Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Spotify .... cosa ne pensate
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Spotify .... cosa ne pensate

    Share

    AlbyMac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-06-19
    Età : 38

    Spotify .... cosa ne pensate

    Post  AlbyMac on Fri Feb 22, 2013 1:42 pm

    Da qualche giorno sto usando Spotify.
    Ho fatto il trial di 30 gg con l'opzione premium.
    L'applicazione a mio parere e' ben realizzata ed e molto gradevole da utilizzare.
    E' veramente una goduria avere a disposizione una collezione infinita di brani e portarli ascoltare quando sia ha voglia.
    Passiamo pero' alla qualità audio ... Finche utilizzo il tutto con Iphone e cuffie bluetooth niente da eccepire.
    Quando collego pero il mac al DAC e all'impianto le cose cambiano.
    La qualità audio a mio parere non e' per nulla audiophile. La cosa cambia molto da brano a brano ma in generale la media e' un po scarsa.
    Avete avuto modo di provarlo? Cosa ne pensate?

    Alberto.



    _________________
    Ampli : Mcintosh MA6600  Rolling Eyes  - Diffusori : Dali Ikon 6 Mk2 - Cuffie : Grado SR325E - Giradischi : Project 2Xperience - Testina : Grado Reference Sonata , DAC : TEAC UD-501, Master Recorder : Tascam DA3000 ,  Cavi di potenza e di segnale : Autocostruiti - Tavolino Elettroniche  : SolidSteel HF4

    Ospite
    Guest

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Ospite on Fri Feb 22, 2013 8:29 pm

    AlbyMac wrote:Da qualche giorno sto usando Spotify.
    Ho fatto il trial di 30 gg con l'opzione premium.
    L'applicazione a mio parere e' ben realizzata ed e molto gradevole da utilizzare.
    E' veramente una goduria avere a disposizione una collezione infinita di brani e portarli ascoltare quando sia ha voglia.
    Passiamo pero' alla qualità audio ... Finche utilizzo il tutto con Iphone e cuffie bluetooth niente da eccepire.
    Quando collego pero il mac al DAC e all'impianto le cose cambiano.
    La qualità audio a mio parere non e' per nulla audiophile. La cosa cambia molto da brano a brano ma in generale la media e' un po scarsa.
    Avete avuto modo di provarlo? Cosa ne pensate?

    Alberto.


    Ciao, lo uso da un annetto (vivo in Belgio), la versione gratuita è a bassa risoluzione per questo non ne sei soddisfatto, pagando 10€/mese la qualità sale a 320 Kbps. Secondo me è una rivoluzione assoluta. Praticamente il futuro. Se vuoi di più l'abbonamento a Qobuz HI-fi in qualità CD è un altra cosa in termini di qualità, essendo 16/44, non so però se c'è in Italia….Il numero di di CD Rock/pop/jazz è lievemente inferiore, quella di classica superiore.

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  turo91 on Fri Feb 22, 2013 8:59 pm

    osservatore wrote:

    Ciao, lo uso da un annetto (vivo in Belgio), la versione gratuita è a bassa risoluzione per questo non ne sei soddisfatto, pagando 10€/mese la qualità sale a 320 Kbps. Secondo me è una rivoluzione assoluta. Praticamente il futuro. Se vuoi di più l'abbonamento a Qobuz HI-fi in qualità CD è un altra cosa in termini di qualità, essendo 16/44, non so però se c'è in Italia….Il numero di di CD Rock/pop/jazz è lievemente inferiore, quella di classica superiore.

    Concordo pienamente, una figata.
    Inoltre si comanda anche questo da cellulare con una comoda app


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Risorto on Tue Mar 05, 2013 11:48 am

    In fondo sono semplici MP3 a 320k per la qualità massima e 96k per quella gratuita.

    Ospite
    Guest

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Ospite on Tue Mar 05, 2013 12:43 pm

    Risorto wrote:In fondo sono semplici MP3 a 320k per la qualità massima e 96k per quella gratuita.

