Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cerwin vega - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    cerwin vega

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32481
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: cerwin vega

    Post  aircooled on Fri Nov 28, 2014 2:27 pm

    Giordy60 wrote:
    Nimalone65 wrote:

    Insomma trattasi di esaltato , in cerca di lavoro , alla ricerca di "polli audiofili"  da spennare!

    sei sicuro ?
    mi risulta che Tom di lavoro fà tutt'altro.
    non ho mai sentito ( e letto ) di qualcuno che abbia pagato un centesimo ma poi scusa, pagare ( o spennare ) per cosa ?
    occorre essere sicuri prima di scrivere certe affermazioni
    per un attimo ho avuto la sgradevolissima sensazione che stavate parlando del supremo illuminato nonché incompreso genio dell'hifi per fortuna non è lui sunny
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: cerwin vega

    Post  Nimalone65 on Fri Nov 28, 2014 2:55 pm

    Ci sono una decina di geni incompresi ed illuminati , che guarda caso , qui in Italia non se li fila nessuno,,,,,,,

    Eesportiamoli dove vengano valorizzati

    Oppure

    Mettiamoli tutti insieme in un'isola deserta ,,,,sicuramente riuscirebbero a riprodurre i cori degli angeli.


    Purche non ci scoccino qui  !!!!


    Last edited by Nimalone65 on Fri Nov 28, 2014 2:59 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: cerwin vega

    Post  Nimalone65 on Fri Nov 28, 2014 2:58 pm

    aircooled wrote:
    per un attimo ho avuto la sgradevolissima sensazione che stavate parlando del supremo illuminato nonché incompreso genio dell'hifi per fortuna non è lui sunny

    Ricorda ,,,,,e vale per tutti , che il maggior disprezzo è la non curanza !

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8137
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: cerwin vega

    Post  mc 73 on Fri Nov 28, 2014 3:02 pm

    aircooled wrote:
    per un attimo ho avuto la sgradevolissima sensazione che stavate parlando del supremo illuminato nonché incompreso genio dell'hifi per fortuna non è lui sunny

    ???

    Laughing ...è un indovinello


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6604
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cerwin vega

    Post  Cricetone on Fri Nov 28, 2014 3:05 pm

    aircooled wrote:Scarfo coscialunga col frustino non me lo perderei per nulla al mondo sunny
    oddio! mco ho la coscialunga di garfagnino!
    a dir eil vero qualche volta li metto gli anfibi di cuoio,ma i pantaloni in pelle mai Per i frustini alla decathlon ci sono quelli per i cavalli,sono molto belli,ed alcuni hanno pure la stella alla punta per natale.

    scusa l'ot,ma air da scandalo


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2107
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: cerwin vega

    Post  Nimalone65 on Fri Nov 28, 2014 3:07 pm


    quando tornate a parlare di hi-fi , fate un fischio !

    Lo potete fare anche con le CV ,,,,,è l'unica cosa che sanno fare !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Bosendorfer VC1 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2641
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 38
    Località : Mestre-Venezia

    Re: cerwin vega

    Post  Testini Ugo on Fri Nov 28, 2014 4:45 pm

    Cricetone wrote:se io mi vestissi coi pantaloni di pelle,gli anfibi ai piedi,ed il frustino alla coscia,voi vedendomi pensereste che sono amante dell'uncinetto?Non credo. Allo stesso modo è evidente gia dall'estetica a chi è indirizzata la marca cerwin,e lo dico col massimo rispetto,come allo stesso modo è evidente a chi sono indirizzate le marche che fan scatoloni tipo le audionote,etc. Son solo scelte di marketing.

    Condivido appieno tale considerazione.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23669
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: cerwin vega

    Post  pluto on Fri Nov 28, 2014 4:50 pm

    io sull'uncinetto qualche piccolo dubbio lo avrei ….non ne sarei così sicuro Laughing

    avatar
    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2641
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 38
    Località : Mestre-Venezia

    Re: cerwin vega

    Post  Testini Ugo on Fri Nov 28, 2014 4:51 pm

    Nimalone65 wrote:

    Con una coppia di Heresy o di buone JBL riesci a far bene entrambe le cose !

    Pur non amando le prime, ma stimando le seconde


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32481
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: cerwin vega

    Post  aircooled on Fri Nov 28, 2014 5:19 pm

    Nimalone65 wrote:
    aircooled wrote:
    per un attimo ho avuto la sgradevolissima sensazione che stavate parlando del supremo illuminato nonché incompreso genio dell'hifi per fortuna non è lui sunny

    Ricorda ,,,,,e vale per tutti , che il maggior disprezzo è la non curanza !

    sunny
    che fa coppia con non invarianza
    lasciamo tutti dove stanno che qua abbiamo già dato, teniamoci stretta la nostra piccola isola felice derattizzata da certi elementi Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso


     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza -
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2641
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 38
    Località : Mestre-Venezia

    Re: cerwin vega

    Post  Testini Ugo on Fri Nov 28, 2014 5:22 pm

    pluto wrote:io sull'uncinetto qualche piccolo dubbio lo avrei ….non ne sarei così sicuro Laughing


    Stringendo


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8930
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 57
    Località : prov.Cremona

    Re: cerwin vega

    Post  Giordy60 on Fri Nov 28, 2014 5:28 pm

    Testini Ugo wrote:

    Stringendo

    cosa stringi ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + Muso =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6459
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 43
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cerwin vega

