Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Violetric V200 vs Burson Soloist - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Violetric V200 vs Burson Soloist

    Share

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Sun Nov 11, 2012 8:34 pm

    mr.bean wrote:Non ho provato il Violetric per cui non mi pronuncio, ma avendo il soloist con le denon 5000 vi posso dire che è un'accoppiata azzeccatissima smussando quella esuberanza sui bassi della Denon, coppia consigliatissima,





    [url][/url]

    Tieniteli stretti Mario. E' un accoppiata azzeccatissima. Potrebbe esser definitiva.
    Sai quante volte mi sono pentito di cose che ho venduto? Neutral

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  mr.bean on Sun Nov 11, 2012 8:37 pm

    Non me la chiedere indietro....Bussa Via....
    Neanche se me la paghi il doppio... affraid affraid affraid


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Sun Nov 11, 2012 8:38 pm

    mr.bean wrote:Non me la chiedere indietro....Bussa Via....
    Neanche se me la paghi il doppio... affraid affraid affraid

    Sono certo che un domani mi pentirò...ma al momento sto in fissa con la Audeze e..finchè non la compro.. Rolling Eyes

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Lo Zio on Sun Nov 11, 2012 9:42 pm

    Marillion wrote:

    No Zio. Il Violetric ha un headstage leggermente inferiore al Burson.

    Immaginavo.
    I fatti sono due. Dalla tua descrizione, credo si possa azzardare che il basso di maggiore impatto del Violetric sia dovuto ad un maggior fattore di controreazione globale.

    Peraltro, se la scena in cuffia è sviluppata in profondità, il basso può essere estesissimo, ma non avere il medesimo impatto che se fosse "sparato" nell' orecchio(questo nella mia esperienza).

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Lo Zio on Sun Nov 11, 2012 9:43 pm

    (senza avere sentito alcuno dei due, a mio gusto e basandomi sul tuo resosconto, sarei molto più attratto dal Soloist)

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Sun Nov 11, 2012 9:43 pm

    Lo Zio wrote:

    Immaginavo.
    I fatti sono due. Dalla tua descrizione, credo si possa azzardare che il basso di maggiore impatto del Violetric sia dovuto ad un maggior fattore di controreazione globale.

    Peraltro, se la scena in cuffia è sviluppata in profondità, il basso può essere estesissimo, ma non avere il medesimo impatto che se fosse "sparato" nell' orecchio(questo nella mia esperienza).

    Credo proprio che tu abbia ragione.

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Sun Nov 11, 2012 9:47 pm

    Lo Zio wrote:(senza avere sentito alcuno dei due, a mio gusto e basandomi sul tuo resosconto, sarei molto più attratto dal Soloist)

    Guarda, secondo me anche se meno potente, il Soloist è più versatile. A meno che non si abbiamo cuffie chiuse sugli alti o che richiedano tanta potenza. Vedi Ortodinamiche.
    Anche se non ho fatto in tempo ad ascoltarli insieme, credo che il V200 vada bene anche con la 650.
    Con la 800 ad esempio, non mi è piaciuto molto.


    Last edited by Marillion on Mon Nov 12, 2012 8:01 am; edited 1 time in total

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  [OverDrive] on Sun Nov 11, 2012 10:30 pm

    Lo Zio wrote:(senza avere sentito alcuno dei due, a mio gusto e basandomi sul tuo resosconto, sarei molto più attratto dal Soloist)
    Io tra i 2 e considerando quello che già posseggo senza ombra di dubbio TRA I 2 prenderei il V200 ma...

    ... con questi soldi si può prendere il bilanciato di casa Schiit ... ma...


    ... a questo punto, userei il Little Dot com PRE a valvole, prendere un ampli in classe A/B (emotiva per esempio), mi farei fare una frusta con terminazioni a Banane e connettore femmina 4 Pin XLR.. e con 150W x 2 piloto tutto . Come componenti spendo meno, ma avrei un quantitivo maggiore di cavi e si sà che alla fine si và sempre di 7N e a quel punto sarebbero dolori per il portafogli Laughing



    Il bello dove stà? nel fatto che il mondo è vario ed ogniuno ha modo di "esprimersi" in ogni modo con le possibilità di oggi!


