Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hi-End
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Hi-End

    Share

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 12:33 pm

    Perchè se spendo 20 / 30.000 euro in un finale anzichè percepire il valore di un oggetto unico, magari realizzato a mano da un grande progettista in pochi esemplari al mondo o un capolavoro costruttivo con una cura del dettaglio maniacale e finiture degne di un atelier d'alta gioielleria, credo di aver comprato un oggetto che suona meglio di qualunque altro ?
    Non sarà questo il motivo per cui un collezionista di orologi di grande valore è una persona raffinata e competente mentre, un audiofilo con un impianto iper costoso appare come uno stolto, un pollo da spennare ?

    Lorenzo

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 12:48 pm

    non lo so
    ma forse il fattore che fa la differenza tra un orologio e un HIFI sta all'interno, una bella estetica con finiture da urlo la può fare più o meno chiunque, ma costruire l'interno partendo da 0 in HIFI non si fa, ci si limita all'assemblaggio, mentre l'orologiaio parte dalla materia grezza per comporre l'armonia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9836
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Hi-End

    Post  Amuro_Rey on Tue Dec 29, 2009 12:49 pm

    Perchè come stò vedendo in questi giorni pare che il prezzo stia prevalendo sulla qualità del suono espresso
    Basta che un'impianto superi una certa cifra ed è SICURO che questo suoni PERFETTAMENTE
    Se invece si è sotto una certa soglia si è convinti di ascoltare dei "catorci"
    Ma il tutto senza una ragione vera, bensì solo perchè il costo deli apparti Hi-Fi stà prendendo il posto all'ascolto vero e prorpio nella testa di molti ormai

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9836
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Hi-End

    Post  Amuro_Rey on Tue Dec 29, 2009 12:51 pm

    aircooled wrote:non lo so
    ma forse il fattore che fa la differenza tra un orologio e un HIFI sta all'interno, una bella estetica con finiture da urlo la può fare più o meno chiunque, ma costruire l'interno partendo da 0 in HIFI non si fa, ci si limita all'assemblaggio, mentre l'orologiaio parte dalla materia grezza per comporre l'armonia

    Hai ragione ma oggi come oggi si vendono più pezzi con "l'abito" che con quello che c'è dentro purtroppo ...
    Vuoi mettere un bell'oggetto super rifinito a mano, spazzolato, anodizzato, lucidato, serigrafato, etc ... ma che poi dentro ha una "cinesta" (con tutto il rispetto), che un brutto parallelepipedo anonimo ma con dentro un SIG. PROGETTO ??


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Hi-End

    Post  Banano on Tue Dec 29, 2009 12:52 pm

    Ma...nel paragone tra l'orologeria e l'Hi-end ci son delle similutudini ma a parer mio c'è una differenza ben definita.
    Tieni presente che chi si appassiona ad un orologio non lo fà soltatnto per la precisione al millesimo di secondo, ma per la storia che quell'oggetto trasporta intrinsicamente dentro, personalmente ritengo l'orologio un gioiello per il polso di un uomo.
    Odio parlare con persone che decidono di comprarsi un orologio di un certo tipo, solo perchè posso dire d'aver speso X soldi, senza nemmeno conoscere un minimo di storia, perchè si chiama così, da quanti anni è in produzione, quali sono le caratteristiche del prodotto e del marchio, il meccanismo viene fatto in casa o vien fatto altrove ecc...

    Nell'Hi-end NON c'è un legame così saldo con la storia, ma c'è una fortissima consacrazine della perfezione sonora, e questa purtroppo è difficile da confrontare, forse a causa della soggettività di ogni persona.


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 12:59 pm

    aircooled wrote:non lo so
    ma forse il fattore che fa la differenza tra un orologio e un HIFI sta all'interno, una bella estetica con finiture da urlo la può fare più o meno chiunque, ma costruire l'interno partendo da 0 in HIFI non si fa, ci si limita all'assemblaggio, mentre l'orologiaio parte dalla materia grezza per comporre l'armonia

    Quindi ritieni che in hi-end non ci sia nulla di valore, inteso come magnifica costruzione, neppure tra i più blasonati ?
    forse giusto un vecchio prodotto da guru giapponese poteva assomigliare alla orologeria, con testine fatte una ad una e condensatori realizzati a mano ?

