Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ho cambiato il cd player! - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ho cambiato il cd player!

    Share

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  Nik on Tue Mar 12, 2013 10:48 am

    Avete ragione! La meccanica del Belcanto si estrae facilmente svitando apposito sportello sul fondo del cabinet. È con una ventina di euro credo si possa fare il tutto anche homemade.

    Il bellissimo Sondek, dopo 4 anni di uso mi ha dato problemi alla meccanica: Un mese di tempo necessario, spedito alla LINN Scozia e con "soli" 900 € è tornato come nuovo...

    Se fra 4 anni il Belcanto non mi darà problemi di meccanica, qualche risatina c'è la facciamo tutti insieme ... No?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  pluto on Tue Mar 12, 2013 11:09 am

    Riportando la cosa sul nocciolo del problema e ricordando che tutto sommato non è proprio carino partire in 4a con le critiche a 2 amici che hanno appena fatto un acquisto e che volevano solo condividere con noi la loro gioia x il nuovo bimbo, a me sembra che i 2 F.lli Alonsi poi tanto boccaloni non siano. Voglio dire gli ascolti preliminari sono senz'altro stati meditati. I loro precedenti riferimenti non erano certo gli ultimi arrivati. Un Linn non si sostituisce a cuore leggero (lo so bene xchè l'ho avuto pure io)

    Io vorrei domandare agli altri come si sarebbero comportati di fronte a quello che è forse un piccolo dilemma: e cioè se di fronte ad un apparecchio meglio suonante di una corazzata come il Linn e quindi molto convincente ma con una meccanica ormai comune, si sarebbero lanciati nell'acquisto o si sarebbero fatti prendere dai dubbi di affidabilità attuali, future etc e avrebbero rinunciato preferendo altro

    A suo tempo, io feci una scelta simile alla loro, preferendo un apparecchio (anche SACD) molto complesso come il trittico DCS con una meccanica mediocre ma con una sezione digitale superiore.

    Penso che sia la strada dell'affidabilità seppure a scapito di qualche prestazione inferiore, sia quella della prestazione assoluta con qualche rischio di affidabilità futura siano perfettamente legittime e tutto sommato non criticabili

    Voi che scegliereste?

    Ps non dimenticherei un piccolo ma significativo fattore: Fil e Nik cambiano abbastanza spesso e quindi forse il possibile rischio si riduce ulteriormente

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  matley on Tue Mar 12, 2013 11:25 am

    avessi disponibilità...
    prenderei anche IO quello di fil...
    fa sega se la meccanica è quella che vediamo...

    ma poi il cassettino un doveva portare il CD nel suo alloggiamento...e stop..
    mi piacerebbe ascoltarlo...visto che quel sordo del CONTE magnifica l'oggetto.
    e mi duole ammetterlo...credo (un pochino) a ISSO..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  Nik on Tue Mar 12, 2013 11:37 am

    Grazie al moderatore delle sue sagge parole...

    Comunque io non lo prendo come una critica/polemica... ma una interessante discussione che può esser d'aiuto a tutti...

    In effetti dal puro ascolto dei due lettori Sondek CD 12 e Belcanto, appunto "ad occhi chiusi", non mi pare ci siano dubbi, Il tedesco la spunta e non di poco... Attenzione posseggo il Linn da oltre 12 anni, e non lo ho mai cambiato con altro, a prove fatte... (Accuphase, Esoteric, ecc, ecc). Ma questa volta sarebbe stato sciocco insistere solo per poter dire ho un lettore da 20.000 €...

    Il Belcanto costa la metà, ed anche qui le discussioni potrebbero inerpicarsi... come quelle sulle meccaniche, ma NON PERDIAMO il buon senso ragazzi, prendiamo un apparecchio, mettiamolo nel nostro setup, usiamo le nostre orecchie e scegliamo, non è così difficile. Solo dopo, incominciamo a fare le dovute considerazioni, che tali restano CONSIDERAZIONI: meccanica economica o meno, cabinet bello o brutto, pesa una tonnellata o tre kg, telecomando di cacca o ricavato dal pieno, ecc, ecc...

    Per tornare alla meccanica del Belcanto chiesi esplicitamente a Rolf Gemein come mai su un lettore TOP fosse stata fatta quella scelta, e come già ho riportato, mi rispose che era quella che nell'apparecchio suonava meglio, gli vorrei credere... e vivo in pace !