    Non ne cogli la portata rivoluzionaria ?

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Giordy60 on Wed Mar 06, 2013 11:32 am

    AlbyMac wrote:
    Da qualche giorno sto usando Spotify.

    Avete avuto modo di provarlo? Cosa ne pensate?

    Alberto.


    che può andar bene se vuoi ricercare brani o autori, ma per l'ascolto.......

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Risorto on Wed Mar 06, 2013 11:47 am

    osservatore wrote:

    Non ne cogli la portata rivoluzionaria ?
    Sicuramente è lodevole ma solo per utilizzo con iphone o Ipad. Sarebbe stato rivoluzionario se la qualità fosse stata almeno pari al CD.

    Ospite
    Guest

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Ospite on Wed Mar 06, 2013 10:34 pm

    Risorto wrote:
    Sicuramente è lodevole ma solo per utilizzo con iphone o Ipad. Sarebbe stato rivoluzionario se la qualità fosse stata almeno pari al CD.

    Dai tempo al tempo…Prima di tutto esistono altri sistemi come Qobuz che hanno abbonamenti in qualità CD e poi siamo solo all'inizio. La rivoluzione non sta nella qualità audiofila ma nel modo di fruire della musica: Hai a disposizione migliaia e migliaia di CD, se ti sembra poco… Ti assicuro poi che con impianti di livello medio non si sente una grande differenza tra 320 Kbps e il corrispettivo in CD almeno sulle registrazioni pop/rock. Il collo di bottiglia è rappresentato proprio dalla qualità di registrazione mediocre del 70% degli album anche e soprattutto classici. Se poi ti interessa la qualità per la qualità posso capire che questo genere di innovazioni non sia nelle tue corde.

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Risorto on Thu Mar 07, 2013 9:36 am

    Probabilmente hai frainteso il mio pensiero.
    Rimarco che per me è lodevole la possibilità di poter usufruire di migliaia e migliaia di brani comodamente dallo smartphone o dal PC ma sarebbe stato davvero il massimo se ci fosse stata anche una qualità più elevata dei contenuti.
    Penso che se fosse stato così ci saremmo abbonati in tanti.
    Ho dato un'occhiata a Qobuz ma lo vedo meno "user friendly" e mancano le radio (o almeno non le ho trovate).

    Paperino
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2012-09-11

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Paperino on Sun Mar 10, 2013 1:07 am

    Giordy60 wrote:

    che può andar bene se vuoi ricercare brani o autori, ma per l'ascolto.......

    applausi Sottoscrivo in pieno, una vera rivoluzione per essere sicuri prima di acquistare il CD da Amazon.

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Fran Cesco on Sun Mar 10, 2013 3:03 pm

    Mi sono solo informato sommariamente su spotify, non ho provato la versione trial ma l'idea è,oltre che rivoluzionaria, l'unica via per uscire dalla illegalità sistematica del p2p. Poi la scelta musicale e la qualità audio si adegueranno all'eventuale mercato futuro.

    Paperino
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2012-09-11

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Paperino on Sun Mar 10, 2013 3:25 pm

    Fran Cesco wrote:Mi sono solo informato sommariamente su spotify, non ho provato la versione trial ma l'idea è,oltre che rivoluzionaria, l'unica via per uscire dalla illegalità sistematica del p2p. Poi la scelta musicale e la qualità audio si adegueranno all'eventuale mercato futuro.

    E' proprio questo che mi preoccupa: un mio conoscente che si riteneva un audiofilo stava conducendo una battaglia ideale sugli mp3. Sosteneva che un mp3 suonato da un Ipod è indistinguibile da un CD suonato da qualunque lettore. Abbiamo litigato ferocemente, si è detto sorpreso che io che sono un Matematico e conosco la trasformata di Fourier, il teorema di Shannon e bla bla bla.

