Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Le migliori valvole per il Verdi 100 SE - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Share

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  Banano on Fri Apr 04, 2014 1:01 pm

      interessante, una controdomanda...come fai ad usare il Verdone come finale in impianto HT?

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  Banano on Fri Apr 04, 2014 1:02 pm

    maxgalia wrote:Ciao a tutti, mi intrometto nella discussione :) ho una domanda da porvi, e per non aprire una nuova discussione ho pensato di farlo qui :),
    usando il verdi 100 se come finale di potenza in un impianto HT e vero che si potrebbero rovinare le valvole?
    Attualmente per paura di farlo, stacco e attacco i cavi dei diffusori. :)


    Grazie e Saluti, Massimo

    PS leggendo i vostri commenti mi sta venendo anche a me la voglia di cambiare le valvole di serie :), se mai appena compie un anno come regalino lo rivalvolo eheheheh

    ...sinceramente non sò, le valvole sono belle ma delicate...son peggio delle donne...bisogna averne moolta cura   


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    maxgalia
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2014-04-01
    Età : 42
    Località : napoli

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  maxgalia on Fri Apr 04, 2014 2:58 pm

    utilizzando il bypass dell'integrato .... ingresso 6 :)

    Saluti, Massimo

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  Banano on Sat Apr 05, 2014 8:08 am

    Il Bypass, giusto!...ma hai anche un processore o qualcosa di simile?...il verdone in uscita è solo stereo...


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    maxgalia
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2014-04-01
    Età : 42
    Località : napoli

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  maxgalia on Sat Apr 05, 2014 8:26 am

    si, solo sui frontali, ma adesso finchè non ho la certezza che si rovinino le valvole, stacco e attacco i cavi dei diffusori hehehehe


    Saluti, Massimo

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  Banano on Sat Apr 05, 2014 11:34 am

    ...beh...nel dubbio fai benissimo!   


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  roccacci on Sat Apr 05, 2014 4:35 pm

    maxgalia wrote:Ciao a tutti, mi intrometto nella discussione :) ho una domanda da porvi, e per non aprire una nuova discussione ho pensato di farlo qui :),
    usando il verdi 100 se come finale di potenza in un impianto HT e vero che si potrebbero rovinare le valvole?
    Attualmente per paura di farlo, stacco e attacco i cavi dei diffusori. :)


    Grazie e Saluti, Massimo

    PS leggendo i vostri commenti mi sta venendo anche a me la voglia di cambiare le valvole di serie :), se mai appena compie un anno come regalino lo rivalvolo eheheheh

    Vai assolutamente tranquillo, io lo uso da sempre con la doppia modalità e non ha mai avuto problemi con le valvole, sia con quelle di serie (cha vanno subito cambiate   ) sia con le successive.

    Saluti


    _________________
    Rocco

    maxgalia
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2014-04-01
    Età : 42
    Località : napoli

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  maxgalia on Sat Apr 05, 2014 5:05 pm

    Grazie per la risposta, e approfitto per farti subito una domanda hehehehehe, ma quando usi il verdi come finale, ovviamente oltre a portarlo all'ingresso 6, e normale che devi sempre regolare la monopola? mi spiego prima di selezionare il bypass devo portare i led a ore 12 ogni volta, (impostazione scelta in base alle regolazioni), oppure si può memorizzare?

    Grazie e Saluti
    Massimo


    Ps una curiosità quante ore possono durare le valvole originali? scusate la banale domanda ehhehehehe

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  roccacci on Sat Apr 05, 2014 5:23 pm

    maxgalia wrote:Grazie per la risposta, e approfitto per farti subito una domanda hehehehehe, ma quando usi il verdi come finale, ovviamente oltre a portarlo all'ingresso 6, e normale che devi sempre regolare la monopola? mi spiego prima di selezionare il bypass devo portare i led a ore 12 ogni volta, (impostazione scelta in base alle regolazioni), oppure si può memorizzare?

    Grazie e Saluti
    Massimo


    Ps una curiosità quante ore possono durare le valvole originali? scusate la banale domanda ehhehehehe


    Dato che lo uso spessissimo, ti posso assicurare che  io non  tocco assolutamente la manopola del volume: non appena sposto la selezione dell'ingresso inziale di accensione (N. 2) al n. 6, il corrispondente led inizia a lampeggiare e contemporaneamente si accendono i due led centrali a ore 12 sulla manopola del volume. A questo punto, non faccio altro che utilizzare il tasto rosso AMP del telecomando.

