Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lettore portatile hi-end
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Lettore portatile hi-end

    Share

    brublues
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2013-02-25
    Età : 53

    Lettore portatile hi-end

    Post  brublues on Thu Apr 11, 2013 5:52 pm

    Buongiorno a tutti
    Sono purtroppo intenzionato per motivi di forzata praticità (degenza per malattia) ad acquistare un lettore portatile. Vorrei però il migliore
    o almeno uno dei migliori in termini di qualità audio e potenza nel muovere senza il bisogno di altri amplificatori cuffie importanti e non solo auricolari.
    Ho letto che lo Studio V della Hisoundaudio ha un amplificatore classe a integrato però non legge formati a 24 bit.
    La mia scelta é tra hifiman 602 slim , hifiman 801 , Hisoundaudio Studio V . Li conoscete?

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  montanari on Thu Apr 11, 2013 6:11 pm

    ciao per ascoltare in ufficio ho un hm601, che altro non è che l hm602 senza bypass opzionale del dac
    suona molto bene, come puoi leggere sui vari forum, grazie al suo dac "vintage" ha un carattere "quasi analogico"
    suono caldo e medi ben definiti
    io lo adoro
    l'unica pecca è la batteria che con file hd non dura più di 8 ore
    in ufficio no problem perchè lo collego al caricabatteria e vado tranquillo e col sorriso
    spesso però viaggio e per alcuni viaggi non mi basta
    per questo ho preso l'hisound V che però è in italia mentre io sono all estero per ancora un mese
    quindi ancora non ti so fare un confronto diretto, so solo che la batteria dura circa 35 ore..

    se non hai tanta fretta più avanti metterò in vendita uno dei due-penso l'hifiman causa bateria, a meno che non surclassi l'hisound in qualità del suono


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  montanari on Thu Apr 11, 2013 6:17 pm

    dimenticavo:
    lo faccio suonare con le ultrasone 780 che mi pare abbiano 70 ohm
    l'ho provato con le hd25 1 II anche loro mi pare 70ohm e andava una meraviglia
    con le hd650, ce la fa, ma non ti sfonda i timpani come con le altre
    inoltre col suo carattere va ancora più ad accentuare la tipologia di suono delle hd650 che rimangono un pò sedute
    lo stesso dicasi per le fidelio
    queste suonano forte ma l'accoppiamento non mi è piaciuto suono troppo chiuso


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    brublues
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2013-02-25
    Età : 53

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  brublues on Thu Apr 11, 2013 7:36 pm

    Grazie per la risposta . Le hd 650 le ho avute 4 anni fa ,vendute, riacquistate 2 mesi fa e restituite col diritto di recesso... Proprio non mi piacciono anche se so essere delle ottime cuffie. Le amplificavo Con un docet amp . Ora ho grado 125 akg 550 e sennheiser ie8. Penso che a breve prenderò delle Beyerdynamic.
    Tornando a bomba posso sapere dove hai preso lo studio V . Io ho contattato il rivenditore italiano ma ha sparato una cifra esagerate . Lo vedo a Hong Kong a un terzo di quello che chiedono e non penso che da li ci sia lo sdoganamento come dagli USA.
    Potrei sapere anche in privato a quanto lo venderesti il 601(anche in privato) e se pensi che l 801 sia molto superiore come qualità e potenza?



    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  montanari on Thu Apr 11, 2013 8:24 pm

    l'hisund me lo son fatto prendere in USA
    dalla cina penso che la dogana sia più sull attenti che da USA
    l hm801 non l'ho mai sentito ma mi pare enorme
    non so ancora se terrò l'hisound o l'hifiman
    finalmente potrò fare una comparazione diretta con le mie orecchie


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    brublues
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2013-02-25
    Età : 53

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  brublues on Fri Apr 12, 2013 11:10 pm

    Ragazzi , nessun altro conosce questi lettori?

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 14, 2013 2:52 pm

    Io penserei anche ad un Cowon


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    brublues
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2013-02-25
    Età : 53

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  brublues on Sun Apr 14, 2013 8:09 pm

    Anch'io ero partito da li , cowon, poi leggendo sul web sembra sia un marchio non " audiophile" o comunque distante anni luce dai vari hifiman , i basso , astell & kern, e anche dal cinesino Studio V in classe A.
    Ho intenzione di comperare delle Beyerdynamic t1 e pur sapendo che é un insulto chiedere che vengano pilotate da un portatile , vorrei trovare quello che le piloti meglio degli altri portatili.

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  mau57 on Sun Apr 14, 2013 8:57 pm

    Io dopo molte letture avevo deciso per l'iBasso, al "buio", senza possibilità di ascolti, mi sembrava il migliore, mi ha bloccato la necessità di prenderlo esclusivamente oltre oceano ...

    brublues
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2013-02-25
    Età : 53

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  brublues on Sun Apr 14, 2013 11:18 pm

    mau57 wrote:Io dopo molte letture avevo deciso per l'iBasso, al "buio", senza possibilità di ascolti, mi sembrava il migliore, mi ha bloccato la necessità di prenderlo esclusivamente oltre oceano ...

    Difatti anche a me scoccia ,purtroppo Tra quelli che ho menzionato l'unico acquistabile su sito italiano é l'astell &krell !

