

    scusa ma ho cercato e visto che il blue dragon è bilanciato-come hai fatto a collegarlo al v100??
    anche il graham slee solo va molto bene!
    su headhifi paragonano il v181 al burson 160 e al graham slee solo con la psu
    ed a un woo audio che però non conosco


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  jazzy76 on Mon Oct 22, 2012 12:23 am

    Il Blue Dragon te lo puoi fare terminare come ti pare... basta pagare

    Il v181 mi ha lasciato indifferente, meglio il V200 ascoltato brevemente ma mi ha fatto una buona impressione.


    _________________
    frank




    Yamaha cd-s2000 >>> Audio-gd Roc SA >>> Sennheiser HD 800---xlr Alo SXC

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Mon Oct 22, 2012 12:35 am

    quindi no xrl..


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  realmassy on Mon Oct 22, 2012 12:47 am

    A me la HD650 piaceva con le valvole e in SE, il WA3 era ottimo, e anche il piccolo Earmax


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  biscottino on Mon Oct 22, 2012 7:11 am

    montanari wrote:quindi no xrl..

    No, il mio aveva il minijack.

    Sal

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Mon Oct 22, 2012 7:26 am

    realmassy wrote:A me la HD650 piaceva con le valvole e in SE, il WA3 era ottimo, e anche il piccolo Earmax

    e troppo scura e velata per le valvole e i miei gusti..
    ma e' solo un impressione


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  biscottino on Mon Oct 22, 2012 7:53 am

    Con gli otl il discorso cambia.

    Sal

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Mon Oct 22, 2012 8:10 am

    so ignurant: l' OTL non so manco che l'e'!
    va che bello
    http://www.leradiodisophie.it/Ampli-OTL-Cuffie.html

    certo e che io le cuffie le uso all estero, in Italia sono affezzionato al gira e diffusori
    quelle valvole in aeroporto e in viaggio mi incutono un po di timore
    ho guardato qualche prodotto, l unico un po piu maneggevole mi pare il schiit..


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Mon Oct 22, 2012 8:14 am

    anitque sound lab otl
    http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=1895

    ...


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Mon Oct 22, 2012 10:37 am

    montanari wrote:si ma.. fischia non l'hai mai sentito!

    Sorry ma tu hai ascoltato il Burson Soloist prima di scartarlo a priori ?


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  [OverDrive] on Mon Oct 22, 2012 11:51 am

    archigius wrote:

    Il Beta22, l'M-DAC in realtà non esiste, è frutto della tua immaginazione! affraid affraid
    Avresti perso!!! ft

    Arrivata email, oggi me lo spediscono cheers cheers cheers



    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  montanari on Mon Oct 22, 2012 11:51 am

    non l' ho scartato
    sinceramente non l ho manco mai nemmeno preso in considerazione
    costa troppo
    se devo spendere quella cifra vado su un bilanciato e/o valvolare
    se riesco a reperire un bilanciato e/o valvolare ancor a meno tanto meglio
    e circa 1000 per un ampli cuffie non ce li spendo
    questioni di priorita'


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Amuro_Rey on Mon Oct 22, 2012 4:12 pm

    La differenza di costo trà il V200 ed il soloist non è tanta, certo il V200 ha ingressi bilanciati (sempre che questi portino un reale miglioramento del suono in una cuffia ... per me no), ha possibilità di utilizzare due cuffie e fa da piccolo DAC
    Il Soloist ha di suo che fa da Pre ed ha più ingressi e quel potenziometro resistivo che è, per me, fantastico
    Costruttivamente parlando mi piacciono molto entrambi


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Mon Oct 22, 2012 4:20 pm

    Amuro_Rey wrote:La differenza di costo trà il V200 ed il soloist non è tanta, certo il V200 ha ingressi bilanciati (sempre che questi portino un reale miglioramento del suono in una cuffia ... per me no), ha possibilità di utilizzare due cuffie e fa da piccolo DAC
    Il Soloist ha di suo che fa da Pre ed ha più ingressi e quel potenziometro resistivo che è, per me, fantastico
    Costruttivamente parlando mi piacciono molto entrambi

    Anche secondo me le entrate bilanciate non portano reali miglioramenti. Non capisco perchè non hanno previsto uscite bilanciate..Il V200 dalla sua ha (credo) maggiore potenza. Sul suono non saprei dire...ma da quello che leggo dovrebbero battagliarsela alla grande.
    A me il Soloist comincia a piacermi sempre di più..

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  fil on Mon Oct 22, 2012 7:31 pm

    Ragazzi, scusate, ma come si può stabilire se il bilanciato è meglio o meno rispetto alla configurazione s.e., senza riferirsi alla cuffia (set-up) specifica?



    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Mon Oct 22, 2012 7:43 pm

    fil wrote:Ragazzi, scusate, ma come si può stabilire se il bilanciato è meglio o meno rispetto alla configurazione s.e., senza riferirsi alla cuffia (set-up) specifica?


    Ciao Fil. Il mio ragionamento era riferito al fatto che il V200 ha solo le entrate bilanciate.

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  fil on Mon Oct 22, 2012 7:54 pm

    Marillion wrote:

    Ciao Fil. Il mio ragionamento era riferito al fatto che il V200 ha solo le entrate bilanciate.


    Si, ho capito: è esattamente come il due telai di mio fratello Nik, progettato e costruito da Sivieri per la sua Grado HP1000.
    Ingressi bilanciati e uscita s.e..... Così come l' EAR HP4....che tutto si può dire tranne che non sia uno dei migliori ampli per cuffia esistenti...con la cuffia/set-up giusti!


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  Marillion on Mon Oct 22, 2012 8:02 pm

    fil wrote:

    Si, ho capito: è esattamente come il due telai di mio fratello Nik, progettato e costruito da Sivieri per la sua Grado HP1000.
    Ingressi bilanciati e uscita s.e..... Così come l' EAR HP4....che tutto si può dire tranne che non sia uno dei migliori ampli per cuffia esistenti...con la cuffia/set-up giusti!

    Non metto in discussione in fatto che il V200 sia un ottimo ampli Fil. Tra l'altro non l'ho mai sentito. Embarassed
    Certo che far uscire in single ended un segnale bilanciato..a naso..è come usare un imbuto. Correggimi se sbaglio. :)

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Burson Soloist - Impressioni d'ascolto.

    Post  fil on Mon Oct 22, 2012 8:14 pm

    Marillion wrote:

    Non metto in discussione in fatto che il V200 sia un ottimo ampli Fil. Tra l'altro non l'ho mai sentito. Embarassed
    Certo che far uscire in single ended un segnale bilanciato..a naso..è come usare un imbuto. Correggimi se sbaglio. :)


    Si, non sbagli, la teoria vuole che sia così, come tu dici. Però ci sono casi specifici (di fatto...) in cui il bilanciamento della cuffia (per es. le storiche Grado HP1000, ma credo anche la attuale RS1....)può essere controproducente, mentre, contemporaneamente è indicato sfruttare le uscite bilanciate (spesso dal valore elettrico doppio rispetto alle s.e.) di certe sorgenti... Ecco che si combinano le cose. Ci sono comunque ampli cuffia molto verstatili che prevedono cioè ogni tipo di combinazione...
    A noi spetta trovare la migliore per il nostro caso.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 1:16 am