Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Un consiglio su testine Goldring - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Un consiglio su testine Goldring

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  pluto on Tue May 14, 2013 4:28 pm

    the Crimson King wrote:
    what is tracciamento?

    le MC non risentono del cambio di capacità? perchè?

    Tracciamento: la capacità di leggere i solchi più difficili. Le riviste usavano un disco test con le cannonate etc. Ma basta che prendi un disco di Chet Baker (io uso un suo disco più che i dischi test) e vedi come va sulle note più alte della tromba etc
    Minore è il peso che devi applicare (es 1,4 invece di 2,5 gr) e migliore è il tracciamento della puntina (ovviamente sempre leggendo a perfezione questi solchi)

    Le MC x loro costruzione risentono dell'impedenza di carico. Abbassando o alzando l'impedenza, la puntina si apre maggiormente o si chiude addolcendosi sulle alte frequenze

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  the Crimson King on Tue May 14, 2013 4:40 pm

    pluto wrote:Abbassando o alzando l'impedenza, la puntina si apre maggiormente o si chiude addolcendosi sulle alte frequenze

    quindi è una regolazione che si stabilisce quando la si monta o si può fare di volta in volta a seconda di quello che si ascolta?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  pluto on Tue May 14, 2013 4:46 pm

    the Crimson King wrote:
    pluto wrote:Abbassando o alzando l'impedenza, la puntina si apre maggiormente o si chiude addolcendosi sulle alte frequenze

    quindi è una regolazione che si stabilisce quando la si monta o si può fare di volta in volta a seconda di quello che si ascolta?

    Sono rarissimi i fono che consentono la regolazione x così dire on the fly. Normalmente hanno degli switch all'interno ed in base alla loro posizione hai un carico diverso.
    Scordati quello che avevi in mente. Si fa quando si monta, si fanno varie prove e poi si lascia impostata. Poi se tu sei smanettone...

    Di tutti quelli avuti solo il Manley lo consente. FM, ML, Boulder, AR ref no

    Anche se adesso qualcosa sta cambiando ma solo x quelli Top. Cose tipo Project etc hanno i dip switch o sotto o sopra o all'interno o dietro. Non sono fatti x cambiare da disco a disco

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  the Crimson King on Tue May 14, 2013 4:51 pm

    Ho capito! Grazie!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Tue May 14, 2013 6:03 pm

    pevaril wrote:

    Ah certo, ma per mia fortuna conosco le diverse caratteristiche esistenti tra i due tipi di testine.
    Ho invece posto una domanda di diverso contenuto a Fausto, sperando di non essere apparso troppo pedante o invadente circa il motivo della vendita.

    Nessuna invadenza e lecita domanda, ci mancherebbe!
    Quando ho comprato giradischi e testina ero ancora "nuovo" dell'ambiente e quindi il mio rivenditore di fiducia mi ha consigliato il Rega più la Goldring.
    Poi, una volta entrato più nel "giro", ho fatto elaborare il Rega e già che stavo modificando ho messo una MC con lo step_up. ( lavoro sempre eseguito dallo stesso pusher )
    Massimo nelle sensazioni d'ascolto di una MM rispetto ad una MC quindi, nonostante io ascolti pochissimo il giradischi, la scelta è stata fatta con cognizione di causa.
    sunny sunny sunny

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Tue May 14, 2013 6:06 pm

    pluto wrote:

    Comunque una buona MM può dare molte soddisfazioni senza svenarsi. Tra lo spendere 200/300 euro in più x un gira/braccio o su una puntina, io non avrei dubbi dove mettere prima i soldi.
    Specialmente se parliamo di gira fino a 500/700 euro.


    Verissimo, e lo scrivo non perché la mia è in vendita, ma è così!
    sunny sunny sunny

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  pevaril on Tue May 14, 2013 6:13 pm

    Fausto wrote:

    Nessuna invadenza e lecita domanda, ci mancherebbe!
    Quando ho comprato giradischi e testina ero ancora "nuovo" dell'ambiente e quindi il mio rivenditore di fiducia mi ha consigliato il Rega più la Goldring.
    Poi, una volta entrato più nel "giro", ho fatto elaborare il Rega e già che stavo modificando ho messo una MC con lo step_up. ( lavoro sempre eseguito dallo stesso pusher )
    Massimo nelle sensazioni d'ascolto di una MM rispetto ad una MC quindi, nonostante io ascolti pochissimo il giradischi, la scelta è stata fatta con cognizione di causa.
    sunny sunny sunny

