Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€ - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Share

    ceredalberto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2013-05-13

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  ceredalberto on Wed May 29, 2013 3:57 pm

    vai sul Naim Nap 250 e non sbagli, chiaramente usato..

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Wed May 29, 2013 4:15 pm

    ceredalberto wrote:vai sul Naim Nap 250 e non sbagli, chiaramente usato..
    il naim è un finale, poi dovrei comprare anche un pre e sforerei il budget...sinceramente preferisco i prodotti con ottimo rapporto qualità-prezzo e il naim non va in questa direzione e comunque è troppo costoso per i miei diffusori.

    ceredalberto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2013-05-13

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  ceredalberto on Wed May 29, 2013 4:24 pm

    buon rapporto qualità prezzo io ho avuto modo di sentire ATOLL ACOUSTIC, niente male

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Fri May 31, 2013 6:41 pm

    vincas88bn wrote:
    no, ho trovato anche quello a stato solido quindi volendo posso acquistarlo. Solo che io non l'ho ascoltato il solo ss, perciò mi piacerebbe sapere nello specifico quali altri parametri ti risultano superiori su questa versione, oltre ai medi più scolpiti. Ad esempio quale dei 2 pilota meglio? Quale dei due ha una migliore spazialità e dinamica?
    Come progetti sembrano simili, pare che cambiano solo i 30 watt in più e i transistors diversi, o c'è altro.
    La versione ibrida dovrebbe essere l'evoluzione, mi sembra strano che abbiano peggiorato il progetto.

    Da qui nasce l'errore, forse alimentato da una comunicazione iniziale non propriamente corretta da parte dell'importatore; con l'introduzione della versione ibrida nel nostro mercato si affermo che fosse un'evoluzione di quella a SS e che la sostituiva. Invece non è esattamente così, difatti la versione a SS rimane e rimase a catalogo del produttore, cosa facilmente confutabili, mezzo loro sito internet. E non dico nemmeno che la versione ibrida sia peggiorativa, ma nemmeno un'evoluzione, semplicemente una macchina esteticamente uguale ma che sonicamente è diversa. Come un pò tutta la produzione Xindak la quale si è sempre alternata tra l'ibrido e il solo SS, con notevoli differenze in termini di suono. E, se non erro, credo che i due integrati sino anche abbastanza coetanei per genesi.
    Io, se ne trovassi ancora, acquisterei, come detto, la versione a solo SS, grazie alla sua maggiore scolpitura e velocità in gamma alta, con un'ariosità generale maggiore ed un'apertura della scena più ampia. Per quanto riguarda poi la capacità di pilotaggio, come detto, non ho mai riscontrato in queste due macchine difficoltà, quindi non saprei dirti quale delle due sia maggiormente pilotante. I W in più di quello ibrido credo sino un pò "stemperati" nel suo suono leggermente più suadente.
    Calcola che io, di solito, prediligo il suono un pò più "caldo", per tanto dovrei amare più la versione ibrida, solo che, data l'impostazione sonica generale di Kindak che vira già molto verso l suadente, in questo caso gli preferisco la versione SS. Comunque, mi ripeto, entrambi da acquistare, visto il loro prezzo. Oppure bisogna salire di un pò e trovare dell'altro.
    In oltre resterei un pò all'erta sull'età dell'esemplare a solo SS, sempre se si stia parlando del nuovo, perchè è già da un pò che non è più al listino dell'importatore. Almeno che non ci sia stato una controtendenza e che siano stati importati ultimamente anche qualche esemplare a SS. Calcola poi che il prezzo di listino dello SS è sempre stato leggermente inferiore. E ricorda che però la versione ibrida è decisamente più versatile qualora interessi.
    In fine, però, ti ripropongo la domanda: sei sicuro di Kindak? Perchè a me piace molto, ma credo tu sia partito con l'idea di qualcosa di più dinamico ed energico, se è quello che intendevi per "correntoso", se invece questo era solo riferito alla capacità di pilotaggio, allora stai a posto. Comunque complimenti per aver abbandonato l'idea di un solo finale di potenza, io credo che con le attuali sezioni per dei moderni integrati atterrai sicuramente qualcosa in più in termini di suono.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Gambadilegno
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2012-05-13
    Età : 48
    Località : Mogliano Veneto

