Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hi-End - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Hi-End

    Share

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 3:51 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    petrus wrote:
    ok chiaro, allora torniamo all'inizio; perchè se si tratta di audio sono sempre convinto di aver un prodotto che "suona" meglio di ogni altro, quando in realtà è moltoooo probabilmente solo molto ben costruito ? non posso dire, visto che ne ho diritto a me piace e siccome posso permettermelo l'ho comprato. (punto)

    Lorenzo

    Il problema è questo:

    se compri un amplificatore con chassis in acciaio (si fa per dire ) ricavato dal pieno questa non viene intesa solo come una lussuosa peculiarità costruttiva ma come un elemento che può avere serie ripercussioni sul suono dell'apparecchio (un mobile monoblocco per l'elettronica dovrebbe avere maggior rigidità quindi migliore distribuzione e smaltimento delle vibrazioni, ad esempio).

    Nel caso del televisore, invece, un telaio in acciaio non si prevede possa ottenere vantaggi di visione, ma solo dare un plusvalore all'oggetto legato alla migliore costruzione meccanica e quindi, al massimo, una maggior durevolezza nel tempo (al massimo, che la plastica dura quanmto l'acciaio).

    Questo è uno dei casi in cui la differenza costruttiva in campo audio non viene presa come un plusvalore legato al lusso ma come parte costituente il suono dell'apparecchio.

    Un altro parallelo si potrebbe fare come i materiali esotici usati per il conduttore dei cavi (ad esempio il carbonio/grafite, o l'argento iperpuro). In questo caso non è lusso, ma peculiarità che influenza il suono.

    Obiettivamente, un televisore può essere influenzato nella qualità delle prestazioni solo dalla qualità della corrente di rete. Un sistema audio, e lo sappiamo tutti, è estremamente più vulnerabile. Da qui ad arrivare a dire che la vite per bloccare le schede interne dell'ampli è in tungsteno aerospaziale per la maggiore musicalità della gamma alta ( affraid ) il passo è breve...

    A dire il vero mi sembra un riassunto dei principali luoghi comuni in ambito audiofilo su cui marcia chi non ha altri elementi per giustificare un prezzo spropositato.
    Partiamo dallo chassis, oltre ad essere errato dal punto di vista fisico-meccanico che monoblocchi di alluminio servano a limitare le vibrazioni non vedo perchè le immagini non debbano essere influenzate negativamente dalla loro nefasta presenza.
    Perchè le tv non dovrebbero beneficiare di simili implementazioni ?
    forse la differenza è nel parametro di giudizio di chi acquista e nel buon senso di chi spende per un plasma cifre già di per se elevate, da non giustificare ulteriori esborsi se non "toccando con mano" la reale differenza, il vero miglioramento "visibile" da chiunque, come dovrebbe accadere in ambito audio, dove chissa per quale alchimia non vale la regola del buon senso e siamo pronti a "credere" a tutto agendo al contrario; la conferma viene dal prezzo, ogni investimento fatto che abbia alzato il prezzo porterà ad un miglioramemto sonico, udibile a tutti ?
    NO solo a coloro in grado di percepirlo.
    Quindi si è partiti da un assunto vero (meno vibrazioni miglior suono) per propinare qualunque soluzione (anche sbagliata) basandosi sul dato di fatto che chi compra si beve qualunque fandonia, in quanto ignorante (non conosce le leggi della fisica) basta "valorizzarla" molto.
    Allora la qualità costruttiva è giustamente presa come valore aggiunto alla qualità, ma si è perso il buon senso e la capacità di "capire" se ciò che ci propinano come verità assoluta sia una emerita stron@@ta o ha basi scientifiche.
    Bada siamo ad un tale livello di perversione che si arriverà addirittura ad affermare che qualunque sia il principio fisico che ci stà dietro l'importante è che io ci senta un "miglioramento" il che è il vero paradosso perchè, prima sostengo che le vibrazioni sono deleterie poi ascoltando un sistema che anzichè attenuarle le amplifica (e potrei farti mille esempi) sarò per chissa quale motivo convinto che il suono è migliorato e a sostegno nominerò sinergie, abbinamenti e gusti personali.