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Sun Nov 11, 2012 11:47 pm

    [quote="[OverDrive]"]
    Io tra i 2 e considerando quello che già posseggo senza ombra di dubbio TRA I 2 prenderei il V200 ma...

    ... con questi soldi si può prendere il bilanciato di casa Schiit ... ma...


    ... a questo punto, userei il Little Dot com PRE a valvole, prendere un ampli in classe A/B (emotiva per esempio), mi farei fare una frusta con terminazioni a Banane e connettore femmina 4 Pin XLR.. e con 150W x 2 piloto tutto . Come componenti spendo meno, ma avrei un quantitivo maggiore di cavi e si sà che alla fine si và sempre di 7N e a quel punto sarebbero dolori per il portafogli Laughing



    Il bello dove stà? nel fatto che il mondo è vario ed ogniuno ha modo di "esprimersi" in ogni modo con le possibilità di oggi! [/quote

    Bravo. Il mondo per fortuna è vario. Cosi come i gusti. Poi ci sono prodotti validi e li si va appunto a gusti personali e delle vere e proprie sole.
    I due ampli in questione sono prodotti validissimi e non lo penso certo solo io..basta dare un occhiata a Head-fi,
    Io prima d'ora avevo evitato o quasi gli SS per esperienze passate (vds Rudistor RPX33) e invece ho visto che ultimamente sono usciti prodotti validissimi.
    Gli SS sono forse meno divertenti dei valvolari, ai quali puoi cambiare le valvole e li il gioco è quasi infinito...
    ma se ben abbinati sono prodotti su cui puntare anche come ampli definitivi.

    Falappa
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 91
    Data d'iscrizione : 2012-02-17
    Età : 36
    Località : Montecosaro

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Falappa on Mon Nov 12, 2012 12:21 am

    Lo Zio wrote:

    Immaginavo.
    I fatti sono due. Dalla tua descrizione, credo si possa azzardare che il basso di maggiore impatto del Violetric sia dovuto ad un maggior fattore di controreazione globale.

    Peraltro, se la scena in cuffia è sviluppata in profondità, il basso può essere estesissimo, ma non avere il medesimo impatto che se fosse "sparato" nell' orecchio(questo nella mia esperienza).


    In che modo una maggiore fattore di controreazione da più impatto ai bassi?
    Bhè a dirla tutta... da un punto di vista teorico so cosa sia la controreazione,
    ma mi sfugge come possa influire sul suono


    mighel
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-09-24
    Località : mar tirreno

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  mighel on Mon Nov 12, 2012 5:06 pm

    Salve, scusate l' OT ma vorrei porre una domanda riguardante il V200:

    So che fa parte della linea pro il sopracitato, ho letto qui che puo' essere piu' marketing che altro tale appellativo, ma la mia domanda è un altra...

    Sono in possesso del g109, linea home. Ho letto delle recensioni in cui si spiega le differenze tecniche sia di progetto, materiali utilizzati che sistemi piu' scrupolosi di assemblaggio, ho anche letto pero' che i due ampli in un certo modo si somigliano.

    Ecco vorrei chiedere a qualcuno che avesse avuto modo di ascoltarli in una comparativa, in che cosa sono simili due ampli, risultasse tale somiglianza.

    Lo chiedo perche' leggo della notevole potenza del V200 e capacita' di pilotaggio, siccome mi piacerebbe arricchire il mio parco cuffie con una hifiman he400, mi chiedevo se il 109 sarebbe in grado di pilotarla al meglio. Grazie a tutti.