    Grazie Fausto,

    quindi ne riparliamo a fine settimana


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Gianfry007 on Tue May 14, 2013 6:40 pm

    Se riesci a fare un piccolo sforzo puoi prendere la 2500 qui vai sul sicuro, io la possiedo da piu' di un anno e la ricomprerei all'istante, tieni conto che prima avevo una Ortofon MC assai piu' cara della Goldring 2500, ma non riuscivo ad essere soddisfatto, quasi tutte le MC suonano per cosi' dire a pacchetti, io trovo che non riescono ad essere equilibrate, molto spesso sono un po troppo sbilanciate verso la gamma alta, il suono analogico non si ascolta con il bilancino dell'alchimista, ed e' proprio questo che molte MC fanno, invece la G 2500 e' d'avvero equilibrata, e amabilmente musicale, per dirtela tutta... trovo che e anche molto raffinata per essere una MM.

    ciao.

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Tue May 14, 2013 8:58 pm

    pevaril wrote:

    Grazie Fausto,

    quindi ne riparliamo a fine settimana

    Ok, rimaniamo d'accordo così!
    Fine settimana ci si messaggia!
    Grazie a Te!
    sunny sunny sunny

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Tue May 14, 2013 9:08 pm

    Gianfry007 wrote:Se riesci a fare un piccolo sforzo puoi prendere la 2500 qui vai sul sicuro, io la possiedo da piu' di un anno e la ricomprerei all'istante, tieni conto che prima avevo una Ortofon MC assai piu' cara della Goldring 2500, ma non riuscivo ad essere soddisfatto, quasi tutte le MC suonano per cosi' dire a pacchetti, io trovo che non riescono ad essere equilibrate, molto spesso sono un po troppo sbilanciate verso la gamma alta, il suono analogico non si ascolta con il bilancino dell'alchimista, ed e' proprio questo che molte MC fanno, invece la G 2500 e' d'avvero equilibrata, e amabilmente musicale, per dirtela tutta... trovo che e anche molto raffinata per essere una MM.

    ciao.

    Un'opinione ....
    Come tale .... opinabile ....
    Io non giudico in base al costo ( più caro / meno caro ) ma in base all'ascolto.
    Quasi tutte le MC non riescono ad essere equilibrate?
    Spesso sbilanciate verso la gamma alta?
    Sicurissimo che sia davvero così?
    Lo scrivo contro ogni mio interesse ( vendo la 2400 ) ma non concordo!
    Che la 2500 sia equilibrata, musicale e raffinata non lo discuto ( conosco la 2400 ) ....
    Ma le mie Ortofon MC sono su di un altro pianeta!
    Senza voler polemizzare ma solo per confronto.
    sunny sunny sunny

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  the Crimson King on Tue May 14, 2013 9:19 pm

    Gianfry007 wrote:quasi tutte le MC suonano per cosi' dire a pacchetti

    ciao, cosa intendi?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6692
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  mc 73 on Tue May 14, 2013 10:08 pm

    Gianfry007 wrote:Se riesci a fare un piccolo sforzo puoi prendere la 2500 qui vai sul sicuro, io la possiedo da piu' di un anno e la ricomprerei all'istante, tieni conto che prima avevo una Ortofon MC assai piu' cara della Goldring 2500, ma non riuscivo ad essere soddisfatto, quasi tutte le MC suonano per cosi' dire a pacchetti, io trovo che non riescono ad essere equilibrate, molto spesso sono un po troppo sbilanciate verso la gamma alta, il suono analogico non si ascolta con il bilancino dell'alchimista, ed e' proprio questo che molte MC fanno, invece la G 2500 e' d'avvero equilibrata, e amabilmente musicale, per dirtela tutta... trovo che e anche molto raffinata per essere una MM.

    ciao.

    le mc sono nettamente superiori vanno messe in condizione di esserlo ( pre phono adatti,se necessari step-up ...)
    certo se il budget è limitato io preferisco una buona mm

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Gianfry007 on Wed May 15, 2013 4:16 pm

    the Crimson King wrote:

    ciao, cosa intendi?