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 1:01 pm

    Banano wrote:

    Nell'Hi-end NON c'è un legame così saldo con la storia, ma c'è una fortissima consacrazine della perfezione sonora, e questa purtroppo è difficile da confrontare, forse a causa della soggettività di ogni persona.

    bravo banano è su questo che verte la "potenziale" presa per i fondelli

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 1:08 pm

    ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Hi-End

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Dec 29, 2009 1:34 pm

    Io sul plasma la penserei in questo modo:

    1. Ha speso 50.000 euro perché ha preso un prodotto superiore tecnologicamente o perché il mobile è firmato Dolce&Gabbana? Se è vera la prima vedrà meglio, se è vera la seconda, a mio parere ha comprato solo un oggetto bello, ma le immagini possono non essere superiori a quelle che mi godo col mio plasma da 2000 euro;

    2. Ha speso 50.000 euro perché ha preso un televisore ai limiti della capacità costruttiva attuale come grandezza (100 pollici o simili)? Allora non si godrà in questo caso immagini migliori delle mie, solo più grandi.... e magari nemmeno (se lo guarda a maggiore distanza da quella che ho io dal mio TV). In tal caso non è né un fesso né un genio, ma solo uno oculato.

    3. Con cosa guarda questo schermo? Non sono rari quelli che spendono 50.000 euro e poi usano il tv per guardare un film in DVD attaccato al TV con una scart ( santa ).

    In sostanza: il prezzo non dice nulla dell'oggetto finché non sai come usi l'oggetto e i motivi per cui costa tanto... quindi il prezzo può significare ai fini della qualità oppure no.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 1:39 pm

    ma esiste un plasma a quel prezzo??????


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Hi-End

    Post  baru_ on Tue Dec 29, 2009 1:39 pm

    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Risponderei che tutto è relativo.

    Se la persona XX guadagna 30.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi è un cretino.
    Se la persona XY guadagna 150.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi fa bene perchè se lo può permettere, anche se io non condivido l'uso improprio del denaro. sunny sunny sunny


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Hi-End

    Post  baru_ on Tue Dec 29, 2009 1:40 pm

    aircooled wrote:ma esiste un plasma a quel prezzo??????

    bisognerebbe vedere il 103/105" della Panasonics...


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 1:42 pm

    si quelli lo sapevo, dicevo per un 50 pollicini


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 1:47 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Io sul plasma la penserei in questo modo:

    1. Ha speso 50.000 euro perché ha preso un prodotto superiore tecnologicamente o perché il mobile è firmato Dolce&Gabbana? Se è vera la prima vedrà meglio, se è vera la seconda, a mio parere ha comprato solo un oggetto bello, ma le immagini possono non essere superiori a quelle che mi godo col mio plasma da 2000 euro;

    2. Ha speso 50.000 euro perché ha preso un televisore ai limiti della capacità costruttiva attuale come grandezza (100 pollici o simili)? Allora non si godrà in questo caso immagini migliori delle mie, solo più grandi.... e magari nemmeno (se lo guarda a maggiore distanza da quella che ho io dal mio TV). In tal caso non è né un fesso né un genio, ma solo uno oculato.

    3. Con cosa guarda questo schermo? Non sono rari quelli che spendono 50.000 euro e poi usano il tv per guardare un film in DVD attaccato al TV con una scart ( santa ).

    In sostanza: il prezzo non dice nulla dell'oggetto finché non sai come usi l'oggetto e i motivi per cui costa tanto... quindi il prezzo può significare ai fini della qualità oppure no.

    Dai Vito cerca di stare al gioco e non fare il furbo

    1 - nessun progetto particolare lo stesso che hanno molti buoni tv solo che : ha un case in alluminio ricavato dal pieno e spazzolato lucido , cablato in aria, montato su piedistallo da 100 kg antirisonante e ........sai cosa intendo.

