Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Equalizzatore - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Equalizzatore

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Equalizzatore

    Post  Ospite on Wed Nov 21, 2012 7:41 pm

    piroGallo wrote:
    La mia esperienza mi suggerisce che l'ambiente si può equalizzare in parte, anche se minore è la porzione target di spazio soggetta ad equalizzazione migliore sono i risultati. Sto parlando di equalizzazione digitale non solo in ampiezza ma anche in fase.
    E' altresì ovvio che l'equalizzazione digitale deve essere effettuata con pazienza/perizia ed utilizzando gli strumenti adeguati.
    Sono invece d'accordo che equalizzare un intero ambiente, pensando di linearizzare la risposta ovunque solo con un intervento sul segnale è impossibile.
    Ho sentito di altre tecniche che però prevedono una configurazione di diffusione ben precisa e che hanno effetto in una banda limitata di frequenza, laddove però i danni sono maggiori.

    In occasione del cambio di ambiente di ascolto, ed approfittando del fatto di possedere due diffusori a pianta quasi triangolare che consentono quindi, in caso di collocazione angolare, di appoggiare il baffle dei diffusori alle pareti laterali, ho intenzione di iniziare una sperimentazione casalingo/hobbistica sul "problema delle tre pareti" in abbinamento all'analisi della risposta all'impulso e relativa equalizzazione. Tanto per giocare al "piccolo acustico" Laughing

    Mi fa piacere di aver suscitato curiosità e di aver avviato sperimentazioni.

    L'Alta Fedeltà che noi abbiamo conosciuto è arrivata ad un capolinea con sù scritto: "NOIA"... Ma per fortuna ci sono altri percorsi che si dipartono da lì...!

    Saluti
    F.C.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Equalizzatore

    Post  Rudino on Wed Nov 21, 2012 8:45 pm

    piroGallo wrote:

    La mia esperienza mi suggerisce che l'ambiente si può equalizzare in parte, anche se minore è la porzione target di spazio soggetta ad equalizzazione migliore sono i risultati. Sto parlando di equalizzazione digitale non solo in ampiezza ma anche in fase.
    E' altresì ovvio che l'equalizzazione digitale deve essere effettuata con pazienza/perizia ed utilizzando gli strumenti adeguati.
    Sono invece d'accordo che equalizzare un intero ambiente, pensando di linearizzare la risposta ovunque solo con un intervento sul segnale è impossibile.
    Ho sentito di altre tecniche che però prevedono una configurazione di diffusione ben precisa e che hanno effetto in una banda limitata di frequenza, laddove però i danni sono maggiori.

    In occasione del cambio di ambiente di ascolto, ed approfittando del fatto di possedere due diffusori a pianta quasi triangolare che consentono quindi, in caso di collocazione angolare, di appoggiare il baffle dei diffusori alle pareti laterali, ho intenzione di iniziare una sperimentazione casalingo/hobbistica sul "problema delle tre pareti" in abbinamento all'analisi della risposta all'impulso e relativa equalizzazione. Tanto per giocare al "piccolo acustico" Laughing

    Quest'uomo me lo quoto tutto.
    Dice sempre ciò che sto per dire anche io! applausi


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: Equalizzatore

    Post  bluocram on Wed Nov 21, 2012 9:06 pm

    [quote="Fabrizio Calabrese"]

    E' il contrario rispetto a quel che dici...

    Un equalizzatore può facilmente eliminare piccoli difetti di risposta (nel senso di rendimento...) dei diffusori. Certo non si può equalizzare un buco di 20 dB...!

    L'ambiente NON si può equalizzare, perché la regolazione sarebbe diversa per ogni possibile posizione d'ascolto.
    Gli effetti della presenza di pareti vicine al diffusore vanno considerati come un tutt'uno con la risposta del diffusore stesso...

    L'orecchio dell'ascoltatore è inequalizzabile per un motivo banalissimo: nessun ascoltatore saprebbe definire una sua "curva"...
    Se ne conoscete uno, presentatemelo...!!!
    ----------------------------------------------------------------------------------


    Caro amico Fabrizio, mi sembrava palese che il mio intervento fosse di natura ironico sarcastica e assolutamente scherzoso, però già che ci siamo, mi permetto di porti delle domande:

    L'ambiente NON si può equalizzare, perché la regolazione sarebbe diversa per ogni possibile posizione d'ascolto.

    Si presume che il punto di ascolto deve essere identificato con cura a prescindere, Anche eliminando i difetti con una macchina in grado di farlo in maniera indolore, se ci si sposta all'interno dell'ambiente, la risposta percepita cambia comunque.

    L'orecchio dell'ascoltatore è inequalizzabile per un motivo banalissimo: nessun ascoltatore saprebbe definire una sua "curva"

    Che bisogno c'è di conoscere la propria curva ?(se si è curiosi la si può ottenere con un esame audiometrico)
    Forse per impostarla sull'analizzatore di spettro? Embarassed Non basta la percezione personale? sunny

    Su su..si scherza sulle manie audiofile, personalmente non mi posso assolutamente permettere di scrivere profondi post sull'argomento..
    Un saluto a tutti.
    Marco Embarassed






    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Equalizzatore

    Post  piroGallo on Wed Nov 21, 2012 9:07 pm

    Rudino wrote:

    Quest'uomo me lo quoto tutto.
    Dice sempre ciò che sto per dire anche io! applausi
    il solito succhiaruote. risparmia anche sui post... affraid


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Equalizzatore

    Post  Massimo on Wed Nov 21, 2012 11:17 pm

    piroGallo wrote:il solito succhiaruote. risparmia anche sui post... affraid
    Sicuro che non ti legge nel pensiero? sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Equalizzatore

    Post  flavio@sanders on Wed Nov 21, 2012 11:42 pm

    Comunicazione di servizio per Rudino e Pirogallo che utilizzano Dirac Live...

    è appena stato rilasciato un aggiornamento di Dirac Live che risolve un piccolo problema nella finestra della risposta all'impulso, potete ora scaricare la versione 1.02

    Buoni ascolti (e sperimentazione Embarassed )
    Flavio


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 5:43 pm