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  mau57 on Sun Apr 14, 2013 11:36 pm

    Si, infatti ... e stavo per prenderlo, poi ho "frenato" per questa strana "fissazione" che mi è presa per iBasso ..mi sembrava un ripiego, un costoso ripiego

    brublues
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2013-02-25
    Età : 53

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  brublues on Sun Apr 14, 2013 11:47 pm

    mau57 wrote:Si, infatti ... e stavo per prenderlo, poi ho "frenato" per questa strana "fissazione" che mi è presa per iBasso ..mi sembrava un ripiego, un costoso ripiego
    Nel senso che.....

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  mau57 on Sun Apr 14, 2013 11:58 pm

    Nel senso che l'A&K mi sembra comunque un ottimo lettore, qualcuno nel forum lo possiede e ne parla bene, ma io, non so perché, mi son fissato co sto iBasso e così sono senza lettore ...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  montanari on Mon Apr 15, 2013 7:10 am

    non conosco le richieste della T1, ma occhio che e' aperta, se gli ascolti, come il lettore, devono essere portatili, non ce la vedo bene..
    alcuni utenti pilotano la t5 con lettori portatili come quelli da te indicati e si trovano bene..


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  madmax on Mon Apr 15, 2013 7:42 am

    brublues wrote:Anch'io ero partito da li , cowon, poi leggendo sul web sembra sia un marchio non " audiophile" o comunque distante anni luce dai vari hifiman , i basso , astell & kern, e anche dal cinesino Studio V in classe A.
    Ho intenzione di comperare delle Beyerdynamic t1 e pur sapendo che é un insulto chiedere che vengano pilotate da un portatile , vorrei trovare quello che le piloti meglio degli altri portatili.
    Credo sia meglio deviare sulla T5 facilmente pilotabile e nata per gli ascolti portatili .....la T1 con i suoi 600 ohm ha bisogno di altre amplificazioni


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  pluto on Mon Apr 15, 2013 8:28 am

    brublues wrote:Grazie per la risposta . Le hd 650 le ho avute 4 anni fa ,vendute, riacquistate 2 mesi fa e restituite col diritto di recesso... Proprio non mi piacciono anche se so essere delle ottime cuffie. Le amplificavo Con un docet amp . Ora ho grado 125 akg 550 e sennheiser ie8. Penso che a breve prenderò delle Beyerdynamic.
    Tornando a bomba posso sapere dove hai preso lo studio V . Io ho contattato il rivenditore italiano ma ha sparato una cifra esagerate . Lo vedo a Hong Kong a un terzo di quello che chiedono e non penso che da li ci sia lo sdoganamento come dagli USA.
    Potrei sapere anche in privato a quanto lo venderesti il 601(anche in privato) e se pensi che l 801 sia molto superiore come qualità e potenza?



    Sdoganamento e dazi e balzelli vari non si applicano solo all'interno EU. Da tutto il resto del mondo ci sono e devi fare molto bene i conti tra trasporto, Ass., IVA etc etc
    Fate attenzione

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  Amuro_Rey on Mon Apr 15, 2013 8:46 pm

    Sicuro che ne possa valere la pena ?


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  montanari on Thu Aug 01, 2013 12:06 pm

    porto su questo tread, senza aprirne un altro, per segnalare che l'hisound studio V fa suonare bene pure le hd650
    certo perdono molta della chiarezza e limpidita' rispetto al collegamento con dac+ampli da scrivania
    certo il volu max arriva a 31, e per farle suonare come a ore 11-12 devo arrivare al 30
    ma ce la fanno

    con l'hifiman hm601 risultano molto piu chiuse e attuffate

    gran bel mattoncino l'hisound!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3147
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  reckca on Thu Aug 01, 2013 12:14 pm

    montanari wrote:porto su questo tread, senza aprirne un altro, per segnalare che l'hisound studio V fa suonare bene pure le hd650
    certo perdono molta della chiarezza e limpidita' rispetto al collegamento con dac+ampli da scrivania
    certo il volu max arriva a 31, e per farle suonare come a ore 11-12 devo arrivare al 30
    ma ce la fanno

    con l'hifiman hm601 risultano molto piu chiuse e attuffate

    gran bel mattoncino l'hisound!

    Pensavo non ti piacesse e aspettavo che me lo proponessi a metà prezzo.

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  montanari on Thu Aug 01, 2013 12:35 pm

    su headfi ne vendono un paio
    uno anche dalla germania, se ce l'ha ancora, che avevo contattato ad un buon prezzo
    poi i suoi templi di risposta lunghi mi avevano fatto dirottare oltreoceano
    se vuoi ti cerco il contatto


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3147
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Lettore portatile hi-end

    Post  reckca on Thu Aug 01, 2013 1:23 pm

    montanari wrote:su headfi ne vendono un paio
    uno anche dalla germania, se ce l'ha ancora, che avevo contattato ad un buon prezzo
    poi i suoi templi di risposta lunghi mi avevano fatto dirottare oltreoceano
    se vuoi ti cerco il contatto

    Scherzo, aspetto che mi si rompa il Teclast T51 e vado di hisound.
    Io ho comunque 4 ipod classic di diverse generazioni rockboxati che non vanno affatto male.
    Mi sa comunque che se sacrificio economico sarà, sarà per un Astell&Kern tra tutti quelli provati è quello che complessivamente mi piace di più.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 4:56 am