Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
CJ-Naim-Spectral-Rise....
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  matley on Thu Jan 15, 2009 12:24 pm

    CJ-Naim-Spectral-Rise....
    Grandi nomi di case (vecchie e nuove) continuano ancora oggi a costruire i loro oggetti in sbilanciato
    Possibile che al giorno d'oggi ci siano sempre dell'ing...che perseverano nella costruzione di Pre
    (mi viene in mente CJ)-CD mi sovvien Rise e Spectral Rolling Eyes Rolling Eyes

    Ma.. non è vero che......
    Nei sistemi bilanciati si ha la minor presenza di disturbi e di conseguenza un segnale più pulito
    rispetto ad un sistema sbilanciato ?

    ?

    Insomma... non dipende tutto da quante interferenze il cavo incontra nel suo percorso

    Allora se...........
    Se la maggior parte delle persone nell'ambiente hi-fi promuove a pieni voti coloro che per loro fortuna
    (hanno una stanza dedicata)e per la loro bravura,assiduità,cercano la disposizione perfetta..
    il suo trattamento, e...nel caso che uno abbia Tutti questi requisiti...in più una situazione ottimale
    dell'ambiente rispetto alle radiofrequenze, e una ottima sistemazione dei cavi.... sunny

    Allora........ perchè continuano a fare le connessioni sbilanciate?


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Ospite on Thu Jan 15, 2009 1:32 pm

    Aggiungici anche YBA tra chi non sostiene circuitazioni bilanciate.
    Tu cosa ne pensi?

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Dragon on Thu Jan 15, 2009 2:10 pm

    Non è sempre vero che bilanciato è melgio

    E' vero che in bilanciato si annulano i disturbi, ma è altrettando vero che prima di tutto questi disturbi devono esserci, altrimenti non vi è nulla da annullare, poi dobbiamo vedere quanto è la lunghezza dei cavi perchè questio possano "raccattare disturbi", poi ancora dobbiamo vedere come è concepita un'elettronica ed il costo che dovrà avere.

    Un'uccellino, una volta mi ha detto che C.J. è (secondo lui) il miglior produttore di amplificazioni valvolari affraid

    Allora, se così è, ed alla C.J. non pensano nemmeno lontanamente a produrre elettroniche con ingressi/uscite bilanciate, probabilmente vuol dire che, sempre per l'effetto costo/benefici, preferiscono investire nella qualità dell'elettronica stessa (componenti, progetto ecc) perchè magari ritenuti più importanti del bilanciamento.

    Questo è solo un'esempio,ma esistono tantissime elettroniche bilaciate che suonano asssaaaaiiii peggio di certe altre sbilanciate

    Pensateci!


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  matley on Thu Jan 15, 2009 4:35 pm

    Ti rispondo prendendomio in esempio. Ho un CD bilanciato e un Pre sbilanciato in entrata e Bilanciato in uscita.
    ci siamo?
    Mettiamo i nomi OK. il Pre è il vecchio classè dr6,Il CD un AA maestro ma non è mio..
    Bene io sono anni che non ho avuto mai la possibilità di ascoltare il cd in bilanciato.
    Conosco le potenzialità di quel CD in Bilanciato e sinceramente un po' mi mancano....

    ma prima o poi.... sunny

    Comunque il mio pensiero per fartela breve, posso tranquillamente affermare:
    anche se non ho mai provato direttamente il beneficio nel mio impianto ( ma su un'altro si) per me il
    bilanciato vince nettamente. Nella peggiore delle ipotesi è pari alla connessione
    sbilanciata, purché il produttore non sia ricorso a sezioni d'uscita di basso livello
    qualitativo.


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Ospite on Thu Jan 15, 2009 5:04 pm

    matley wrote:Ti rispondo prendendomio in esempio. Ho un CD bilanciato e un Pre sbilanciato in entrata e Bilanciato in uscita.
    ci siamo?
    Mettiamo i nomi OK. il Pre è il vecchio classè dr6,Il CD un AA maestro ma non è mio..
    Bene io sono anni che non ho avuto mai la possibilità di ascoltare il cd in bilanciato.
    Conosco le potenzialità di quel CD in Bilanciato e sinceramente un po' mi mancano....

    ma prima o poi.... sunny

    Comunque il mio pensiero per fartela breve, posso tranquillamente affermare:
    anche se non ho mai provato direttamente il beneficio nel mio impianto ( ma su un'altro si) per me il
    bilanciato vince nettamente. Nella peggiore delle ipotesi è pari alla connessione
    sbilanciata, purché il produttore non sia ricorso a sezioni d'uscita di basso livello
    qualitativo.

