Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il gioco delle modifiche: dt990pro - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Share

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  piroGallo on Fri Mar 22, 2013 5:20 pm

    Bruckner wrote:

    Calma... non mi riferivo a tutti gli OT, ma ad alcuni... che, dal mio personale, inautorevole, osservatorio, erano più "osè" di certe mie "uscite"...
    Si, ho notato qualcuno che si comporta come se avesse qualche nervetto scoperto.
    Spero che chi ne ha la competenza/autorità glielo medichi e gli faccia una bella fasciatura. Cosicchè il dolore, se presente, si attutisca.
    Ora vi esorto, se ancora di interesse, a riparlare di cuffie. E mi scuso per l'incursione.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  piroGallo on Fri Mar 22, 2013 5:21 pm

    mc 73 wrote:eppure mi sembra di rivivere una situazione di un passato molto recente qui sul forum vi ricordate di F.C?
    altra storia. molto diversa.




    P.S.: bisogno di una fasciatura?


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:22 pm

    Potete scorrere tutti i miei interventi; non ho mai espresso giudizi personali (subliminali o meno) né sugli utilizzatori del forum, né sui progettisti né sui prodotti, anche quando meriterebbero sonore e pubbliche critiche invece di idolatrie come fossero la Sacra Bibbia o il Vangelo.

    La mia, anche se a chi legge può essere sembrata contraria, era un'opera di Bene, cercavo di portare (e cerco tutt'ora) una buona novella... (alcuni non sono mancati di notare che non hanno mai avuto alcunché di polemico i miei interventi).

    Quindi, perché se tutti parlano, "Loro" possono, se io dico "a", subito mi vengono rivolti discorsi di "fuori dai coglioni!"...?


    Nemo propheta in patria? (Se è una domanda diseducata e supponente, fate come se non l'avessi scritta)


    _________________
    Davide

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6688
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  mc 73 on Fri Mar 22, 2013 5:24 pm

    piroGallo wrote:
    altra storia. molto diversa.




    P.S.: bisogno di una fasciatura?


    grazie sunny

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:24 pm

    piroGallo wrote:
    Si, ho notato qualcuno che si comporta come se avesse qualche nervetto scoperto.
    Spero che chi ne ha la competenza/autorità glielo medichi e gli faccia una bella fasciatura. Cosicchè il dolore, se presente, si attutisca.
    Ora vi esorto, se ancora di interesse, a riparlare di cuffie. E mi scuso per l'incursione.

    Io ci sto.


    _________________
    Davide

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  piroGallo on Fri Mar 22, 2013 5:33 pm

    Bruckner wrote:

    Io ci sto.
    Coraggio, allora. Dateci dentro.

    (devo però avvertirti che in quando potenziale portatore, spero sano, di opere di bene e buone novelle hai un formidabile concorrente...)


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:35 pm

    piroGallo wrote:
    Coraggio, allora. Dateci dentro.

    (devo però avvertirti che in quando potenziale portatore, spero sano, di opere di bene e buone novelle hai un formidabile concorrente...)

    Chi...? Intendi..."lui"...?


    _________________
    Davide

    kiwikaki
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-03-22

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  kiwikaki on Fri Mar 22, 2013 5:46 pm

    ci provo io, a farmi mandare fuori dai coglioni (un po' pesantuccia la battuta, va bene il rispetto per gli anziani .....)
    Premessa: IGNORANTE. Domanda: a che serve cambiare cavo, sia di diametro che materiale quando poi dal connettore posto nei padiglioni delle cuffie partono due filini che vanno ai driver che per diametro e materiale sono dissimili dal cavo sostituito?

    pluto wrote:X capirci Enrico io intendevo l'intervento all'interno su questa parte
    Cioè bypassare quelle chiaviche di connettori esterni proprietari Senny, entrare direttamente attraverso un foro allargato con il cavo 7n trattato e finire direttamente sulla morsettiera. Questa è una mod molto complessa. Non parliamo di cavo esterno che è un'altra cosa




    Last edited by kiwikaki on Fri Mar 22, 2013 5:47 pm; edited 1 time in total

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:47 pm

    Tornando alle cuffie, non sono sicuro che ci sia una così grande linea di demarcazione tra effettuare modifiche "pesanti" (magari avendo qualche nozione di elettroacustica) e cambiare cavi a tentativi, pad e/o calotte posteriori prodotte da ditte terze. Li trovo, quanto meno, tutti sullo stesso piano e provocano entrambi il decadere del contratto di garanzia. Forse la differenza è più che altro psicologica, senza contare che la modifica di un pad può comportare differenze molto ampie.


