Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Valvole VERDI 100 - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Valvole VERDI 100

    Share

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  matte on Wed Sep 08, 2010 2:25 pm

    Io personalmente sul Verdi70 ancora non le ho cambiate, ma con tutte le valvole che ho usato in passato su finali e pre ho sempre preferito delle NOS, in particolare per le 6922 mi sono trovato benissimo con Philips, Siemens, Tesla, Telefunken, Mullard....ce ne sono anche versioni con piedini dorati delle stesse; comunque a livello qualitativo una vale l'altra tra quelle indicate. Rolling Eyes Rolling Eyes
    Rispetto alle attuali russe ho genermente ricontrato un suono più naturale ed equilibrato le nuove produzioni (tutte russe a prescindere da cosa ci sia scritto sopra) sono generalmente un pò pompate nel registro medio basso e una gamma media troppo arretrata; però queste sono consederazioni personali magari qualcunoi potrebbe anche obbiettare.

    P.S. mi ero dimenticato le RCA sunny

    P.P.S. non ti far svenare, delle buone valvole NOS comuni come le E88CC penso che non si debbano pagare più di 30-50 Euro max la coppia (magari qualcosa in più per Mullard e Telefunken); io normalmente le prendo alle fiere di elettronica e surplus e le si paga 10-20 Euro l'una.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8715
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  Edmond on Wed Sep 08, 2010 2:59 pm

    Il suono delle valvole moderne, russe o cinesi che siano, è un suono anch'esso moderno, votato ad una elevata estensione di gamma (anche se non sempre) e ad un suono più simile allo stato solido. La differente gamma media rispetto alle valvole NOS è principalmente dovuta al diverso vetro utilizzato oggi, generalmente più spesso del passato, condizione che riduce molto la microfonicità ma che casta un poco l'armonia del suono, proprio in gamma media.

    Tuttavia anche le valvole moderne suonano bene, pur se necessitano di un periodo di rodaggio più lungo.

    Questo in generale... Nei triodi o doppi triodi di preamplificazione le cose sono un po' meno positive, essendo gli sforzi maggiori concentrati sulle valvole di potenza.

    La scelta delle valvole NOS è una scelta mediamente premiante in termini di sonorità, anche se molto dipende dalla circuitazione nella quale andrai ad inserire le valvole. La produzione attuale ARC, ad esempio, nasce proprio con le EH e non è scontato che l'introduzione di valvole NOS sia un miglioramento certo.

    A chiudere: se preferisci un suono "antico", con una bella gamma media ed estremi di gamma non necessariamente nettissimi e velocissimi, una NOS è la scelta... Se preferisci un suono più moderno, una produzione corrente (Electro Harmonics, JJ, Shuguang, Sovtek...).

    Spero di essere stato chiaro.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  matte on Wed Sep 08, 2010 3:20 pm

    Edmond wrote:Il suono delle valvole moderne, russe o cinesi che siano, è un suono anch'esso moderno, votato ad una elevata estensione di gamma (anche se non sempre) e ad un suono più simile allo stato solido. La differente gamma media rispetto alle valvole NOS è principalmente dovuta al diverso vetro utilizzato oggi, generalmente più spesso del passato, condizione che riduce molto la microfonicità ma che casta un poco l'armonia del suono, proprio in gamma media.

    Tuttavia anche le valvole moderne suonano bene, pur se necessitano di un periodo di rodaggio più lungo.

    Questo in generale... Nei triodi o doppi triodi di preamplificazione le cose sono un po' meno positive, essendo gli sforzi maggiori concentrati sulle valvole di potenza.

    La scelta delle valvole NOS è una scelta mediamente premiante in termini di sonorità, anche se molto dipende dalla circuitazione nella quale andrai ad inserire le valvole. La produzione attuale ARC, ad esempio, nasce proprio con le EH e non è scontato che l'introduzione di valvole NOS sia un miglioramento certo.

    A chiudere: se preferisci un suono "antico", con una bella gamma media ed estremi di gamma non necessariamente nettissimi e velocissimi, una NOS è la scelta... Se preferisci un suono più moderno, una produzione corrente (Electro Harmonics, JJ, Shuguang, Sovtek...).

    Spero di essere stato chiaro.


