Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
finale m 02 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    finale m 02

    Share

    akla vintage gear
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 231
    Data d'iscrizione : 2012-10-02

    Re: finale m 02

    Post  akla vintage gear on Thu Feb 12, 2015 9:27 am






    e' un mistero ai confini del sapere

    esiste una zona oscura ai confini della realta

    possibilmente visibile

    con televisore a KANONE e tuboni

    stammi bene Dott Pievello

    ps se ronza puo' essere che si sia insediato un 'alveare api vespe etc

    hai controllato  a volte succede si senze uhmbzzzzz senza segnale


    ps non ho mai giocato a minigolf mi sarei addormentatto sulla panchina

    dei giardini estensi

    hasta la vista

    pierello
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-11-13
    Età : 56
    Località : gubbio

    Re: finale m 02

    Post  pierello on Thu Feb 12, 2015 12:58 pm

    A parte questo leggerissimo ronzio me lo sto godendo da tre anni suona benissimo e non mi ha dato nessunissimo problema. Quello di prima è stata una fregatura aveva dei finali non marcati. Ho sempre pensato che un giorno mi avrebbe dato gusto ritornare nei luoghi della mia se pur breve permanenza da adolescenza. Magari se ti fa piacere ti porto il luxman m 02 così me lo testi. Leggendo i tuoi post devi essere un mago degli apparecchi vintage e penso non solo. Da quel che mi hai detto tempo fà (ai ricostruito un'ampli che aveva preso fuoco) e leggendo su questo forum riesci a far risuscitare qualsiasi apparecchio elettronico hifi. Un caloroso saluto da pierello

    akla vintage gear
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 231
    Data d'iscrizione : 2012-10-02
    Località : Varese city

    Re: finale m 02

    Post  akla vintage gear on Thu Feb 12, 2015 2:49 pm

    pierello wrote:A parte questo leggerissimo ronzio me lo sto godendo da tre anni suona benissimo e non mi ha dato nessunissimo problema. Quello di prima è stata una fregatura aveva dei finali non marcati. Ho sempre pensato che un giorno mi avrebbe dato gusto ritornare nei luoghi della mia se pur breve permanenza da adolescenza. Magari se ti fa piacere ti porto il luxman m 02 così me lo testi. Leggendo i tuoi post devi essere un mago degli apparecchi  vintage e penso non solo. Da quel che mi hai detto tempo fà (ai ricostruito un'ampli che aveva preso fuoco) e leggendo su questo forum riesci a far risuscitare qualsiasi apparecchio elettronico hifi. Un caloroso saluto da pierello


    Come Crede carissimo Pierello
    ma il mio consiglio e  tenerselo cosi come si trova allo stato attuale

    dopo tutte queste parole kilometri di pagine e pagine e pagine

    mi sembra inutile infierire su un' apparecchio ultrarimaneggiato

    con i finali  non originali, il vero miracolo non sono io

    ma il finale che funzione forse la vicinanza
    con s Francesco li a' Gubbo e indubbiamente benefica
    al funzionamento


    cheers

    Ospite
    Guest

    Re: finale m 02

    Post  Ospite on Thu Feb 12, 2015 3:13 pm

    akla vintage gear wrote:


    Come Crede carissimo Pierello
    ma il mio consiglio e  tenerselo cosi come si trova allo stato attuale


    cheers

    Possibilmente tenendosi a una certa distanza di sicurezza Laughing

    Ovviamente per la sicurezza dell'ampli

    pierello
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-11-13
    Età : 56
    Località : gubbio

    Re: finale m 02

    Post  pierello on Thu Feb 12, 2015 3:30 pm

    Scusa se insisto il finale non è più quello che mi aveva creato uno ho più problemi. Ma un altro sempre luxman m 02 acquistato da aifai un produttore di apparecchi e diffusori hifi di Catania. Il finale ha i finali neri marcati 2sc3281 Toshiba e finali verdi 2sa1302 con scritta in corsivo che dicono che non sono più in produzione verdi ma li fanno neri. Non so se sono mai stati sostituiti ma le 2 sigle corrispondono agli originali. I finali li ho visti smontando il coperchio per verificare segni di riparazioni e a mio occhio mi sembra che non ci siano segni di riparazioni o saldature. E a parte quel piccolissimo rumorino di fondo che scompare appena alzo di poco il volume e l'illuminazione dovuta alle lampadine vecchie è perfetto. Le lampadine volendo le posso sostituire magari a led per migliorare la luminosità. Potrei metterle a led o possono creare problemi all'apparecchio?
    Un saluto e grazie della disponibilità. cheers cheers

    pierello
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-11-13
    Età : 56
    Località : gubbio

    Re: finale m 02

    Post  pierello on Thu Feb 12, 2015 3:32 pm

    Però è ironico mirac tanto io non mi offendo sono anch'io ironico

    Ospite
    Guest

    Re: finale m 02

    Post  Ospite on Thu Feb 12, 2015 3:40 pm

    pierello wrote:Però è ironico mirac tanto io non mi offendo sono anch'io ironico

    Era solo un consigli visto le precedenti avventure, ma vedo che persisti.. Non puoi cambiare le lampadine con i diodi senza modificare il circuito di alimentazione occhio!