    2 - quelli effettivamente sono stati realizzati e venduti mi pare 108 pollici per 185.00 dollari ma la qualità poi

    3 - esatto i primi plasma costavano 20 milioni e non c'era neppure il dvd

    giusto il prezzo non ci dice molto ma il buon senso ci dice eccome se ci dice ................

    Lorenzo


    Last edited by petrus on Tue Dec 29, 2009 1:55 pm; edited 1 time in total

    loopze
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2009-12-09
    Età : 33
    Località : pisa

    Re: Hi-End

    Post  loopze on Tue Dec 29, 2009 1:48 pm

    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Che se ha 50.000 euro da spedere senza problemi ed ha una forte passione per il cinema o per la tv in generale ha fatto bene!!! in tutti gli altri casi è un soggetto che merita compassione!

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 1:49 pm

    aircooled wrote:si quelli lo sapevo, dicevo per un 50 pollicini

    ho dato un'occhiata veloce e direi di no, solo nell'audio abbiamo certi primati affraid

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 1:50 pm

    baru_ wrote:
    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Risponderei che tutto è relativo.

    Se la persona XX guadagna 30.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi è un cretino.
    Se la persona XY guadagna 150.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi fa bene perchè se lo può permettere, anche se io non condivido l'uso improprio del denaro. sunny sunny sunny

    insomma ho è un cretino povero o è un cretino ricco giusto ?

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 1:51 pm

    loopze wrote:
    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Che se ha 50.000 euro da spedere senza problemi ed ha una forte passione per il cinema o per la tv in generale ha fatto bene!!!

    scusa e perchè ha fatto "bene" posso capire che sia nel suo diritto farlo se i soldi sono suoi, ma perchè ha fatto bene ?

    Lorenzo

    loopze
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2009-12-09
    Età : 33
    Località : pisa

    Re: Hi-End

    Post  loopze on Tue Dec 29, 2009 2:03 pm

    petrus wrote:
    loopze wrote:
    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Che se ha 50.000 euro da spedere senza problemi ed ha una forte passione per il cinema o per la tv in generale ha fatto bene!!!

    scusa e perchè ha fatto "bene" posso capire che sia nel suo diritto farlo se i soldi sono suoi, ma perchè ha fatto bene ?

    Lorenzo

    Chiarito che si tratta di un mio modesto parere e che (purtoppo) l'aggettivo "Elevato" riferito ad un costo è molto relativistico (ovvero per me potrebbero essere troppi gia 300 euro per una tv e per te magari sono pochi)
    se quella tv (che magari è anche tecnicamente inferiore ad altre) ha un design che piace a chi può permettersela, oppure è proprio una tv con caratteristiche tecniche fuori dal comune, o entrambe.... ribadisco che se una cosa ti Piace e puoi Permettertela allora fai bene a comprarla.

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 2:06 pm

    loopze wrote:
    petrus wrote:
    loopze wrote:
    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Che se ha 50.000 euro da spedere senza problemi ed ha una forte passione per il cinema o per la tv in generale ha fatto bene!!!

    scusa e perchè ha fatto "bene" posso capire che sia nel suo diritto farlo se i soldi sono suoi, ma perchè ha fatto bene ?

    Lorenzo

    Chiarito che si tratta di un mio modesto parere e che (purtoppo) l'aggettivo "Elevato" riferito ad un costo è molto relativistico (ovvero per me potrebbero essere troppi gia 300 euro per una tv e per te magari sono pochi)
    se quella tv (che magari è anche tecnicamente inferiore ad altre) ha un design che piace a chi può permettersela, oppure è proprio una tv con caratteristiche tecniche fuori dal comune, o entrambe.... ribadisco che se una cosa ti Piace e puoi Permettertela allora fai bene a comprarla.

    ok chiaro, allora torniamo all'inizio; perchè se si tratta di audio sono sempre convinto di aver un prodotto che "suona" meglio di ogni altro, quando in realtà è moltoooo probabilmente solo molto ben costruito ? non posso dire, visto che ne ho diritto a me piace e siccome posso permettermelo l'ho comprato. (punto)

    Lorenzo

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9836
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Hi-End

