Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Stax SIGMA - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Stax SIGMA

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17

    Re: Stax SIGMA

    Post  Edmond on Fri Apr 05, 2013 2:13 pm

    Ottenendo un ibrido con prestazioni differenti dall'originale.
    Ovvero??? Una cosa buona, oppure una cacata????????

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Stax SIGMA

    Post  NEMO on Fri Apr 05, 2013 3:07 pm

    Edmond wrote:
    Ovvero??? Una cosa buona, oppure una cacata????????

    Personalmente non ho mai sentito una "OMEGA" ibrida, ma avendo tutte le 3 generazioni di STAX a disposizione posso mentalmente fare una "tara"....

    Ovvero....

    Il suono delle prime Lamba PRO era rispetto alla ultima Signature PRO veramente "algido" e poco impressivo, si doveva fare un notevole sforzo mentale per ricreare il "peso" degli strumenti, ottimamente definiti ma privi di corpo.

    La Signature ultima generazione con i nuovi driver e cavi, accorcia la distanza con il sound delle attuali cuffie dinamiche, arrivando al massimo con i recenti driver e cavi della 507.

    La differenza all'ascolto con la Lambda "OMEGA PRO" è data soltanto dall'angolazione dei driver planari, che trovandosi orientati di circa 35Gradi rispetto al condotto uditivo. Creano delle riflessioni secondarie che unite a quelle dirette aumentano la percezione dell'headstage.

    Ora aumentando la distanza tra condotto uditivo e driver diminuisce anche la ressione sonora generata a prescindere dal tipo di driver utilizzato.

    Quindi se utilizziamo un driver 507 su una omega si sentiràsicuramente meglio rispetto al vecchio driver lambda....il problema rimane se l'headstage guadagnato riesce a bilanciare la diminuzione di gamma bassa ridotta dall'emissione a "dipolo allargato"


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Stax SIGMA

    Post  Edmond on Fri Apr 05, 2013 4:51 pm

    Perchè citi sempre la Omega (che ha driver circolsri...)???? Stiamo parlando della SIGMA, nemmenod ella LAMBDA........ Sté, hai magnato pesante?????????? affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Fri Apr 05, 2013 5:01 pm

    Vediamo se ho capito bene. Forse voleva dire

    Se usiamo i 2 driver della 507 e li inseriamo nella Sigma Pro (che aveva i drivers della Lambda Pro Signature , abbiamo un miglioramento....


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Fri Apr 05, 2013 5:05 pm

    Minkia lunedì chiedo quanto costano pure 2 drivers della 507.....

    Ma è difficile sostituirli? Bisogna dissaldare e saldare? Lo possiamo fare pure noi oppure è meglio affidarsi al tecnico?

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Stax SIGMA

    Post  NEMO on Fri Apr 05, 2013 5:09 pm

    Edmond wrote:Perchè citi sempre la Omega (che ha driver circolsri...)???? Stiamo parlando della SIGMA, nemmenod ella LAMBDA........ Sté, hai magnato pesante?????????? affraid affraid affraid

    Noooooooooo! Stò a dieta......

    E che co sto KA....ZZ....O de tablet della "mela morsicata" che mentre scrivo mi nasconde le righe e mi modifica le parole!! Quindi non ci capisco na beata mazza di quello che combina!!!


    Quindi....Ricapitolando....

    E' vero parlo ovviamente della "STAX SIGMA PRO" e non della "STAX OMEGA" come ho "erronemaente scritto"!

    La STAX SIGMA PRO è un modello che nasce come "evoluzione" della serie "STAX LAMBDA PRO"!!!

    Utilizzava medesimi driver e cavi, e se non ricord male anche parte dell'archetto e pads!







    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Stax SIGMA

    Post  NEMO on Fri Apr 05, 2013 5:19 pm

    pluto wrote:Minkia lunedì chiedo quanto costano pure 2 drivers della 507.....

    Ma è difficile sostituirli? Bisogna dissaldare e saldare? Lo possiamo fare pure noi oppure è meglio affidarsi al tecnico?

    Da quello che mi ricordo i driver sono forniti singolarmente, poi è necessario cambiare anche il cavo sostituendolo con quello della 507.

