Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Massimo on Sun Jan 20, 2013 10:06 pm

    Ciao, dopo averla copiata( la copia devi farla col mouse) hai aperto il riquadro con la foto, incollato e poi cliccato oK?

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Mon Jan 21, 2013 8:33 am

    ciao senti le foto le ho su unna cartella sul computer, faccio tutti i passaggi che devo fare fino ad arrivare a scegliere la 2 riga, dove di nuovo scelgo copiare, a questo punto nn succede proprio niente, mi dici di fare la copia con l mouse va bene , ma sto riquadro con la foto dove si trova ( ho provato anche a fare copia incolla dalla mia cartella al forum). io pensavo che dopo quel passaggio dove scelgo "copiare" mi appariva quel famoso riquadro che dici tu capito. eppure nn sono troppo imbranato con un computer. mi manca probabilmente un passaggio. grazie

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Tue Jan 22, 2013 10:47 pm

    ciao ragazzi e ciao a massimo penso di aver capito come si mandano foto e grazie

    questo e il problema della cinghia dopo la messa in bolla del piatto che ho fatto con la vostra procedura ( il piatto sta a 2,75dalla base)


    questo è il braccio del mio td166 mkv , vorrei un aiuto per la taratura del braccio grazie

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  pluto on Wed Jan 23, 2013 11:18 am

    A me pare che la cinghia tocchi il supporto metallico e vada addirittura in torsione. Ergo hai tutto starato
    Dovrebbe rimanere ben più alta x muoversi perfettamente e liberamente all'interno della C metallica senza toccare niente

    o la puleggia è troppo bassa, ma non credo
    o quel supporto metallico è da regolare
    o le molle ed il piatto sono fuori posizione

    e non vedo come una nuova cinghia possa risolvere il problema. Fermo restando che la cinghia sarà senz'altro da cambiare

    ****

    Per il braccio c'è ben poco da fare

    a) hai bisogno di una bilancina x controllare la regolazione del peso posteriore
    b) devi mettere l'antiskating in base al peso previsto
    detto alla carlona

    Ma prima siamo sicuri che la puntina sia montata correttamente? Chi l'ha messa in dima e come?

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Rudino on Wed Jan 23, 2013 4:46 pm

    pluto wrote:A me pare che la cinghia tocchi il supporto metallico e vada addirittura in torsione. Ergo hai tutto starato
    Dovrebbe rimanere ben più alta x muoversi perfettamente e liberamente all'interno della C metallica senza toccare niente

    o la puleggia è troppo bassa, ma non credo
    o quel supporto metallico è da regolare
    o le molle ed il piatto sono fuori posizione

    e non vedo come una nuova cinghia possa risolvere il problema. Fermo restando che la cinghia sarà senz'altro da cambiare

    ****

    Per il braccio c'è ben poco da fare

    a) hai bisogno di una bilancina x controllare la regolazione del peso posteriore
    b) devi mettere l'antiskating in base al peso previsto
    detto alla carlona

    Ma prima siamo sicuri che la puntina sia montata correttamente? Chi l'ha messa in dima e come?

    Ergo, portalo da qualcuno che te lo metta a posto...


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Massimo on Wed Jan 23, 2013 9:06 pm

    Per la posizione in cui è la cinghia dovresti abbassare il piatto, opure hai le molle completamente fuori uso.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Wed Jan 23, 2013 10:51 pm

    ciao a tutti , cosa vuol dire molle fuori uso ? ho messo il piatto in bolla con la vostra procedura (cioe con i bicchieri ed il calibro ) e le molle rispondevano bene. siccome la cinghia non riesce a salire giustamente tocca la parte bassa della c metallica. la c sta posizionata in modo tale da fare salire la cinghia sulla parte alta della puleggia ( infatti alcune volte ma non spesso la cinghia è salita fino a sopra ma qdo ho messo il piatto praticamente è tornata giu )quando la cinghia si trova sulla parte alta della puleggia passa perfettamente al centro della c metallica.per quando riguarda la puleggia se mai sta troppo alta nn troppo bassa, e non so se si puo regolare. invece per la puntina mi sono procurato una dima e provvederò a controllare la sua posizione. Normalmente a fine ascolto del disco cosa succede.... perche a me il giradischi continua a girare è normale non si dovrebbe fermare ????????volevo dire comunque che suona abbastanza bene sono molto felice del mio acquisto ma sicuramente non sto avendo il meglio ...grazie