    Post  Amuro_Rey on Tue Dec 29, 2009 2:11 pm

    Potrebbe anche non avere 50.000 Euro da spendere per il Plasam ma per fare il figo lo prende con 1000000 rate da pagare in 10 anni affraid
    Ragazzi avete idea di quanti SUV oltre i 50.000 Euro girano a Milano ?
    Avete idea di quante Audio A4 da 80.000 ed oltre Euro girano a Milano ?
    Quà conta ormai solo apparire, pane, cipolla e decine di rate ma il SUV od il super impiantone non me lo posso far mancare in casa !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 2:17 pm

    Amuro_Rey wrote:Potrebbe anche non avere 50.000 Euro da spendere per il Plasam ma per fare il figo lo prende con 1000000 rate da pagare in 10 anni affraid
    Ragazzi avete idea di quanti SUV oltre i 50.000 Euro girano a Milano ?
    Avete idea di quante Audio A4 da 80.000 ed oltre Euro girano a Milano ?
    Quà conta ormai solo apparire, pane, cipolla e decine di rate ma il SUV od il super impiantone non me lo posso far mancare in casa !

    cheers cheers quoto cheers cheers

    Lorenzo

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Hi-End

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Dec 29, 2009 2:31 pm

    petrus wrote:
    ok chiaro, allora torniamo all'inizio; perchè se si tratta di audio sono sempre convinto di aver un prodotto che "suona" meglio di ogni altro, quando in realtà è moltoooo probabilmente solo molto ben costruito ? non posso dire, visto che ne ho diritto a me piace e siccome posso permettermelo l'ho comprato. (punto)

    Lorenzo

    Il problema è questo:

    se compri un amplificatore con chassis in acciaio (si fa per dire ) ricavato dal pieno questa non viene intesa solo come una lussuosa peculiarità costruttiva ma come un elemento che può avere serie ripercussioni sul suono dell'apparecchio (un mobile monoblocco per l'elettronica dovrebbe avere maggior rigidità quindi migliore distribuzione e smaltimento delle vibrazioni, ad esempio).

    Nel caso del televisore, invece, un telaio in acciaio non si prevede possa ottenere vantaggi di visione, ma solo dare un plusvalore all'oggetto legato alla migliore costruzione meccanica e quindi, al massimo, una maggior durevolezza nel tempo (al massimo, che la plastica dura quanmto l'acciaio).

    Questo è uno dei casi in cui la differenza costruttiva in campo audio non viene presa come un plusvalore legato al lusso ma come parte costituente il suono dell'apparecchio.

    Un altro parallelo si potrebbe fare come i materiali esotici usati per il conduttore dei cavi (ad esempio il carbonio/grafite, o l'argento iperpuro). In questo caso non è lusso, ma peculiarità che influenza il suono.

    Obiettivamente, un televisore può essere influenzato nella qualità delle prestazioni solo dalla qualità della corrente di rete. Un sistema audio, e lo sappiamo tutti, è estremamente più vulnerabile. Da qui ad arrivare a dire che la vite per bloccare le schede interne dell'ampli è in tungsteno aerospaziale per la maggiore musicalità della gamma alta ( affraid ) il passo è breve...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 2:55 pm

    Da qui ad arrivare a dire che la vite per bloccare le schede interne dell'ampli è in tungsteno aerospaziale per la maggiore musicalità della gamma alta
    davvero? li ordino subito e poi ti dico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 3:51 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    petrus wrote:
    ok chiaro, allora torniamo all'inizio; perchè se si tratta di audio sono sempre convinto di aver un prodotto che "suona" meglio di ogni altro, quando in realtà è moltoooo probabilmente solo molto ben costruito ? non posso dire, visto che ne ho diritto a me piace e siccome posso permettermelo l'ho comprato. (punto)

    Lorenzo

    Il problema è questo:

    se compri un amplificatore con chassis in acciaio (si fa per dire ) ricavato dal pieno questa non viene intesa solo come una lussuosa peculiarità costruttiva ma come un elemento che può avere serie ripercussioni sul suono dell'apparecchio (un mobile monoblocco per l'elettronica dovrebbe avere maggior rigidità quindi migliore distribuzione e smaltimento delle vibrazioni, ad esempio).