    Post  lupocerviero on Fri Nov 28, 2014 9:20 pm

    belfagor wrote:sono i diffusori di un noto misurone che vaga su altri forum-lidi, sostiene che dopo una cura con DRC o similiari suonino come sistemi di altissimo livello

    non metto il link ma è semplice trovare la discussione su questi diffusori



    ...meglio se con due mundorf buoni sui tweeter!
    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6459
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 43
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cerwin vega

    Post  lupocerviero on Fri Nov 28, 2014 9:23 pm

    Giordy60 wrote:

    sei sicuro ?
    mi risulta che Tom di lavoro fà tutt'altro.
    non ho mai sentito ( e letto ) di qualcuno che abbia pagato un centesimo ma poi scusa, pagare ( o spennare ) per cosa ?
    occorre essere sicuri prima di scrivere certe affermazioni




    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6459
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 43
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: cerwin vega

    Post  lupocerviero on Fri Nov 28, 2014 9:35 pm

    Cricetone wrote:prima che su videohifi iniziassero col tormentone cerwin,questa marca non se le filava anima viva tra gli appassionati,giusto gli amanti dell'unz unz


    Ti sbagli e di grosso, io l'ho scoperta tramite addetti ai lavori ed audiofili, che nonostante impianti da notaio (figlio appunto! Laughing ),
    non disdegnavano affatto tale brand, associato poi al tunz tunz.
    Per alcuni furono un'alternativa alle più diffuse jbl, altec, ev, etc...

    avatar
    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6604
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: cerwin vega

    Post  Cricetone on Sat Nov 29, 2014 9:44 am

    oddio i village pippol !menomale che son nato dopo! santa
    avatar
    Magoturi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 703
    Data d'iscrizione : 2014-03-18
    Età : 52

    Re: cerwin vega

    Post  Magoturi on Sat Nov 29, 2014 3:30 pm

    corrado wrote:un gran saluto a tutti qualcuno ha mai ascoltato le cerwin vega xls 215?Visvamente sono particolarmente sound live.Ciao

    -Per i generi rock vanno bene ma un mio ex collega nei primi anni 80 ha comprato delle Cerwin Vega 316R cui ha collegato un ampli Technics SUV8 ed un giradischi dello stesso marchio mod SL Q303 e vi ha aggiunto dopo alcuni anni un lettore cd PHILIPS 473 ed il suono e' veramente LIVE....
    Lo scorso anno ha provato a casa di un suo amico (ma io non c'ero....) delle nuove Cervin Vega (di cui non ricorda il modello....) col suo ampli e col Rotel del suo amico ma, pur non disdegnandole, trovo' decisamente le sue (riborbate con foam originale....) decisamente superiori su tutti i parametri....

    SALVO.
    avatar
    corrado
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1274
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 52
    Località : la spezia

    Re: cerwin vega

    Post  corrado on Sat Nov 29, 2014 9:41 pm

    Nimalone65 wrote:
    quando tornate a parlare di hi-fi , fate un fischio !

    Lo potete fare anche con le CV ,,,,,è l'unica cosa che sanno fare !


    WOW!!.... vedo che è ripartita questa articolata e personallissima nei giudizi,discussione.
    Ci sono molti fattori che determinano la scelta di un diffusore e-o un'impianto.
    Personalmente non aquistero' mai un wooferotto da "11" che costamo migliaia di euro solo per il suo blasone.
    Io appartengo (fortunatamente non ho problemi di vicinato)alla ctegoria audiofila live sound,quindi diffusori con almeno ALMENO woofer da 12 pollici.
    Difatti il mio 3d si riferisce alle xl 215
    avatar
    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2641
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 38
    Località : Mestre-Venezia

    Re: cerwin vega

    Post  Testini Ugo on Sun Nov 30, 2014 1:52 pm

    Io, come ho avuto più volte modo di dire; tendo a valutare il diffusore nell'insieme del suo progetto, ovviamente se possibile ascoltandolo. Ovvio che a monte ci sono degli elementi che subito creano delle distinzioni, tipo di tw, dimensione del woofer ed ecc.; mo non debbono essere elementi vincolanti a priori. Ho sentito mini con un 13 cm sorprendere anche alla basse frequenza. Ovviamente se confrontate a colleghi di pari volume ed a diff. da terra, ma dall'indole più asciutta ed analitica. Resta il fatto che, ad oggi, i grandi woofer sono relegati per lo più o a progetti molto costosi, o a diff., come in questo caso, non troppo raffinati. Anche perchè, io credo, molto spesso si deve fare i conti con il reale posizionamento in ambiente, in case che sono, nella maggior parte dei casi, sempre più piccole.
    Poi ci sono i rari esempi, come quello Legacy Signature di Gynepi in cassa chiusa; che sorprendono per la facilità di posizionamento in ambiente, anche in sale complesse come la sua. Cosa che mi ha davvero stupito e che solo presumevo così facile, quando le ascoltai la prima ed unica volta qualche tempo addietro. Ma sono casi rari e ad uno street-price comunque di 6000 Euro circa.
    Tra queste, mi fecero una buona impressione anche un modello abbastanza conveniente di Audes, di cui non ricordo il modello; le quali avevano un bel wooferone, e suonavano senza risonanze in un'ambiente angusto e con le pareti vicine. Solo che il timbro rimaneva abbastanza lineare e quindi non andava ad induguare su certe frequenze basse ed emozionali. A riprova che il progetto va valutato nella sua interezza.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Wed Dec 13, 2017 6:07 pm