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Gambadilegno on Fri May 31, 2013 7:31 pm

    Io il Kindak 6950 l'ho avuto ed è una gran bel sentire al suo prezzo. Comunque è vero, meglio la sola versione a stato solido, quella che presi io all'epoca, anche se era già disponibile quella ibrida. Peccato solo per l'aumento di prezzo che via via ha subito, all'epoca ne fu discusso su un'altro Forum con i diretti interessati che addussero le caude all'aumento dell'IVA, al mutato rapporto di cambio tra Euro e Dollaro, dato che questi prodotti si acquistano in questa moneta, e via discorrendo. Io credo tutte motivazioni valide, ma non tonato da quasi raddoppiarne il prezzo......


    _________________
    Spendo poco, ascolto tanto.

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Sat Jun 01, 2013 11:40 am

    Testini Ugo wrote:

    Da qui nasce l'errore, forse alimentato da una comunicazione iniziale non propriamente corretta da parte dell'importatore; con l'introduzione della versione ibrida nel nostro mercato si affermo che fosse un'evoluzione di quella a SS e che la sostituiva. Invece non è esattamente così, difatti la versione a SS rimane e rimase a catalogo del produttore, cosa facilmente confutabili, mezzo loro sito internet. E non dico nemmeno che la versione ibrida sia peggiorativa, ma nemmeno un'evoluzione, semplicemente una macchina esteticamente uguale ma che sonicamente è diversa. Come un pò tutta la produzione Xindak la quale si è sempre alternata tra l'ibrido e il solo SS, con notevoli differenze in termini di suono. E, se non erro, credo che i due integrati sino anche abbastanza coetanei per genesi.
    Io, se ne trovassi ancora, acquisterei, come detto, la versione a solo SS, grazie alla sua maggiore scolpitura e velocità in gamma alta, con un'ariosità generale maggiore ed un'apertura della scena più ampia. Per quanto riguarda poi la capacità di pilotaggio, come detto, non ho mai riscontrato in queste due macchine difficoltà, quindi non saprei dirti quale delle due sia maggiormente pilotante. I W in più di quello ibrido credo sino un pò "stemperati" nel suo suono leggermente più suadente.
    Calcola che io, di solito, prediligo il suono un pò più "caldo", per tanto dovrei amare più la versione ibrida, solo che, data l'impostazione sonica generale di Kindak che vira già molto verso l suadente, in questo caso gli preferisco la versione SS. Comunque, mi ripeto, entrambi da acquistare, visto il loro prezzo. Oppure bisogna salire di un pò e trovare dell'altro.
    In oltre resterei un pò all'erta sull'età dell'esemplare a solo SS, sempre se si stia parlando del nuovo, perchè è già da un pò che non è più al listino dell'importatore. Almeno che non ci sia stato una controtendenza e che siano stati importati ultimamente anche qualche esemplare a SS. Calcola poi che il prezzo di listino dello SS è sempre stato leggermente inferiore. E ricorda che però la versione ibrida è decisamente più versatile qualora interessi.
    In fine, però, ti ripropongo la domanda: sei sicuro di Kindak? Perchè a me piace molto, ma credo tu sia partito con l'idea di qualcosa di più dinamico ed energico, se è quello che intendevi per "correntoso", se invece questo era solo riferito alla capacità di pilotaggio, allora stai a posto. Comunque complimenti per aver abbandonato l'idea di un solo finale di potenza, io credo che con le attuali sezioni per dei moderni integrati atterrai sicuramente qualcosa in più in termini di suono.
    grazie per la spiegazione. C'è un'altra novità, non è disponibile al momento XA6950(09) secondo xindak, secondo un rivenditore la produzione si è spostata sul nuovo Ibrido XA6900 (12)... che stando sempre alle parole del rivenditore avrebbe 50 ampere...mi sa che lascio perdere definitivamente xindak, fanno troppi casini con i prodotti a catalogo, escono subito di produzione. A me piace sia il suono suadente che il suono dinamico, inteso come senso del ritmo.
    per correntoso intendevo la capacità di pilotaggio. Cmq sto valutando un altra ipotesi, quella di farmelo costruire da qualche ingegnere, prezzi permettendo.