    Son daccordo con te.
    Le esperienze che ho avuto mi dicono che è preferibile usar un bilanciato, se le macchine son state concepite in bilanciato.
    La questione però l'avevo intesa diversamente io.
    Van meglio apparecchi bilanciati o sbilanciati?

    Ovvio che un apparechio nato bilnaciato ve meglio se collegato con XLR anzichè RCA.
    ES: il Mikado con un cavo da 300euro XLR andava molto bene e quasi bene come in sbilanciato con un cavo da oltre 3000 euro.

    Il problema è stabilire se a paritaà di tecnologia e budget è meglio preferire elettroniche bilanciate o sbilanciate, mi pare invece abbastanza ovvio che un oggetto nato in bilnaciato vad a collegato per come è nato.


    Scusate se mi son spiegato coi piedi

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  aircooled on Thu Jan 15, 2009 6:17 pm

    bilanciato sbilanciato
    questo è il dilemma a cui prima o poi qualsiasi audiofilo si trova davanti
    ma che cose questa connessione bilanciata e come fare a sapere se i nostri beniamini possono essere collegati in bilanciato? ancora, ma nel caso ho questo tipo di output e input sono sicuro che sia vero bilanciato?
    e come si riconosce una linea bilanciata?
    proviamo a risponderea qualcuna di queste domande


    una linea bilanciata la si riconosce esteriormente perché di norma in campo HIFI è realizzata su connettore xlr tripolare, nel pro si usano anche dei jack anch’ essi a tre poli, in HIFI comunque anche se molto raramente si può trovare un doppio RCA con la scritta fase+ e l'altro con fase- in questo caso è possibile fare un collegamento bilanciato anche tramite RCA, la cosa comunque in HIFI è estremamente rara, l'unico apparecchio di cui ho ricordo con un simile sistema era un vecchio JR pre di cui non ricordo più la sigla
    comunemente questo tipo di collegamento vanta un livello di uscita doppia rispetto all'RCA
    diversamente alle connessioni che l’appassionato è abituato ad utilizzare, costituite da un solo conduttore isolato più la massa che funge da schermatura, qua si utilizzano due conduttori isolati più la la schermatura che svolge il ruolo di terzo conduttore (massa)
    per utilizzare questo tipo di connessione ci sono 3 vie
    la prima e quella di raddoppiare pari pari i circuiti delle elettroniche(fase+ fase-) la seconda è utilizzare dei trasf che provvedono a bilanciare il segnale
    la tersa è anche la peggiore, sia in uscita che in ingresso si utilizza un chip che si occupa in uscita di rendere il segnale bilanciato, per poi in ingresso sbilanciarlo di nuovo
    perche il peggiore? perche in questo modo si vanifica la bonta dell'elettronica che sta a monte e a valle del chip, infatti tutto il segnale viene rielaborato e maltrattato dal chip, in ogni caso va comunque detto che a volte anche tale tipo di collegamento può portare a dei buoni risultati visto la maggiore reizione ai disturbi e la quasi insensibilita alla lunghezza del collegamento, personalmente però continuo ad apostrofare come finto bilanciamento questultima soluzione che a mio modestissimo parere serve solo come richiamo commerciale per allodole audiofile
    ma vediamo di spiegare con parole comprensibili a tutti la differenza tra connessione bilanciata e sbilanciata