    Saluti
    Nik

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  matley on Tue Mar 12, 2013 11:43 am

    Nik wrote:Grazie al moderatore delle sue sagge parole...

    Comunque io non lo prendo come una critica/polemica... ma una interessante discussione che può esser d'aiuto a tutti...

    In effetti dal puro ascolto dei due lettori Sondek CD 12 e Belcanto, appunto "ad occhi chiusi", non mi pare ci siano dubbi, Il tedesco la spunta e non di poco... Attenzione posseggo il Linn da oltre 12 anni, e non lo ho mai cambiato con altro, a prove fatte... (Accuphase, Esoteric, ecc, ecc). Ma questa volta sarebbe stato sciocco insistere solo per poter dire ho un lettore da 20.000 €...

    Il Belcanto costa la metà, ed anche qui le discussioni potrebbero inerpicarsi... come quelle sulle meccaniche, ma NON PERDIAMO il buon senso ragazzi, prendiamo un apparecchio, mettiamolo nel nostro setup, usiamo le nostre orecchie e scegliamo, non è così difficile. Solo dopo, incominciamo a fare le dovute considerazioni, che tali restano CONSIDERAZIONI: meccanica economica o meno, cabinet bello o brutto, pesa una tonnellata o tre kg, telecomando di cacca o ricavato dal pieno, ecc, ecc...

    Per tornare alla meccanica del Belcanto chiesi esplicitamente a Rolf Gemein come mai su un lettore TOP fosse stata fatta quella scelta, e come già ho riportato, mi rispose che era quella che nell'apparecchio suonava meglio, gli vorrei credere... e vivo in pace !

    Saluti
    Nik

    ecco....
    a questo punto per me potrebbe essere anchedi colore ROSA... sunny
    penso che dovremmo solo ascoltarlo prima....
    poi piangere per il costo.. Razz


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  axellone on Tue Mar 12, 2013 12:02 pm

    pluto wrote:Riportando la cosa sul nocciolo del problema e ricordando che tutto sommato non è proprio carino partire in 4a con le critiche a 2 amici che hanno appena fatto un acquisto e che volevano solo condividere con noi la loro gioia x il nuovo bimbo, a me sembra che i 2 F.lli Alonsi poi tanto boccaloni non siano.

    ....Voi che scegliereste?



    Ma quale critica? Nella loro condizione di disponibilità e soddisfazione all'ascolto, avrei fatto la stessa scelta.
    Posta la condizione che quella meccanica fa parte del risultato sonico, l'unico dubbio mi verrebbe sull'affidabilità, e come detto me ne terrei almeno una di scorta. Se poi non dovesse servire tanto meglio!!!
    L'entusiasmo che mi ha trasmesso Fil con le sue impressioni è stata notevole e sono veramente contento per lui!!! applausi



    _________________
    Saluti, Enrico  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21510
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  pluto on Tue Mar 12, 2013 12:04 pm

    era un discorso generale Enrico

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  axellone on Tue Mar 12, 2013 12:07 pm

    Generale ancora nun me c'hanno fatto!! affraid affraid
    Ma ho capito..!
    I santa


    _________________
    Saluti, Enrico  

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  Geronimo on Tue Mar 12, 2013 12:11 pm

    Edmond wrote:Il Belcanto ha una meccanica da PC................. santa

    Ve ne sono di molto valide sunny

    Post 19-21

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t15918p15-meccaniche-hiend-contro-meccaniche-da-computer?highlight=meccaniche


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  carloc on Tue Mar 12, 2013 6:22 pm

    axellone wrote:Generale ancora nun me c'hanno fatto!! affraid affraid
    Ma ho capito..!
    I santa


    Allora sei in promozione per diventarlo...... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  axellone on Tue Mar 12, 2013 7:28 pm

    carloc wrote:


    Allora sei in promozione per diventarlo...... sunny


    invece questa non l'ho capita....


    _________________
    Saluti, Enrico  

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  NEMO on Tue Mar 12, 2013 9:38 pm

    Nik wrote:Grazie al moderatore delle sue sagge parole...

    Comunque io non lo prendo come una critica/polemica... ma una interessante discussione che può esser d'aiuto a tutti...

