Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
l'ultima frontiera
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    l'ultima frontiera

    Share

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Thu Nov 26, 2009 11:34 pm

    stasera, leggendo le vostre elucubrazìoni sui pre mi è venuta un'idea.
    ho spento il mio ed ho collegato l'uscita del dac della scheda echo direttamente al crossover. poi ho fatto pilotare il tutto dal software di controllo (AVS 3D) del mac.



    credo che il mio pre rimarrà spento.
    il suono si è espanso agli estremi di banda, la dinamica è decollata la stanza ha perso le pareti.
    ma magari il mio pre era una ciofeca. (bryston 1b). fatto sta che comunque non ce n'è più bisogno ed ho capito che le mie casse fin'ora stavano dormicchiando.
    così... tanto per condividere.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: l'ultima frontiera

    Post  Geronimo on Thu Nov 26, 2009 11:38 pm

    Bene, potrai rivendere il pre per comprare tanti CD
    Scherzi a parte, qualsiasi cosa conduca alla "sparizione delle pareti" è la benvenuta
    Il suono "inscatolato" è soffocante


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: l'ultima frontiera

    Post  Ospite on Thu Nov 26, 2009 11:50 pm

    Bella esperienza Gianni

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: l'ultima frontiera

    Post  fabiovob on Thu Nov 26, 2009 11:52 pm

    buttate i pre, basta con questi pre, buttateli tutti...ma ditemi dove ........ devil devil

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 12:08 am

    xin wrote:Bella esperienza Gianni
    alberto, sono veramente allibito. d'accordo che le mie esperienze di ascolto sono limitate ma quello che sto ascoltando ora non credevo veramente fosse possibile da me. tutto il palco di fronte a me si è aperto. i bassi profondi hanno acquistato armoniche in alto e pressione in basso. bò... mi pare anche un pò infantile esprimermi così ma se non lo faccio qui...
    l'unica spiegazione è che sto pre è veramente un chiodo... e pensare che mi pareva non male. credo anche che per qualche strana alchimia i componenti ora stiano lavorando meglio. inoltre riesco solo ora a capire quanto sia buona la musica registrata ad alta risoluzione.

    Ospite
    Guest

    Re: l'ultima frontiera

    Post  Ospite on Fri Nov 27, 2009 12:24 am

    piroGallo wrote:
    xin wrote:Bella esperienza Gianni
    alberto, sono veramente allibito. d'accordo che le mie esperienze di ascolto sono limitate ma quello che sto ascoltando ora non credevo veramente fosse possibile da me. tutto il palco di fronte a me si è aperto. i bassi profondi hanno acquistato armoniche in alto e pressione in basso. bò... mi pare anche un pò infantile esprimermi così ma se non lo faccio qui...
    l'unica spiegazione è che sto pre è veramente un chiodo... e pensare che mi pareva non male. credo anche che per qualche strana alchimia i componenti ora stiano lavorando meglio. inoltre riesco solo ora a capire quanto sia buona la musica registrata ad alta risoluzione.

    Gianni ogni esperienza riportata può solo che far bene; sei stato razionale e bravo nel metter in discussione un componente che apparentemente era fondamentale per la corretta riproduzione, invece... faceva da tappo.

    In merito alle emozioni, non c'è nulla di più bello che leggere una persona entusiasta di un miglioramente per noi veri appassionati... nulla è infantile!

    Se puoi ricordaci il resto della catena.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 12:33 am

    xin wrote:
    piroGallo wrote:
    xin wrote:Bella esperienza Gianni
    alberto, sono veramente allibito. d'accordo che le mie esperienze di ascolto sono limitate ma quello che sto ascoltando ora non credevo veramente fosse possibile da me. tutto il palco di fronte a me si è aperto. i bassi profondi hanno acquistato armoniche in alto e pressione in basso. bò... mi pare anche un pò infantile esprimermi così ma se non lo faccio qui...
    l'unica spiegazione è che sto pre è veramente un chiodo... e pensare che mi pareva non male. credo anche che per qualche strana alchimia i componenti ora stiano lavorando meglio. inoltre riesco solo ora a capire quanto sia buona la musica registrata ad alta risoluzione.

    Gianni ogni esperienza riportata può solo che far bene; sei stato razionale e bravo nel metter in discussione un componente che apparentemente era fondamentale per la corretta riproduzione, invece... faceva da tappo.

