Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
....primi passi post Macmini...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ....primi passi post Macmini...

    Share

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Wed Jan 02, 2013 3:01 pm

    ...dopo i preziosi consigli di Gianni (Pirogallo), il quale non smetterò mai di ringraziare altrimenti mi sarei intampato dopo poco tempo, che mi hanno consentito in breve tempo di fare i primi esperimenti con il Macmini e l'impianto ho deciso quali saranno i prossimi step:

    - Acquisto di un HD (la scelta è terminata su un Toshiba StorE Canvio da 3TB con usb 3.0 trovato sul web ad un prezzo molto interessante)
    - Acquisto di pennetta Hiface II (arriverà a giorni)
    - Vendita lettore SACD Marantz (quasi ultimata)

    una volta che mi arriverà l'HD lo formatterò in modo da poterlo utilizare sia con Win che con Mac.

    Per adesso scaricherò la versione demo di Audirvana e proverò a giocarci un pò.

    sabato mattina (salvo cambiamenti) dovrei fare una serie di prove con l'HIFACE EVO nella sua configurazione massima (con psu e clock M2TECH) e con il cavo USB Clear della Cardas...
    ...insomma periodo di grande cambiamenti e grande impegni...e spero anche tante soddisfazioni sunny sunny



    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  carloc on Wed Jan 02, 2013 4:36 pm

    Se lo formatti in FAT32 dovrai fare due partizioni: 2GB + 1Gb

    Il file system non supporta grandezze maggiori di 2GB.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  piroGallo on Wed Jan 02, 2013 4:52 pm

    in realtà mi pare di ricordare che fat32 abbia il limite file a 4gb... ma spesso la memoria mi inganna e la sostanza non cambia.
    Comunque hai ragione, se non ha bisogno di collegare al mac cose tipo foto o video camera, o avere interscambi con il mondo windows senza usare programmi gli conviene formattare direttamente Mac Os Esteso (journaled), anche perchè (sempre la memoria ecc...) il fat32 non da il supporto da Lion in su.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Wed Jan 02, 2013 7:40 pm

    ...Piro hai PM...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Thu Jan 03, 2013 1:42 pm

    ...in realtà avrei intenzione di rippare i miei cd in AIFF su Win 7 tramite DbPowerAmp e poi portarli su Mac tramite hd...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  piroGallo on Thu Jan 03, 2013 1:47 pm

    sirjoe61 wrote:...in realtà avrei intenzione di rippare i miei cd in AIFF su Win 7 tramite DbPowerAmp e poi portarli su Mac tramite hd...
    se hai una rete non c'è problema, se no e vuoi spostare fisicamente l'hd devi usare una formattazione compatibile o con fat o con qualche programmino che lo renda compatibile.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Thu Jan 03, 2013 1:54 pm

    piroGallo wrote:
    se hai una rete non c'è problema, se no e vuoi spostare fisicamente l'hd devi usare una formattazione compatibile o con fat o con qualche programmino che lo renda compatibile.

    ...devo approfondire un po l'argomento...un mio amico che usa il Macmini mi ha detto che la cosa era possibile...cioè formattare tramite macmini l'hd esterno in modo tale che possa essere utilizzato e visto sia con un Mac che con un PC...devo verificare e poi vi dico...l'hd mi arriverà, penso, per la settimana prossima...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  pluto on Thu Jan 03, 2013 2:09 pm

    sirjoe61 wrote:
    piroGallo wrote:
    se hai una rete non c'è problema, se no e vuoi spostare fisicamente l'hd devi usare una formattazione compatibile o con fat o con qualche programmino che lo renda compatibile.

    ...devo approfondire un po l'argomento...un mio amico che usa il Macmini mi ha detto che la cosa era possibile...cioè formattare tramite macmini l'hd esterno in modo tale che possa essere utilizzato e visto sia con un Mac che con un PC...devo verificare e poi vi dico...l'hd mi arriverà, penso, per la settimana prossima...

    Basta formattare in Fat 32. Io lo faccio abitualmente e con successo ma finora non ho mai superato i 2TB. Gli hd da 3 e da 6 non escono da casa e quindi sono dedicati al Mac e non saprei se c'è un vincolo dovuto alla maggiore capienza

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3558
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  colombo riccardo on Thu Jan 03, 2013 2:59 pm

    è possibile formattare in Fat32 un hard disk da 3 Tb ?

    Ciao
    Riki

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  pluto on Thu Jan 03, 2013 3:03 pm

    Fino a 2tb sicuramente. Oltre non ho mai provato

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  carloc on Thu Jan 03, 2013 3:03 pm

    colombo riccardo wrote:è possibile formattare in Fat32 un hard disk da 3 Tb ?

    Ciao
    Riki

    Si, basta fare due partizioni, da 2 Tb e 1 Tb


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Thu Jan 03, 2013 10:03 pm

    carloc wrote:
    Si, basta fare due partizioni, da 2 Tb e 1 Tb

    ...probabilmente la settimana prossima (quando mi arriverà l'HD) dovrò farlo...mi sai spiegare, per favore, brevemente come farlo?...grz


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  carloc on Thu Jan 03, 2013 10:25 pm

    sirjoe61 wrote:

    ...probabilmente la settimana prossima (quando mi arriverà l'HD) dovrò farlo...mi sai spiegare, per favore, brevemente come farlo?...grz


    Lo colleghi al MAC e con l'utility disco (presente nella cartella applicazioni) lo formatti con il file system FAT32. Ti consentirà di formattare al max 2Tb. Subito dopo vedrai con la stessa applicazione che è presente una partizione da 1Tb non formattata. La formatti fat 32 ed è fatta.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Thu Jan 03, 2013 10:32 pm

    carloc wrote:


    Lo colleghi al MAC e con l'utility disco (presente nella cartella applicazioni) lo formatti con il file system FAT32. Ti consentirà di formattare al max 2Tb. Subito dopo vedrai con la stessa applicazione che è presente una partizione da 1Tb non formattata. La formatti fat 32 ed è fatta.