    In effetti dal puro ascolto dei due lettori Sondek CD 12 e Belcanto, appunto "ad occhi chiusi", non mi pare ci siano dubbi, Il tedesco la spunta e non di poco... Attenzione posseggo il Linn da oltre 12 anni, e non lo ho mai cambiato con altro, a prove fatte... (Accuphase, Esoteric, ecc, ecc). Ma questa volta sarebbe stato sciocco insistere solo per poter dire ho un lettore da 20.000 €...

    Il Belcanto costa la metà, ed anche qui le discussioni potrebbero inerpicarsi... come quelle sulle meccaniche, ma NON PERDIAMO il buon senso ragazzi, prendiamo un apparecchio, mettiamolo nel nostro setup, usiamo le nostre orecchie e scegliamo, non è così difficile. Solo dopo, incominciamo a fare le dovute considerazioni, che tali restano CONSIDERAZIONI: meccanica economica o meno, cabinet bello o brutto, pesa una tonnellata o tre kg, telecomando di cacca o ricavato dal pieno, ecc, ecc...

    Per tornare alla meccanica del Belcanto chiesi esplicitamente a Rolf Gemein come mai su un lettore TOP fosse stata fatta quella scelta, e come già ho riportato, mi rispose che era quella che nell'apparecchio suonava meglio, gli vorrei credere... e vivo in pace !

    Saluti
    Nik

    Ciao Nik!

    Il problema delle meccaniche laser attuali che sembrano "povere" tecnicamente parlando e'un falso problema....

    Attualmente la stragrande maggioranza dei lettori CD di fascia alta utilizzano meccaniche DVD, vedi CARY AUDIO ad esempio, mentre altri utilizzano meccaniche CD iso philips o sony ecc...

    Bene come mai alcuni utilizzano ancoranmeccaniche CD iso new VRDS esoteric, ma attenzione non in tutti i modelli?

    Unico obiettivo e'quello di estrarre in modo corretto il segnale digitale dal dischetto argentato.

    Soluzione 1

    Estrarre il segnale in modo LIVE, ovvero simultaneamente alla lettura del dischetto.

    Bene in questo caso le vibrazioni, la sporcizia sulla lente del laser, le righe sul dischetto argentato ecc. Andranno ad incidere sul segnale digitale in uscita dall emettitore del laser, quindi per ottenere una lettura quantomeno efficace interverrà il sistema di correzione degli errori . Che aggiungendo, ed interpretando segnali digitali mancanti o incompleti si sbattera'per ricreare un segnale digitale piu coerente possibile a quello presente nel CD.

    Oggi quali sono le meccaniche con il migliore sistema di correzione errori.. Quelle dedicate alla lettura dei dati DVD.....e in molti casi quelle CD ROM, in grado di gestire letture ad alta velociita' affiancate da sistemi di correzione errori molto validi.
    quindi utilizzando queste non e necessario sbattersi sulla gestione delle variabili di ambiente che aggrediscono il povero CD, sara'il sistema di correzione errori oramai giunto ad una soglia di intervento talmente alta, a rendere il flusso digitale piu fedele possibile all'originale.

    Soluzione 2

    Inserire un buffer tra il laser e il sistema di decodifica digitale

    Ad esempio Meridian nei suoi lettori alto di gamma estrae i dati numerose volte al,secondo dal cd e in tempo reale li invia al sistema di decodifica. Quindi legge il cd a x volte la velocita'nominale prevista dal red book estremi i dati e li invia al sistema di conversione evitando qualsiasi perdita dovuta a fattori esterni. Diciamo che trattasi dell'evoluzione del buffer presente nei lettori cd auto e portatili. In questo modo se in fase di lettura viene riscontrato un errore l'intervento diretto del sistema di correzione errori ha il tempo per agire in piena efficenza

    Soluzione 3

    Eliminare completamente la meccanica di lettura..

    In alcuni lettori il flusso dato viene estratto completamente dal Cd e poi elaborato in seconda fase....

    Per concludere il lavoro di ottenere una perfetta lettura dei dischetti argentati viene oggi demandato al sistema di correzione errori, ad oggi mille volte piu'efficace di quelli disponibili 10 anni or sono, vedasi lettori CD ROM e DVD in grado di leggere dati a velocita'di oltre 64x

    Ecco il motivo della scomparsa di meccaniche corazzate.....

    Almeno nella gran parte dei lettori CD red book...

    Cosa non da meno la facilita'di cambiare un laser di una meccanica DVD come ad esempio quelle presenti nei CD CARY AUDIO con pochi ricchi euri....

    E non con 900 esosi euri come nel caso del LIN CD12!