    E poi la tua conclusione sulla obiettività che il video non sia influenzabile e l'audio si permettimi mi suona quanto meno opinabile, ma a prescindere che non vorrei davvero trovarmi con i tv cosparsi di legnetti e fiocchetti, forse come dicevo visto che alla vista è più difficile mentire, stanno bene attenti a quello che dicono, senza trascurare il fatto che in campo video giocano a loro favore molti meno fenomeni aleatori.
    Qualche timido tentativo si è visto ancje in campo video, ad esempio nei cavi hdmi qualche costruttore ne propone a costi allucinanti, prova ad indovinare chi li compra ?



    Lorenzo

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Hi-End

    Post  Cricetone on Tue Dec 29, 2009 5:18 pm

    petrus wrote:Perchè se spendo 20 / 30.000 euro in un finale anzichè percepire il valore di un oggetto unico, magari realizzato a mano da un grande progettista in pochi esemplari al mondo o un capolavoro costruttivo con una cura del dettaglio maniacale e finiture degne di un atelier d'alta gioielleria, credo di aver comprato un oggetto che suona meglio di qualunque altro ?
    Non sarà questo il motivo per cui un collezionista di orologi di grande valore è una persona raffinata e competente mentre, un audiofilo con un impianto iper costoso appare come uno stolto, un pollo da spennare ?

    Lorenzo
    a parte il fatto che io non concepisco gli orologi costosi,a meno che non abbiano una costruzione così particolare tipo quelli che seguono il movimento delle stelle,o siano progettati per applicazioni estreme,tutto il resto a me sembra solo un'ostinarsi a cercare soluzioni particolari avente come unico fine l'estetica del movimento o dell'oggetto stesso...

    1)è un hifi,e se non conosci il settore,tutto sembra carissimo ed assurdo,pure un cd da 150€
    2)un orologio,a meno di non essere progettato per applicazioni particolari,è solo un oggetto di maniera fine a se stesso,un hifi è un oggetto tecnologico,e l'estetica è solo l'involucro


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Hi-End

    Post  Cricetone on Tue Dec 29, 2009 5:22 pm

    Amuro_Rey wrote:Perchè come stò vedendo in questi giorni pare che il prezzo stia prevalendo sulla qualità del suono espresso
    Basta che un'impianto superi una certa cifra ed è SICURO che questo suoni PERFETTAMENTE
    Se invece si è sotto una certa soglia si è convinti di ascoltare dei "catorci"
    Ma il tutto senza una ragione vera, bensì solo perchè il costo deli apparti Hi-Fi stà prendendo il posto all'ascolto vero e prorpio nella testa di molti ormai
    Nella storia,in qualsiasi periodo di crisi economica,è sempre esplosa l'esibizione del lusso.Pensa nel 1600:c'era la peste,la carestia e la crisi economica,ma nacque l'arte Barocca...e la storia si ripete sempre

    Poi c'è da considerare quanto sono tamarri e incompetenti questi personaggi,che magari,per non sapere che dire,esibiscono il Prezzo


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Hi-End

    Post  Cricetone on Tue Dec 29, 2009 5:23 pm

    Amuro_Rey wrote:
    aircooled wrote:non lo so
    ma forse il fattore che fa la differenza tra un orologio e un HIFI sta all'interno, una bella estetica con finiture da urlo la può fare più o meno chiunque, ma costruire l'interno partendo da 0 in HIFI non si fa, ci si limita all'assemblaggio, mentre l'orologiaio parte dalla materia grezza per comporre l'armonia

    Hai ragione ma oggi come oggi si vendono più pezzi con "l'abito" che con quello che c'è dentro purtroppo ...
    Vuoi mettere un bell'oggetto super rifinito a mano, spazzolato, anodizzato, lucidato, serigrafato, etc ... ma che poi dentro ha una "cinesta" (con tutto il rispetto), che un brutto parallelepipedo anonimo ma con dentro un SIG. PROGETTO ??
    Parli delle CEC forse? santa


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Hi-End

    Post  Cricetone on Tue Dec 29, 2009 5:26 pm

    baru_ wrote:Risponderei che tutto è relativo.

