Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
VERDI 100 integrato ibrido - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    VERDI 100 integrato ibrido

    Share

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Dragon on Tue Feb 03, 2009 10:49 pm


    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Tue Feb 03, 2009 10:49 pm

    Dragon wrote:Secondo me quello è già un pò che un dorme più.....è da quando gli hanno detto che le 802D un sonano!!

    Da quel di che non dorme!!!!!! Un vedi come si intestardisce...... Bisogna trovare il modo di aiutarlo..

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  matley on Tue Feb 03, 2009 10:58 pm

    unvucciavete capito nulla.....

    e questo ve-lo-scrivo in GRANDE...
    segoni che non sete altro....
    mi volete fà incrocia gl'iocchi?????

    anch'IO ho una certa età.


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Dragon on Tue Feb 03, 2009 10:59 pm

    Che dici, gli mandiamo un'MP3 con l'incisione di un brano suonato con le DragonFly?
    Ma senza dirgli niente, sennò un l'ascolta di proposito


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Wed Feb 04, 2009 6:10 am

    Si rifiuta!!!!! Non le vuole sentire le Dragonfly.... Mica per altro,tanto poi torna qui a scrivere e gli trova tutti i difetti del mondo....quanto perchè ha paura di andare in crisi.... allora fa come lo struzzo nasconde la testa sotto terra.... Lascialo sta....

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  aircooled on Wed Feb 04, 2009 10:51 am

    parlate di CHARIO che le conoscete bene e forse le pilotate meglio va
    il restro lasciatelo a chi ha orecchie per sentire e ampli per pilotare mezze fave


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Wed Feb 04, 2009 7:39 pm

    scherzi della psicoacustica Air!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  matley on Thu Feb 05, 2009 8:02 am

    aircooled wrote:parlate di CHARIO che le conoscete bene e forse le pilotate meglio va
    il restro lasciatelo a chi ha orecchie per sentire e ampli per pilotare mezze fave

    Non sono "mezze fave"....
    sono una manica di Fave!!!!!!!!!!!!!!


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Amuro_Rey on Fri Feb 06, 2009 11:01 am

    Le ProAca hanno il basso "lungo" a me non pare almeno le mia Studio 100
    Ma la sezione Pre del Verdi 100 che valvole monta ?

    Luca

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Fri Feb 06, 2009 11:24 am


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  aircooled on Fri Feb 06, 2009 11:38 am

    Amuro_Rey wrote:Le ProAca hanno il basso "lungo" a me non pare almeno le mia Studio 100
    Ma la sezione Pre del Verdi 100 che valvole monta ?
    Luca
    monta 2 doppi triodi 6922 in configurazione è bilanciata sia a livello di pre che di finale


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Amuro_Rey on Fri Feb 06, 2009 3:09 pm

    6922 ma di che produzione ?


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  matley on Fri Feb 06, 2009 3:11 pm

    Amuro_Rey wrote:6922 ma di che produzione ?
    produzione
    Petrus....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  aircooled on Fri Feb 06, 2009 3:24 pm

    electro harmonix selezionate per la loro linearità e costanza nelle prestazioni, oltre che per l'equivalenza delle 2 sezioni
    per saperne di più
    leggi qua
    Audio Analogue ormai da circa due anni monta su tutti i propri apparecchi a stadio valvolare valvole ECC88 della Electro-Harmonix.

    Siamo arrivati a tale scelta dopo aver provato numerose marche e tipologie.

    Alla fine delle prove le valvole Electro-Harmonix si sono rilevate essere le migliori, migliori anche di marchi più "blasonati".



    Sconsigliamo di sostituire le valvole dei nostri apparecchi con valvole di marca e tipo diverse da quelle da noi montate!



    Vi è infatti la convinzione generale che la sostituzione di una valvola con una di ugual tipo ma di marca diversa non abbia nessun impatto elettrico sugli apparecchi e sia una operazione che si può provare senza problemi per modificare la resa di ascolto.

    Purtroppo tale convinzione è del tutto errata!!!!!!!