    Poi si accede all'interno del guscio della OMEGA PRO si tolgono i driver completi di cavo, facendo attenzione alla lana assorbente che ha il vizio di appiccicarsi alla delicata membrana i Mylar.


    Si inseriscono i nuovi driver risaldando il nuovo cavo, e riposizionando con estrema cura il materiale fonoassorbente e si ottiene una OMEGA PRO Ibrida...



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Stax SIGMA

    Post  Edmond on Fri Apr 05, 2013 6:17 pm

    Sté, nun te 'ncazzà, ma mi pare che forse, e sottolineo forse, tu abbia mescolato le sequenze temporali.........

    Per quel che so io, che son vecchio e quindi 'n pò rincoijonito,la sequenza delle Stax dovrebbe essere questa:

    - dai primi '60 al 1977 c'era la serie SR, con driver circolari...:



    Nel 1977 arriva la Sigma (non Pro):



    Nel 1979 arriva la Lambda:



    Nel 1982 la Lambda Pro:



    e nel 1987, finalmente, arriva la Sigma Pro: cheers



    La sequenza dei drivers, quindi, non so bene quale sia.......... La Sigma li ha dati alla Lambda, che poi li ha cambiati con la Lambda Pro, che poi li ha dati alla Sigma Pro?????????


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Fri Apr 05, 2013 7:31 pm

    Si ma che ci frega tutto sommato Giorgio?

    Direi che la cosa interessante è la possibilità o meno di inserire i nuovi driver della 507.
    Considerando che ho una Lambda Pro Signature, posso dire che la capacità di emissione e tenuta in potenza della 507 è miles ahead. Infatti il maggior sforzo è stato fatto proprio sulla membrana + leggera sottile veloce etc.

    Quindi è vero quello che dice Stefano e cioè che verrebbe fuori un qualcosa di diverso ma potrebbe essere molto meglio. E considerando che è una modifica non irreversibile si potrebbe pure provare senza rovinare il valore della cuffia.

    Mi sfugge invece il discorso della sostituzione cavo suggerita da Stefano: se è perchè il nuovo cavo è migliore è un conto, altrimenti cui prodest?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Fri Apr 05, 2013 7:38 pm

    Sulla sequenza temporale, xchè fare ipotesi? X fortuna ci aiuta mamma Stax.
    I Giapps non sono mica ricncoglioniti come noios.. Laughing

    http://www.stax.co.jp/Export/History.html

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Stax SIGMA

    Post  NEMO on Fri Apr 05, 2013 7:50 pm

    Edmond wrote:Sté, nun te 'ncazzà, ma mi pare che forse, e sottolineo forse, tu abbia mescolato le sequenze temporali.........

    Per quel che so io, che son vecchio e quindi 'n pò rincoijonito,la sequenza delle Stax dovrebbe essere questa:

    - dai primi '60 al 1977 c'era la serie SR, con driver circolari...:



    Nel 1977 arriva la Sigma (non Pro):



    Nel 1979 arriva la Lambda:



    Nel 1982 la Lambda Pro:



    e nel 1987, finalmente, arriva la Sigma Pro: cheers



    La sequenza dei drivers, quindi, non so bene quale sia.......... La Sigma li ha dati alla Lambda, che poi li ha cambiati con la Lambda Pro, che poi li ha dati alla Sigma Pro?????????



    Finalmente ripreso possesso del fido tablet "ANDROID"!!!

    Alla faccia della mela morsicata!

    Veniamo al dunque!

    Io non ho parlato di sequenza "temporale" dei vari modelli, ma soltanto di compatibilità dei driver tra nuove e vecchie generazione di driver.

    La sequenza temporale dei modelli SIGMA non Pro Lambda e Lambda Pro sino a giungere alla SIGMA PRO è quella che hai inserito correttamente tu.

    Ed infatti il concetto estremo presentato con la STAX SIGMA NORMAL BIAS, è stato successivamente riproposto "in minima parte" e rielaborato nella serie successiva "Lambda".