    Per quanto riguarda la durata delle valvole originale non ti saprei dare una risposta precisa.
    Ad ogni modo, sono certo che qualcuno degli  "amici esperti valvolisti" del Gazebo, ti darà una risposta.


    _________________
    Rocco

    maxgalia
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 2014-04-01
    Età : 42
    Località : napoli

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  maxgalia on Sat Apr 05, 2014 5:53 pm

    Grazie  sunny  gentilissimo, mi hai dato l'input per ricontrollare e rileggere il manuale, dopo 3/4 tentativi ci sono riuscito, adesso è piu comodo, basta selezionare l'ingresso 6 e parte il bypass :-)) grazieeeee, bhe mi sto convincedo e mi ripeto heheheh se Audio Analogue ha progettato questo integrato per farlo integrare in un impianto HT non vedo perchè dovrebbero danneggiarsi le valvole ehehhehe, per la sosituzione di queste ultime aspetterò qualche mese e se mai valuterò di sostituirle con quelle consigliate in questa discussione... ti ringrazio nuovamente ....  cheers 

    Saluti, Massimo

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: Le migliori valvole per il Verdi 100 SE

    Post  roccacci on Fri Nov 13, 2015 10:58 pm

    Buonasera,

    come preannunciato poco tempo fa in un altro 3D http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t27699p15-tesla-e88cc-gold-pin, riapro a distanza si tre anni  il presente  che a suo tempo avevo chiuso dopo l'acquisto delle Genalex E88CC, ma con l'idea che prima o poi le avrei sostituite con delle nos.

    Seguendo un consiglio di Carlo che, come sempre, saluto e ringrazio, di recente ho acquista due ECC88 / 6DJ8 England NOS Coppia/Pair , dallo stesse definite "delle Mullard/philips in incognito..... " con le quali ho sostituto le Genalex, non perché non ero soddisfatto, ma solo per quella voglia di provare altro che ogni tanto ti colpisce  

    Preciso, però, che nell'occasione ho acquistato anche un'altra coppia delle predette E88CC e una 12AX7WA Nat Holland Single Tube Blanced Triodche che ho collocato nel mio Vincent CD-S6MK, al posto di due E88CC Philip Gold Pin (Verdi) e di una 12AX7 Genalex. Onestamente, per quest'ultima ero alla ricerca di "... una bella Philips MiniWatt ", come a suo tempo suggeritomi da Diego http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t10787-valvole-per-vincent-cd-s6-mk?highlight=Vincent, ma non sono riuscito a trovarne  una dal prezzo "umano"   .

    Piccola parentesi, visto che parecchie volte si parla male dei rivenditori, voglio volutamente segnalare la cortesia e la "correttezza"  di Audiokit che a seguito di una mia semplice telefonata per un piccolo disguido nell'invio, ha immediatamente rimediato.

    Comunque, ritornando a noi, non so se è stato un bene o no rivalvolare contemporaneamente entrambe le elettroniche, perché a questo punto, forse, non è distinguibile quanto abbiano inciso le nuove valvole sull'ampli e/o quanto sul lettore, ma sta di fatto che il cambiamento, comunque sia, si nota e, per fortuna, in meglio.

    Brevemente, appena montate, ho subito messo le valvole "in cottura".
    Nonostante, però, mi fosse stato raccomandato dal venditore  e prima ancora suggerito da Carlo di farle rodare per bene, dopo un'ora circa ho alzato il volume per ascoltarle: una delusione colossale. Il volume sembrava superiore a quello effettivo ed era come ascoltare una vecchia radio non sintonizzata bene. Sarà stata una mia impressione, ma avevo questa sensazione.
    A questo punto, ho ridotto il volume a zero  e le ho fatte andare per bene.
    Riascoltatele  alcuni giorni e una settantina di ore dopo, adesso sono quasi a 100 ore, la situazione si è capovolta: ho l'impressione di ascoltare un altro impianto.
    Il suono molto più caldo e colorito, le voci più reali e presenti, la scena sonora molto più dettagliata e localizzata, molto più in evidenza la c.d. "decadenza" del suono, ma soprattutto sono venuti fuori I BASSI
    Ripeto, non so se il merito sia delle due coppie di inglesine oppure dell'olandesina, ma sta di fatto che  il cambiamento si nota.
    Per cui, ben vengano le nos  
    Buona serata a tutti gli amici del Gazebo


    _________________
    Rocco

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 5:03 pm