    Se la persona XX guadagna 30.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi è un cretino.
    Se la persona XY guadagna 150.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi fa bene perchè se lo può permettere, anche se io non condivido l'uso improprio del denaro. sunny sunny sunny
    Non è per nulla relativo:
    CASO 1)è un incosciente ed egoista,ed andrebbe sparato a vista,specie se ha una famiglia da mantenere

    CASO 2)Se è capace di spendere 1/3 dello stipendio annuale,per un oggetto futile,è uguale al caso precedente,ma diciamo che dovrebbe essere solo internato


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Hi-End

    Post  Cricetone on Tue Dec 29, 2009 5:30 pm

    loopze wrote:
    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Che se ha 50.000 euro da spedere senza problemi ed ha una forte passione per il cinema o per la tv in generale ha fatto bene!!! in tutti gli altri casi è un soggetto che merita compassione!
    il con 50.000€ mi comprerei un bel proiettore crt professionale,altro che plasmon!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Hi-End

    Post  Cricetone on Tue Dec 29, 2009 5:47 pm

    Amuro_Rey wrote:Potrebbe anche non avere 50.000 Euro da spendere per il Plasam ma per fare il figo lo prende con 1000000 rate da pagare in 10 anni affraid
    Ragazzi avete idea di quanti SUV oltre i 50.000 Euro girano a Milano ?
    Avete idea di quante Audio A4 da 80.000 ed oltre Euro girano a Milano ?
    Quà conta ormai solo apparire, pane, cipolla e decine di rate ma il SUV od il super impiantone non me lo posso far mancare in casa !
    conosco la situazione:in provincia di Reggio Calabria,ci sono una marea di negozi,e la gente non fa altro che esibire,gira in auto costose,firmata dalla testa ai piedi,pure chi prende 800€ al mese,e poi hanno il frigo vuoto,o vanno in alcune macellerie,non pagano ma ancora segnano il conto,come diciamo noi "sulla libretta",e si prendono solo il meglio... santa santa santa
    O come un dentista di Catania che guadagna 30.000€ al mese,di cui 3/4 a nero,evade le tasse,fa leasing per pagarne ancor meno,e poi dà 5€ ad una ragazzina per andare a prendergli dei caffè,e pretende pure 1€ di resto "perchè gli SPETTA!!!"Non solo poi quando col collega devono dividersi il guadagno della giornata(4000€),vede 1€ sul tavolo e dice che se lo prende perchè è il suo! 30.000€ al mese,e pretende pure 1€ da una ragazzina di 13 anni! santa santa santa E quella zoccola della moglie,che è pure cretina(dio gli accoppia...)se si deve mettere degli straccetti addosso,veste dalla testa ai piedi Lacoste... santa santa santa Ovviamente non sa nemmeno far nulla,tranne il MESTIERE ANTICO


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Hi-End

    Post  baru_ on Tue Dec 29, 2009 6:30 pm

    petrus wrote:
    loopze wrote:
    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Che se ha 50.000 euro da spedere senza problemi ed ha una forte passione per il cinema o per la tv in generale ha fatto bene!!!

    scusa e perchè ha fatto "bene" posso capire che sia nel suo diritto farlo se i soldi sono suoi, ma perchè ha fatto bene ?

    Lorenzo

    Ha fatto bene perchè mediamente questo tipo di acquisto servono per lo più a nutrire l'ego del singolo individuo sunny sunny sunny


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Hi-End

    Post  baru_ on Tue Dec 29, 2009 6:31 pm

    petrus wrote:
    baru_ wrote:
    petrus wrote:ma voi cosa pensereste di uno che ha comprato un plasma da 50 pollici e lo ha pagato 50.000 euro ?

    1-è un cretino
    2-chissà che belle immagini potrà godersi

    Lorenzo

    Risponderei che tutto è relativo.

    Se la persona XX guadagna 30.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi è un cretino.
    Se la persona XY guadagna 150.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi fa bene perchè se lo può permettere, anche se io non condivido l'uso improprio del denaro. sunny sunny sunny

    insomma ho è un cretino povero o è un cretino ricco giusto ?