    Il vero salto di qualità in casa STAX è avvenuto principalmente con l'utilizzo dei nuovi driver della successiva serie LAMBDA PRO che utilizzano una corrente di bias superiore.

    Quindi i possessori di STAX SIGMA "NORMAL" hanno colto la palla al balzo per sostituire i vecchi driver con bias normale. Utilizzando quelli della Lambda PRO, ovviamente portandosi dietro il nuovo cavo con connettore a 5 poli.

    Discorso a parte la STAX SIGMA PRO oggetto di questo post, che già di suo utilizza i driver PRO bias e relativo cavo.

    Ultimamente a qualcuno è venuto in mente di sostituire anche i driver della SIGMA PRO con i più recenti driver della Lambda Signature e relativo nuovo cavo, creando un ibrido sicuramente più prestazionale.


    Adesso il bello sarebbe invece utilizzare i driver della STAX 507 e il recente cavo per "estremizzare" il concetto della SIGMA aggiornandolo agli ultimi eccellenti driver. Devo vedere se in rete qualcuno sicuramente ha già messo mano a questo trapianto!

    Teoricamente questa modifica non intaccherebbe la SIGMA poichè si manterrebbero i driver PRO originali e relativo cavo.
    Inoltre non presenta controindicazioni a livello "sonico" poichè i driver stax lavorano per loro natura come un dipolo perfetto e quindi non soffrono il posizionamento in "aria libera" anche se estremamente "angolato".

    In breve è il concetto "della K1000"!

    Posizionamento oggi utilizzato da cuffie dinamiche tipo HD800 o TESLA T1 ma con ulteriori sbattimenti al livello di progettazione della camera di risonanza con conseguenti accorgimenti acustici utilizzati. Accorgimenti non necessari con membrane planari elettrostatiche!

    Per comprendere come suonerebbe una SIGMA PRO "STANDARD" rispetto ad una "LAMBDA PRO", per i possessori di K1000 risulta alquanto facile ed immediato!

    Ovvero si parte con l'ascolto con la K1000 in posizione completamente chiusa e si memorizza il sound, poi si aprono i driver sino circa a 35 gradi e se ne ascoltano le differenze.

    Avendo fatto questa prova più volte, ho rilevato che all'aumentare dell'headstage, si perde in pressione sonora e "presenza" in gamma bassa.

    Ora in un progetto elettrostatico dove i "sottili" driver in Mylar spostano meno aria di un pari driver dinamico tradizionale, per ottenere maggiore "pressione sonora" e quindi resa in basso, i tecnici STAX nella più recente serie LAMBDA hanno deciso di diminuire l'angolazione dei driver avvicinandoli maggiormente al condotto uditivo, realizzando una cuffia meno estrema ma sicuramente piu vicina al concetto di pressione sonora richiesto dai suoi estimatori.







    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Stax SIGMA

    Post  NEMO on Fri Apr 05, 2013 7:53 pm

    pluto wrote:Si ma che ci frega tutto sommato Giorgio?

    Direi che la cosa interessante è la possibilità o meno di inserire i nuovi driver della 507.
    Considerando che ho una Lambda Pro Signature, posso dire che la capacità di emissione e tenuta in potenza della 507 è miles ahead. Infatti il maggior sforzo è stato fatto proprio sulla membrana + leggera sottile veloce etc.

    Quindi è vero quello che dice Stefano e cioè che verrebbe fuori un qualcosa di diverso ma potrebbe essere molto meglio. E considerando che è una modifica non irreversibile si potrebbe pure provare senza rovinare il valore della cuffia.

    Mi sfugge invece il discorso della sostituzione cavo suggerita da Stefano: se è perchè il nuovo cavo è migliore è un conto, altrimenti cui prodest?

    Gli ultimi cavi e connettori nati in casa STAX ovviamente parliamo di LAMBDA SIGNATURE e STAX 507 sono "DI MOLTO" migliori di quello utilizzato nella SIGMA PRO!

    E visto che uno deve mettere mano al saldatore perchè non approfittare di cotanta grazia!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Stax SIGMA

    Post  grazianux on Fri Apr 05, 2013 7:53 pm

    pluto wrote:Si ma che ci frega tutto sommato Giorgio?

