Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Energie sottili applicate alle elettroniche - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Energie sottili applicate alle elettroniche

    Share

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  Fausto on Wed Apr 03, 2013 5:22 pm

    Credo che Marco abbia ben sintetizzato sia in merito ad YBA (Silco/Covelli), sia in merito a ForteVita.
    Lo scrivo perché è inutile che mi ripeta postando un pensiero identico al suo.
    A differenza di Marco, che conosco personalmente, io sono forse un po' più "fanatico" nel senso "buono" della parola.
    Questo perché sono un "giovane" fan di YBA e FV ancora carico d'entusiasmo.
    Lui è, senza ombra di dubbio, più .... "vecchio" sunny di passione e quindi molto più ragionevole e obiettivo di me.
    Del resto vanta grande esperienza.
    Anch'io sarei curioso di conoscere il parere di Andrea.
    Credo però che non sia on_line perché generalmente interviene sull'argomento.
    sunny sunny sunny

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pepe57 on Wed Apr 03, 2013 6:07 pm

    Mah, io credo che non tutte le moddature riescono con il buco...
    sunny
    Quelli che ho avuto io di YBA non li ho mai fatti toccare.


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pevaril on Fri Apr 05, 2013 10:48 am

    pepe57 wrote:Mah, io credo che non tutte le moddature riescono con il buco...
    sunny
    Quelli che ho avuto io di YBA non li ho mai fatti toccare.

    Dipende sempre da chi "opera". In questo caso parliamo di una persona che potremmo definire "la terza mano" di Yves B. Andrè, poi se qualcosa non dovesse riuscire c'è sempre la possibilità di considerare il poter fallire legato al fattore umano.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pepe57 on Fri Apr 05, 2013 11:33 am

    pevaril wrote:

    Dipende sempre da chi "opera". In questo caso parliamo di una persona che potremmo definire "la terza mano" di Yves B. Andrè, poi se qualcosa non dovesse riuscire c'è sempre la possibilità di considerare il poter fallire legato al fattore umano.

    Ho conosciuto YBA circa trenta anni fa e Silvano Covelli pochi (forse 3 o 4?) anni dopo.
    Posso farti qualche esempio tanto per chiarire che ho seguito l' arrivo di YBA fin dagli albori.
    Ricordo una cena a Chicago nel 1989/90, in occasione del CES, presenti YBA, SC, Eugenio Lazzari, Gianni B, Harod Moroshita io ed il mio socio di allora (per l' importazione di Swiss Phisycs) quando si parlava di un prodotto Signature.
    Ricordo anche alcune moddature fatte un due o tre anni prima(non ricordo se da SC o EL) su indicazioni di YBA/SC su un braccio Pluto ed una testina VDH sull' impianto di Gianni B.
    Ricordo di una una cena successiva a Milano se ben ricordo in occasione del Top Audio (che credo ricordi bene anche SC per l'epilogo post-cena) con EL, B Aloia, YBA e SC e di un' altra avvenuta ancor più tardi ad Albareto Torre (mi pare, ma non ne sono sicuro che anche li fosse presente SC) sempre con EL ed un amico torinese che aveva appena comperato una coppia di mono Signature ed un gruppo di amici appassionati.
    Ma, anche per mia forma mentis, mai mi feci moddare da alcuno le mie elettroniche.





    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pevaril on Fri Apr 05, 2013 11:54 am

    [quote="pepe57"]











    Ricordo di una una cena successiva a Milano se ben ricordo in occasione del Top Audio (che credo ricordi bene anche SC per l'epilogo post-cena)[quote]


    Un epilogo lieto... o no? (senza addentrarsi nei particolari Neutral )


    Last edited by pevaril on Fri Apr 05, 2013 12:08 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  Fausto on Fri Apr 05, 2013 11:59 am

    pepe57 wrote:

    Ma, anche per mia forma mentis, mai mi feci moddare da alcuno le mie elettroniche.