    Gambadilegno
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 194
    Data d'iscrizione : 2012-05-13
    Età : 48
    Località : Mogliano Veneto

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Gambadilegno on Sun Jun 02, 2013 3:25 pm

    vincas88bn wrote:
    grazie per la spiegazione. C'è un'altra novità, non è disponibile al momento XA6950(09) secondo xindak, secondo un rivenditore la produzione si è spostata sul nuovo Ibrido XA6900 (12)... che stando sempre alle parole del rivenditore avrebbe 50 ampere...mi sa che lascio perdere definitivamente xindak, fanno troppi casini con i prodotti a catalogo, escono subito di produzione. A me piace sia il suono suadente che il suono dinamico, inteso come senso del ritmo.
    per correntoso intendevo la capacità di pilotaggio. Cmq sto valutando un altra ipotesi, quella di farmelo costruire da qualche ingegnere, prezzi permettendo.

    Come si è detto, non credere tanto quando ti dicono che la casa madre, Xindak, ha deciso di implementare la produzione di questo o quell'altro prodotto a scapito di altri suoi. Io credo che quando un'azzineda ha a listino dei dati oggetti abbia piacere di venderli tutti, dal primo all'ultimo, in particolare se stiamo a parlare del loro integrato top, quindi più costoso e con maggiori margini di guadagno. Io punterei il dito sulle dinamiche di importazione e di cosa si è deciso di portare in Italia in grande quantità al fine di riempire il relativo container, con relativo abbattimento dei costi, e forse si è puntato sul cavallo meno costoso e più consumer visti, giustamente, gli attuali venti di crisi. Comunque prima di andare a farsi addirittura progettare un'integrato od un finale, con relativi costi decisamente più alti, ce ne sono di prodotti in commercio da valutare ed esserne felici..


    _________________
    Spendo poco, ascolto tanto.

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Mon Jun 03, 2013 9:19 am

    Gambadilegno wrote:

    Come si è detto, non credere tanto quando ti dicono che la casa madre, Xindak, ha deciso di implementare la produzione di questo o quell'altro prodotto a scapito di altri suoi. Io credo che quando un'azzineda ha a listino dei dati oggetti abbia piacere di venderli tutti, dal primo all'ultimo, in particolare se stiamo a parlare del loro integrato top, quindi più costoso e con maggiori margini di guadagno. Io punterei il dito sulle dinamiche di importazione e di cosa si è deciso di portare in Italia in grande quantità al fine di riempire il relativo container, con relativo abbattimento dei costi, e forse si è puntato sul cavallo meno costoso e più consumer visti, giustamente, gli attuali venti di crisi. Comunque prima di andare a farsi addirittura progettare un'integrato od un finale, con relativi costi decisamente più alti, ce ne sono di prodotti in commercio da valutare ed esserne felici..
    sono d'accordo con la prima parte, non tanto con l'ultima. Dopo aver valutato tanti prodotti ho capito che a 1500€ di prodotti ben suonanti c'è ben poco. Del resto quando si acquistano prodotti commerciali finisce che tra le varie fasi di distribuzione commerciale, la pubblicità, il marketing, i margini elevati dei rivenditori in un prodotto di 1500 euro ci siano si è no 500 euro di componenti dentro e che quindi il prodotto sia scarso. Non è detto che farselo autocostruire costa decisamente di più, perchè si saltano vari passaggi...tutto sta poi all'onestà di chi progetta.
    nell'autocostuzione i componenti non costano molto, si trovano transitor anche a 6.00 €, gli stessi transistor che poi finiscono nei prodotti di 1500-2000 e passa euro...i chip dac più blasonati(comprati in buona quantità) vengono a costare 20-30-50 euro, mentre nei prodotti commerciali ci fanno credere che costano un botto...

