Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
PSB T55 - Page 7
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    PSB T55

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22

    Re: PSB T55

    Post  Cricetone on Wed Jan 20, 2010 2:30 pm

    luca237 wrote:scusate vedo che quasi tutti intendete il sub per HT ma invece per la musica? li ha un senso o il discorso è identico? un additivo inutile..o un "viagra" come qualcuno lo ha simpaticamente definito....grazie ciao
    io uso un sub per musica e film,un magnat omega 250,e mi ci trovo benissimo,anzi se lo stacco è come se mi castrassi.e fortunatamente non lo noto nemmeno osservando la scena sonora,tranni rari casi,e ciò è dovuto al fatto che enl mio caso è assente il controllo fine di fase,ma solo switch.L'importante è evitare come la peste sub a forma di cubo,quelli piccolissimi e quelli con la sospensione gigante.Tolti questi,inizia a vagliare la scelta

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: PSB T55

    Post  Cricetone on Wed Jan 20, 2010 2:32 pm

    Banano wrote:A parer mio è qualcosa di artificioso...tende ad esasperare in maniera non realistica le frequenze, e soprattutto mi rende complesso il collocamento...sappiamo che la stereofonia è composta da 2 canali...
    Tuttavia me lo farei per un buon Home Teatre o per un pò di House Music ...allora si che ne vale la pena!
    hai mai provato ad ascoltare musica usando solo il subwoofer,senza le casse?Poi capisci quanto sia importante il sub per la musica,una volta che ascolti la parte bassa degli strumenti


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: PSB T55

    Post  Luca58 on Wed Jan 20, 2010 4:47 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    luca237 wrote:scusate vedo che quasi tutti intendete il sub per HT ma invece per la musica? li ha un senso o il discorso è identico? un additivo inutile..o un "viagra" come qualcuno lo ha simpaticamente definito....grazie ciao
    io uso un sub per musica e film,un magnat omega 250,e mi ci trovo benissimo,anzi se lo stacco è come se mi castrassi.e fortunatamente non lo noto nemmeno osservando la scena sonora,tranni rari casi,e ciò è dovuto al fatto che enl mio caso è assente il controllo fine di fase,ma solo switch.L'importante è evitare come la peste sub a forma di cubo,quelli piccolissimi e quelli con la sospensione gigante.Tolti questi,inizia a vagliare la scelta

    Allora dacci le caratteristiche del sub ideale, tipo forma, dimensioni del cono, potenza...

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: PSB T55

    Post  Banano on Wed Jan 20, 2010 5:11 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    Banano wrote:A parer mio è qualcosa di artificioso...tende ad esasperare in maniera non realistica le frequenze, e soprattutto mi rende complesso il collocamento...sappiamo che la stereofonia è composta da 2 canali...
    Tuttavia me lo farei per un buon Home Teatre o per un pò di House Music ...allora si che ne vale la pena!
    hai mai provato ad ascoltare musica usando solo il subwoofer,senza le casse?Poi capisci quanto sia importante il sub per la musica,una volta che ascolti la parte bassa degli strumenti

    Appena arrivato il Verdi a casetta mia ho provato ad utilizzare il sub, dato che l'ampli ha la possibilità d'inserimento, ma a causa della scarsa qualità del sub non è entrato nei miei paramentri di gusto.
    Ho provato a farlo andare anche da solo senza casse, questo lo feci perchè mi sembrava fosse un pò "povero" ed in effetti lo era...ribadisco credo sia a causa del sub mediocre che avevo.

    Cmq io NON scartol'ipotesi SUB a priori, ma di certo dubito sulla veridicità del suono che ne fuoriesce...almeno finche non ascolterò in maniera appropriata un bel sub...


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Arlequen
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-01-07
    Età : 60
    Località : Brescia (Italy)

    Re: PSB T55

    Post  Arlequen on Wed Jan 20, 2010 5:13 pm

    Banano wrote:Cmq io NON scartol'ipotesi SUB a priori, ma di certo dubito sulla veridicità del suono che ne fuoriesce...almeno finche non ascolterò in maniera appropriata un bel sub...

    Non ricordo a memoria un impianto con un sub che non avesse qualche problema (sonico ovviamente)
    Penso sia preferibile avere meno impatto sui bassi ma piu' coerenza d'insieme


    _________________
    *** In Stylus Veritas!!! ***

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: PSB T55

    Post  Banano on Wed Jan 20, 2010 5:20 pm

    ...non posso scartare a priori una cosa, adesso non ho mai sentito suonare in maniera decente uno (o più) SUB in un impianto...ma chissà magari mi posso ricredere!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 4:53 am