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  pluto on Thu Jan 24, 2013 12:47 pm

    Dunque tanto x capirci

    - le molle non sono fuori uso ma semmai starate
    - il piatto non va messo in bolla e non so chi te lo abbia detto. Prima si mette in bolla il tavolino, poi si mette in bolla il TELAIO del gira e poi si passa alla regolazione delle molle x far fluttuare liberamente il controtelaio con piatto, braccio etc. Lo scopo di questa regolazione fine in tutti i gira a telaio flottante non è la messa in bolla del piatto che comunque si deve avere ma come conseguenza dei primi passi.

    NON ESISTE PROPRIO AVERE un TELAIO IN DISCESA ED IL PIATTO IN BOLLA come credo ti ritrovi tu ora. Significa che qualche pezzo tocca da qualche parte. Lo scopo della regolazione delle molle è di avere una perfetta oscillazione del piatto/braccio etc senza toccare nulla e ovviamente la più libera e lunga possibile, senza andare a destra o sinistra.

    Io credo (ma non posso esserne certo) che nel tentativo di mettere in bolla, come dici, il piatto, tu abbia fatto un casino x cui la fluttuazione del piatto e braccio etc NON E' LIBERA o OTTIMALE e la cinghia va proprio ad urtare quella C metallica che mi par di capire è lo strumento che meccanicamente è comandato dall'interruttore che governa il cambio velocità e quindi alza o abbassa la cinghia sulla puleggia.

    La cinghia nella condizione ideale di lavoro, deve rimanere sempre all'interno della C e non toccare nulla. Se tocca, altera la velocità, fa attrito, si consuma rapidamente e si sente pure una chiavica.

    Ovviamente la condizione ideale di lavoro non è quella con piatto tolto. Il peso del piatto abbassa il tutto e potrebbe rimettere tutto a posto, ma non mi pare il tuo caso

    Ti vedo nei casini e quindi il consiglio di Rudino mi pare assai sensato. Fallo fare ad un amico più esperto

    *****

    Domanda: ma come diavolo fate sempre a giocare con 33 e 45 gg? Quanti 45 gg avete a casa x curiosità? Lo chiedo xchè sembra essere x molti una questione di vita o morte. Pensa che io ho giradischi che non hanno neanche la possibilità di cambiarla... bah

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Massimo on Thu Jan 24, 2013 6:08 pm

    Come giustamente dice Pluto, chiaramente si mette in bolla il piatto se il resto è a posto, cosa che davo per scontata, le molle col tempo perdono le caratteristiche iniziali, elasticità,torsione ecc..., per cui anche tarate possono non andare bene.
    Il piatto più è vicino alla base, chiaramente senza urtare nessuna parte fissa e maggiore sarà la resa delle basse frequenze, mentre il suono sarà più aperto con meno bassi, forse fin troppo, alzandolo.
    Comunque come mi è parso di capire dovresti farlo fare da uno pratico altrimenti combini solo casini.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Thu Jan 24, 2013 11:24 pm

    salve , per la taratura ho seguito le istruzioni di questo link: http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3665-taratura-thorens-parte-da-1-a-4. credo di averlo fatto bene . altezza dal telaio alla parte alta del piatto è di 2,75cm da tutte le parti , operazione eseguita con un calibro. comunque oggi mi e arrivata la cinghia nuova che ho montata con guanti, risultato FUNZIONA tutto bene sia a 45 g che a 33 giri . la cinghia sale e scende benissimo non fa attrito da nessuna parte. poi perche 45 giri ,per me un giradischi deve funzionare al 100% (ma qualsiasi cosa)se ha questa funzionalita allora deve funzionare. sono appassionato anche di orologeria ed ho rimesso a posto un pendulo del 1870 circa , funziona a 95 % cioe mi ritarda di 3 mn in 4 giorni eppure lo faro funzionare al 100 % (perche lo puo fare tutto qui) lo stesso con miei 2 grammofoni. comunque nn vi voglio annoiare con le mie cose. vi rifaccio la domanda ma quando finisce il disco cosa deve succedere , cioe il mio thorens continua a girare , praticamente lo devo stoppare io . è normale oppure il piatto si deve fermare . ( non avendo il manuale nn so niente di niente). lo stesso vale per la taratura del braccio... grazie per i vostri consigli...