    Lorenzo

    Il primo è un cretino povero.
    Per il secondo vale la mia risposta precedente, un ricco che alimenta il proprio ego con spese spropositate.


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Hi-End

    Post  baru_ on Tue Dec 29, 2009 6:33 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    baru_ wrote:Risponderei che tutto è relativo.

    Se la persona XX guadagna 30.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi è un cretino.
    Se la persona XY guadagna 150.000 € all'anno e ne spende 50.000 in un plasma senza compromessi fa bene perchè se lo può permettere, anche se io non condivido l'uso improprio del denaro. sunny sunny sunny
    Non è per nulla relativo:
    CASO 1)è un incosciente ed egoista,ed andrebbe sparato a vista,specie se ha una famiglia da mantenere

    CASO 2)Se è capace di spendere 1/3 dello stipendio annuale,per un oggetto futile,è uguale al caso precedente,ma diciamo che dovrebbe essere solo internato

    nel socondo caso i 150.000 € sono indicativi, diciamo una cifra importante.


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Hi-End

    Post  Banano on Tue Dec 29, 2009 6:44 pm

    ..beh allora uno che si tiene una collezione di orologi a casa? E' un pazzo demente!
    ....magari ha un Rolex, un Panerai, IWC o meglio Patek Philippe ed Aaudemars Piguet oppure un Frank muller.....mi sà che per l'uso che ne fà ha speso un pochettino oltre...... PERO'!! Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 6:54 pm

    Aaudemars Piguet
    il mio preferito


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Hi-End

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Dec 29, 2009 7:03 pm

    petrus wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:
    petrus wrote:
    ok chiaro, allora torniamo all'inizio; perchè se si tratta di audio sono sempre convinto di aver un prodotto che "suona" meglio di ogni altro, quando in realtà è moltoooo probabilmente solo molto ben costruito ? non posso dire, visto che ne ho diritto a me piace e siccome posso permettermelo l'ho comprato. (punto)

    Lorenzo

    Il problema è questo:

    se compri un amplificatore con chassis in acciaio (si fa per dire ) ricavato dal pieno questa non viene intesa solo come una lussuosa peculiarità costruttiva ma come un elemento che può avere serie ripercussioni sul suono dell'apparecchio (un mobile monoblocco per l'elettronica dovrebbe avere maggior rigidità quindi migliore distribuzione e smaltimento delle vibrazioni, ad esempio).

    Nel caso del televisore, invece, un telaio in acciaio non si prevede possa ottenere vantaggi di visione, ma solo dare un plusvalore all'oggetto legato alla migliore costruzione meccanica e quindi, al massimo, una maggior durevolezza nel tempo (al massimo, che la plastica dura quanmto l'acciaio).

    Questo è uno dei casi in cui la differenza costruttiva in campo audio non viene presa come un plusvalore legato al lusso ma come parte costituente il suono dell'apparecchio.

    Un altro parallelo si potrebbe fare come i materiali esotici usati per il conduttore dei cavi (ad esempio il carbonio/grafite, o l'argento iperpuro). In questo caso non è lusso, ma peculiarità che influenza il suono.

    Obiettivamente, un televisore può essere influenzato nella qualità delle prestazioni solo dalla qualità della corrente di rete. Un sistema audio, e lo sappiamo tutti, è estremamente più vulnerabile. Da qui ad arrivare a dire che la vite per bloccare le schede interne dell'ampli è in tungsteno aerospaziale per la maggiore musicalità della gamma alta ( affraid ) il passo è breve...