    I

    Ospite
    Guest

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Ospite on Mon Nov 12, 2012 5:19 pm

    Marillion wrote:I due ampli in questione sono prodotti validissimi e non lo penso certo solo io..basta dare un occhiata a Head-fi,
    Io prima d'ora avevo evitato o quasi gli SS per esperienze passate (vds Rudistor RPX33) e invece ho visto che ultimamente sono usciti prodotti validissimi.
    Gli SS sono forse meno divertenti dei valvolari, ai quali puoi cambiare le valvole e li il gioco è quasi infinito...
    ma se ben abbinati sono prodotti su cui puntare anche come ampli definitivi.
    finalmente qualcuno che non bistratta gli ss.
    a me piacciono le valvole ma mi innervosiscono abbastanza: cercare le coppie o i quartetti selezionati, spendere una cifra per certi tipi, ogni tanto un rumorino che viene e che va....
    un buon progetto ss puó fare buona compagnia senza rimpiangere le valvole.
    e non dimentichiano che esistono i mosfet cha fanno un occhiolino ai tubi incandescenti

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  biscottino on Mon Nov 12, 2012 5:23 pm

    aldone wrote:
    finalmente qualcuno che non bistratta gli ss.
    a me piacciono le valvole ma mi innervosiscono abbastanza: cercare le coppie o i quartetti selezionati, spendere una cifra per certi tipi, ogni tanto un rumorino che viene e che va....
    un buon progetto ss puó fare buona compagnia senza rimpiangere le valvole.
    e non dimentichiano che esistono i mosfet cha fanno un occhiolino ai tubi incandescenti

    E perchè no il j-fet??
    L'Asgard della Schiit, funziona davvero mooolto bene!

    Sal

    Ospite
    Guest

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Ospite on Mon Nov 12, 2012 5:28 pm

    biscottino wrote:
    E perchè no il j-fet??
    L'Asgard della Schiit, funziona davvero mooolto bene!

    Sal
    certamente. peró tra i due, a livello di stadio finale(di potenza), preferisco il mosfet.
    aspetto ora il mio lettore denon modificato con stadio d´uscita a j-fet Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  biscottino on Mon Nov 12, 2012 7:13 pm

    mighel wrote:
    siccome mi piacerebbe arricchire il mio parco cuffie con una hifiman he400, mi chiedevo se il 109 sarebbe in grado di pilotarla al meglio. Grazie a tutti.




    Vai tranquillo, zero problemi.

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  biscottino on Mon Nov 12, 2012 7:15 pm

    aldone wrote:
    certamente. peró tra i due, a livello di stadio finale(di potenza), preferisco il mosfet.
    aspetto ora il mio lettore denon modificato con stadio d´uscita a j-fet Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    Ancora a modificare , ma una cosa normale no, è?

    Sal.

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Mon Nov 12, 2012 8:03 pm

    aldone wrote:
    certamente. peró tra i due, a livello di stadio finale(di potenza), preferisco il mosfet.
    aspetto ora il mio lettore denon modificato con stadio d´uscita a j-fet Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    Ho il finale del mio impianto a mosfet e cioè un McCormack DNA 1 Deluxe da diversi annetti e ne sono rimasto sempre soddisfatto.
    Non posso che esser d'accordo con te.

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Mon Nov 12, 2012 8:05 pm

    biscottino wrote:

    Vai tranquillo, zero problemi.

    Sal.

    Avendo la 400 non posso che comfermare. E' un ortodinamica tra l'altro non molto esigente.
    I Violetric ne hanno fin troppa di potenza...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  biscottino on Mon Nov 12, 2012 8:07 pm

    Marillion wrote:

    Avendo la 400 non posso che comfermare. E' un ortodinamica tra l'altro non molto esigente.
    I Violetric ne hanno fin troppa di potenza...

    Io avevo sentito il Lake People di Ziobob, e tirava delle mazzate davvero niente male, per questo motivo mi sono permesso... sunny

    Sal.

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Mon Nov 12, 2012 8:15 pm

    biscottino wrote:

    Io avevo sentito il Lake People di Ziobob, e tirava delle mazzate davvero niente male, per questo motivo mi sono permesso... sunny

    Sal.

    Ma che scherzi Sal??? Di cuffie e ampli ne sai molto più di me. Puoi dire ciò che vuoi, sicuramente lo dici con cognizione di causa.

    mighel
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-09-24
    Località : mar tirreno

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  mighel on Mon Nov 12, 2012 8:40 pm

    biscottino wrote:
    Io avevo sentito il Lake People di Ziobob, e tirava delle mazzate davvero niente male, per questo motivo mi sono permesso... sunny

    Sal.