    Direi che la cosa interessante è la possibilità o meno di inserire i nuovi driver della 507.
    Considerando che ho una Lambda Pro Signature, posso dire che la capacità di emissione e tenuta in potenza della 507 è miles ahead. Infatti il maggior sforzo è stato fatto proprio sulla membrana + leggera sottile veloce etc.

    Quindi è vero quello che dice Stefano e cioè che verrebbe fuori un qualcosa di diverso ma potrebbe essere molto meglio. E considerando che è una modifica non irreversibile si potrebbe pure provare senza rovinare il valore della cuffia.

    Mi sfugge invece il discorso della sostituzione cavo suggerita da Stefano: se è perchè il nuovo cavo è migliore è un conto, altrimenti cui prodest?

    la sostituzione credo possa essere uno esperimento davvero interessante, di contro credo che il costo dei driver e il loro montaggio professionale superino il costo della stessa lambda, e sopratutto, se non migiorano, anzi e il rischio ci e, che te ne fai dei driver della 507?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Fri Apr 05, 2013 8:07 pm

    È vero ciò che dici. Tutto dipende dal costo dei 2 drivers

    Tutto sommato però avendo una 507, diciamo che se i drivers rimanessero accettabili come costo, anche nella peggiore ipotesi, ti ritroveresti con una 507 e 2 drivers di riserva

    Comunque l'idea mia e di Fil era la curiosità di riprovare questa cuffia così atipica dopo tanti anni.
    È se devo dirla tutta io credo di aver ascoltato la 1a serie e non la pro, vedremo cosa viene fuori.

    Ci sta anche che se non piace, uno preferisca abbandonare l'idea etc


    Last edited by pluto on Sat Apr 06, 2013 5:32 pm; edited 1 time in total

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Stax SIGMA

    Post  grazianux on Fri Apr 05, 2013 8:17 pm

    pluto wrote:È vero ciò che dici. Tutto dipende dal costo dei 2 drivers

    Tutto sommato però avendo una 507, diciamo che se i drivers rimassero accettabili come costo, anche nella peggiore ipotesi, ti ritroveresti con una 507 e 2 drivers di riserva

    Comunque l'idea mia e di Fil era la curiosità di riprovare questa cuffia così atipica dopo tanti anni.
    È se devo dirla tutta io credo di aver ascoltato la 1a serie e non la pro, vedremo cosa viene fuori.

    Ci sta anche che se non piace, uno preferisca abbandonare l'idea etc

    beh certo,
    comunque lo esperimento sarebbe davvero interessante e forse ne uscirebbe qualcosa di davvero sorprendente.
    e poi si sa, chi non risica non rosica.
    piacerebbe fare un salto anche a me nel foggiano, e provare i vostri armamentari voluttuari, la vedo difficile, ma se in data sono a bari, una volata la faccio.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Stax SIGMA

    Post  realmassy on Fri Apr 05, 2013 8:25 pm

    Considerando che i driver della 507 sono gli stessi della 307 (che non costa uno sproposito) non penso che poi siano cosi' costosi, no?


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Stax SIGMA

    Post  NEMO on Fri Apr 05, 2013 8:27 pm

    pluto wrote:È vero ciò che dici. Tutto dipende dal costo dei 2 drivers

    Tutto sommato però avendo una 507, diciamo che se i drivers rimassero accettabili come costo, anche nella peggiore ipotesi, ti ritroveresti con una 507 e 2 drivers di riserva

    Comunque l'idea mia e di Fil era la curiosità di riprovare questa cuffia così atipica dopo tanti anni.
    È se devo dirla tutta io credo di aver ascoltato la 1a serie e non la pro, vedremo cosa viene fuori.

    Ci sta anche che se non piace, uno preferisca abbandonare l'idea etc


    Sicuramente una volta provata la SIGMA PRO ritroverete tutti i "limiti" delle cuffie elettrostatiche in modo abbastanza evidente. Ma questo confronto aiuterà chi possiede la 507 a comprendere il deciso miglioramento ottenuto con questo ultimo modello.

