Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Share

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  carloc on Fri Dec 21, 2012 10:38 am

    Marcob wrote:

    aggiungo che in tema analogico io ho sempre optato per soluzioni "chiuse" con un risultato sonico ottenuto da un progetto a 360 gradi... o almento base/braccio con la "sola" variabile della testina...

    Marco


    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    xxx

    Post  Gianfry007 on Sat Dec 22, 2012 9:27 pm

    l'ho sentito casualmente la scorsa primavera, ma per quello che costa se devo essere sincero non mi ha colpito,
    intendiamoci... non suona male, ma a me il suo suono non mi ha emozionato. Troppo preciso e asciutto.
    Io quando ascolto un vinile deve suonare da analogico, e non precisino e radiografante come un cd, la musica non si ascolta con il bilancino.
    Era abbinato ad una testina Denon, ed io le testine MC, ed eccetto le Trasfiguration non le considero piu' di tanto,
    io sono un fans delle cartucce MM, e dei giradischi Nottingham e VPI, questi si che sanno esprimersi con un bel suono d'avvero analogico.


    ciao.


    Last edited by Gianfry007 on Sun Dec 23, 2012 3:14 pm; edited 3 times in total

    ANTOCARTA
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 467
    Data d'iscrizione : 2011-02-23
    Località : Olbia - Sardegna

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  ANTOCARTA on Sun Dec 23, 2012 3:08 pm

    Grazie Gianfry... sunny sunny sunny sunny


    _________________
    GIRADISCHI DENON DP 60L DIRECT DRIVE QUARTZ - TESTINA DENON DL 103 MC
    STEP UP DENON AU 320
    AMPLIFICATORE FINALE MCINTOSH MC275
    PREAMPLIFICATORE MCINTOSH C220
    SINTOAMPLIFICATORE MARANTZ MODEL 2250B
    EQUALIZZATORE TECHNICS SH 8055 (OPZIONALE)
    LETTORE CD SONY CDP 338 ESD
    PIASTRA CASSETTE MARANTZ MODEL 5020
    DIFFUSORI INFINITY SM 120
    DIFFUSORI B&W CM1
    CUFFIE KOSS PRO 75
    LAVADISCHI OKKI NOKKI....NERA!

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  Guido on Sun Dec 23, 2012 3:23 pm

    bello, bello.....
    per me ha una cinghia di troppo Neutral
    Guido

    ANTOCARTA
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 467
    Data d'iscrizione : 2011-02-23
    Località : Olbia - Sardegna

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  ANTOCARTA on Sun Dec 23, 2012 4:00 pm

    Guido..in che senso? sunny


    _________________
    GIRADISCHI DENON DP 60L DIRECT DRIVE QUARTZ - TESTINA DENON DL 103 MC
    STEP UP DENON AU 320
    AMPLIFICATORE FINALE MCINTOSH MC275
    PREAMPLIFICATORE MCINTOSH C220
    SINTOAMPLIFICATORE MARANTZ MODEL 2250B
    EQUALIZZATORE TECHNICS SH 8055 (OPZIONALE)
    LETTORE CD SONY CDP 338 ESD
    PIASTRA CASSETTE MARANTZ MODEL 5020
    DIFFUSORI INFINITY SM 120
    DIFFUSORI B&W CM1
    CUFFIE KOSS PRO 75
    LAVADISCHI OKKI NOKKI....NERA!

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  Fausto on Sun Dec 23, 2012 4:05 pm

    pluto wrote:E quindi mi date indirettamente ragione e cioè si valuta sempre un insieme puntina/braccio/gira/cavo/phono/cavo che complica moltissimo il giudizio su un singolo prodotto di questa delicata catena......

    Ciao a tutti

    Certo! Quoto 100%!
    Nei miei due impianti la testina e lo step_up sono identici (non li faccio "girare" da uno all'altro ma so proprio 2 testine e 2 step_up) ma tutto il resto cambia a partire dai bracci e per non parlare dei giradischi che sono completamente diversi.
    Potrei provare su un impianto unico entrambi i giradischi usando gli stessi cavi ma sono convinto che non cambierei opinione sul mio girapadelle preferito.
    Ciao.
    sunny

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  cosm on Sun Dec 23, 2012 7:25 pm

    ANTOCARTA wrote:Ok..ok...ci siamo capiti... sunny sunny

    Grazie degli interventi ragazzi!.. sunny

    Infatti ESTETICA A PARTE...volevo sapere se qualcuno di Voi possiede o aveva ascoltato direttamente i gira in questione...e cosa ne pensa del profilo sonoro... sunny

    Mi sa che sul forum non ce l'ha nessuno...

    Ho provato a sbirciare in vari profili...

    Mi sa che non hai sbirciato molto bene Laughing
    Io possiedo da settembre il modello Classic Wood e mi trovo benissimo. E' un gira molto ben costruito, massiccio e con un suono dinamico e dal basso esteso. Il piatto è pesante, il che va tutto a vantaggio della stabilità della rotazione. Ha tutto ciò che serve per suonare alla grande sunny

    Ti posto i link:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t12655-l-impianto-di-cosm-aggiornamento

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t13938-il-mio-nuovo-giradischi


    _________________
    Massimiliano

    usvegliu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2012-12-19

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  usvegliu on Mon Dec 24, 2012 8:55 am

    pluto wrote:E quindi mi date indirettamente ragione e cioè si valuta sempre un insieme puntina/braccio/gira/cavo/phono/cavo che complica moltissimo il giudizio su un singolo prodotto di questa delicata catena......