    Alla fine l'ho invitato a casa mia col suo prodigioso Ipod. Abbiamo messo a confronto un mp3 a 320 che secondo lui suonava "divinamente bene" (era Lowdown fatta dagli Incognito), letto dal suo Ipod, col CD comprato per l'occasione e letto dalla coppia Reymio. Amplificazione e diffusione erano Ensemble, come pure i cavi, uguali per tutti.

    Mentre suonava l'mp3 mi guardava soddisfatto come per dire: "che ti avevo detto?"

    Poi abbiamo messo il CD sul Reymio. Alla terza battuta ha detto: "Uh".

    Da allora ha smesso di molestarmi.

    Insomma, la stragrande maggior parte della gente parla di cose che non sa, non ha mai sentito e non immagina proprio.

    Ospite
    Guest

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Ospite on Tue Mar 12, 2013 11:25 am

    Paperino wrote:

    E' proprio questo che mi preoccupa: un mio conoscente che si riteneva un audiofilo stava conducendo una battaglia ideale sugli mp3. Sosteneva che un mp3 suonato da un Ipod è indistinguibile da un CD suonato da qualunque lettore. Abbiamo litigato ferocemente, si è detto sorpreso che io che sono un Matematico e conosco la trasformata di Fourier, il teorema di Shannon e bla bla bla.

    Alla fine l'ho invitato a casa mia col suo prodigioso Ipod. Abbiamo messo a confronto un mp3 a 320 che secondo lui suonava "divinamente bene" (era Lowdown fatta dagli Incognito), letto dal suo Ipod, col CD comprato per l'occasione e letto dalla coppia Reymio. Amplificazione e diffusione erano Ensemble, come pure i cavi, uguali per tutti.

    Mentre suonava l'mp3 mi guardava soddisfatto come per dire: "che ti avevo detto?"

    Poi abbiamo messo il CD sul Reymio. Alla terza battuta ha detto: "Uh".

    Da allora ha smesso di molestarmi.

    Insomma, la stragrande maggior parte della gente parla di cose che non sa, non ha mai sentito e non immagina proprio.

    santa Ma guarda che se colleghi un iPod senza bypassare il DAC interno è ovvio… prova ad usare una dock station (tipo pure i-20) ed un dac come si deve, files in formato CD e confrontalo con una meccanica a tua scelta e lo stesso DAC, poi mi dici… Chissà come mai i sostenitori del CD (ma ne vendono ancora?) fanno sempre confronti stravaganti Hai proprio ragione: "la stragrande maggior parte della gente parla di cose che non sa, non ha mai sentito e non immagina proprio" sunny

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  turo91 on Tue Mar 12, 2013 11:44 am

    osservatore wrote:

    i sostenitori del CD (ma ne vendono ancora?)

    Io li compro, poi li schiaffo sull'hard disk e li lascio nell'armadio
    Sarebbe carino se implementassero la storia degli amici senza passare necessariamente da facebook.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  realmassy on Tue Mar 12, 2013 12:01 pm

    Paperino wrote:

    E' proprio questo che mi preoccupa: un mio conoscente che si riteneva un audiofilo stava conducendo una battaglia ideale sugli mp3. Sosteneva che un mp3 suonato da un Ipod è indistinguibile da un CD suonato da qualunque lettore. Abbiamo litigato ferocemente, si è detto sorpreso che io che sono un Matematico e conosco la trasformata di Fourier, il teorema di Shannon e bla bla bla.

    Alla fine l'ho invitato a casa mia col suo prodigioso Ipod. Abbiamo messo a confronto un mp3 a 320 che secondo lui suonava "divinamente bene" (era Lowdown fatta dagli Incognito), letto dal suo Ipod, col CD comprato per l'occasione e letto dalla coppia Reymio. Amplificazione e diffusione erano Ensemble, come pure i cavi, uguali per tutti.

    Mentre suonava l'mp3 mi guardava soddisfatto come per dire: "che ti avevo detto?"

    Poi abbiamo messo il CD sul Reymio. Alla terza battuta ha detto: "Uh".

    Da allora ha smesso di molestarmi.

    Insomma, la stragrande maggior parte della gente parla di cose che non sa, non ha mai sentito e non immagina proprio.