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  pluto on Fri Jan 25, 2013 8:38 am

    Evidentemente nel cambio avrai spostato la cinghia o qualcosa di quel tanto da centrarla e farla funzionare perfettamente. Meglio così

    Fai una ricerca in rete e guarda se il tuo gira è manuale o semiautomatico e avrai la risposta da solo
    se manuale, devi alzarti il braccio da solo
    se semiautomatico, si alza
    Ci metti 30 sec

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Guido on Fri Jan 25, 2013 9:17 am

    stephane.71 wrote: oggi mi e arrivata la cinghia nuova che ho montata con guanti, risultato FUNZIONA tutto bene sia a 45 g che a 33 giri . la cinghia sale e scende benissimo non fa attrito da nessuna parte. sono appassionato anche di orologeria ed ho rimesso a posto un pendulo del 1870 circa , funziona a 95 % cioe mi ritarda di 3 mn in 4 giorni eppure lo faro funzionare al 100 %
    .......passiamo al pendolo sunny sunny
    fuori OT????
    Ho anch'io un pendolo ereditato da mio padre. E' perfetto, ma la regolazione richiede tantissimo tempo.
    Io ho un orologio chiamiamolo "monitor" che essendo collegato via segnale radiofrequenza è assolutamente perfetto.
    Parti dal concetto che la regolazione deve avvenire nel momento dello scatto iniziale dell'ora e fai riferimento al "monitor".
    All'inizio la regolazione è settimanale, poi mensile e vedrai che arriverai a differenze assolutamente minime.
    DON DON
    Guido

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Fri Jan 25, 2013 12:10 pm

    ciao pero un aiutino sulla taratura del braccio...... posso anche arrivarci da solo ma vuoi mettere tu un aiutino. domani faccio delle foto dei penduli che ho .....anche se questo non è il posto ideale per parlarne però quando puoi condividere una passione con un altro è sempre costruttivo. un altra domanda secondo voi e meglio un thorens td 166 o un td 166 mkII quali sono le differrenze . grazie

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Massimo on Fri Jan 25, 2013 5:36 pm

    Il Thorens TD 166 è completamente manuale come il Td 166 MKII, le differenze sono nel tipo di braccio, in piccole diversità estetiche tipo modello di interruttore cambia velocità ed alza braccio.
    Per finire mi sembra che l'MKII abbia un trasformatore esterno tipo caricabatteria, mentre il TD 160 funziona direttamente a 220V poi ci sono un poco di anni di differenza.
    Per aiutarti col braccio ci vogliono un po di foto. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Fri Jan 25, 2013 10:37 pm

    ciao massimo ascolta le foto del braccio le ho mandate , vedi se sono sufficiente per capirci qualcosa, poi ti volevo chiedere cosi che compreresti , il td 166 o il td 166mkII. so che hai mi sembra anche tu piu di qualche thorens .cioe il piu vecchio o il piu recente....grazie secondo te un td 166 mkII quando ci dovrei spendere, lo stesso per il td166.(sinceramente sono in trattativa ,...). capisco che mi dirai dipende dal lavoro che ci si deve fare sopra , pero se puoi dammi un tetto massimo , grazie

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Fri Jan 25, 2013 10:48 pm

    ciao mando cosi x guido , delle foto delle mie passioni
    questo è il mio dulcetto da restaurare.....