    Ps Mirach non mirac grazieee

    pierello
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-11-13
    Età : 56
    Località : gubbio

    Re: finale m 02

    Post  pierello on Thu Feb 12, 2015 3:46 pm

    Ok grazie infatti prima di cambiarle vi ho chiesto un consiglio, quindi se come dici non si possono mettere i led no le metto lo lascio come è ho solo aperto il coperchio quando l'ho acquistato 3 anni fa senza toccare niente richiuso e da allora lo ascolto con sodisfazione e basta.

    akla vintage gear
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 231
    Data d'iscrizione : 2012-10-02
    Località : Varese city

    Re: finale m 02

    Post  akla vintage gear on Thu Feb 12, 2015 4:05 pm

    buon Ascolto Pierhello uhmm e bzz a parte

    e che la forza sia con Lei

    cheers and prosit

    pierello
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 2012-11-13
    Età : 56
    Località : gubbio

    Re: finale m 02

    Post  pierello on Wed Feb 18, 2015 2:31 pm

    Ieri andato ad ascoltare diffusori boston BOSTON HD-9 e cerwin vega D6 E. Le boston sono nuove un fondo di magazzino le cervin sono del 1984 restaurate. Le boston hanno un bel suono ma poco potente, le cervin sono un'altra cosa suono al mio orecchio migliore e dettagliato acquistate.
    Watt 180 dB 98. Ho portato il finale m 02, le Jbl sono saltate perché il cavo di segnale era allentato (è un G&BL a serrare) e il suo peso (ha una ferrite in gomma dura) e quando ho aperto il cassetto del mobile si è mosso e ho sentito delle forte schicchere sulle casse. Mi ha valto disaldare anche i connettori del finale, forse è quello il problema del rumore di fondo.

    akla vintage gear
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 231
    Data d'iscrizione : 2012-10-02
    Località : Varese city

    Re: finale m 02

    Post  akla vintage gear on Wed Feb 18, 2015 3:42 pm

    pierello wrote:Ieri andato ad ascoltare diffusori boston BOSTON HD-9 e cerwin vega D6 E. Le boston sono nuove un fondo di magazzino  le cervin sono del 1984 restaurate. Le boston hanno un bel suono ma poco potente, le cervin sono un'altra cosa suono al mio orecchio migliore e dettagliato acquistate.
    Watt 180 dB 98. Ho portato il finale m 02, le Jbl sono saltate perché il cavo di segnale era allentato (è un G&BL a serrare) e il suo peso (ha una ferrite in gomma dura)  e quando ho aperto il cassetto del mobile si è mosso e ho sentito delle forte schicchere sulle casse. Mi ha valto disaldare anche i connettori del finale, forse è quello il problema del rumore di fondo.

    leggo con interesse

    penso che la cosa migliore sia portare sia il finale sia i diffusori jbl con cavo g and  bl

    da un buon saldatore con arco voltaico e o rivettatore

    con fiamma all' acetilene del tipo usato per saldare le paratie dei sommergibili

    oppure  dei ponti delle portaaerei  con due lastre da 20 40 kili di acciaio al  carbonio

    oppure normali  lamiera,,,,,,,,, dovrebbero tenere sempre se  la pressione d' ascolto

    non superi i valori nominali della valvola di sicurezza posta sopre il mantello della locomotiva

    circa 100   120 bar Bar la stessa del circuito di raffreddamento dell' ex reattore di chernobyl

    good luck dott PIER   hello

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1887
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: finale m 02

    Post  oDo on Wed Feb 18, 2015 3:57 pm


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6674
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: finale m 02

    Post  mc 73 on Wed Feb 18, 2015 4:53 pm

    pierello wrote:Ieri andato ad ascoltare diffusori boston BOSTON HD-9 e cerwin vega D6 E. Le boston sono nuove un fondo di magazzino  le cervin sono del 1984 restaurate. Le boston hanno un bel suono ma poco potente, le cervin sono un'altra cosa suono al mio orecchio migliore e dettagliato acquistate.
    Watt 180 dB 98. Ho portato il finale m 02, le Jbl sono saltate perché il cavo di segnale era allentato (è un G&BL a serrare) e il suo peso (ha una ferrite in gomma dura)  e quando ho aperto il cassetto del mobile si è mosso e ho sentito delle forte schicchere sulle casse. Mi ha valto disaldare anche i connettori del finale, forse è quello il problema del rumore di fondo.





    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    akla vintage gear
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 231
    Data d'iscrizione : 2012-10-02
    Località : Varese city

    Re: finale m 02

    Post  akla vintage gear on Wed Feb 18, 2015 5:20 pm

    da ei non fate cosi pier hello ha ragione

    la stessa cosa e' successa durante l' incidente di chernobyl

    si e staccato un cavo

    poco male due cavi in acciaio saldati a dovere con la fiamma ossidrica

    e va a posto

    èer uhmm e altro penso si sia insidiato entro il luxman h20 un 'arnia di kalabroni

    allora si ci vogliono i pompieri

    ci faccia sapere dott


    pier hello

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 11:29 am