    Ma che prova e'? Quello che hai fatto e' una prova tra hardware, non tra software
    Se proprio vuoi farla, prendi gli mp3, convertili in wav e masterizza il cd. Riascolta e poi mi dici se le differenze sono cosi' evidenti (ci sono ma saranno piu sottili).


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Fran Cesco on Tue Mar 12, 2013 2:40 pm

    Aldilà della "gara" fra CD e MP£, tornando in tema col subject, per competere con youtube, dove già gli utenti medi trovano tutto quello che cercano alla qualità che li soddisfa, un servizio come spotify deve puntare sulle novità e sulla qualità audio. Per giustificare il canone. Oltre all'aspetto "social" dicondividere le playlist che aumenta enormemente la capacità di trovare nuovi spunti all'ascolto.. Io continuo a direche può essere una rivoluzione e probabilmente l'unica via d'uscita semplice per il mercato della musica.

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  turo91 on Tue Mar 12, 2013 3:30 pm

    Fran Cesco wrote:Aldilà della "gara" fra CD e MP£, tornando in tema col subject, per competere con youtube, dove già gli utenti medi trovano tutto quello che cercano alla qualità che li soddisfa, un servizio come spotify deve puntare sulle novità e sulla qualità audio. Per giustificare il canone. Oltre all'aspetto "social" dicondividere le playlist che aumenta enormemente la capacità di trovare nuovi spunti all'ascolto.. Io continuo a direche può essere una rivoluzione e probabilmente l'unica via d'uscita semplice per il mercato della musica.

    La qualità audio di spotify premium è anni luce avanti a youtube.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Ospite
    Guest

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Ospite on Tue Mar 12, 2013 7:07 pm

    turo91 wrote:

    La qualità audio di spotify premium è anni luce avanti a youtube.


    Paperino
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2012-09-11

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Paperino on Tue Mar 12, 2013 8:26 pm

    realmassy wrote:

    Ma che prova e'? Quello che hai fatto e' una prova tra hardware, non tra software
    Se proprio vuoi farla, prendi gli mp3, convertili in wav e masterizza il cd. Riascolta e poi mi dici se le differenze sono cosi' evidenti (ci sono ma saranno piu sottili).

    Acc... mi sa che sono piovuto in mezzo a un'altra guerra di religione, tipo PC - Mac, Flight Simulator - X-Plane, IPhone - Android ...

    Io ho fatto la prova così come il tizio me l'ha chiesta, fra mp3 suonato da ipod e cd suonato dalla coppia Reymio. Asseriva che non c'era differenza. Si è ricreduto. Tutto qui.

    Le prove con un lettore liquido Linn in uscita digitale verso il convertitore Reymio vs meccanica Reymio su medesimo convertitore l'ho fatta in altra occasione. Purtroppo 3-0 per la meccanica Reymio compresa "prova moglie dalla cucina" che vale più del doppio cieco :-)))

    Dico purtroppo perché io faccio il tifo per la liquida dal lontano 1984 (sì avete letto bene), quando un mio compagno di scuola, evidentemente in crisi iperglicemica da indigestione di Marron Glaces che stava divorando, disse testualmente: "Pensa quando ci saranno memorie abbastanza grandi da poter contenere musica in formato digitale! Non ci sarà più bisogno della meccanica di lettura: direttamente convertitore e niente jitter!" E io aggiunsi: "E magari quel giorno ci saranno anche amplificatori digitali, così risparmiamo un altro passaggio"

    Nessuno di noi due brevettò alcunché, ma da quella sera aspetto (e sono quasi 30 anni) che il sogno si realizzi.

    E poi figuriamoci: costruisco computer, posso comprare i componenti a prezzo di costo e scaricarmeli dalla partita IVA perché sono esattamente le cose con cui lavoro; un NAS coi fiocchi ce l'ho già, la casa è cablata: chi potrebbe essere più felice di me di veder finalmente convergere Hi-End e informatica?