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Mon Jun 03, 2013 10:22 am

    vincas88bn wrote:
    sono d'accordo con la prima parte, non tanto con l'ultima. Dopo aver valutato tanti prodotti ho capito che a 1500€ di prodotti ben suonanti c'è ben poco. Del resto quando si acquistano prodotti commerciali finisce che tra le varie fasi di distribuzione commerciale, la pubblicità, il marketing, i margini elevati dei rivenditori in un prodotto di 1500 euro ci siano si è no 500 euro di componenti dentro e che quindi il prodotto sia scarso. Non è detto che farselo autocostruire costa decisamente di più, perchè si saltano vari passaggi...tutto sta poi all'onestà di chi progetta.
    nell'autocostuzione i componenti non costano molto, si trovano transitor anche a 6.00 €, gli stessi transistor che poi finiscono nei prodotti di 1500-2000 e passa euro...i chip dac più blasonati(comprati in buona quantità) vengono a costare 20-30-50 euro, mentre nei prodotti commerciali ci fanno credere che costano un botto...

    Quindi per questa tua logica, in fondo giustissima, posso suggerirti il nuovo integrato "piccolo" di AM Audio, da poco aggiornato, da poco testato su Audiorev. (se non erro), ed a breve avrò la possibilità di ascoltarlo. Integrato stabile sugli inferi dei 2 Ohm e sembrerebbe dall'ottimo rapporto qualità prezzo vita la vendita diretta, cosa questa, come tu dicevi, che fà saltare qualche passaggio della filiera a tutto vantaggio del rapporto costo-qualità dei componenti usati.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Mon Jun 03, 2013 10:37 am

    Testini Ugo wrote:

    Quindi per questa tua logica, in fondo giustissima, posso suggerirti il nuovo integrato "piccolo" di AM Audio, da poco aggiornato, da poco testato su Audiorev. (se non erro), ed a breve avrò la possibilità di ascoltarlo. Integrato stabile sugli inferi dei 2 Ohm e sembrerebbe dall'ottimo rapporto qualità prezzo vita la vendita diretta, cosa questa, come tu dicevi, che fà saltare qualche passaggio della filiera a tutto vantaggio del rapporto costo-qualità dei componenti usati.
    grazie, ci faccio un pensierino. Ti riferisci al t-90 s2, giusto?

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 12:29 am

    vincas88bn wrote:
    grazie, ci faccio un pensierino. Ti riferisci al t-90 s2, giusto?

    Giusto.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Tue Jun 04, 2013 10:00 am

    Testini Ugo wrote:

    Giusto.
    sì, ma costa 1950 a lisino.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 1:15 pm

    vincas88bn wrote:
    sì, ma costa 1950 a lisino.

    Piccolo sforzo. Oppure:

    [img][/img]

    [img][/img]

    Circa 1535 Euro di listino da scontare abbondantemente quindi ci stiamo dentro alla grande, cino tedesco, quindi si abbandona l'idea italiano, però rimane l'ottimo rapporto qualità-prezzo-quantità di componenti qualitativi. Non valutato prima perchè si pensava che volessi solo sonorità tese, qui invece abbiamo anche suadenza senza eccessi.