    Ecco un elenco di alcuni motivi generali:



    1) A seconda della capacità presente sulle alimentazioni anodiche delle valvole e dei percorsi di scarica anche quando l'apparecchio è spento la tensione può restare molto elevata in diversi punti del circuito. Una eventuale rimozione delle valvole effettuata in modo superficiale può essere pericolosa per chi la effettua e può dar luogo alla formazione di archi elettrostatici sulla scheda che possono danneggiare parti del circuito. (I circuiti con le valvole sono sempre alimentati a tensioni elevate e dunque sono pessimi clienti con cui trattare...)



    2) Le valvole attualmente in commercio non costituiscono un prodotto standard secondo quelli che sono i canoni attualmente accettati nell'industria elettronica, pertanto passando da marca a marca si hanno differenze notevoli sia nel comportamento statico che dinamico. La differenza da un punto di vista statico fa si che passando da una marca all'altra il punto di riposo del circuito vari notevolmente con il rischio di portare parti dello stesso a lavorare in zone non lineari e rendendo dunque il comportamento del circuito imprevedibile. La differenza da un punto di vista dinamico, ad esempio differenti valori di guadagno e capacità di ingresso possono portare a variazioni della banda e aumento del guadagno ad anello aperto che in sistemi reazionati può peggiorare la stabilità dei circuiti. Altro parametro da considerare è la resistenza "di uscita" che per le valvole è già notoriamente elevata e che passando da una marca all'altra varia anche essa fortemente.



    3) La ECC88 è costituita da due sezioni che nei nostri apparecchi devono avere un comportamento equivalente, abbiamo sperimentato che passando da una marca all'altra il matching delle due sezioni non è assolutamente garantito.



    4) Le valvole rispetto ai componenti a stato solido presentano un maggiore rumore di tipo 1/f, anche questo parametro varia molto già all'interno della stessa marca figuriamoci passando da una marca all'altra.



    5) Passando da una marca all'altra pur essendo la alimentazione di filamento ottimale teoricamente sempre la stessa si verifica come per ognuna esista una alimentazione di filamento per la quale si ottengono i migliori risultati in termini di ascolto. I nostri apparecchi hanno tensione di filamento regolata per ottenere le prestazioni migliori dalle ECC88 della Electro- Harmonix.



    6) Come per il punto 5, il punto di lavoro nei nostri apparecchi è stato scelto in modo da far lavorare la Electro-Harmonix nel punto delle caratteristiche dove sia da un punto di vista delle misure che per l'ascolto si abbia la maggior linearità.



    Sicuramente esistono anche altri aspetti, ma quelli elencati penso siano sufficienti a far capire che come per ogni componente in un circuito la sostituzione di una valvola con un'altra (perchè di questo si tratta non essendoci uniformità nelle prestazioni!) non è una operazione da fare a cuor leggero.



    Infatti tale operazione fa decadere la garanzia! sull'apparecchio in quanto se la valvola viene sostituita con una marca da noi non testata non possiamo garantire il corretto funzionamento dell'apparecchio e nè garantire gli standard di affidabilità di progetto.



    Per concludere non posso che spezzare una lancia a favore delle Electro-Harmonix!

    Abbiamo provato numerose marche e le Electro-Harmonix si sono rilevate le valvole complessivamente migliori, sia in termini di affidabilità che di prestazioni audio che soprattutto di standardizzazione. Spesso infatti alcune marche molto costose hanno lo sgradevole "svantaggio" di fornire (per vari motivi) sempre con lo stesso nome componenti di ottime caratteristiche e componenti con caratteristiche pessime! Un altro aspetto a tal proposito molto convincente delle Electro-Harmonix è il buonissimo matching delle due sezioni cosa che nei nostri apparecchi viene sfruttata a pieno per ottenere la miglior definizione possibile della scena di riproduzione!
    mazza quanto son pignoli questi
    ma per caso vuoi mattere le valvolozze sul 70 abartizzato affraid affraid


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Amuro_Rey on Fri Feb 06, 2009 8:10 pm

    aircooled wrote:electro harmonix selezionate per la loro linearità e costanza nelle prestazioni, oltre che per l'equivalenza delle 2 sezioni
    per saperne di più
    leggi qua
    Audio Analogue ormai da circa due anni monta su tutti i propri apparecchi a stadio valvolare valvole ECC88 della Electro-Harmonix.