    Last edited by Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:52 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:49 pm

    kiwikaki wrote:ci provo io, a farmi mandare fuori dai coglioni (un po' pesantuccia la battuta, va bene il rispetto per gli anziani .....)
    Premessa: IGNORANTE. Domanda: a che serve cambiare cavo, sia di diametro che materiale quando poi dal connettore posto nei padiglioni delle cuffie partono due filini che vanno ai driver che per diametro e materiale sono dissimili dal cavo sostituito?




    Domanda serissima: vedi, la membrana, per funzionare bene, deve avere i filini così sottili, altrimenti ne frenerebbero (rovinosamente) il movimento (e ci sono diversi altri motivi). Cambiare i cavi il più possibile, può aiutare a diminuire la resistenza, caratteristica tipica dei cavi più economici e/o utilizzati per i cablaggi interni.


    _________________
    Davide

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  piroGallo on Fri Mar 22, 2013 5:51 pm

    Bruckner wrote:

    Chi...? Intendi..."lui"...?

    Neutral


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  pluto on Fri Mar 22, 2013 5:52 pm

    Se non sbaglio eravamo alle orecchiette pugliesi.......
    Mi assento un attimo e mi rovinate la digestione - fanc.. tyu

    @Kiwikaki

    In effetti hai ragione - l'idea della modifica proposta è proprio di eliminare questo cul de sac senza contare i connettori di plastica esterni veramente pessimi.

    Qualcuno di noi ha notato comunque un notevole miglioramento già con il cambio cavo etc lasciando questo ponticello originale.
    Ma siamo tutti frenati dall'idea di modificare la cuffia come avevo detto causa irreversibilità

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:53 pm

    pluto wrote:Se non sbaglio eravamo alle orecchiette pugliesi.......
    Mi assento un attimo e mi rovinate la digestione - fanc.. tyu

    @Kiwikaki

    In effetti hai ragione - l'idea della modifica proposta è proprio di eliminare questo cul de sac senza contare i connettori di plastica esterni veramente pessimi.

    Qualcuno di noi ha notato comunque un notevole miglioramento già con il cambio cavo etc lasciando questo ponticello originale.
    Ma siamo tutti frenati dall'idea di modificare la cuffia come avevo detto causa irreversibilità

    E' vero che le "vaschette" in cui sono alloggiati gli altoparlanti, vibrano...? Cioè, "sono fatte per vibrare"...?


    Last edited by Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:55 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 5:54 pm

    piroGallo wrote:

    Neutral

    Non mi permetterei mai...


    _________________
    Davide

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  pluto on Fri Mar 22, 2013 5:58 pm

    Bruckner wrote:
    E' vero che le "vaschette" in cui sono alloggiati gli altoparlanti, vibrano...? Cioè, "sono fatte per vibrare"...?

    A me pare di no
    Ma chiedo conforto anche agli altri possessori di Hd 800, Max, Vale25, Archi etc

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:00 pm

    Non so... avevo letto da qualche parte un discorso del genere sulla hd800... vibrazioni controllate...

    No, lo dicevo perché, se avete bisogno, dev'essermi rimasto un pò di anti-rombo da qualche parte...


    _________________
    Davide

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  pluto on Fri Mar 22, 2013 6:04 pm

    Per quello credo esista la modifica segnalata di Archigius mesi fa e ripresa sia da Headfi sia da Innerfidelity
    Ora la ritroviamo

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:06 pm

    pluto wrote:Per quello credo esista la modifica segnalata di Archigius mesi fa e ripresa sia da Headfi sia da Innerfidelity
    Ora la ritroviamo

    Non la conosco... in fatto è che mi incuriosisce come sulle cuffie (ed è qui che volevo arrivare ieri) si trovino decisioni progettuali che vanno spesso contro le più comuni norme elettroacustiche (quelle che si evitano come la peste): noncuranza o genio?