    Chiarissimo sunny sunny

    mi ruslta però che le Philips e le Siemens siano prodotti a bassa microfonicità, delle prime ho avuto in passato la versione con pin dorati ed era proprio un ottimo prodotto; per le attuali a me personalmente, di quelle che ho usato, son piaciute di più le cinesi delle russe.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  Massimo on Wed Sep 08, 2010 3:28 pm

    Personalmente ho provato le Electro Harmonics, devo dire che le trovo chiuse e con un medio basso troppo in evidenza ed un basso gommoso e slabrato. le NOS philips troppo leggere sul basso e medio basso , un ottimo conpromesso l'ho trovato con le NOS tesla, gold pin,complete in tutta la gamma. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    indifd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 365
    Data d'iscrizione : 2010-01-17
    Località : Emilia Romagna

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  indifd on Wed Sep 08, 2010 3:29 pm

    Edmond wrote:Il suono delle valvole moderne, russe o cinesi che siano, è un suono anch'esso moderno, votato ad una elevata estensione di gamma (anche se non sempre) e ad un suono più simile allo stato solido. La differente gamma media rispetto alle valvole NOS è principalmente dovuta al diverso vetro utilizzato oggi, generalmente più spesso del passato, condizione che riduce molto la microfonicità ma che casta un poco l'armonia del suono, proprio in gamma media.

    Tuttavia anche le valvole moderne suonano bene, pur se necessitano di un periodo di rodaggio più lungo.

    Questo in generale... Nei triodi o doppi triodi di preamplificazione le cose sono un po' meno positive, essendo gli sforzi maggiori concentrati sulle valvole di potenza.

    La scelta delle valvole NOS è una scelta mediamente premiante in termini di sonorità, anche se molto dipende dalla circuitazione nella quale andrai ad inserire le valvole. La produzione attuale ARC, ad esempio, nasce proprio con le EH e non è scontato che l'introduzione di valvole NOS sia un miglioramento certo.

    A chiudere: se preferisci un suono "antico", con una bella gamma media ed estremi di gamma non necessariamente nettissimi e velocissimi, una NOS è la scelta... Se preferisci un suono più moderno, una produzione corrente (Electro Harmonics, JJ, Shuguang, Sovtek...).

    Spero di essere stato chiaro.

    Ciao Giorgio,
    mi scuso in anticipo, ma per quanto riguarda ARC e i doppi triodi di segnale:
    - nei pre linea dopo il 2000 non sono praticamente più state utilizzate le 6922, al loro posto le 6H30 di cui si trova solo come alternative precedenti produzioni sempre e solo russe marchiate 6H30DR
    - nei pre-phono erano rimaste le 6922, sostituite quest'anno sempre dalle 6H30
    - nei finali ancora una volta praticamente scomparse le 6922 a favore delle 6H30 negli ultimi anni

    Non mi esprimo sulle valvole di potenza in quanto non ho esperienza diretta di confronti

    Per quanto riguarda le 6922 pur essendo grato alle produzioni russe che hanno permesso la produzione dei miei ARC anni 90 la differenza è notevole a favore delle vecchie produzioni dei 3 grandi gruppi europei: Gruppo Philips (Amperex, Philips, Mullard, Valvo, La Radiotechnique ecc.), TFK e Siemens
    Inoltre altro grande plus è la grande varianza di valvole di elevata qualità con alcune vette che permettono di "tarare" l'elettronica e il sistema complessivo più prossimo ai gusti del proprietario

    P.S. complimenti per i tuoi diffusori Onken che ho visto in una foto sempre su questo forum

    Saluti

    Ferdinando

    denon520
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2010-09-04

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  denon520 on Wed Sep 08, 2010 6:57 pm

    grazie delle risposte siete stati chiarissimi! oggi ho montato 2 electro harminix gold per non uscire troppo dalle caratteristiche del verdi devo dire che gia come acceso qualcosa di diverso lo sentito booooooooo sentiremo piu avanti dopo un po di rodaggio

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  aircooled on Wed Sep 08, 2010 7:12 pm

    bene falle friggere per bene e poi ci racconti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    denon520
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2010-09-04

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  denon520 on Thu Sep 09, 2010 10:01 pm

    fatte friggere per una quindicina di ore prime impressioni bassi piu corposi alti piu puliti medie uguale a prima

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8715
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  Edmond on Thu Sep 09, 2010 10:41 pm

    Ferdinando wrote:Ciao Giorgio,
    mi scuso in anticipo, ma per quanto riguarda ARC e i doppi triodi di segnale:
    - nei pre linea dopo il 2000 non sono praticamente più state utilizzate le 6922, al loro posto le 6H30 di cui si trova solo come alternative precedenti produzioni sempre e solo russe marchiate 6H30DR
    - nei pre-phono erano rimaste le 6922, sostituite quest'anno sempre dalle 6H30
    - nei finali ancora una volta praticamente scomparse le 6922 a favore delle 6H30 negli ultimi anni
    Ciao Ferdinando, in realtà mentre scrivevo della produzione recente ARC pensavo all'SP-16 ed alle sue 12AX7 Electro Harmonix, la cui sostituzione con valvole NOS non mi aveva mai soddisfatto appieno. Era un discorso che esulava dalle 6922......