    Siamo arrivati a tale scelta dopo aver provato numerose marche e tipologie.

    Alla fine delle prove le valvole Electro-Harmonix si sono rilevate essere le migliori, migliori anche di marchi più "blasonati".



    Sconsigliamo di sostituire le valvole dei nostri apparecchi con valvole di marca e tipo diverse da quelle da noi montate!



    Vi è infatti la convinzione generale che la sostituzione di una valvola con una di ugual tipo ma di marca diversa non abbia nessun impatto elettrico sugli apparecchi e sia una operazione che si può provare senza problemi per modificare la resa di ascolto.

    Purtroppo tale convinzione è del tutto errata!!!!!!!



    Ecco un elenco di alcuni motivi generali:



    1) A seconda della capacità presente sulle alimentazioni anodiche delle valvole e dei percorsi di scarica anche quando l'apparecchio è spento la tensione può restare molto elevata in diversi punti del circuito. Una eventuale rimozione delle valvole effettuata in modo superficiale può essere pericolosa per chi la effettua e può dar luogo alla formazione di archi elettrostatici sulla scheda che possono danneggiare parti del circuito. (I circuiti con le valvole sono sempre alimentati a tensioni elevate e dunque sono pessimi clienti con cui trattare...)



    2) Le valvole attualmente in commercio non costituiscono un prodotto standard secondo quelli che sono i canoni attualmente accettati nell'industria elettronica, pertanto passando da marca a marca si hanno differenze notevoli sia nel comportamento statico che dinamico. La differenza da un punto di vista statico fa si che passando da una marca all'altra il punto di riposo del circuito vari notevolmente con il rischio di portare parti dello stesso a lavorare in zone non lineari e rendendo dunque il comportamento del circuito imprevedibile. La differenza da un punto di vista dinamico, ad esempio differenti valori di guadagno e capacità di ingresso possono portare a variazioni della banda e aumento del guadagno ad anello aperto che in sistemi reazionati può peggiorare la stabilità dei circuiti. Altro parametro da considerare è la resistenza "di uscita" che per le valvole è già notoriamente elevata e che passando da una marca all'altra varia anche essa fortemente.



    3) La ECC88 è costituita da due sezioni che nei nostri apparecchi devono avere un comportamento equivalente, abbiamo sperimentato che passando da una marca all'altra il matching delle due sezioni non è assolutamente garantito.



    4) Le valvole rispetto ai componenti a stato solido presentano un maggiore rumore di tipo 1/f, anche questo parametro varia molto già all'interno della stessa marca figuriamoci passando da una marca all'altra.



    5) Passando da una marca all'altra pur essendo la alimentazione di filamento ottimale teoricamente sempre la stessa si verifica come per ognuna esista una alimentazione di filamento per la quale si ottengono i migliori risultati in termini di ascolto. I nostri apparecchi hanno tensione di filamento regolata per ottenere le prestazioni migliori dalle ECC88 della Electro- Harmonix.



    6) Come per il punto 5, il punto di lavoro nei nostri apparecchi è stato scelto in modo da far lavorare la Electro-Harmonix nel punto delle caratteristiche dove sia da un punto di vista delle misure che per l'ascolto si abbia la maggior linearità.



    Sicuramente esistono anche altri aspetti, ma quelli elencati penso siano sufficienti a far capire che come per ogni componente in un circuito la sostituzione di una valvola con un'altra (perchè di questo si tratta non essendoci uniformità nelle prestazioni!) non è una operazione da fare a cuor leggero.



    Infatti tale operazione fa decadere la garanzia! sull'apparecchio in quanto se la valvola viene sostituita con una marca da noi non testata non possiamo garantire il corretto funzionamento dell'apparecchio e nè garantire gli standard di affidabilità di progetto.



    Per concludere non posso che spezzare una lancia a favore delle Electro-Harmonix!

