Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Share

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2013-03-20

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  gianpiero on Wed Oct 26, 2016 4:41 pm

    io dico Cornwall se si ascolta più rock,classica con pieni orchestrali .. ma ripeto vanno bene per tutti i generi,un diffusore comunque facile da collocare se si ha una parete lunga. molto ampia
    la scelta degli amplificatori per ottenere un buon risultato.

    le heresy ok per il rock ma molto bene per il jazz,musica con voci femminili,in ambienti piccoli sei in prima fila.
    schizzinose in ogni piccolo cambiamento della catena in cui vengono inserite


    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  lizard on Wed Oct 26, 2016 5:10 pm

    gianpiero wrote:io dico Cornwall se si ascolta più rock,classica con pieni orchestrali .. ma ripeto vanno bene per tutti i generi,un diffusore comunque facile da collocare se si ha una parete lunga. molto ampia
    la scelta degli amplificatori per ottenere un buon risultato.

    le heresy ok per il rock ma molto bene per il jazz,musica con voci femminili,in ambienti piccoli sei in prima fila.
    schizzinose in ogni piccolo cambiamento della catena in cui vengono inserite


    e soprattutto hanno la scena bassa!

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 38
    Località : Milano

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  gianpiero on Wed Oct 26, 2016 5:16 pm

    se le ascolti da 3 metri assolutamente ,la voce rimane più alta del resto.. ovvio che se la paragoni alla classica torre da 110cm.. ti do ragione.
    poi subentra gusto personale,estetica ecc...
    lizard wrote:
    e soprattutto hanno la scena bassa!
    avatar
    loziolele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 240
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 50
    Località : ROMA

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  loziolele on Thu Oct 27, 2016 10:11 am

    vorrei chiedere ad AirCooled che ne pensa dell'accoppiata Puccio/klipsch Cornwall...
    grazie
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  lizard on Thu Oct 27, 2016 10:21 am

    loziolele wrote:vorrei chiedere ad AirCooled che ne pensa dell'accoppiata Puccio/klipsch Cornwall...
    grazie
    il Maestro non sopporta le trombe..

    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Nimalone65 on Thu Oct 27, 2016 1:50 pm


    Ma con diffusori come le Heresy ci si può abbinare tutto ?
    Si in teoria .

    Se si utilizza un buon ampli a SS o a tubi , il risultato non mancherà .

    L'approccio quindi che darei alla scelta del l'amplificazione è quindi in base al budget .

    Per gli SS , penserei a integrati come il Musical Fidelity A1 o al Kelvin con basso budget , ad un Hiraga o ad un Aleph 3 con budget più elevato .

    Con i tubi invece starei sui pentodi di el84 con basso budget , tipo Audio Note OTO o Leben 300 , mentre con budget più consistenti virerei su gli Audio Tekne sul Verdier 300b , sull'hiraga 300b , sul Neiro, ECC .
    Poi sfido a dire che sono diffusori solo per il rock !!!

    In ogni caso sarà l'accurata selezione degli accessori , il vero anello necessario per far volare le Heresy ma un po' tutti i diffusori così efficienti .

    Nel caso delle Heresy sono obbligati piedistalli di legno massello alti 45 cm , è quasi obbligati i cavi Audio Tekne di potenza .

    Insomma al di là del fatto che si lasciano pilotare facilmente , hanno bisogno di accortezze , di ampli vecchia scuola tendenzialmente scuri , dal suono per così dire all'inglese per quanto riguarda gli SS o di alta scuola giapponese per ottenere il massimo con i tubi .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    loziolele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 240
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 50
    Località : ROMA

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  loziolele on Thu Oct 27, 2016 2:12 pm

    lizard wrote:
    il Maestro non sopporta le trombe..


    parlavo del puccio, non il maestro...

    dici che farebbe "strillare" troppo le trombe delle Corn?
    avatar
    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 51
    Località : Civitavecchia

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  spiritolibero66 on Thu Oct 27, 2016 2:15 pm

    Nimalone65 wrote:
    Ma con diffusori come le Heresy ci si può abbinare tutto ?
    Si in teoria .

    Se si utilizza un buon ampli a SS o a tubi , il risultato non mancherà .

    L'approccio quindi che darei alla scelta del l'amplificazione è quindi in base al budget .

    Per gli SS , penserei a integrati come il Musical Fidelity A1 o al Kelvin con basso budget , ad un Hiraga o ad un Aleph 3 con budget più elevato .

    Con i tubi invece starei sui pentodi di el84 con basso budget , tipo Audio Note OTO o Leben 300 , mentre con budget più consistenti  virerei su gli Audio Tekne  sul Verdier 300b , sull'hiraga 300b , sul Neiro, ECC .
    Poi sfido a dire che sono diffusori solo per il rock !!!