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    ferruccio1972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 2011-01-09

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  ferruccio1972 on Sun Jan 09, 2011 12:44 pm

    ciao a tutti
    sono nuovissimo del forum, tra pochissimi giorni sarò un fortunato possessore di un verdi cento.
    leggendo ho notato che tutti quanti sostituite le valvole, ma effettivamente cambia così tanto? e se cambia mi volete soffiare quali avete usato?
    per piacere rispondetemiii

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12085
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  vulcan on Sun Jan 09, 2011 1:31 pm

    Benvenuto Ferruccio cortesemente aggiungi un Avatar al tuo profilo

    Grazie


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    indifd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 365
    Data d'iscrizione : 2010-01-17
    Località : Emilia Romagna

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  indifd on Sun Jan 09, 2011 5:34 pm

    ferruccio1972 wrote:ciao a tutti
    sono nuovissimo del forum, tra pochissimi giorni sarò un fortunato possessore di un verdi cento.
    leggendo ho notato che tutti quanti sostituite le valvole, ma effettivamente cambia così tanto? e se cambia mi volete soffiare quali avete usato?
    per piacere rispondetemiii

    Luca (regioweb) ha provato queste:
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t1725p30-valvole-verdi-100

    Ciao

    Ferdinando

    Ospite
    Guest

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 7:12 pm

    indifd wrote:
    xin wrote:Luca prova con un paio di E88CC Siemens Halske, anche non gold pin poi mi dici sunny

    Ciao,
    a quale versione di Siemens fai riferimento: codice o tipo di struttura?


    Per la mia esperienza le Siemens E88CC:
    - codice "A0", prima versione grey risers halo getter (mie preferite tra le Siemens E88CC) sono delle valvole molto interessanti, ma non adatte per gli obiettivi che aveva Luca ("chiare" e con mediobassi/bassi non certo in evidenza anzi)
    - codici "A1/A2", versioni rare, a malapena sono riuscito a trovarne una per tipo, non posso valutarle
    - codici "A3/A4" silver risers halo getter, potrebbero forse adattarsi meglio alle esigenze di Luca rispetto alle A0, ma sui parametri che ricercava le valvole che ha provato sono maggiormente rispondenti agli obiettivi
    - codice "A6" "disc getter" e "no shield", non le ho provate, ma ho forti dubbi sulle prestazioni complessive, di sicuro non a livello delle prime versioni soprattutto l'ultima versione semplificata "no shield" degli anni 70/80

    Utilizzando il Verdi 100 le 6922/E88CC abbiamo deciso per rispettare il criterio della prudenza di non provare delle ECC88 (steel pin)

    Saluti

    Ferdinando

    Usavo con gran soddisfazione queste di cui abbiam parlato qui sotto. (per la cronaca)
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3796-siemens-halske-ecc88-bwb1324

    miglio83
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 2010-12-24
    Località : Siena

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  miglio83 on Sun Feb 27, 2011 11:43 pm

    Io ho recentemente cambiato le valvole al mio Verdi 100 perchè non ero assolutamente soddisfatto delle HA montate.
    Non essendo esperto di valvole ho preferito iniziare a provare modelli non troppo costosi e facilmente reperibili sul mercato; ho provato un paio di jan philips con scritta verde e devo dire che suonano meravogliosamente (secondo i miei gusti ovviamente), i bassi sono più presenti e meglio definiti, le alte frequenze MOLTO meno aggressive (e secondo me fastidiose) rispetto al suono originale; gli strumenti poi sembrano più "reali" rispetto a prima e il suono è più "pieno".
    Sicuramente queste Jan Philips non saranno a livello delle marche più blasonate, ma dato il prezzo con cui le si può reperire consiglio vivamente di provale sul verdi in alternativa alle originali.

    A breve mi accingerò a sistemare anche il lettore CD, un Audio Analogue Rossini, che monta le stesse valvole di serie del Verdi.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12085
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  vulcan on Mon Feb 28, 2011 1:37 pm

    miglio83 wrote:Io ho recentemente cambiato le valvole al mio Verdi 100 perchè non ero assolutamente soddisfatto delle HA montate.
    Non essendo esperto di valvole ho preferito iniziare a provare modelli non troppo costosi e facilmente reperibili sul mercato; ho provato un paio di jan philips con scritta verde e devo dire che suonano meravogliosamente (secondo i miei gusti ovviamente), i bassi sono più presenti e meglio definiti, le alte frequenze MOLTO meno aggressive (e secondo me fastidiose) rispetto al suono originale; gli strumenti poi sembrano più "reali" rispetto a prima e il suono è più "pieno".
    Sicuramente queste Jan Philips non saranno a livello delle marche più blasonate, ma dato il prezzo con cui le si può reperire consiglio vivamente di provale sul verdi in alternativa alle originali.