    Abbiamo provato numerose marche e le Electro-Harmonix si sono rilevate le valvole complessivamente migliori, sia in termini di affidabilità che di prestazioni audio che soprattutto di standardizzazione. Spesso infatti alcune marche molto costose hanno lo sgradevole "svantaggio" di fornire (per vari motivi) sempre con lo stesso nome componenti di ottime caratteristiche e componenti con caratteristiche pessime! Un altro aspetto a tal proposito molto convincente delle Electro-Harmonix è il buonissimo matching delle due sezioni cosa che nei nostri apparecchi viene sfruttata a pieno per ottenere la miglior definizione possibile della scena di riproduzione!
    mazza quanto son pignoli questi
    ma per caso vuoi mattere le valvolozze sul 70 abartizzato affraid affraid

    mi hai fatto venier un'ideina ... affraid


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ra.Ra on Mon Feb 09, 2009 4:54 pm

    non per spirito di polemica pura...ma leggendo un po' tra le righe....questo discorso delle valvole NON e' un "non cambiare le valvole" ma...fallo BENE !

    In altre parole se non ci capisci nulla di valvole lascia sta' ....e non seguire i consigli dei guru ma se sai che cos'e' la tensione di un filamento e magari hai in casa un prova valvole che usi tutte le mattine mentre ti fai il caffe' allora "gioca" ...ma non darci la colpa del cattivo suono :-)))

    Si' putroppo nei valvolari il problema e' proprio quello ! PRovato sulla mia pelle che da spiantato quale sono compro solo usato ...NON ho mai trovato un ampli valvolare che non fosse stato "smanettato" in qualche modo !!! E v'assicuro che e' sempre stato smanettato moooooolto male !!! Per fortuna ho sempre avuto fortuna ....me l'hanno sempre rimesso apposto :-)

    Quindi, il mio parere e' che le marche "migliori" di valvole potranno eccome darvi soddisfazione...soprattutto parlando di ecc88 che negli anni 60 hanno avuto un grande successo ed una incredibile qualita' ! Vedi mullard et similia....
    ....no....?!?!

    Saluti a tout le monde
    a

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Mon Feb 09, 2009 5:41 pm

    Ra.Ra wrote:non per spirito di polemica pura...ma leggendo un po' tra le righe....questo discorso delle valvole NON e' un "non cambiare le valvole" ma...fallo BENE !

    In altre parole se non ci capisci nulla di valvole lascia sta' ....e non seguire i consigli dei guru ma se sai che cos'e' la tensione di un filamento e magari hai in casa un prova valvole che usi tutte le mattine mentre ti fai il caffe' allora "gioca" ...ma non darci la colpa del cattivo suono :-)))

    Si' putroppo nei valvolari il problema e' proprio quello ! PRovato sulla mia pelle che da spiantato quale sono compro solo usato ...NON ho mai trovato un ampli valvolare che non fosse stato "smanettato" in qualche modo !!! E v'assicuro che e' sempre stato smanettato moooooolto male !!! Per fortuna ho sempre avuto fortuna ....me l'hanno sempre rimesso apposto :-)

    Quindi, il mio parere e' che le marche "migliori" di valvole potranno eccome darvi soddisfazione...soprattutto parlando di ecc88 che negli anni 60 hanno avuto un grande successo ed una incredibile qualita' ! Vedi mullard et similia....
    ....no....?!?!

    Saluti a tout le monde
    a
    Se trovo l'equivalnete Siemens Halske ce provo...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  aircooled on Mon Feb 09, 2009 6:43 pm

    Ra.Ra wrote:non per spirito di polemica pura...ma leggendo un po' tra le righe....questo discorso delle valvole NON e' un "non cambiare le valvole" ma...fallo BENE !

    In altre parole se non ci capisci nulla di valvole lascia sta' ....e non seguire i consigli dei guru ma se sai che cos'e' la tensione di un filamento e magari hai in casa un prova valvole che usi tutte le mattine mentre ti fai il caffe' allora "gioca" ...ma non darci la colpa del cattivo suono :-)))

    Si' putroppo nei valvolari il problema e' proprio quello ! PRovato sulla mia pelle che da spiantato quale sono compro solo usato ...NON ho mai trovato un ampli valvolare che non fosse stato "smanettato" in qualche modo !!! E v'assicuro che e' sempre stato smanettato moooooolto male !!! Per fortuna ho sempre avuto fortuna ....me l'hanno sempre rimesso apposto :-)

    Quindi, il mio parere e' che le marche "migliori" di valvole potranno eccome darvi soddisfazione...soprattutto parlando di ecc88 che negli anni 60 hanno avuto un grande successo ed una incredibile qualita' ! Vedi mullard et similia....
    ....no....?!?!