    Buoni ascolti digitali!



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  Nik on Tue Mar 12, 2013 10:23 pm

    Grazie Stefano, la tua competenza è invidiabile...

    Adesso capisco ancor meglio perché la meccanica economica Philips del Symphonic line legge tutti i miei CD, il LINN si rifiutava di leggerne alcuni, per altri impiegava un bel po' prima di agganciare, cosa che non succede col SL.

    Certo però vedere come il cassetto del Sondek si chiude è pura libidine, la Philips invece fa il classico rumore plasticoso che ne rivela il rango...

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  NEMO on Tue Mar 12, 2013 11:01 pm

    Nik wrote:Grazie Stefano, la tua competenza è invidiabile...

    Adesso capisco ancor meglio perché la meccanica economica Philips del Symphonic line legge tutti i miei CD, il LINN si rifiutava di leggerne alcuni, per altri impiegava un bel po' prima di agganciare, cosa che non succede col SL.

    Certo però vedere come il cassetto del Sondek si chiude è pura libidine, la Philips invece fa il classico rumore plasticoso che ne rivela il rango...

    In questo modo mi rendi il sonno agitato....

    Gia in redazione volevano appiopparmi la prova del nuovo emm labs....

    Ma rispetto a questo...



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  carloc on Wed Mar 13, 2013 8:03 am

    axellone wrote:


    invece questa non l'ho capita....

    Nulla di strano....se non ti hanno ancora fatto Generale vorrà dire che sei ancora Colonnello in attesa di promozione...;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6358
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  lizard on Wed Mar 13, 2013 2:06 pm

    carloc wrote:
    Nulla di strano....se non ti hanno ancora fatto Generale vorrà dire che sei ancora Colonnello in attesa di promozione...;)

    http://www.youtube.com/watch?v=EttbP8q-DIs

    quickpre
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-10-12
    Età : 58
    Località : Napoli

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  quickpre on Sat Mar 16, 2013 10:21 am

    fil wrote:

    ...non solo per te Giorgio...

    Piuttosto volevo chiederti Giorgio, tu che hai cognizioni tecniche sicuramente sopra le mie e che hai visto il lettore Symphonic line, come spieghi l'insolita configurazione dell'alimentazione? Ossia i due cavi che collegano l'alimentatore esterno alla macchina? Ed il fatto che sono presenti dei toroidali sia nell'alimentatore esterno che nella macchina?


    Che dire penso che prima o poi dovro' ascoltarlo, se sei passato dal cary all'attuale un motivo valido ci sara'.......
    Saluti
    Bruno

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  Nik on Sat Mar 16, 2013 10:35 am

    Lui dal Cary ed io dal Linn Sondek CD 12 ... Si, dovrai ascoltarlo !!!

    quickpre
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-10-12
    Età : 58
    Località : Napoli

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  quickpre on Sat Mar 16, 2013 10:52 am

    Nik wrote:Lui dal Cary ed io dal Linn Sondek CD 12 ... Si, dovrai ascoltarlo !!!

    Ci provo ma se il Distributore e' il tempio sul sito non vi e' traccia ne' tantomeno del listino

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  Nik on Sat Mar 16, 2013 11:32 am

    Guarda che non lo hanno mica in casa ... ed anche lo stesso costruttore lo realizza solo su ordinazione, tempi 10/15 gg.
    Per sentirlo solo da chi lo possiede...
    Per il sito basta che vai su quello della Symphonic line (tedesco e inglese).

    Saluti
    Nik

    quickpre
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-10-12
    Età : 58
    Località : Napoli

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  quickpre on Sat Mar 16, 2013 11:52 am

    Nik wrote:Guarda che non lo hanno mica in casa ... ed anche lo stesso costruttore lo realizza solo su ordinazione, tempi 10/15 gg.
    Per sentirlo solo da chi lo possiede...
    Per il sito basta che vai su quello della Symphonic line (tedesco e inglese).

    Saluti
    Nik

    Ok grazie. P.s. Tu sei andato a fiducia?

    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Ho cambiato il cd player!

    Post  Nik on Sat Mar 16, 2013 11:59 am

    Avevo già l'integrato kraftwerk e dai contatti col costruttore Rolf Gemein ho "intuito" che la filosofia costruttiva era la medesima anche per il lettore CD, mi sono fidato ed è andata bene, anzi ... non poteva andar meglio...

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:46 am