    1) nei sistemi bilanciati il segnale è composto da una componete in Fase e da una in Opposizione di Fase
    2) nei sistemi sbilanciati il segnale è composto da una sola componente
    Il vantaggio principale nell'utilizzo di sistemi bilanciati risiede nel fatto che in presenza di eventuali disturbi (sulla massa, sulla alimentazione...), questi interessaranno in uguale misura entrambi le componenti, sia quella in Fase che quella in Opposizione di Fase
    nella fase di amplificazione la componente in Opposizione di Fase viene invertita, diventando così anche lei una componente in Fase, a questo punto però il disturbo (che si era sommato a questa componente di segnale) in seguito all'inversione di Fase risulterà in Opposizione di Fase rispetto al disturdo che si era sommato sulla componente in Fase
    sammando due componenti uguali e in Fase il risultato sarà uguale al doppio del valore
    sommando due compenenti uguali una in Fase e l'altra in Opposizione di Fase, il risultato sarà uguale a zero, questo è quello che succede al disturbo che si era sommato alle due componenti del segnale, mentre per la parte del segnale, in seguito all'inversione, avremo una risultante non nulla che è esettamente la parte di un segnale che interessa e totalmente priva di disturbi.
    in sostanza, nei sistemi bilanciati si ha la minor presenza di disturbi sommati al segnale in uscita, e come risultanza un segnale più pulito rispetto ad un sistema sbilanciato
    nel caso invece de un sistema con conessioni sbilanciate in presenza di eventuali disturbi, questi verranno sommati al segnale ed amplificati con buona pace dei nostri orefizzi preposti all'audizione


    questo tipo di connettori sono per ingressi RCA

    questi altri ivece sono connettori XLR per cavi bilanciati

    per completezza vi posto i collegamenti per gli XLR cosi chi vuole farsi un cavo bilanciato non commette errori
    in questo primo schema viene rispettata la normativa EIA Standard RS-297-A

    ma, e si c'è sempre un ma di troppo nel caso le vostre elettroniche siano di provienienza nord americana potreste trovare questo schema, ovvero i puntali 2-1 invertiti 1-2 per alcuni niente di grave, ma se siete dei pignolotti come me

    bene adesso come sempre la palla passa a voi
    ps
    i CJ hanno sono fase invertita, non è che risentono meno della problematica disturbi?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Dragon on Thu Jan 15, 2009 7:18 pm

    aircooled wrote:bilanciato sbilanciato

    i CJ hanno sono fase invertita, non è che risentono meno della problematica disturbi?[/b]


    Secondo quello che hai scritto, penso proprio di si, dato che si inverte la fase, per lo stesso principio che hai sopra descritto, il "disturbo" dovrebbe annullarsi, o comunque diminuire moltissimo; ma, se è così, perchè non lo esponi meglio te? Laughing

    Anzi, spiegaci un pò perchè i C.J. vanno collegati ai diffusori con il + ed il - invertiti

    E dicci anche perchè, secondo alcuni, questo marchio è il miglior produttore di elettroniche valvolari Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  aircooled on Thu Jan 15, 2009 7:24 pm

    te chiedi troppo, io so 'gnurante
    comunque per la prima parte non è come dici
    per la seconda, essendo fase invertente se non hai in catena unaltro fase invertente devi invertire i poli dei cavi di potenza all'ampli o ai diffusori per tornare in fase corretta
    per la terza parte CJ a mio parere costruisce i migliori per valvolari al mondo, come finali invece sono solo ottimi, il perche lo si deduce sia da come sonano, che dal livello di costruzione e soprattutto affidabilita, qustultima sconosciuta al diretto concorrente in livrea bianca
    ps
    uno dei segreti di CJ sta nell'alimentazione, mai visto qualche pre aperto? no? domani ti posto una foto cosi capisci


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Dragon on Thu Jan 15, 2009 7:35 pm

    aircooled wrote:te chiedi troppo, io so 'gnurante
    ps
    uno dei segreti di CJ sta nell'alimentazione, mai visto qualche pre aperto? no? domani ti posto una foto cosi capisci

    Quando ho un pò di tempo ti porto il mio, così lo guardiamo in diretta, e magari lo proviamo nel tuo impiantone


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Andrea Armaroli
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 68
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : Bologna

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Andrea Armaroli on Thu Jan 15, 2009 10:36 pm

    xin wrote:Aggiungici anche YBA tra chi non sostiene circuitazioni bilanciate.
    Tu cosa ne pensi?


    Aggiungiamo anche Convergent.


    I finali YBA 1 e Signature sono blanciati.Idem i loro lettori ultima serie,e gli integrati Passion(pure i pre di quella serie).