    Ciao a tutti

    Per come la vedo io tu confermi che non c'è altro motivo logico che non l'estetica, unita magri alla preferenza "filosofica" del metodo costruttivo, rigido - molle, cinghia - diretto per scegliere il giradischi, non certo l'ascolto viste le variabili in gioco

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  cosm on Mon Dec 24, 2012 9:41 am

    usvegliu wrote:

    Per come la vedo io tu confermi che non c'è altro motivo logico che non l'estetica, unita magri alla preferenza "filosofica" del metodo costruttivo, rigido - molle, cinghia - diretto per scegliere il giradischi, non certo l'ascolto viste le variabili in gioco

    Come ci ha già spiegato Gian è molto difficile valutare un giradischi svincolato dal braccio e dalla testina. Quindi concordo con te che uno alla fine sceglie il gira in funzione del budget, dell'estetica e delle caratteristiche costruttive, non certo per gli ascolti. Io per esempio ho dato importanza al peso del piatto, al motore separato, ed alla possibilità di montare un braccio con attacco eia


    _________________
    Massimiliano

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  Guido on Mon Dec 24, 2012 11:08 am

    ANTOCARTA wrote:Guido..in che senso? sunny
    nel senso che preferisco un buon DD
    Guido

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  cosm on Mon Dec 24, 2012 12:45 pm

    Guido wrote:
    nel senso che preferisco un buon DD
    Guido

    E' una questione di gusti (a me piacciono entrambi i sistemi), ma io nella mia ignoranza, legata alle pochissime prove che ho potuto effettuare, non credo che ci siano grandi differenze tra un buon DD ed un cinghia ad alta massa. Un piatto pesante, una volta raggiunta la velocità, sviluppa una gran quantità di moto, che dovrebbe garantire una costanza di rotazione nonostante le sollecitazioni della puntina.


    _________________
    Massimiliano

    ANTOCARTA
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 467
    Data d'iscrizione : 2011-02-23
    Località : Olbia - Sardegna

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  ANTOCARTA on Mon Dec 24, 2012 1:57 pm

    cosm wrote:

    Mi sa che non hai sbirciato molto bene Laughing
    Io possiedo da settembre il modello Classic Wood e mi trovo benissimo. E' un gira molto ben costruito, massiccio e con un suono dinamico e dal basso esteso. Il piatto è pesante, il che va tutto a vantaggio della stabilità della rotazione. Ha tutto ciò che serve per suonare alla grande sunny

    Ti posto i link:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t12655-l-impianto-di-cosm-aggiornamento

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t13938-il-mio-nuovo-giradischi


    azz...corro subito a vedere... Embarassed


    _________________
    GIRADISCHI DENON DP 60L DIRECT DRIVE QUARTZ - TESTINA DENON DL 103 MC
    STEP UP DENON AU 320
    AMPLIFICATORE FINALE MCINTOSH MC275
    PREAMPLIFICATORE MCINTOSH C220
    SINTOAMPLIFICATORE MARANTZ MODEL 2250B
    EQUALIZZATORE TECHNICS SH 8055 (OPZIONALE)
    LETTORE CD SONY CDP 338 ESD
    PIASTRA CASSETTE MARANTZ MODEL 5020
    DIFFUSORI INFINITY SM 120
    DIFFUSORI B&W CM1
    CUFFIE KOSS PRO 75
    LAVADISCHI OKKI NOKKI....NERA!

    usvegliu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2012-12-19

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  usvegliu on Tue Dec 25, 2012 11:21 am

    Io nella mia esperienza i risultati migliori li ho riscontrati con un gira a cinghia e un volano tra piatto e motore, in commercio credo ci sia stato solo un tentativo fatto da VPI con il flywheel.


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  pluto on Tue Dec 25, 2012 4:05 pm

    usvegliu wrote:Io nella mia esperienza i risultati migliori li ho riscontrati con un gira a cinghia e un volano tra piatto e motore, in commercio credo ci sia stato solo un tentativo fatto da VPI con il flywheel.


    e' una soluzione molto interessante e mi sa che , tempo al tempo, prima o poi ci ritorni pure.
    Credo che anche i Micro Seiki a cinghia prevedessero questa possibilità, avendo la facoltà di comprare il gruppo motore o meno. Idem x i Verdier
    Ma erano un optional rispetto alla partenza base

    usvegliu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2012-12-19

    Re: Giradischi Acoustic Solid...cosa ne pensate?

    Post  usvegliu on Tue Dec 25, 2012 5:32 pm

    pluto wrote:

    e' una soluzione molto interessante e mi sa che , tempo al tempo, prima o poi ci ritorni pure.
    Credo che anche i Micro Seiki a cinghia prevedessero questa possibilità, avendo la facoltà di comprare il gruppo motore o meno. Idem x i Verdier
    Ma erano un optional rispetto alla partenza base

    Sono fasi della vita che vale la pena vivere, oggi non lo farei più ma ne conservo un buon ricordo, per latri estremismi meno, come i vari necessori per i quali ebbi una sorta di raptus feticista e non me ne feci mancare nessuno compresi questi:


    ma ora siamo OT sunny

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:42 am