Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
strano problema con un disco usurato
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    strano problema con un disco usurato

    Share

    polandafra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-02-13
    Età : 37
    Località : Modena

    strano problema con un disco usurato

    Post  polandafra on Tue Mar 05, 2013 2:46 pm

    Ciao a tutti,
    la settimana scorsa, ero a Singapore, e imbattutomi in un negozietto di vinili usati, ho trovato una copia di "Goodbye Yellow Brick Road" di Elton John.
    Il vinile era piuttosto usato e presentava una vistosa macchia su un lato opacizzata. Prima di acquistarlo ho chiesto al negoziante di farmelo sentire.
    Dopo una rapida lavata, l'ha messo sul piatto e, con mio grande stupore, suonava a meraviglia (stiamo parlando di un vinile stra-usato). In tutti i casi, la puntina, passando sulla macchia opacizzata, non emetteva strani fruscii.
    Ritornato a casa, ho messo il vinile sul mio gira e, con mia grande delusione, ho sentito l'effetto della macchia opacizzata, uno sgradevole fruscio non appena la puntina passava sulla macchia.
    Comincio a pensare che il mio gira non sia calibrato bene.. secondo voi, regolando la calibrazione del braccio, risolvo qualcosa?
    Grazie

    Fabio Bari
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 195
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Taranto

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  Fabio Bari on Tue Mar 05, 2013 2:57 pm

    Con quale giradischi/puntina ti hanno fatto ascoltare il disco al negozio ?

    potrebbe essere che il tuo giradischi è di qualità e prestazioni superiori percui ti evidenzia il difetto del disco !

    polandafra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-02-13
    Età : 37
    Località : Modena

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  polandafra on Tue Mar 05, 2013 3:03 pm

    difficile andare sotto i miei livelli.. comunque in generale il suono era migliore del mio.. io ho un thorens td166 mk1 e testina goldring elan.
    Lui aveva un technics (non ricordo il modello) e testina audiotechnica..
    ma in generale il suono era migliore.. più corposo.. poi il fruscio che sento a casa è insopportabile.. da lui nemmeno l'ombra..
    mistero..

    Fabio Bari
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 195
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Taranto

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  Fabio Bari on Tue Mar 05, 2013 3:54 pm

    Potrebbe essere un Audio Technica con diamante conico mentre a te forse è ellittico , poi magari il suo amplificatore aveva un qualche filtro soppressore e magari mascherava i difetti !

    Lupo63
    Advent Doped

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-05-05
    Località : Milano

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  Lupo63 on Tue Mar 05, 2013 4:55 pm

    non è che magari era rimasto umido dopo il lavaggio del negoziante? perchè il disco quando è bagnato solitamente è più silenzioso


    _________________
    Double-stacked Advents

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  Massimo on Tue Mar 05, 2013 5:09 pm

    Il tuo gira è ben tarato(molle e planarità)?
    la testina è in dima, l'antskating è regolato bene?
    la puntina è buona, il peso di lettura è giusto?
    Comunque in genere i Technics a trazione diretta hanno il basso più solido rispetto al Thorens.
    Lo dico perchè anch'io ho un paio di Thorens ed un Technics. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    polandafra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-02-13
    Età : 37
    Località : Modena

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  polandafra on Tue Mar 05, 2013 5:18 pm

    In effetti forse il disco era umido..
    Il mio giradischi l'ho comprato usato e utilizzato senza nemmeno controllarlo..
    Aspetto che mi arrivi la nuova testina per provare a fare le varie regolazioni.
    A proposito.. come testina ho scelto la grado gold 1. Ho un braccio tp11 mk1 (16,5g).
    Ho fatto una cazzata? Ho ricevuto pareri discordanti.. chi mi dice che è una testina che è compatibile con un braccio pesante, chi mi dice il contrario..

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  Massimo on Tue Mar 05, 2013 5:22 pm

    La Grado non è una testina troppo schizzinosa, non dovresti avere problemi.
    Vedi come apri "analogico", ci sono molti consigli su come settare in modo giusto un Thorens ed i gira in genere, dacci uno sguardo. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    polandafra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-02-13
    Età : 37
    Località : Modena

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  polandafra on Tue Mar 05, 2013 5:27 pm

    ci stavo guardando prima.. ma è davvero tosta come procedura.. specialmente la parte sulla regolazione della testina.. a quanti grammi mi conviene impostare il contrappeso del braccio con la grado gold?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  Massimo on Tue Mar 05, 2013 5:37 pm

    Lo troverai scritto sul foglietto di istruzioni accluso alla testina. sunny
    ps ti conviene comprare una bilancina di precisione se vuoi veramente mettere il peso giusto. Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    polandafra
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-02-13
    Età : 37
    Località : Modena

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  polandafra on Tue Mar 05, 2013 5:40 pm

    quindi se uso una normale bilancia di precisione appoggiata sul piatto e ci appoggio il peso del braccio, posso evitare di comprarne una dedicata?
    Grande!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: strano problema con un disco usurato

    Post  Massimo on Tue Mar 05, 2013 5:43 pm

    Certamente, basta che poggi solo la puntina ed in modo corretto. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 12:53 pm