    Costruicono i loro cavi sbilanciati.Ed incredibilmente il pre Signature lo è(sbilanciato).In realtà quando si dice l'Integrato X è bilanciato.Io dico balle.Per ottenere un prodotto "realmente" bilanciato deve essere doppio mono(canali totalmente separati).Insomma,fuor di metafora i Signature Mono sono davvero bilanciati.Dai pure lo Stereo della stessa serie,visto l'unico punto in comune tra i canali è l'interruttore.Ed i fusibile.

    In realtà la configurazione "sbilanciata" è superiore.Se vai a leggere alcuni post nel gruppo YBA Italiano,lo stesso progettista Cableless ha detto questa cosa.La configurazione RCA è superiore per contatto polo-massa.Insomma.Per intendesi la YBA ha prodotto alcuni oggetti con connettori bilanciati,per venderli in alcuni mercati.

    Anche se i prodotti bilanciati della casa francese lo sono realmente.Con lo stesso cavo Cableless,e persino con un Diamond configuarato XLR alla "bisogna" da Mr.Covelli,il Signature Mono di un amico non è andato certo peggio della configurazione sbilanciata.Ma neanche meglio.

    Insomma,forse che abbiano ragione tutti?


    Andrea

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  matley on Fri Jan 16, 2009 11:55 am

    Andrea Armaroli wrote:
    Insomma,forse che abbiano ragione tutti?


    Andrea


    Certo Andrea... non andiamo a sindacare il progettista di turno che decide per mille+uno motivi di fare quello-o-l'altro.
    IO comunque parto dalla base che, le circuitazioni bilanciate a insindacabile giudizio delle misure risultano migliori,ma....
    poi vale quello scritto sopra


    Inoltre vorrei aggiungere che ci sarà sempre e senz'altro la possibilità che il bilanciato faccia nel mio impianto la differenza,
    in altri casi invece sarà pressochè uguale o addirittura Peggio. Tutto questo vale il motto "OGNI IMPIANTO E' UNA STORIA A SE!!!"
    sicuramente dipenderà dalle caratteristiche del progetto dell'apparecchio, dall'insieme dell'impianto, ecc.ecc.

    Comunque oggetti Tipo Convergent-CJ-YBA-Naim-Rise-Spectral anche se sbilanciati è un gran bel sentire !!


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Ospite on Fri Jan 16, 2009 12:05 pm

    matley wrote:
    Andrea Armaroli wrote:
    Insomma,forse che abbiano ragione tutti?


    Andrea


    Certo Andrea... non andiamo a sindacare il progettista di turno che decide per mille+uno motivi di fare quello-o-l'altro.
    IO comunque parto dalla base che, le circuitazioni bilanciate a insindacabile giudizio delle misure risultano migliori,ma....
    poi vale quello scritto sopra


    Inoltre vorrei aggiungere che ci sarà sempre e senz'altro la possibilità che il bilanciato faccia nel mio impianto la differenza,
    in altri casi invece sarà pressochè uguale o addirittura Peggio. Tutto questo vale il motto "OGNI IMPIANTO E' UNA STORIA A SE!!!"
    sicuramente dipenderà dalle caratteristiche del progetto dell'apparecchio, dall'insieme dell'impianto, ecc.ecc.

    Comunque oggetti Tipo Convergent-CJ-YBA-Naim-Rise-Spectral anche se sbilanciati è un gran bel sentire !!

    Ti è scappato dentro RISE.. .òcchèttùfai BISCHERO?

    Ospite
    Guest

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Ospite on Fri Jan 16, 2009 2:57 pm

    si è sbagliato....

    Ospite
    Guest

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Ospite on Fri Jan 16, 2009 2:59 pm

    pavel wrote:si è sbagliato....

    Infatto conoscendolo...

    Ospite
    Guest

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Ospite on Fri Jan 16, 2009 3:00 pm

    O magari lo ha sentito!!!! cheers

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  matley on Fri Jan 16, 2009 4:33 pm

    ...è arrivato segaloci - e - Puppasedani!!
    Se non ce-lomettevo mi rompevi e Ti atttapppiravi..
    Ce-lometto e fate le battutine..

    Ok. Andate in....sbilanciato!
    IO..
    Domenica vado con la Fiorentina A..



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: CJ-Naim-Spectral-Rise....

    Post  Ospite on Fri Jan 16, 2009 5:02 pm

    Ci piaci così come sei, ecco x' ti stuzzichiamo

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:34 am