    In merito alle emozioni, non c'è nulla di più bello che leggere una persona entusiasta di un miglioramente per noi veri appassionati... nulla è infantile!

    Se puoi ricordaci il resto della catena.
    il player è un mac book controllato da AVS 3D, il software che ora fa da pre e collegato alla echo aw4.
    xover attivo cabre.
    casse infinity RS 2.5 (2 emit, 2 emim e un 30cm in sosp. pn.)
    finali: sonus faber amator power (mosfet) per i medioalti; vincent sp331 (ibrido) per i bassi.
    inoltre ho anche un vecchio pro-ject per i padelloni con il suo pre phono.
    tutta roba che, fino a stasera, non sapevo come suonava.

    Ospite
    Guest

    Re: l'ultima frontiera

    Post  Ospite on Fri Nov 27, 2009 1:04 am

    Elcaset wrote:...Scherzi a parte, qualsiasi cosa conduca alla "sparizione delle pareti" è la benvenuta ...

    Che ne dici di un bel sub a tromba da 40 KWatt, che, usato bene, ti apre anche pavimenti e soffitto...???

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Scherzo...!
    F.C.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: l'ultima frontiera

    Post  Geronimo on Fri Nov 27, 2009 8:14 am

    Fabrizio Calabrese wrote:
    Elcaset wrote:...Scherzi a parte, qualsiasi cosa conduca alla "sparizione delle pareti" è la benvenuta ...

    Che ne dici di un bel sub a tromba da 40 KWatt, che, usato bene, ti apre anche pavimenti e soffitto...???

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Scherzo...!
    F.C.

    L'anno prossimo me ne progetterai uno ad hoc


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  matley on Fri Nov 27, 2009 8:45 am

    piroGallo wrote:stasera, leggendo le vostre elucubrazìoni sui pre mi è venuta un'idea.
    ho spento il mio ed ho collegato l'uscita del dac della scheda echo direttamente al crossover. poi ho fatto pilotare il tutto dal software di controllo (AVS 3D) del mac.


    ma magari il mio pre era una ciofeca. (bryston 1b).

    SI......... affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 9:50 am

    matley wrote:
    piroGallo wrote:stasera, leggendo le vostre elucubrazìoni sui pre mi è venuta un'idea.
    ho spento il mio ed ho collegato l'uscita del dac della scheda echo direttamente al crossover. poi ho fatto pilotare il tutto dal software di controllo (AVS 3D) del mac.


    ma magari il mio pre era una ciofeca. (bryston 1b).

    SI......... affraid affraid affraid affraid affraid affraid



    ma ci sarebbe anche un'altra possibilità, indipendente dal pre (da tutti i pre) e dalla sua qualità (da tutte le qualià): ciò che non c'è non fa danni ... ma che ve lo dico a fa???

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'ultima frontiera

    Post  aircooled on Fri Nov 27, 2009 9:51 am

    non sarei troppo convinto della tua ultima affermazione piro, ci hanno provato in tanti a eliminare il pre, ma poi tornano tutti indietro, chissa perche


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 9:55 am

    aircooled wrote:non sarei troppo convinto della tua ultima affermazione piro, ci hanno provato in tanti a eliminare il pre, ma poi tornano tutti indietro, chissa perche

    non avevo niente contro il mio pre. io sono uno con poche pretese. e con poca voglia di spendere. faceva degnamente il suo lavoro. MA se lo tolgo suona tutto meglio, aggratis. quindi? (tieni conto che ora, dal punto di vista degli interfacciamenti elettrici, il pre è sostituito dall'uscita analogica della echo. hai visto mai...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'ultima frontiera

    Post  aircooled on Fri Nov 27, 2009 9:59 am

    stai usando un pre integrato nella scheda, suona meglio? vuol dire che il vecchio era una ciofeca oppure mal si interfacciava al finale, ma aspetterei qualche giorno per dare la sentenza definitiva, non c'è solo la dilatazione della scena nella musica
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 10:03 am

    aircooled wrote:stai usando un pre integrato nella scheda, suona meglio? vuol dire che il vecchio era una ciofeca oppure mal si interfacciava al finale, ma aspetterei qualche giorno per dare la sentenza definitiva, non c'è solo la dilatazione della scena nella musica

    no no no... ci sono pure i bassi, gli alti, la dinamica, il caffè e la panissa: tutto migliorato. comunque:

    dice il saggio: "se felice voi sentì airculèd devi da seguì"

    e quindi mo aspettiamo................