    questa è la mia "comtoise" comprata in francia

    vedi se ti piace anche questo (1845)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Massimo on Sat Jan 26, 2013 7:40 am

    stephane.71 wrote:ciao massimo ascolta le foto del braccio le ho mandate , vedi se sono sufficiente per capirci qualcosa, poi ti volevo chiedere cosi che compreresti , il td 166 o il td 166mkII. so che hai mi sembra anche tu piu di qualche thorens .cioe il piu vecchio o il piu recente....grazie secondo te un td 166 mkII quando ci dovrei spendere, lo stesso per il td166.(sinceramente sono in trattativa ,...). capisco che mi dirai dipende dal lavoro che ci si deve fare sopra , pero se puoi dammi un tetto massimo , grazie
    Ho controllato meglio è l'MKII ha solo il braccio diverso, quello he ti dicevo io è il TD MK V .
    Io preferisco il TD 166, in ottime condizioni dovresti trovarlo intorno ai 200 euro.
    Non mi piace l'alimentazione tipo giocattolo dell'MKV non ricordo quella dell'MKII dovresti controllare. sunny
    Complimenti per i tuoi restauri eseguiti e da eseguire.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Sat Jan 26, 2013 6:00 pm

    grazie per i complimenti , ascolta io ho un td 166 mkv , praticamente è quello che mi dava pb con i 45 giri(risolto) , viene alimentato con u alimentatore.... ho mandato delle foto in precedenza non so se le hai viste ? se ho capito bene non ti piace vero? il braccio , ancora non ho capito bene come tararlo . mi mancano le basi . praticamente n base a come muovi i peso dietro alcune forze vanno ad agire sul estremità del braccio. io non so come regolarmi .se c e troppo peso dovrei sentire una differenza di suono , insomma oppure con troppo peso in avanti si deteriora la puntina...

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Massimo on Sat Jan 26, 2013 6:10 pm

    1) Ogni testina ha un peso d'appoggio che se non corretto deteriora il suono e può rovinare il disco.

    2) La messa in dima della testina se non corretta il suono può distorcere (l'angolazione della testina rispetto al solco).

    3) Regolazione dell'antiskating ( la forza che spinge la testina verso l'esterno del disco)

    4) Regolazione dell'altezza del braccio che deve essere parallelo al disco.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Sat Jan 26, 2013 6:22 pm

    ok grazie , e gia qualcosa , ho visto che per regolare l antiskating c e una specie di potenziometro , quando sta sullo zero il braccio sta fermo , come aumento un po il braccio tende ad uscire verso l esterno , ti dice qualcosa,

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Massimo on Sat Jan 26, 2013 6:24 pm

    La regolazione si effettua secondo il peso impostato per la testina.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Guido on Sat Jan 26, 2013 8:46 pm

    stephane.71 wrote:ciao mando cosi x guido , delle foto delle mie passioni

    questa è la mia "comtoise" comprata in francia

    [/url]
    bello tutto, ma bellissima la comptoise
    Guido

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  Guido on Sat Jan 26, 2013 10:21 pm

    stephane.71 wrote:ciao mando cosi x guido , delle foto delle mie passioni

    questa è la mia "comtoise" comprata in francia

    Bello tutto, ma bellissima la tua comtoise.
    Ti presento il mio pendolo germanico della bellezza di 2 metri e 50.


    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Sat Jan 26, 2013 11:58 pm

    senti la mia td mkv e di seconda mano pero in ottimo stato estetico . il tizio che me l ha venduta mi ha detto che monta una ortofon , pero sulla testina e puntina non c e scritto nulla , se ho capito bene sto nei guai .... con varie regolazioni che ho fatto pero ti devo dire che sono soddisfatto , rimane il fatto che probabilmente sono regolazioni casuali che m permettono di ascoltare , ma sicuramente potrei sfruttare di piu le potenzialità del giradischi.di conseguenze, per avere la certezze di tirare fuori il meglio , ovrei comprare una puntina nuova , e fare le regolazioni appropriate vero .

    stephane.71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 45
    Località : frosinone

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  stephane.71 on Sun Jan 27, 2013 12:02 am

    caro guido complimento anche per il tuo pendolo, complimenti... senti ma si vede anche una cassa acustica , di cosa si tratta ?

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: problemi di cinghia con il mio thorens td166 mkV

    Post  carloc on Sun Jan 27, 2013 6:37 am

    stephane.71 wrote:caro guido complimento anche per il tuo pendolo, complimenti... senti ma si vede anche una cassa acustica , di cosa si tratta ?


    Sono le elettrostatiche Sanders..... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 12:12 am