    _________________
    Davide

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  pluto on Fri Mar 22, 2013 6:08 pm

    ne avevamo parlato qua

    Nel 1° post di Archi ci sono i link e pure un video tutorial su come realizzarla

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14632-anaxilus-mod-per-sennheiser-hd800-versione-innerfidelity

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:10 pm

    All'estero non hanno timidezze... anche se è un pò timida come modifica... io avrei rubato un pò di catrame in un cantiere stradale e l'avrei posta all'interno... (sto scherzando)


    _________________
    Davide

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  pluto on Fri Mar 22, 2013 6:13 pm

    Bruckner wrote:
    Non la conosco... in fatto è che mi incuriosisce come sulle cuffie (ed è qui che volevo arrivare ieri) si trovino decisioni progettuali che vanno spesso contro le più comuni norme elettroacustiche (quelle che si evitano come la peste): noncuranza o genio?

    Sarai filosofo ma una cosa la devi ancora metabolizzare sunny

    Quello che muove il mondo non è ne il genio ne la noncuranza, bensì la pecunia.
    Chi comanda all'interno delle Beyer Stax Senny etc non è il capotecnico ma colui che decide di creare la tale cuffia che deve costare un max di 100/200/3000 euro etc

    Tutto è un compromesso ed è in funzione dei soldi in questo caso il costo max di produzione entro cui la ditta deve stare. Da li nascono le bischerate eventuali o i capolavori

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:14 pm

    La cosa su cui inviterei a riflettere è la disposizione che si tende ad avere verso le modifiche (in generale), cioè quella di sentirci in grado di comprendere, di analizzare come fossimo degli analizzatori di spettro il risultato di "x" intervento. Spesso si è purtroppo "abituati male" e giudicare frettolosamente, velocemente o con prevenzione una modifica effettuata magari con principi tecnici corretti (e con risultati corretti), può portare ad "illusioni ottiche"... Senza prendere in causa il mito Platonico della caverna... Ma il concetto è quello...


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:15 pm

    pluto wrote:

    Sarai filosofo ma una cosa la devi ancora metabolizzare sunny

    Quello che muove il mondo non è ne il genio ne la noncuranza, bensì la pecunia.
    Chi comanda all'interno delle Beyer Stax Senny etc non è il capotecnico ma colui che decide di creare la tale cuffia che deve costare un max di 100/200/3000 euro etc

    Tutto è un compromesso ed è in funzione dei soldi in questo caso il costo max di produzione entro cui la ditta deve stare. Da li nascono le bischerate eventuali o i capolavori

    Finalmente qualcuno che ragiona come me! (ehi ragazzi, non l'ho detto io... )


    Last edited by Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:17 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Davide

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  pluto on Fri Mar 22, 2013 6:17 pm

    Traduci x gli ignoranti.
    Io ho un vocabolario molto limitato a

    si sente meglio o si sente peggio

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:19 pm

    Pronti! Dunque, le conseguenze di una modifica (per ipotesi mettiamo una modifica buona), possono non piacere, neanche a me.

    Perché? Perché spesso (mi ci metto dentro anch'io) siamo abituati male e una maggiore fedeltà alla registrazione potrebbe inizialmente farci gridare allo scandalo per un non sufficiente bagaglio di dati conoscitivi alla comprensione obiettiva di quello che accade.



    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Il gioco delle modifiche: dt990pro

    Post  Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:28 pm

    Qualche tempo fa avrei avuto la stessa reazione di Alex alla modifica della dt990. La stessa. Assicuro...

    Oggi mi viene da dire invece "sì, è così che deve suonare, è questo ciò che pensava il progettista del driver".


    Last edited by Bruckner on Fri Mar 22, 2013 6:31 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Davide

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 1:17 am