    A dire il vero mi sembra un riassunto dei principali luoghi comuni in ambito audiofilo su cui marcia chi non ha altri elementi per giustificare un prezzo spropositato.
    Partiamo dallo chassis, oltre ad essere errato dal punto di vista fisico-meccanico che monoblocchi di alluminio servano a limitare le vibrazioni non vedo perchè le immagini non debbano essere influenzate negativamente dalla loro nefasta presenza.
    Perchè le tv non dovrebbero beneficiare di simili implementazioni ?
    forse la differenza è nel parametro di giudizio di chi acquista e nel buon senso di chi spende per un plasma cifre già di per se elevate, da non giustificare ulteriori esborsi se non "toccando con mano" la reale differenza, il vero miglioramento "visibile" da chiunque, come dovrebbe accadere in ambito audio, dove chissa per quale alchimia non vale la regola del buon senso e siamo pronti a "credere" a tutto agendo al contrario; la conferma viene dal prezzo, ogni investimento fatto che abbia alzato il prezzo porterà ad un miglioramemto sonico, udibile a tutti ?
    NO solo a coloro in grado di percepirlo.
    Quindi si è partiti da un assunto vero (meno vibrazioni miglior suono) per propinare qualunque soluzione (anche sbagliata) basandosi sul dato di fatto che chi compra si beve qualunque fandonia, in quanto ignorante (non conosce le leggi della fisica) basta "valorizzarla" molto.
    Allora la qualità costruttiva è giustamente presa come valore aggiunto alla qualità, ma si è perso il buon senso e la capacità di "capire" se ciò che ci propinano come verità assoluta sia una emerita stron@@ta o ha basi scientifiche.
    Bada siamo ad un tale livello di perversione che si arriverà addirittura ad affermare che qualunque sia il principio fisico che ci stà dietro l'importante è che io ci senta un "miglioramento" il che è il vero paradosso perchè, prima sostengo che le vibrazioni sono deleterie poi ascoltando un sistema che anzichè attenuarle le amplifica (e potrei farti mille esempi) sarò per chissa quale motivo convinto che il suono è migliorato e a sostegno nominerò sinergie, abbinamenti e gusti personali.

    E poi la tua conclusione sulla obiettività che il video non sia influenzabile e l'audio si permettimi mi suona quanto meno opinabile, ma a prescindere che non vorrei davvero trovarmi con i tv cosparsi di legnetti e fiocchetti, forse come dicevo visto che alla vista è più difficile mentire, stanno bene attenti a quello che dicono, senza trascurare il fatto che in campo video giocano a loro favore molti meno fenomeni aleatori.
    Qualche timido tentativo si è visto ancje in campo video, ad esempio nei cavi hdmi qualche costruttore ne propone a costi allucinanti, prova ad indovinare chi li compra ?



    Lorenzo

    Lorenzo mi dispiace dirti che hai completamente frainteso il senso del mio discorso.

    Quello che io volevo dire è che è molto più difficile argomentare esoteriche diavolerie in ambito video che in ambito audio. Non sostenevo in linea generale né che queste diavolerie funzionano, né che queste diavolerie non funzionano.

    Non sono un sostenitore di fiocchetti vari. ma non sono nemmeno uno che a tutti i costi si sente di imbastire una crociata contro i fiocchetti. A me non interessa se ci sono o meno motivazioni tecniche per spiegare un effetto, e prendo anche con ironia certe argomentazioni (in un altro post ho parlato di viti al tungsteno, non perché esistano e tantomeno perché possano avere effetto su qualcosa). L'osservazione sullo chassis in acciaio era dello stesso tipo: voleva essere un esempio, non fare riferimento ad un preciso fatto ed a un preciso effetto fisico. Speravo si fosse capito, eidentemente no.

    Di fatto l'acquirente tipico di un televisore è molto meno analitico e molto meno esigente di un acquirente di un sistema Hi-Fi. E' meno disposto ad ottimizzare il suo prodotto, è meno disposto ad arrovellarsi sul cavo da usare. Detto questo, ti posso dire che proprio l'ambito video dimostra che alcune cose dell'audio sono assolutamente vere. Ad esempio, la qualità del cavo di alimentazione influenza la qualità del video di un pannello plasma. Questo non significa - giusto per specificare - che è giusto pagare migliaia di euro per un cavo: significa solo che un buon cavo fa la differenza. Stesso discorso per il cavo HDMI: ci sono cavi peggiori e cavi migliori (com miglior reiezione del disturbo e quindi rumore video). Questo non significa che sia giusto far pagare un cavo nmigliaia di euro.