    Last edited by Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 1:30 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 1:27 pm

    A 1900 Euro, scontatissimo, restando quindi però altini:

    [img][/img]

    Torniamo sull'Italia ben suonante con un pizzico di fascino.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 1:36 pm

    Qui siamo a 1450, vendita diretta, quindi nessun sconto ma consegnato già con il suo cavo di alimentazione e con la possibilità di provarlo per 7 giorni a casa. Garanzia a vita, full made in Italy. Suono davvero neutro e fluido. Capacità di pilotaggio nella norma, ma comunque decisamente superiore alla sua categoria di prezzo. Di nuovo Italia artigianale con tanta qualità di componenti dentro rispetto al prezzo.

    [img][/img]

    [img][/img]

    E se vuoi un mio amico ne vende uno praticamente nuovo con 9 mesi di vita a 750 Euro con il suo cavo, usato pochissimo e lo cambia perchè innamorato del marchio e passa al NIA2.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 1:40 pm

    Poi questo, marchio già citato, ottimo suono, bella costruzione:

    [img][/img]

    [img][/img]


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 1:45 pm

    In fine questo, è un'ibrido cinese, dal wattaggio inferiore ma dalla capacità di "spararti" in faccia il messaggio sonoro con una grinta, descrittività, ariosità, velocità e scolpitura unica sia a queto prezzo che per un'ibrido. Quindi il tutto restando ben pilotante. Vendita diretta.

    [img][/img]

    [img][/img]

    Credo che adesso un pò di idee e spunti nuovi su cui riflettere ne hai. 2 cinesi, 2 italiani e 1 francese..........sembra l'inizio di una barzelletta.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Tue Jun 04, 2013 4:17 pm

    grazie mille, mi hai aperto nuovi orizzonti! li valuto tutti.

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Tue Jun 04, 2013 6:07 pm

    ma l'ultimo che modello preciso è?

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 7:07 pm

    vincas88bn wrote:ma l'ultimo che modello preciso è?

    Bello vero? Bada Purer 3.8, importatore Medialetta, se non erro. Vendita diretta ad Euro 1200. E sentissi i loro CD!


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Tue Jun 04, 2013 7:12 pm

    Testini Ugo wrote:

    Bello vero? Bada Purer 3.8, importatore Medialetta, se non erro. Vendita diretta ad Euro 1200. E sentissi i loro CD!
    ho sentito parlar molto bene di questo marchio, credo che insieme a vincent e xindak siano tra i migliori cinesi.
    Aggiungo anche ming da!

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Tue Jun 04, 2013 7:28 pm

    Testini Ugo wrote:

    Bello vero? Bada Purer 3.8, importatore Medialetta, se non erro. Vendita diretta ad Euro 1200. E sentissi i loro CD!
    leggo che utilizza i condensatori solen, li ho sentiti e non mi sembrano un granchè!

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  mc 73 on Tue Jun 04, 2013 7:44 pm

    cerca nell'usato il primare i30 e sei a posto

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  vincas88bn on Tue Jun 04, 2013 7:46 pm

    mc 73 wrote:cerca nell'usato il primare i30 e sei a posto
    terrò in considerazione, grazie!

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  mc 73 on Tue Jun 04, 2013 7:53 pm

    + bello da aperto che da chiuso sunny



    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: amplificatore finale correntoso e dinamico budget max 1500€

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 11:26 pm

    Se non erro questo è un Primare I30, oggettivamente il miglior integrato dell'allora sua fascia di prezzo! L'unico con ben 2 ingressi XLR! E con, oggettivamente, una costruzione magistrale come tu dicevi. Peccato solo che non sia più in produzione e sostituito da un blasfemo Classe D, l'I31! Che sonicamente non eguaglia nemmeno di striscio il suo predecessore! Altro che evoluzione. Suono arido ed asettico. La dipartita del Primare I30 è stata per me in assoluto l'uscita di produzione dell'oggetto che più amavo, che questo fosse un'integrato od un paio di diffusori. Un prodotto non in assoluto insostituibile ma se rapportato al suo costo, si.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 7:04 am