    Carlo


    ...grazie carlo...appena posso proverò...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Thu Jan 17, 2013 10:55 am

    ...un breve aggiornamento...
    ...arrivato l'HD...ho provato a collegarlo al PC e non ho avuto problemi, nel senso che il PC lo vede tranquillamente...
    ...provato a collegarlo al Macmini...anche quì nessun problema...il Macmini lo vede tranquillamente e lo legge...
    ...vista la situazione ho cominciato a caricare sull'HD, tramite il pc WIN, i file musicali sia in formato AIFF che in formato FLAC...dopo avere caricato un pò di cd rippati sull'HD ho collegato il disco al Macmini...siccome ho sul Macmini dei file in formato flac ho provato a copiare questi sull'HD...e qui sono iniziati i problemi...il Macmini riesce a leggere i dati dall'HD tranquillamente ma non se ne parla proprio di scrivere nuovi dati sull'HD...visto questo ho provato a formattare dal Macmini il Toshiba ma nelle opzioni di formattazione non trovo l'opzione FAT32...a questo punto ho rinunciato, per adesso, a effettuare la formattazione e stò andando avanti con la memorizzazione dei cd su HD...
    ...mi riprometto successivamente di salvare il contenuto del Toshiba, una volta terminata l'operazione di rippaggio, su un altro HD esterno e formattare successivamente l'HD da 3T...ma a questo punto come?...da WIN?...oppure da Macmini?...ed evebtualmente come?...

    ...grazie anticipatamente...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  piroGallo on Thu Jan 17, 2013 11:52 am

    per quello che ne so quando vai su
    Applicazioni –> Utility –> Utility Disco -> Inizializza
    e scegli il Formato dovresti avere 3 opzioni:
    Mac Os esteso (Journaled)
    MS-DOS (FAT)
    FileSystem Windows NT

    la seconda è la FAT32


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  Giordy60 on Thu Jan 17, 2013 1:11 pm

    @ per Sirjoe61
    per capire la formattazione dei dischi, una lettura non guasta mai

    http://www.ispaziomac.com/7538/formati-di-formattazione-in-os-x-lion-quale-scegliere-e-come-fare-guida-ispaziomac

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Thu Jan 17, 2013 1:44 pm

    Giordy60 wrote:@ per Sirjoe61
    per capire la formattazione dei dischi, una lettura non guasta mai

    http://www.ispaziomac.com/7538/formati-di-formattazione-in-os-x-lion-quale-scegliere-e-come-fare-guida-ispaziomac

    ...grazie sia a Gianni che a Giordy...
    ...letto l'articolo...molto illuminante...
    ...visto chel'HD è dedicato solo alla la musica forse mi conviene formattarlo con l'opzione EXFAT in questo modo supero il limite dei 4 GB mantenendo la possibilità di scriverci sopra...cosa ne dite?


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  Giordy60 on Thu Jan 17, 2013 3:41 pm

    l'HD lo utilizzi solo con mac o con tutti e due i sistemi ?

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Thu Jan 17, 2013 4:02 pm

    Giordy60 wrote: l'HD lo utilizzi solo con mac o con tutti e due i sistemi ?


    ...siccome penso di rippare via PC ho bisogno che l'HD sia gestibile in scrittura sia da WIN che da Mac...poi il MAC e l'HD li userò solo per file musicali...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  maggio on Thu Jan 17, 2013 4:07 pm

    Puoi anche formattare l'HD per mac e copiare i files via rete.
    Ciao

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Fri Jan 18, 2013 11:27 am

    maggio wrote:Puoi anche formattare l'HD per mac e copiare i files via rete.
    Ciao

    ...hum...preferirei comunque poter utilizzare l'HD con i due SO...la copia via rete non dovrebbe essere più lenta?...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  maggio on Fri Jan 18, 2013 1:49 pm

    Certamente, bisognerebbe sapere quanti dati devi trasferire e con che frequenza. La copia via samba su una rete performante è almeno di 10 Mb al secondo (un cd lo copi in 1 minuto).
    C'è anche la possibilità di installare su osx un software che ti permette di leggere e scrivere dischi NTFS (Paragon a pagamento e altri meno performanti free).
    Ciao

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Fri Jan 18, 2013 2:09 pm

    maggio wrote:Certamente, bisognerebbe sapere quanti dati devi trasferire e con che frequenza. La copia via samba su una rete performante è almeno di 10 Mb al secondo (un cd lo copi in 1 minuto).
    ...
    Ciao

    ...diciamo che a parte questo lavoro iniziale di rippaggio CD poi dovrei averne bisogno per caricare qualche cd nuovo al mese (tenendo conto che acquisto anche vinile...)...direi che, visti i volumi, forse non è il caso di preoccuparmene + di tanto...


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

    sirjoe61
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 2011-08-08
    Età : 55
    Località : Rivoli (TO)

    Re: ....primi passi post Macmini...

    Post  sirjoe61 on Mon Feb 04, 2013 1:29 pm

    ...piccolo aggiornamento...riformattato l'HD con l'opzione EXFAT...adesso funziona perfettamente, mi consente di scrivere sia via MAc che via Win e inoltre non ho limiti di file dei 4 GB...grazie a tutti!


    _________________
    Saluti

    Sergio


    _______________________________________________________________________________________
    Hey Hey my my, rock'n'roll can never die. It's better to burn out than it is to rust...
    (Neil Young & Crazy Horse - Rust never sleeps - MY MY, HEY HEY (OUT OF THE BLUE) 1979)

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 3:36 pm