    Saluti a tout le monde
    a
    già lo ho detto, ma lo ripeto, adoro questuomo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Mon Feb 09, 2009 8:36 pm

    xin wrote:
    Ra.Ra wrote:non per spirito di polemica pura...ma leggendo un po' tra le righe....questo discorso delle valvole NON e' un "non cambiare le valvole" ma...fallo BENE !

    In altre parole se non ci capisci nulla di valvole lascia sta' ....e non seguire i consigli dei guru ma se sai che cos'e' la tensione di un filamento e magari hai in casa un prova valvole che usi tutte le mattine mentre ti fai il caffe' allora "gioca" ...ma non darci la colpa del cattivo suono :-)))

    Si' putroppo nei valvolari il problema e' proprio quello ! PRovato sulla mia pelle che da spiantato quale sono compro solo usato ...NON ho mai trovato un ampli valvolare che non fosse stato "smanettato" in qualche modo !!! E v'assicuro che e' sempre stato smanettato moooooolto male !!! Per fortuna ho sempre avuto fortuna ....me l'hanno sempre rimesso apposto :-)

    Quindi, il mio parere e' che le marche "migliori" di valvole potranno eccome darvi soddisfazione...soprattutto parlando di ecc88 che negli anni 60 hanno avuto un grande successo ed una incredibile qualita' ! Vedi mullard et similia....
    ....no....?!?!

    Saluti a tout le monde
    a
    Se trovo l'equivalnete Siemens Halske ce provo...

    chiedi le siemens....a chi le ha o le sta provando.....

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Amuro_Rey on Tue Feb 10, 2009 8:17 am

    Ra.Ra wrote:non per spirito di polemica pura...ma leggendo un po' tra le righe....questo discorso delle valvole NON e' un "non cambiare le valvole" ma...fallo BENE !

    In altre parole se non ci capisci nulla di valvole lascia sta' ....e non seguire i consigli dei guru ma se sai che cos'e' la tensione di un filamento e magari hai in casa un prova valvole che usi tutte le mattine mentre ti fai il caffe' allora "gioca" ...ma non darci la colpa del cattivo suono :-)))

    Si' putroppo nei valvolari il problema e' proprio quello ! PRovato sulla mia pelle che da spiantato quale sono compro solo usato ...NON ho mai trovato un ampli valvolare che non fosse stato "smanettato" in qualche modo !!! E v'assicuro che e' sempre stato smanettato moooooolto male !!! Per fortuna ho sempre avuto fortuna ....me l'hanno sempre rimesso apposto :-)

    Quindi, il mio parere e' che le marche "migliori" di valvole potranno eccome darvi soddisfazione...soprattutto parlando di ecc88 che negli anni 60 hanno avuto un grande successo ed una incredibile qualita' ! Vedi mullard et similia....
    ....no....?!?!

    Saluti a tout le monde
    a

    E' però di giochi la garanzia ...


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 10, 2009 8:39 am

    ...no se sono zoccolate come mi sembra dalle foto assolutamente no ! Leggete bene cio' che dicono...sconsigliano di cambiarle non dicono di non farlo ! E' come quando (se qualcuno leggesse mai le istruzioni dei televisori o qualcosa di estremamente comune) ti dicono di utilizzare le batterie dei telecomandi di marca xyz pena la non buona resa dello stesso e la non responsabilita' delle conseguenze da parte dell'azienda !!!!!!!!! Tutta pubblicita' contro duracell :-)

    AIRCOOLED poi ti pago la cena :-)

    Xin...forse ricordo male ma....non hai proprio due FANTASTICHE ecc88 Siemens dentro lo stibbert ?!?!? Non so ..mi sembra di ricordare comprate da...strani personaggi :-)))

    Ciao super figliuoli dell'ascolto puro :-)
    a.

    p.s.
    ma vi rendete conto che io parlo ma il 20 avro', finalmente, una bella visita dall'otorino laringoiatra che finalmente mi dira' quanto....non sento un ...piffero ?!? :-)) Chi di voi (per curiosita') ha mai fatto una visita audiometrica ???