    Forse nessuno ha fatto un confronto tra il V200 ed il g109 ma se Ziobob, se non sbaglio ha, o ha avuto, il g100...

    ergo, il g109 essendo il successore, dovrebbe pilotare le he400 Suspect ...

    Inizio a ponderare seriamente la he400 come autoregalo di natale ...


    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Mon Nov 12, 2012 8:45 pm

    mighel wrote:

    Forse nessuno ha fatto un confronto tra il V200 ed il g109 ma se Ziobob, se non sbaglio ha, o ha avuto, il g100...

    ergo, il g109 essendo il successore, dovrebbe pilotare le he400 Suspect ...

    Inizio a ponderare seriamente la he400 come autoregalo di natale ...


    E non faresti una cavolata. Non so se hai letto le mie impressioni d'ascolto sulla Hifiman. E' molto divertente e musicale. Anche se non correttissima timbricamente

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Amuro_Rey on Mon Nov 12, 2012 8:52 pm

    mighel wrote:

    Inizio a ponderare seriamente la he400 come autoregalo di natale ...


    Nula da dire sul suono HiFiman Rolling Eyes Rolling Eyes ti consiglio però, se puoi, di provarle in testa queste cuffie ... la comodità non sono certo il loro punto di forza


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    mighel
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-09-24
    Località : mar tirreno

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  mighel on Mon Nov 12, 2012 9:03 pm

    @marillion
    sisi l'ho letta e mi ha incuriosito ancora di piu'...

    @amuro
    grazie del suggerimento ma c'ho un bel testone... non mi preoccupo della scomodita' , lavorando in officina spesso saldo e sono abituato ad avere del peso sulla testa (caso saldatura)...

    La mia preoccupazione è se il 109 riuscira' a pilotare le he400 al meglio, sono nuovo al mondo cuffie e ne ho da imparare ancora.... non potendo fare ascolti mi leggo belle paginate di rece ma anche impressioni di utenti per farmi una idea il piu' possibile veritiera.

    Per ora son soddisfatto degli acquisti fatti fin ora, sono andato alla cieca sia con il 109 che con le mie prime 2 cuffie, aperta e chiusa,senny598 e ultrasone pro900, adesso volevo completare con un ortodinamica

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  Marillion on Mon Nov 12, 2012 9:10 pm

    mighel wrote:@marillion
    sisi l'ho letta e mi ha incuriosito ancora di piu'...

    @amuro
    grazie del suggerimento ma c'ho un bel testone... non mi preoccupo della scomodita' , lavorando in officina spesso saldo e sono abituato ad avere del peso sulla testa (caso saldatura)...

    La mia preoccupazione è se il 109 riuscira' a pilotare le he400 al meglio, sono nuovo al mondo cuffie e ne ho da imparare ancora.... non potendo fare ascolti mi leggo belle paginate di rece ma anche impressioni di utenti per farmi una idea il piu' possibile veritiera.

    Per ora son soddisfatto degli acquisti fatti fin ora, sono andato alla cieca sia con il 109 che con le mie prime 2 cuffie, aperta e chiusa,senny598 e ultrasone pro900, adesso volevo completare con un ortodinamica

    La 400 è tra le ortodinamiche più economiche. Come ti dicevo non è molto corretta timbricamente. Ma se ami generi tipo Rock, Blues e similia è una cuffia consigliatissima. Io ho preferito vendere la Sennheiser 650 e la Denon 5000 e tenermi l'Hifiman.
    PS di classica ne ascolto molto poca..anzi zero. Ma l'amico Guglielmo (Apostata) grande intenditore di classica, ha ascoltato giorni fa la 400 a casa mia e non gli è dispiaciuta affatto

    mighel
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-09-24
    Località : mar tirreno

    Re: Violetric V200 vs Burson Soloist

    Post  mighel on Mon Nov 12, 2012 9:17 pm

    Di classica ne ascolto zero anche io, ma vorrei iniziarmi prima o poi... I miei ascolti spaziano dall'indie rock, cantautorato ed elettronica, come credi vada con quest'ultimo genere?

    Mi rimane il dubbio sulla pilotabilita' col 109.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:57 am