    Però le prove che ho fatto fino a oggi mi hanno molto deluso; mi ero affacciato qui per farmi consigliare componenti seri per costruirmi la macchina giusta, senza pregiudizi.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  nikko on Sat Mar 16, 2013 9:16 am

    Giordy60 wrote:

    che può andar bene se vuoi ricercare brani o autori, ma per l'ascolto.......



    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    pcolavito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 2012-06-01
    Località : Roma

    qualità pessima

    Post  pcolavito on Mon Mar 25, 2013 6:22 am

    Ho provato la versione premium, si sente male, secondo mè non sono mp3 a 320, le radio che sento con lo squeezebox si sentono meglio. Spotify è utile solo per conoscere nuovi artisti ma delude la qualità.
    Certo se si confronta con youtube......
    Ho disdetto subito il rinnovo automatico della versione premium.
    yaw yaw



    _________________
    AMPLI DENSEN DM 10, Cavo di alimentazione Neutral Cable Symphonia, cavo di potenza Neutral Cable Fascino, cavo di segnale Neutral Cable Matra, cavo digitale coassiale Neutral Canle, AMPLI NIGTHTINGALE ARMONIA, Giradischi Dual CS 455-1M, Testina Ortofon OMB 10, CASSE NAIM ARIVA, LOGITECH SQUEEZEBOX TOUCH, LOGITECH SQUEEZEBOX DUET, ARCAM RDAC, TEDDY PARDO ALIMENTAZIONE PER ARCAM RDAC, AUDIOLAB-MDAC, MINI PC ZOTAC, MULTIPRESA AUDIONOVA, SWITCH DI RETE PER COLLEGAMENTO AL PC CHE SI TROVA IN UN'ALTRA STANZA DOVE HO RIPPATO OLTRE 700 CD,PS3, IPAD CON PROGRAMMA SQUEEZEPAD PER GESTIRE IL LOGITECH SQUEEZEBOX, CUFFIA Sony MDR-DS6500, AMPLIFICATORE PER CUFFIE AERON HA 102, DECODER SKY HD, MONITOR LG 50 POLLICI FULL HD

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  apeschi on Thu Apr 04, 2013 11:13 pm

    pcolavito wrote:Ho provato la versione premium, si sente male, secondo mè non sono mp3 a 320, le radio che sento con lo squeezebox si sentono meglio. Spotify è utile solo per conoscere nuovi artisti ma delude la qualità.
    Certo se si confronta con youtube......
    Ho disdetto subito il rinnovo automatico della versione premium.
    yaw yaw


    Quoto in pieno. Anch'io mi sono iscritto pagando 9 euro e subito dopo ho disattivato il rinnovo automatico.

    Mio parere (che rispecchia i pareri sopra).
    Sicuramente e' una bella invenzione.
    La possibilita' di scegliere ed ascoltare (legalmente) in anteprima una quantita' notevole di musica, secondo me e' molto interessante.
    La qualita' non e' male (per un ascolto veloce) ma dipende molto dalle varie incisioni. La dinamica non mi e' sembrata un granche', alcuni pezzi erano inascoltabili (ma per dare un giudizio oggettivo avrei dovuto ascoltare la corrispondente versione su CD o Flac, cosa che non ho fatto per il momento).
    Si tratta sempre di musica codificata in mp3 (con un bitrate piu' o meno elevato a seconda del tipo di abbonamento ma comunque compressa).
    Non c'e' paragone (secondo me) con la musica Flac di qualita' comprata online o all'ascolto di CD miei codificati da me in Flac (parlo non in assoluto, ma delle incisioni buone).
    Potrebbe essere il futuro dell'ascolto della musica, soprattutto se ci fosse anche la possibilita di ascoltare musica codificata in Flac o formati simili loseless.
    Sicuramente e' molto interessante il poter fare una ricerca ed ascoltare a poco prezzo (o gratis per le versioni free a qualita' inferiore) praticamente ogni genere con un'ampia scelta.
    Lo vedo come un mezzo per ampliare le possibilita' di ascolto e per poter sperimentare nuovi generi, scegliendo piu' generi diversi a costi accettabili.
    Una manna per chi ama la musica, meno indicato forse per chi ama l'alta fedelta' assoluta, ma un compromesso comunque accettabile che puo' poi aiutare a scegliere le incisioni migliori dopo averle ascoltate.



