Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il Canto del cigno di Roy Allison
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il Canto del cigno di Roy Allison

    Share
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23685
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  pluto on Sun Dec 16, 2012 11:34 am

    Sabato mattina mi sono ascoltato queste. Rarissime, a differenza delle Allison 1 e molto più complicate con 20 altoparlanti, woofers in push pull (a differenza delle 1), con telecomando che da la possibilità di attenuare o il lato interno o quello esterno o suonare uguale x entrambi. Ponticelli x biamplificazione o biwiring.
    i
    Direte voi, ma quando le ha progettate? 4 o 5 anni fa? No! Ben più di 35...

    E stavo per prenderle, ma costavano troppo a mio avviso, considerando a quanto si trova una DQ 10 o una AR9 oggi

    Comunque grandissima cassa ancora oggi

    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9357
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  Edmond on Sun Dec 16, 2012 2:57 pm

    Roy è stato un grandissimo, altro che palle........... Lui e il Colonnello hanno scritto la storia dei diffusori.......


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16156
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  Geronimo on Sun Dec 16, 2012 3:26 pm

    Edmond wrote:Roy è stato un grandissimo, altro che palle........... Lui e il Colonnello hanno scritto la storia dei diffusori.......

    Anche un certo Henry Kloss


    _________________
    "Quando lo spirito dimora su nulla, il vero spirito appare"
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9357
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  Edmond on Sun Dec 16, 2012 3:33 pm

    Quello dei prodotti Tivoli??????????????? affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16156
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  Geronimo on Sun Dec 16, 2012 3:40 pm

    Cerrrrrrto e di una bazzecola chiamata "sospensione pneumatica"


    _________________
    "Quando lo spirito dimora su nulla, il vero spirito appare"
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23685
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  pluto on Sun Dec 16, 2012 3:50 pm

    Gero questa sarebbe una cassa x te (perlomeno questa tipologia) visto che si può posizionare a ridosso della parete
    Magari questa è troppo grande ma una one o forse meglio una 2 viste le piccole dimensioni...
    SOlo che richiedono bei watt x rendere al meglio
    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16156
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  Geronimo on Sun Dec 16, 2012 4:18 pm

    Quando ero in fase di scelta dei diffusori avevo pensato alle Allison 2 (ma anche alle Boston A-150 III) per la specifica collocazione a parete, poi ho scoperto le Advent che vanno anch'esse alla grande in tale collocazione e li mi sono fermato sunny



    _________________
    "Quando lo spirito dimora su nulla, il vero spirito appare"
    avatar
    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6719
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  piroGallo on Sun Dec 16, 2012 8:13 pm

    Le casse di Roy Allison, il mio mito,sono l'applicazione dei suoi studi sul condizionamento che le riflessioni pongono alla risposta dell'ambiente. (ma questo credo di averlo gia' detto...)
    Quanto costano?
    Ma spratutto: come suonano?


    Last edited by piroGallo on Sun Dec 16, 2012 8:16 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Gianni



    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9357
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  Edmond on Sun Dec 16, 2012 8:15 pm

    Veramente la sospensione pneumatica venne inventata e brevettata nel 1953 da Edgar Villchur............. Solo dopo Willchur e Kloss (che era suo studente all'università) decisero di creare la Acoustic Research per sviluppare commercialmente la sospensione pneumatica..........

    La AR-1 del 1954 fu il primo modello ad utilizzare tale schema............ sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16156
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il Canto del cigno di Roy Allison

    Post  Geronimo on Sun Dec 16, 2012 8:19 pm

    Edmond wrote:Veramente la sospensione pneumatica venne inventata e brevettata nel 1953 da Edgar Villchur............. Solo dopo Willchur e Kloss (che era suo studente all'università) decisero di creare la Acoustic Research per sviluppare commercialmente la sospensione pneumatica..........

    La AR-1 del 1954 fu il primo modello ad utilizzare tale schema............ sunny

    Azz! Vatti a fidare di quel mi disse un noto costruttore di diffusori santa , avrei dovuto controllare meglio

    Comunque la sostanza non cambia, Kloss è un pilastro dell'hi-fi sunny


    _________________
    "Quando lo spirito dimora su nulla, il vero spirito appare"

      Current date/time is Sat Dec 16, 2017 7:49 pm