    Buoni ascolti!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    faber_57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2012-02-05
    Località : Nei dintorni di Torino

    Re: Stax SIGMA

    Post  faber_57 on Fri Apr 05, 2013 9:38 pm

    pluto wrote:Minkia lunedì chiedo quanto costano pure 2 drivers della 507.....

    Ma è difficile sostituirli? Bisogna dissaldare e saldare? Lo possiamo fare pure noi oppure è meglio affidarsi al tecnico?

    Da quel che so non è proprio possibile, vista la diversa conformazione. Si possono utilizzare invece i driver della SR-404, cosa che è stata fatta da alcuni "colleghi" cuffiofili americani con buon esito (secondo loro).
    E' uno dei motivi per cui ho acquistato una SR-404: quando la Sigma mi lascerà potrò sempre tentare un trapianto salvavita...

    Fabrizio

    faber_57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2012-02-05
    Località : Nei dintorni di Torino

    Re: Stax SIGMA

    Post  faber_57 on Fri Apr 05, 2013 10:03 pm

    Per quanto riguarda la risposta in frequenza della SR-404 in confronto alla Sigma Pro vi propongo questo grafico:



    La misura è presa "dal vivo" con un microfonino nel mio orecchio (!): conta poco la qualità del microfono perchè qui vedete la differenza tra le due curve. Escludendo la parte sopra circa i 4 KHz dove ci sono cancellazioni ed esaltazioni selvagge che spariscono anche spostando di pochissimo la posizione delle cuffie, si vede come in realtà quanto è dato per scontato (Sigma Pro con meno bassi), così scontato non è: vale per i bassissimi, ma non per i mediobassi. E difatti io non ho mai avuto la sensazione di una carenza in tale settore. Una certa carenza c'è invece intorno ai 2 KHz, ma molto meno di quanto non sembri da questo grafico.
    Ho fatto anche misure di distorsione, che non ho a portata di mano, dalle quali si evince un comportamento sostanzialmente simile, con un leggero favore per la SR-404 soprattutto sulle bassissime.
    Insomma, io tutta questa differenza di impatto, velocità e traparenza non la vedo: vedo una diversissima impronta timbrica che a mio avviso genera questi giudizi.


    Fabrizio

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Sat Apr 06, 2013 8:16 am

    A questo punto bisognerebbe chiarire se i drivers delle 307/407/507 sono uguali o diversi. Chi sa parli Pls

    E se avete qualche link di discussioni di chi ha fatto qualche modifica in questo senso, postatela x favore, così arricchiamo la discussione

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Stax SIGMA

    Post  realmassy on Sat Apr 06, 2013 9:24 am


    The first SR-Λ (lambda) series was introduced 30 years ago, and now the SR-307 and SR-407 have adopted the same sounding body (sound element) as that of the top model SR-507.
    Se 'sounding body' vuol dire driver allora sono gli stessi


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    faber_57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2012-02-05
    Località : Nei dintorni di Torino

    Re: Stax SIGMA

    Post  faber_57 on Sat Apr 06, 2013 11:27 am

    pluto wrote:A questo punto bisognerebbe chiarire se i drivers delle 307/407/507 sono uguali o diversi. Chi sa parli Pls

    E se avete qualche link di discussioni di chi ha fatto qualche modifica in questo senso, postatela x favore, così arricchiamo la discussione

    In rete ho trovato solo questo:

    http://www.taf.in.th/showthread.php?t=54134&p=786905
    http://www.taf.in.th/showthread.php?t=54194&p=787073#post787073

    Abbastanza incomprensibile anche tradotto. In generale però tutti dicono che la modifica non è fattibile (nel senso che occorrono operazioni molto invasive per renderla possibile).
    Si trovano invece parecchie modifiche con i driver precedenti. Un certo John Buchanan ne ha scritto più volte:

    http://www.head-case.org/forums/topic/8244-time-for-some-stax-sr-sigma-love/

    Personalmente penso che avendo la fortuna di mettere le mani su una Sigma in buone condizioni si possa tranquillamente tenere così com'è, al massimo dandogli quella piccola spintarella in gamma medio-alta che a mio avviso la rende timbricamente perfetta.
    Certo che, qualora dovessi essere insoddisfatto dell'acquisto, potresti rifarti vendendola a me... Rolling Eyes

    Fabrizio

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Sat Apr 06, 2013 6:00 pm

    Grazie x le segnalazioni. Ora mi studio un pò la cosa..