    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    Ospite
    Guest

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  Ospite on Thu Apr 04, 2013 11:19 pm

    pcolavito wrote:Ho provato la versione premium, si sente male, secondo mè non sono mp3 a 320, le radio che sento con lo squeezebox si sentono meglio. Spotify è utile solo per conoscere nuovi artisti ma delude la qualità.
    Certo se si confronta con youtube......
    Ho disdetto subito il rinnovo automatico della versione premium.
    yaw yaw


    hai variato i settaggi per ascoltare a 320 ?

    pcolavito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 2012-06-01
    Località : Roma

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  pcolavito on Fri Apr 05, 2013 6:16 am

    osservatore wrote:

    hai variato i settaggi per ascoltare a 320 ?
    Si


    _________________
    AMPLI DENSEN DM 10, Cavo di alimentazione Neutral Cable Symphonia, cavo di potenza Neutral Cable Fascino, cavo di segnale Neutral Cable Matra, cavo digitale coassiale Neutral Canle, AMPLI NIGTHTINGALE ARMONIA, Giradischi Dual CS 455-1M, Testina Ortofon OMB 10, CASSE NAIM ARIVA, LOGITECH SQUEEZEBOX TOUCH, LOGITECH SQUEEZEBOX DUET, ARCAM RDAC, TEDDY PARDO ALIMENTAZIONE PER ARCAM RDAC, AUDIOLAB-MDAC, MINI PC ZOTAC, MULTIPRESA AUDIONOVA, SWITCH DI RETE PER COLLEGAMENTO AL PC CHE SI TROVA IN UN'ALTRA STANZA DOVE HO RIPPATO OLTRE 700 CD,PS3, IPAD CON PROGRAMMA SQUEEZEPAD PER GESTIRE IL LOGITECH SQUEEZEBOX, CUFFIA Sony MDR-DS6500, AMPLIFICATORE PER CUFFIE AERON HA 102, DECODER SKY HD, MONITOR LG 50 POLLICI FULL HD

    pcolavito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 2012-06-01
    Località : Roma

    Re: Spotify .... cosa ne pensate

    Post  pcolavito on Fri Apr 05, 2013 6:21 am

    osservatore wrote:

    hai variato i settaggi per ascoltare a 320 ?
    Provate Deezer secondo me li i 320 ci sono si sente meglio di Spotify ad esclusione delle radio, li c'è un decadimento


    _________________
    AMPLI DENSEN DM 10, Cavo di alimentazione Neutral Cable Symphonia, cavo di potenza Neutral Cable Fascino, cavo di segnale Neutral Cable Matra, cavo digitale coassiale Neutral Canle, AMPLI NIGTHTINGALE ARMONIA, Giradischi Dual CS 455-1M, Testina Ortofon OMB 10, CASSE NAIM ARIVA, LOGITECH SQUEEZEBOX TOUCH, LOGITECH SQUEEZEBOX DUET, ARCAM RDAC, TEDDY PARDO ALIMENTAZIONE PER ARCAM RDAC, AUDIOLAB-MDAC, MINI PC ZOTAC, MULTIPRESA AUDIONOVA, SWITCH DI RETE PER COLLEGAMENTO AL PC CHE SI TROVA IN UN'ALTRA STANZA DOVE HO RIPPATO OLTRE 700 CD,PS3, IPAD CON PROGRAMMA SQUEEZEPAD PER GESTIRE IL LOGITECH SQUEEZEBOX, CUFFIA Sony MDR-DS6500, AMPLIFICATORE PER CUFFIE AERON HA 102, DECODER SKY HD, MONITOR LG 50 POLLICI FULL HD

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 2:50 pm