    A breve mi accingerò a sistemare anche il lettore CD, un Audio Analogue Rossini, che monta le stesse valvole di serie del Verdi.

    per quello che hai speso non potevi avere meglio, sono drammaticamente migliori delle EH, Sovtek, e repliche russe attuali che di Tungsol e Mullard non hanno nulla
    A quel punto sono sicuramente meglio le JJ nuova produzione
    L'AA come tutti monta le valvole che si trovano correntemente, sarebbe impossibile la produzione in larga scala utilizzando i tubi nos


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  roccacci on Sat Feb 18, 2012 11:48 pm

    Buonasera a tutti,
    di recente, finalmente ,anche io ho preso la decisione di cambiare le valvole del mio Verdi 100 SE e,quindi, dopo attenta valutazione dei numerosi 3D presenti nel forum, ho acquistato una coppia "selezionata" di Philips Jan 6922 green.

    Dopo due settimane di rodaggio, prove e riprove, non mi dilungherò ad esprimere giudizi già ampiamente espressi da tutti coloro che mi hanno precededuto, ma mi limiterò a dare un consiglio a tutti i possessori del Verdone che non si siano ancora decisi a fare il grande salto: cambiate le valvole cheers cheers cheers

    La spesa ne vale proprio la pena

    Un caro saluto





    _________________
    Rocco

    bubu67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2009-12-07
    Località : Pisa

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  bubu67 on Tue Feb 21, 2012 9:11 pm

    Verrei un parere su queste valvole

    http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=300664465343&autorefresh=true

    Credete che si abbinino bene alla nuova scheda del Verdone?
    Che caratteristiche hanno?

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  Gildo on Wed Feb 22, 2012 10:37 am

    Ho provato delle 2492 Mullard anni 70.
    Medi veramente notevoli, bassi ben presenti e acuti addolciti.

    http://www.ebay.it/itm/E88CC-CV2492-MULLARD-MILITARY-NOS-BOXED-/260577827114?pt=UK_Consumer_VintageAudio_RL&hash=item3caba6192a


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    indifd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 365
    Data d'iscrizione : 2010-01-17
    Località : Emilia Romagna

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  indifd on Wed Feb 22, 2012 1:14 pm

    bubu67 wrote:Verrei un parere su queste valvole

    http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=300664465343&autorefresh=true

    Credete che si abbinino bene alla nuova scheda del Verdone?
    Che caratteristiche hanno?

    Si tratta della versione anni 70/80 delle CV2493 prodotte da Mullard Mitcham UK

    Le CV2493 sono "più chiare" rispetto alle sorelle CV2492 coeve (equivalenti come versione/struttura)

    Le produzioni anni 70 (E88CC/CV2492) dimpled disc getter le ho confrontate con la versione anni 60 halo getter, preferisco nettamente la versione anni 60 soprattutto nei medi (punto di forza), le versioni anni 70 in confrontro hanno una resa più anonima

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  Gildo on Wed Feb 22, 2012 4:38 pm

    Ho confrontato queste:
    Mullard CV2492 1977 7L1 ^7C3
    Philips (Mullard Mitcham) E88CC SQ 7L1 R6B1 1966
    Suono molto simile, nel mio setup preferivo quasi le CV2492, mi hanno stupito.

    Alla fine ho scelo le Philips E88CC 1966 SQ 7L6 ^1D2 per un filo di estensione in alto in più ma con molto rimpianto sui medi.
    Sono in attesa di sentire delle Valvo Amburgo 7L3 D6G2 e curioso di sentire delle Philips "D-Getter" ma visto i prezzi...


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    bubu67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2009-12-07
    Località : Pisa

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  bubu67 on Wed Feb 22, 2012 11:35 pm

    Ringrazio per le preziose informazioni.
    Le valvole le ho prese, ora aspettiamo che arrivino poi .....................

    bubu67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2009-12-07
    Località : Pisa

    Re: Valvole VERDI 100

    Post  bubu67 on Sat Mar 03, 2012 8:49 pm

    Arrivate e montate. sunny
    Confermo il bellissimo medio, gli alti sono diventati molto più "morbidi" anche se sempre ben dettagliati.
    I bassi mi sembra siano diventati più secchi e precisi.
    Possibile che il guadagnio del pre sia calato?


      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 7:22 pm