    Mi hai raccontato del tuo trascorso con YBA.
    Non ero a conoscenza di questa tua scelta che ovviamente rispetto.
    Credevo invece nell'esatto contrario visti anche i tuoi rapporti con YBA e Covelli.
    A presto.
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pevaril on Fri Apr 05, 2013 12:14 pm

    Fausto wrote:

    Mi hai raccontato del tuo trascorso con YBA.
    Non ero a conoscenza di questa tua scelta che ovviamente rispetto.
    Credevo invece nell'esatto contrario visti anche i tuoi rapporti con YBA e Covelli.
    A presto.
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    Credo allora di capire quale sia stato l'epilogo della cena di cui parla pepe57


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pepe57 on Fri Apr 05, 2013 1:29 pm

    pevaril wrote:
    Un epilogo lieto... o no? (senza addentrarsi nei particolari Neutral )

    Un epilogo che non c' entra nulla con la cena, in effetti avvenne dopo, e mi fu raccontato a posteriori da E Lazzari.
    In effetti SC, YBA e BA se ben ricordo, partirono in auto per tornare a casa, e mi pare alla guida ci fosse Covelli che allo svincolo delle autostrade prese un guard rail, per fortuna senza particolare danno agli occupanti.
    sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pepe57 on Fri Apr 05, 2013 1:34 pm

    Fausto wrote:
    Mi hai raccontato del tuo trascorso con YBA.
    Non ero a conoscenza di questa tua scelta che ovviamente rispetto.
    Credevo invece nell'esatto contrario visti anche i tuoi rapporti con YBA e Covelli.
    A presto.
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    Io non amo fare modificare gli oggetti in alcun modo (vale per ogni cosa non solo per l' hifi), mi piace tenerli originali in tutto e per tutto. sunny
    Se esce un nuovo modello lo prendo in considerazione, ma toccare il primo, per me, ha poco senso.


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pevaril on Fri Apr 05, 2013 5:43 pm

    pepe57 wrote:

    Un epilogo che non c' entra nulla con la cena, in effetti avvenne dopo, e mi fu raccontato a posteriori da E Lazzari.
    In effetti SC, YBA e BA se ben ricordo, partirono in auto per tornare a casa, e mi pare alla guida ci fosse Covelli che allo svincolo delle autostrade prese un guard rail, per fortuna senza particolare danno agli occupanti.
    sunny sunny

    Ero completamente fuori strada... Io credevo in un epilogo poco felice dovuto ad un diverbio con SC


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  Fausto on Fri Apr 05, 2013 6:05 pm

    pepe57 wrote:

    Io non amo fare modificare gli oggetti in alcun modo (vale per ogni cosa non solo per l' hifi), mi piace tenerli originali in tutto e per tutto. sunny
    Se esce un nuovo modello lo prendo in considerazione, ma toccare il primo, per me, ha poco senso.

    Ok, capito.
    Pensiero corretto.
    Io invece sono un amante degli up_grade.
    Ovviamente quelli giusti.
    Tuttavia, in alcuni casi, l'originalità del pezzo non ha eguali!
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pevaril on Sat Apr 13, 2013 9:17 am

    Fausto wrote:

    Ok, capito.
    Pensiero corretto.
    Io invece sono un amante degli up_grade.
    Ovviamente quelli giusti.
    Tuttavia, in alcuni casi, l'originalità del pezzo non ha eguali!
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    Salve Fausto, novità da Saronno??


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  Fausto on Sat Apr 13, 2013 10:03 pm

    pevaril wrote:

    Salve Fausto, novità da Saronno??

    Novità mie?
    Riferite alle mie elettroniche?
    A breve ....
    Spero a breve ....

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  pevaril on Sun Apr 14, 2013 8:41 am

    Fausto wrote:

    Novità mie?
    Riferite alle mie elettroniche?
    A breve ....
    Spero a breve ....

    Si, intendo questo . I tempi di attesa sono un po' lunghi, d'altronde credo tu sia al corrente delle difficoltà che ha S.C.
    La penultima volta che gli mandai un apparecchio me lo restituì dopo oltre 3 mesi, e mi è andata anche bene.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Energie sottili applicate alle elettroniche

    Post  Fausto on Sun Apr 14, 2013 3:47 pm

    pevaril wrote:

    Si, intendo questo . I tempi di attesa sono un po' lunghi, d'altronde credo tu sia al corrente delle difficoltà che ha S.C.
    La penultima volta che gli mandai un apparecchio me lo restituì dopo oltre 3 mesi, e mi è andata anche bene.

    A breve ....
    A brevissimo ....
    Una parte del lavoro è fatta ma dell'altra parte debbo ancora decidere .... (in settimana deciderò)
    Si, sono al corrente delle sue difficoltà.
    Attendo con ansia il mio .... set_up ....

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 5:32 am