    ...... poi tanto nel 2011 MAtley cambia pre... sicché....

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'ultima frontiera

    Post  aircooled on Fri Nov 27, 2009 10:43 am

    mi sa che fondero un nuovo partito


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: l'ultima frontiera

    Post  Ospite on Fri Nov 27, 2009 11:01 am

    aircooled wrote:mi sa che fondero un nuovo partito

    io ti voto.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 11:18 am

    aircooled wrote:
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico

    tutte le attività "ex pre" sono delegate ad AVS 3D il software di controllo del mac. Volume e filtri compresi.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 11:20 am

    aircooled wrote:mi sa che fondero un nuovo partito

    questo il motto:

    "più crescendo per tutti"

    oppure

    "crescendo insieme"

    affraid

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'ultima frontiera

    Post  aircooled on Fri Nov 27, 2009 11:22 am

    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico

    tutte le attività "ex pre" sono delegate ad AVS 3D il software di controllo del mac. Volume e filtri compresi.
    a livello di risoluzione tutto tranquillo?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 11:29 am

    aircooled wrote:
    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico

    tutte le attività "ex pre" sono delegate ad AVS 3D il software di controllo del mac. Volume e filtri compresi.
    a livello di risoluzione tutto tranquillo?

    è l'aspetto che ho controllato per primo e direi di si. Anche perchè la scheda ha due livelli di uscita e selezionando il più basso riesco a tenere il volume digitale comunque piuttosto alto ed io in ogni caso l'ascolto lo faccio piuttosto sparato. La qualità di questo software di trattamento del segnale è veramente elevata. (ti dice nulla il nome Andrea Von Salis?)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'ultima frontiera

    Post  aircooled on Fri Nov 27, 2009 11:34 am

    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico

    tutte le attività "ex pre" sono delegate ad AVS 3D il software di controllo del mac. Volume e filtri compresi.
    a livello di risoluzione tutto tranquillo?

    è l'aspetto che ho controllato per primo e direi di si. Anche perchè la scheda ha due livelli di uscita e selezionando il più basso riesco a tenere il volume digitale comunque piuttosto alto ed io in ogni caso l'ascolto lo faccio piuttosto sparato. La qualità di questo software di trattamento del segnale è veramente elevata. (ti dice nulla il nome Andrea Von Salis?)
    si ma mi dici molto di più te
    ps
    gli ultimi lavori sono inascoltabili se non con valvolari attatufati


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 11:37 am

    aircooled wrote:
    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico

    tutte le attività "ex pre" sono delegate ad AVS 3D il software di controllo del mac. Volume e filtri compresi.
    a livello di risoluzione tutto tranquillo?

    è l'aspetto che ho controllato per primo e direi di si. Anche perchè la scheda ha due livelli di uscita e selezionando il più basso riesco a tenere il volume digitale comunque piuttosto alto ed io in ogni caso l'ascolto lo faccio piuttosto sparato. La qualità di questo software di trattamento del segnale è veramente elevata. (ti dice nulla il nome Andrea Von Salis?)
    si ma mi dici molto di più te

    perchè io sono notoriamente logorroico...
    lui è di poche parole... Laughing

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  matley on Fri Nov 27, 2009 11:47 am

    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico

    tutte le attività "ex pre" sono delegate ad AVS 3D il software di controllo del mac. Volume e filtri compresi.


    Vuvvintrigate con tutti quell'aggeggi.... Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: l'ultima frontiera

    Post  piroGallo on Fri Nov 27, 2009 1:04 pm

    matley wrote:
    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:
    ps
    il volume come lo regoli? in digitale o in analogico

    tutte le attività "ex pre" sono delegate ad AVS 3D il software di controllo del mac. Volume e filtri compresi.


    Vuvvintrigate con tutti quell'aggeggi.... Laughing Laughing Laughing

    a ME MI pare che per ora sulla piazza del gazebo m'intrigo solo ME; MI pare....

    d'altronde come ho potuto dire ultimamente con un'aforisma che mi è caro, peggio della solitudine c'è solo una compagnia forzata.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 2:36 pm