    In ogni caso sarà l'accurata selezione degli accessori , il vero anello necessario per far volare le Heresy ma un po' tutti i diffusori così efficienti .

    Nel caso delle Heresy sono obbligati piedistalli di legno massello alti 45 cm , è quasi obbligati i cavi Audio Tekne di potenza .

    Insomma al di là del fatto che si lasciano pilotare facilmente , hanno bisogno di accortezze , di ampli vecchia scuola tendenzialmente scuri , dal suono per così dire all'inglese per quanto riguarda gli SS o di alta scuola giapponese per ottenere il massimo con i tubi .

    Quindi, per logica, dovrebbero andare bene anche con ampli a mosfet? Condividi?
    Stesso discorso per le Cornwall o credi ci siano delle differenze sostanziali per pilotare?
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  lizard on Thu Oct 27, 2016 2:31 pm

    loziolele wrote:

    parlavo del puccio, non il maestro...

    dici che farebbe "strillare" troppo le trombe delle Corn?
    intendevo il Maestro..quello con la M Maiuscola..il mastro cavaio..
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Nimalone65 on Thu Oct 27, 2016 2:31 pm

    Le regole transitive in Hifi non esistono , per me un ampli o suona bene o no .
    Ed a stato solido , sempre per me eh , c'è ne sono pochi di decenti in circolazione .

    Le cornwall sono più difficili , per me eh ,  per la scelta dell'ampli .
    Non tanto in relazione alla potenza necessaria ,ma per "fermare" un woofer da 15' servono ampli di una certa qualità dal costo più impegnativo che per il 12' delle Heresy .

    Insomma non mi imbarcherei senza un'amplificazione di elevata raffinatezza e a valvole ,,,,,forse solo l'Hiraga a SS , che timbricamente considero il miglior SS mai costruito a qualsiasi livello di costo , riuscirebbe nell'impresa .

    Le Heresy poi sono più inseribili in ambiente , è più facile trovargli una buona collocazione ,,,,le cornwall sono grosse , tanto grosse , e giunti a quelle dimensioni , beh se pazzia dev'essere,  pazzierei  alla grande e mi cercherei una coppia di Horn che restano oltre che i migliori diffusori di casa Klipsch , un  vero e proprio affare audiofilo , specie se acquistate usate .

    Insomma i voto Heresy !


    Last edited by Nimalone65 on Thu Oct 27, 2016 2:38 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  lizard on Thu Oct 27, 2016 2:34 pm

    Nimalone65 wrote:


    Nel caso delle Heresy sono obbligati piedistalli di legno massello alti 45 cm
    in realtà la base inclinata di serie è alta solo pochi cm..e non basta certo per alzare la scena..
    Laughing
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Nimalone65 on Thu Oct 27, 2016 2:40 pm

    lizard wrote:
    in realtà la base inclinata di serie è alta solo pochi cm..e non basta certo per alzare la scena..
    Laughing

    Infatti io non ho parlato di base originale , servono alti 45 cm , non inclinati , con gambe e base di almeno 4cm di spessore , di legno ovviamente ,,,,di abete vanno benissimo .

    Insomma nulla di particolarmente esotico ,,,basta un centro bricofer ed in poche ore ed a basso costo si costruiscono .

    Se poi li vuoi fare di ebano o di cocobolo ,,,,i costi impennano !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 51
    Località : Civitavecchia

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  spiritolibero66 on Thu Oct 27, 2016 2:52 pm

    Nimalone65 wrote:

    Infatti io non ho parlato di base originale , servono alti 45 cm , non inclinati , con gambe e base di almeno 4cm di spessore , di legno ovviamente ,,,,di abete vanno benissimo .

    Insomma nulla di particolarmente esotico ,,,basta un centro bricofer ed in poche ore ed a basso costo si costruiscono .

    Se poi li vuoi fare di ebano o di cocobolo ,,,,i costi impennano !

    Ma le Heresy, a tuo vedere, scende in frequenza? Si dice siano "avare" di bassi...
    Aggiungere un sub? Follia?
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Nimalone65 on Thu Oct 27, 2016 3:41 pm

    spiritolibero66 wrote:

    Ma le Heresy, a tuo vedere, scende in frequenza? Si dice siano "avare" di bassi...
    Aggiungere un sub? Follia?

    Le Heresy da questo punto di vista sono stranucce.

    In effetti non fanno i bassi , non scendono sotto i 50 Hz .
    Ma i 50 Hz a mio modo di vedere sono tanta roba , se vengono fatti a quell'efficienza . Proprio per il fatto che sempre a quell'efficienza anche se ci fossero i 30 Hz , non li sentiresti poi molto .