    Stessa cosa sullo chassis di un apparecchio, o su un mobile. Le vibrazioni sono un problema reale per le apparecchiature audio, ma ha senso far pagare un mobile 10000 euro? (anche qui specifico: faccio per dire).

    I fenomeni in audio ci sono e sono scientificamente provabili (o almeno ci sono molte teorie che provano a spiegarli), il problema è che a volte vengono chieste somme per la risoluzione di questi fenomeni che sono sproporzionate ai costi sobbarcati per risolverli. E tanto più alta questa sproporzione in un settore commerciale, quanto è più alta la passione e la pignoleria dell'acquirente.

    Avete visto quanto costano gli specchietti accessori per le moto? E quanto costano quelli più trendy? Che secondo voi c'è proporzione tra un pezzo di plastica colorato e le centinaia di euro necessarie a comprarlo? Questo senza voler dire né che ci sono evidenze scientifiche delle migliori prestazioni di questi oggetti accessori, né voler dire che non ci sono, né voler giustificare questi prezzi. Che se tanto mi da tanto altrimenti mi tacciate anche di credere agli stereotipi dei patiti di moto...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Hi-End

    Post  Amuro_Rey on Tue Dec 29, 2009 7:13 pm

    Banano wrote:..beh allora uno che si tiene una collezione di orologi a casa? E' un pazzo demente!
    ....magari ha un Rolex, un Panerai, IWC o meglio Patek Philippe ed Aaudemars Piguet oppure un Frank muller.....mi sà che per l'uso che ne fà ha speso un pochettino oltre...... PERO'!! Rolling Eyes Rolling Eyes

    Uno che ha orologi di quel calibro ne ha tanti ma tanti ma tanti ma tanti oppure fa acquisti con il passamontagna !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 7:14 pm

    Avete visto quanto costano gli specchietti accessori per le moto?
    sugli specchietti so ferrato guarda qua che roba che monto tutto metallo pieno con super cromature per il folle costo di 23 $ la coppia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 7:16 pm

    Amuro_Rey wrote:
    Banano wrote:..beh allora uno che si tiene una collezione di orologi a casa? E' un pazzo demente!
    ....magari ha un Rolex, un Panerai, IWC o meglio Patek Philippe ed Aaudemars Piguet oppure un Frank muller.....mi sà che per l'uso che ne fà ha speso un pochettino oltre...... PERO'!! Rolling Eyes Rolling Eyes

    Uno che ha orologi di quel calibro ne ha tanti ma tanti ma tanti ma tanti oppure fa acquisti con il passamontagna !


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Hi-End

    Post  Banano on Tue Dec 29, 2009 7:37 pm

    aircooled wrote:
    Aaudemars Piguet
    il mio preferito

    Lo sò!...e si è bello pure al femminile! ..vero Air?!!!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Hi-End

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Dec 29, 2009 8:35 pm

    aircooled wrote:
    Avete visto quanto costano gli specchietti accessori per le moto?
    sugli specchietti so ferrato guarda qua che roba che monto tutto metallo pieno con super cromature per il folle costo di 23 $ la coppia

    Ho un collega appassionato di moto che mi parla di roba da costi folli!!!! Sai che areodinamica santa affraid


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Hi-End

    Post  vulcan on Tue Dec 29, 2009 8:49 pm

    aircooled wrote:
    Amuro_Rey wrote:
    Banano wrote:..beh allora uno che si tiene una collezione di orologi a casa? E' un pazzo demente!
    ....magari ha un Rolex, un Panerai, IWC o meglio Patek Philippe ed Aaudemars Piguet oppure un Frank muller.....mi sà che per l'uso che ne fà ha speso un pochettino oltre...... PERO'!! Rolling Eyes Rolling Eyes

    Uno che ha orologi di quel calibro ne ha tanti ma tanti ma tanti ma tanti oppure fa acquisti con il passamontagna !

    Ahh palato fino da possessore felice di IWC, posso dirti una libidine come un apparecchio hifi top

    Non ho usato il passamontagna


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 9:00 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    Lorenzo mi dispiace dirti che hai completamente frainteso il senso del mio discorso................