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  matley on Tue Feb 10, 2009 9:23 am

    l'ho fatta IO...
    e...mi hanno consigliatio casse B&W..
    chissà perchè?

    lasciate stare le valvolozze...sono state messe >LI con tanto Amore...
    il risultato non mi sembra così malaccio per quello che costa l'oggetto ...
    e per quello che riesce a tirar fuori se coadiuvato da una buona fonte.

    Poi per il meglio e le abartizzazzioni...c'è il numero verde...050/............ Razz Razz Razz


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Tue Feb 10, 2009 9:45 am

    pavel wrote:
    xin wrote:
    Ra.Ra wrote:non per spirito di polemica pura...ma leggendo un po' tra le righe....questo discorso delle valvole NON e' un "non cambiare le valvole" ma...fallo BENE !

    In altre parole se non ci capisci nulla di valvole lascia sta' ....e non seguire i consigli dei guru ma se sai che cos'e' la tensione di un filamento e magari hai in casa un prova valvole che usi tutte le mattine mentre ti fai il caffe' allora "gioca" ...ma non darci la colpa del cattivo suono :-)))

    Si' putroppo nei valvolari il problema e' proprio quello ! PRovato sulla mia pelle che da spiantato quale sono compro solo usato ...NON ho mai trovato un ampli valvolare che non fosse stato "smanettato" in qualche modo !!! E v'assicuro che e' sempre stato smanettato moooooolto male !!! Per fortuna ho sempre avuto fortuna ....me l'hanno sempre rimesso apposto :-)

    Quindi, il mio parere e' che le marche "migliori" di valvole potranno eccome darvi soddisfazione...soprattutto parlando di ecc88 che negli anni 60 hanno avuto un grande successo ed una incredibile qualita' ! Vedi mullard et similia....
    ....no....?!?!

    Saluti a tout le monde
    a
    Se trovo l'equivalnete Siemens Halske ce provo...

    chiedi le siemens....a chi le ha o le sta provando.....

    So tutto

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Tue Feb 10, 2009 9:47 am

    Ra.Ra wrote:...no se sono zoccolate come mi sembra dalle foto assolutamente no ! Leggete bene cio' che dicono...sconsigliano di cambiarle non dicono di non farlo ! E' come quando (se qualcuno leggesse mai le istruzioni dei televisori o qualcosa di estremamente comune) ti dicono di utilizzare le batterie dei telecomandi di marca xyz pena la non buona resa dello stesso e la non responsabilita' delle conseguenze da parte dell'azienda !!!!!!!!! Tutta pubblicita' contro duracell :-)

    AIRCOOLED poi ti pago la cena :-)

    Xin...forse ricordo male ma....non hai proprio due FANTASTICHE ecc88 Siemens dentro lo stibbert ?!?!? Non so ..mi sembra di ricordare comprate da...strani personaggi :-)))

    Ciao super figliuoli dell'ascolto puro :-)
    a.

    p.s.
    ma vi rendete conto che io parlo ma il 20 avro', finalmente, una bella visita dall'otorino laringoiatra che finalmente mi dira' quanto....non sento un ...piffero ?!? :-)) Chi di voi (per curiosita') ha mai fatto una visita audiometrica ???
    Se non erro sono delle E88cc Siemens... prese da brutta gente

    Ra.Ra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 2009-02-06

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ra.Ra on Tue Feb 10, 2009 9:50 am

    daisu che sono uguali ...fai il botto !!! Eppoi guarda che erano ecc88 :-)
    Fidati che quel losco figuro lo conosco...poco ma lo conosco :-)))

    Ospite
    Guest

    Re: VERDI 100 integrato ibrido

    Post  Ospite on Tue Feb 10, 2009 10:00 am

    Ra.Ra wrote:daisu che sono uguali ...fai il botto !!! Eppoi guarda che erano ecc88 :-)
    Fidati che quel losco figuro lo conosco...poco ma lo conosco :-)))
    C'ho un po' paura a metterle sai????
    E poi dovrei rimettere le valvole originali sullo stibbert...

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:09 am