    Insomma se si ascoltano delle scatole da scarpe che fanno i 40 Hz - 6db con un'efficienza media del diffusore di 84 db va bene a tutti , se si hanno i 50 Hz - 3db con un'efficienza media del diffusore di 98 i bassi non ci sarebbero !

    Mah , misteri da audiofili ,,,,,si perché le Heresy riproducono musica , e lo fanno anche assai bene .

    Aggiungere un sub non sarebbe follia , ma che sub servirebbe per stargli dietro ?
    Forse un pp di 15 pollici in un cassone da 150 litri !

    Non capisco perché ci si incaponisca su certe argomentazioni solo se si parla di Heresy .

    La cosa vera è che se costassero 4 volte tanto tutti le osannerebbero , ed a quel costo invece sembra che sia impossibile ottenere quella qualità di riproduzione .

    Da questo punto di vista capisco i commercianti , che le sconsigliano ,,,,,,,, se le vendono mica torna dopo 6 mesi l'acquirente a cambiarle , e lui non guadagna più !



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13696
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  carloc on Thu Oct 27, 2016 4:22 pm

    spiritolibero66 wrote:

    Quindi, per logica, dovrebbero andare bene anche con ampli a mosfet? Condividi?
    Stesso discorso per le Cornwall o credi ci siano delle differenze sostanziali per pilotare?

    Volendo spendere, i Pass aleph citati da Enrico sono a mosfet e sono gli unici insieme con hiraga che tirano fuori il massimo da Heresy e Cornwall se parliamo di SS


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13696
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  carloc on Thu Oct 27, 2016 4:23 pm

    Dimenticavo.....te lo dico da possessore di Hiraga Le Monstre e del Pass Aleph J sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 38
    Località : Milano

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  gianpiero on Thu Oct 27, 2016 8:35 pm

    Ad esempio Le Cornwall vanno bene anche con un T-amp timbricamente chiaro o un valvolare da 400€ se si ascolta a volumi condominiali, difficile però crederci a chi si avvicina a questo diffusore per sentire a basso volume ma il mio è per farvi capire il concetto.
    se vuoi farle esprimere bene ma dico bene la biamplificazione è la strada più costosa ma anche più performante.
    è un diffusore che ti apre una vasta scelta per upgrade , la heresy per mia esperienza, hanno bisogno di amplificazione calde,per esempio il norma oppure i sdc non vanno assolutamente bene invece con le Cornwal si Laughing , per le Heresy ok onix,Xindak,qualche modello Nad,Mark levinson ecc..
    Lo stand può migliorare ad alzare la scena ed evitare i riflessi con il pavimento ma il diffusore è quello.
    il sub? bisogna provare.. sicuramente in cassa chiusa,veloce e secco..mi viene in mente i Sunfire HRS
    avatar
    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 51
    Località : Civitavecchia

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  spiritolibero66 on Tue Nov 08, 2016 11:31 am

    gianpiero wrote:
    ---CUT---
    Il sub? bisogna provare.. sicuramente in cassa chiusa,veloce e secco..mi viene in mente i Sunfire HRS

    Un sub Velodyne della serie Impact (magari un 12) sarebbe ipotizzabile in abbinamento alla K.Heresy?
    Oppure gli Impact sono espressamente concepiti per un uso H.-T. ?
    Che poi... come individuare sub adatti ad un uso hi-fi piuttosto che non H.-T. ???
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 696
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Walkiria77 on Tue Nov 08, 2016 12:01 pm

    Meglio il VELODYNE SPL1000 ULTRA o SPL1200 Ultra


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    spiritolibero66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 51
    Località : Civitavecchia

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  spiritolibero66 on Tue Nov 08, 2016 12:52 pm

    Walkiria77 wrote:Meglio il VELODYNE SPL1000 ULTRA o SPL1200 Ultra

    Beh...immagino di si. Ma c'è un abisso di differenza di prezzo... Embarassed
    Quello che temo è che gli Impact siano concepiti per un uso H.-T. e non vadano proprio bene per hi-fi...ma magari è una fissa mia...
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Nimalone65 on Tue Nov 08, 2016 2:19 pm

    gianpiero wrote:Ad esempio Le Cornwall vanno bene anche con un T-amp timbricamente chiaro o un valvolare da 400€ se si ascolta a volumi condominiali, difficile però crederci a chi si avvicina a questo diffusore per sentire a basso volume ma il mio è per farvi capire il concetto.
    se vuoi farle esprimere bene ma dico bene la biamplificazione è la strada più costosa ma anche più performante.
    è un diffusore che ti apre una vasta scelta per upgrade , la heresy    per mia esperienza, hanno bisogno di amplificazione calde,per esempio il norma oppure i sdc  non vanno assolutamente bene invece con le Cornwal   si  Laughing , per le Heresy ok onix,Xindak,qualche modello Nad,Mark levinson ecc..
    Lo stand può migliorare ad alzare la scena ed evitare i riflessi con il pavimento ma il diffusore è quello.
    il sub? bisogna provare.. sicuramente in cassa chiusa,veloce e secco..mi viene in mente i Sunfire HRS