    ..........Quello che io volevo dire è che è molto più difficile argomentare esoteriche diavolerie in ambito video che in ambito audio. Non sostenevo in linea generale né che queste diavolerie funzionano, né che queste diavolerie non funzionano.

    Certo che idiota che sono, scusami pensa che postavo e pensavo; cosa diavolo sarà mai successo a ppp bastava leggere meglio

    Se la gente percepisce la costruzione accurata come una qualità che andrà ad incidere sul suono dell'oggetto, resta ancora da capire come ne possa accettare i folli costi.
    Eppure molti audiofili spendaccioni sono imprenditori o professionisti di successo che dovrebbero conoscere i meccanismi del business, io ho conosciuto ricchi collezionisti ma fanno acquisti molto oculati che costituiscono veri e propri investimenti, nell'audio invece ?
    Nessun o pochissimo valore collezionistico, scarsa tenuta del prezzo nel tempo, altissimo tasso di obsolescenza insomma pessimo investimento sotto tutti i punti di vista.
    Allora ? siamo proprio davanti ad un esempio di nuovo ricco o pseudo tale perennemente insoddisfatto e frustrato che ama sperperare il suo danaro ?
    cosa ha a che vedere questo con l'amore per l'audio e l'audiofilia stessa ?
    cosa dovremmo avere da spartire con questa gente noi ?

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Hi-End

    Post  petrus on Tue Dec 29, 2009 9:12 pm

    Perchè nel video questo non succede ?
    Per la serietà delle case in gioco, perchè non c'è l'artigianetto guru che pensa di saper fare i monitor meglio dei grandi costruttori.
    Perchè gli investimenti necessari sono di decine di volte superiori a quelli neccessari a fare due cassettine e un finalino a valvole.
    Perchè nessuno si sognerebbe di affermare che un tramonto visto al cinema sia meglio di un tramonto visto dal vero.

    Lorenzo

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Hi-End

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 9:22 pm

    Perchè gli investimenti necessari sono di decine di volte superiori a quelli neccessari a fare due cassettine e un finalino a valvole.
    volevi dire 10.000 volte superiore


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Hi-End

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Dec 29, 2009 10:08 pm

    petrus wrote:Perchè nel video questo non succede ?
    Per la serietà delle case in gioco, perchè non c'è l'artigianetto guru che pensa di saper fare i monitor meglio dei grandi costruttori.
    Perchè gli investimenti necessari sono di decine di volte superiori a quelli neccessari a fare due cassettine e un finalino a valvole.
    Perchè nessuno si sognerebbe di affermare che un tramonto visto al cinema sia meglio di un tramonto visto dal vero.

    Lorenzo

    Secondo me nel video non succede perché:

    Se sei un produttore ignoto che fa oggetti ordinari (ooopsss, volevo dire tradizionali ) nel video nessuno ti considera nemmeno di striscio;

    Perché se fai tutto con livello di costruzione pessimo nessuno ci crede che sei un valente "artigiano";

    Perché nel video non c'è gente che ti dice di aver progettato il prodotto perché illuminata dalla grazia divina e senza nessun appoggio tenico: chiunque facesse così gli riderebbero dietro tutti (invece in Hi-Fi c'è anche gente che ti può venerare per questo).

    La verità è che credo che l'audiofilo Hi-Fi è molte volte un insoddisfatto che cerca di scaricare la sua necessità di soddisfazione nell'oggetto Hi-Fi, convinto in questo settore di poterla ottenere tantopiù quanto più spende. Chi compra automobili invece o chi compra televisori è molto meno probabilmente un eterno insoddisfatto e quindi ha un approccio rispetto all'oggetto che compra anche di maggior pragmatismo. Gli appassionati audio a volte rasentano l'isteria religiosa...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Hi-End

    Post  Ospite on Wed Dec 30, 2009 12:55 pm

    aircooled wrote:
    Aaudemars Piguet
    il mio preferito

    Pure il mio COPIONE! sunny

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 10:45 am