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Sat Apr 06, 2013 7:05 pm

    Dunque facciamo il punto. L'australiano ha messo i drivers 202/404 e sappiamo che questi ci vanno perfettamente

    Faber si è preso la 404 x precauzione sulla scia di questa informazione.

    Mi sembra che l'unica strada sarebbe quella di confrontare e misurare i 2 diversi drivers (404 e 507 x es) Se sono uguali o molto simili come misure, allora potrebbe funzionare.

    Faber ha la 404, io la 507, un confrontino si potrebbe pure fare in qualche modo

    ****

    Soluz nr 2 (più semplice in apparenza): e se ci facessimo dare dall'importatore la mail del capotecnico in Jap e chiediamo numi a lui direttamente???

    faber_57
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2012-02-05
    Località : Nei dintorni di Torino

    Re: Stax SIGMA

    Post  faber_57 on Sun Apr 07, 2013 11:11 am

    pluto wrote:
    Soluz nr 2 (più semplice in apparenza): e se ci facessimo dare dall'importatore la mail del capotecnico in Jap e chiediamo numi a lui direttamente???

    Penso che la soluzione n. 2 sia la più sicura.
    Però, mi domando (e lo domando proprio a me), a parte la disperazione che potrebbe prendermi quando defungerà un driver della Sigma, che cosa potrebbe muovermi a sostituire l'attuale driver con uno della SR-404 che, a parte un minimo abbassamento della distorsione, ha un piccaccio in gamma media che mi toccherebbe comunque equalizzare?
    Oppure (e questo lo domando a te) posseggo una 009 che ha un headstage (a quanto dicono) confrontabile con quello della Sigma ed una timbrica che mi aggrada?
    Non solo: se dovesse anche essere possibile un trapianto con un driver della 507, siamo poi sicuri che il risultato non sia casual? Quelli della Stax prima di sfornare una cuffia ci lavorano degli anni...
    Ti propongo queste perplessità perchè mi ci dibatto da un po' e risposte certe non ne ho.

    Fabrizio

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax SIGMA

    Post  pluto on Sun Apr 07, 2013 11:25 am

    faber_57 wrote:
    Penso che la soluzione n. 2 sia la più sicura.
    Però, mi domando (e lo domando proprio a me), a parte la disperazione che potrebbe prendermi quando defungerà un driver della Sigma, che cosa potrebbe muovermi a sostituire l'attuale driver con uno della SR-404 che, a parte un minimo abbassamento della distorsione, ha un piccaccio in gamma media che mi toccherebbe comunque equalizzare?
    Oppure (e questo lo domando a te) posseggo una 009 che ha un headstage (a quanto dicono) confrontabile con quello della Sigma ed una timbrica che mi aggrada?
    Non solo: se dovesse anche essere possibile un trapianto con un driver della 507, siamo poi sicuri che il risultato non sia casual? Quelli della Stax prima di sfornare una cuffia ci lavorano degli anni...
    Ti propongo queste perplessità perchè mi ci dibatto da un po' e risposte certe non ne ho.

    Fabrizio

    Sul confronto 009/Sigma spero di dirti qualcosa x fine settimana. Ma ti premetto che pur essendo follemente innamorato della 009 ho la sensazione che l'headstage della Sigma sia superiore x ovvie diversità di progetto.

    E sul perché non abbiano portato avanti il progetto Sigma, credo di avere le idee chiare: è stato un flop commerciale x loro. Ne hanno vendute pochissime e non è stata capita.
    Se leggi i commenti in rete tutti dicono che è bruttina etc.
    Poco importa se il prodotto era valido - quel che conta x Mr Stax è se una cosa si vende o no. E la cosa vale x chiunque purtroppo.

    Ovvio che tutti noi stiamo un pò giocando con quest'idea folle. Ma è bello anche cazzeggiare un pò ogni tanto

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 1:09 pm