    Lasciamo perdere i Norma , tra i peggerio amplificatori mai ascoltati , e purtroppo non scherzo ,,,,e pure le biamplificazioni che altro non sono che una enorme complicazione difficilmente gestibile è necessaria ad altissimo costo .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 38
    Località : Milano

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  gianpiero on Tue Nov 08, 2016 10:41 pm

    che la biamplificazione costi senza ombre di dubbio... ma la risposta si sente.
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Nimalone65 on Tue Nov 08, 2016 10:52 pm

    La biamplificazione pone una miriade di problemi , dal crossover elettronico , al guadagno , alla timbrica .

    L'unica biamplificazione "facile" da realizzare è quella effettuata utilizzando 2 finali identici , in tal caso si ha REALMENTE un guadagno in termini dinamici di +3db .

    Troppo poco in assoluto a mio avviso .

    Conosco molte persone che hanno rinunciato alla biamplificazione , è comunque molte di più di quanti le abbiano mantenute .

    Le Klipsch Heritage poi non necessito di essere multiamplificate .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    loziolele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 240
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 50
    Località : ROMA

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  loziolele on Wed Nov 09, 2016 8:20 am

    Nimalone65 wrote:La biamplificazione pone una miriade di problemi , dal crossover elettronico , al guadagno , alla timbrica .

    L'unica biamplificazione "facile" da realizzare è quella effettuata utilizzando 2 finali identici  , in tal caso si ha REALMENTE un guadagno in termini dinamici di +3db .

    Troppo poco in assoluto a mio avviso .

    Conosco molte persone che hanno rinunciato alla biamplificazione , è comunque molte di più di quanti le abbiano mantenute .

    Le Klipsch Heritage poi non necessito di essere multiamplificate .

    mi faresti un nome di ampli integrato, a stato solido, che possa pilotare decentemente le Cornwall?
    attualmente ho un Puccini anniversary ma non credo sia l'ideale (anche se con le Kensington si accoppia molto bene...a mio avviso...ma le Klipsch hanno circa 10 dB in più...)

    grazie :)
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  Nimalone65 on Wed Nov 09, 2016 11:20 am

    loziolele wrote:

    mi faresti un nome di ampli integrato, a stato solido, che possa pilotare decentemente le Cornwall?
    attualmente ho un Puccini anniversary ma non credo sia l'ideale (anche se con le Kensington si accoppia molto bene...a mio avviso...ma le Klipsch hanno circa 10 dB in più...)

    grazie :)

    Il Puccini non lo metto tra le mie primissime preferenze , ma è un buon integrato e potresti comunque provarci a pilotare le Cornwall .

    Detto ciò devi puntare al massimo della qualità possibile con una potenza intorno ai 20 watt .

    Io mi cercherei un Kelvin The integrated a stato solido che possiede tra le altre cose un'ottimo ingresso mm è che non dovrebbe superare il budget di 6-700 euro , oppure con le valvole mi cercherei un integrato che montava a letto 211 della Antique Sound Lab , mi pare fosse il Leyla prima serie ( con il frontalino dorato ) .
    Sempre a SS potrebbe andar decisamente bene anche un più comune è facile da trovare Musical Fidelity A1 , ma in questo caso occhio che non sia stato modificato .

    A mio modo di vedere il Kelvin ha ben pochi rivali in termini qualitativi tra le amplificazioni a stato solido anche di costo 10-20 volte superiore ,,,,,poi eroga sempre 20 watt per cui ....

    Con il Leyla invece capiresti cosa hanno in più le valvole

    Con budget veramente importanti invece , abbandonerei l'idea stato solido , e punterei su amplificazioni con triodio , 300b e 211 , in se o pp , tipo AN Jinro , Air Tight mono 211 , Audio Tekne ECC



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7202
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Klipsch Heresy III: Consiglio su amplificatore da abbinare

    Post  lizard on Wed Nov 09, 2016 11:26 am

    per me il Musical Fidelity A1 è fin troppo correntoso per quei diffusori che sono tutt'altro che ostici..io ci vedrei un bell'integratino vintage sempre restando nella scuola inglese,di quelli poco potenti,poco correntosi,ma assai godibili e musicali:
    il lecson quattra.
    una meraviglia,soprattutto in biwiring.


      Current date/time is Tue Dec 12, 2017 5:11 pm