    Nel caso del televisore, invece, un telaio in acciaio non si prevede possa ottenere vantaggi di visione, ma solo dare un plusvalore all'oggetto legato alla migliore costruzione meccanica e quindi, al massimo, una maggior durevolezza nel tempo (al massimo, che la plastica dura quanmto l'acciaio).

    Questo è uno dei casi in cui la differenza costruttiva in campo audio non viene presa come un plusvalore legato al lusso ma come parte costituente il suono dell'apparecchio.

    Un altro parallelo si potrebbe fare come i materiali esotici usati per il conduttore dei cavi (ad esempio il carbonio/grafite, o l'argento iperpuro). In questo caso non è lusso, ma peculiarità che influenza il suono.

    Obiettivamente, un televisore può essere influenzato nella qualità delle prestazioni solo dalla qualità della corrente di rete. Un sistema audio, e lo sappiamo tutti, è estremamente più vulnerabile. Da qui ad arrivare a dire che la vite per bloccare le schede interne dell'ampli è in tungsteno aerospaziale per la maggiore musicalità della gamma alta ( affraid ) il passo è breve...

    A dire il vero mi sembra un riassunto dei principali luoghi comuni in ambito audiofilo su cui marcia chi non ha altri elementi per giustificare un prezzo spropositato.
    Partiamo dallo chassis, oltre ad essere errato dal punto di vista fisico-meccanico che monoblocchi di alluminio servano a limitare le vibrazioni non vedo perchè le immagini non debbano essere influenzate negativamente dalla loro nefasta presenza.
    Perchè le tv non dovrebbero beneficiare di simili implementazioni ?
    forse la differenza è nel parametro di giudizio di chi acquista e nel buon senso di chi spende per un plasma cifre già di per se elevate, da non giustificare ulteriori esborsi se non "toccando con mano" la reale differenza, il vero miglioramento "visibile" da chiunque, come dovrebbe accadere in ambito audio, dove chissa per quale alchimia non vale la regola del buon senso e siamo pronti a "credere" a tutto agendo al contrario; la conferma viene dal prezzo, ogni investimento fatto che abbia alzato il prezzo porterà ad un miglioramemto sonico, udibile a tutti ?
    NO solo a coloro in grado di percepirlo.
    Quindi si è partiti da un assunto vero (meno vibrazioni miglior suono) per propinare qualunque soluzione (anche sbagliata) basandosi sul dato di fatto che chi compra si beve qualunque fandonia, in quanto ignorante (non conosce le leggi della fisica) basta "valorizzarla" molto.
    Allora la qualità costruttiva è giustamente presa come valore aggiunto alla qualità, ma si è perso il buon senso e la capacità di "capire" se ciò che ci propinano come verità assoluta sia una emerita stron@@ta o ha basi scientifiche.
    Bada siamo ad un tale livello di perversione che si arriverà addirittura ad affermare che qualunque sia il principio fisico che ci stà dietro l'importante è che io ci senta un "miglioramento" il che è il vero paradosso perchè, prima sostengo che le vibrazioni sono deleterie poi ascoltando un sistema che anzichè attenuarle le amplifica (e potrei farti mille esempi) sarò per chissa quale motivo convinto che il suono è migliorato e a sostegno nominerò sinergie, abbinamenti e gusti personali.

    E poi la tua conclusione sulla obiettività che il video non sia influenzabile e l'audio si permettimi mi suona quanto meno opinabile, ma a prescindere che non vorrei davvero trovarmi con i tv cosparsi di legnetti e fiocchetti, forse come dicevo visto che alla vista è più difficile mentire, stanno bene attenti a quello che dicono, senza trascurare il fatto che in campo video giocano a loro favore molti meno fenomeni aleatori.
    Qualche timido tentativo si è visto ancje in campo video, ad esempio nei cavi hdmi qualche costruttore ne propone a costi allucinanti, prova ad indovinare chi li compra ?



    Lorenzo

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 7:02 pm