    Da ex possessore di testine MC (Ortofon mc20 super mk2 e Koetsu Black) posso dire in tutta tranquillita' e senza voler polemizzare con nessuno, ci mancherebbe... che la mia attuale testina Goldring 2500 suona meglio, per meglio io intendo dire che e' piu' naturale e piu' equilibrata in tutte le gamme, certamente la sua grana non e' pari ad una buona testina Mc, forse e' anche piu' grossolana, ma chi se ne frega.., pero' nel complesso e' piu' musicale.
    Quando dico che il suono analogico non deve assomigliare al suono digitale dico che il suono nel nostro disco nero deve suonare da analogico, non si ascolta con il bilancino dell'alchimista, il suono deve essere caldo e pieno, deve possedere una bella scena, la musica non deve mai essere affaticante, deve appassionare, prima invece quando ascoltavo con le Ortofon e Koetsu c'era sempre qualcosa che non mi tornava, le gamme sonore avevano per cos'i dire degli scalini, e per scalini intendo dire che non riuscivano ad essere veritieri di quel bel suono bello corposo di un buona testina MM, d'accordo le MC avevano piu' dinamica e piu' precisione ma erano meno musicali. Ma voi volete mettere la migliore gamma bassa delle MM, infondo la musica gioca la sua maggiore partita sulla gamma dei medio-bassi e bassa.

    Fra l'altro penso anche che il pre-fono sul risultato sonoro possiede una grandissima importanza, io dire che e' piu' del 50%, se non si possiede una macchina di grande qualita' sonica si vanifica tutto. Attualmente io uso il pre-fono Accuphase C27 e posso dirvi che ne sono entusiasta. Naturalmente la taratura del mio giradischi e' ad un livello di messa a punto pazzesco, ci ho messo anni a capire i sui punti deboli ma ne e' valsa la pena.

    Sono sempre piu' convinto che sono moltissimi gli appassionati che ascoltano il loro giradischi fuori taratura.
    L'analogico e' come una bella macchina da corsa, se non sei capace a fargli le regolazioni si vanifica tutto.
    Il bello e proprio questo.

    Ma ripeto ... questa testina e' d'avvero molto, molto musicale, se la si mette nella sua massima condizione di esprimersi lei suona amabilmente bene, e per me e' questo che conta. Io voglio che l'analogico suoni da analogico e non da digitale.

    Spero di avervi dato dei suggerimenti utili.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Massimo on Wed May 15, 2013 6:09 pm

    Gianfry007 wrote:Se riesci a fare un piccolo sforzo puoi prendere la 2500 qui vai sul sicuro, io la possiedo da piu' di un anno e la ricomprerei all'istante, tieni conto che prima avevo una Ortofon MC assai piu' cara della Goldring 2500, ma non riuscivo ad essere soddisfatto, quasi tutte le MC suonano per cosi' dire a pacchetti, io trovo che non riescono ad essere equilibrate, molto spesso sono un po troppo sbilanciate verso la gamma alta, il suono analogico non si ascolta con il bilancino dell'alchimista, ed e' proprio questo che molte MC fanno, invece la G 2500 e' d'avvero equilibrata, e amabilmente musicale, per dirtela tutta... trovo che e anche molto raffinata per essere una MM.

    ciao.
    Come giustamente diceva anche l'amico Gian, mettere a punto una MC comporta molte prove e molto tempo.
    Una volta messe a punto bene hanno una raffinatezza eccezionale, le MM sono belle testine, più semplici da regolare, ma non hanno nulla a che vedere con le MC, chiaramente anche senza arrivare ai top di gamma, non si può paragonare una MM top con una MC che costa oltre 10/20 volte di più. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Massimo on Wed May 15, 2013 6:13 pm

    Gianfry007 wrote:
    the Crimson King wrote:

    ciao, cosa intendi?


    Da ex possessore di testine MC (Ortofon mc20 super mk2 e Koetsu Black) posso dire in tutta tranquillita' e senza voler polemizzare con nessuno, ci mancherebbe... che la mia attuale testina Goldring 2500 suona meglio, per meglio io intendo dire che e' piu' naturale e piu' equilibrata in tutte le gamme, certamente la sua grana non e' pari ad una buona testina Mc, forse e' anche piu' grossolana, ma chi se ne frega.., pero' nel complesso e' piu' musicale.
    Quando dico che il suono analogico non deve assomigliare al suono digitale dico che il suono nel nostro disco nero deve suonare da analogico, non si ascolta con il bilancino dell'alchimista, il suono deve essere caldo e pieno, deve possedere una bella scena, la musica non deve mai essere affaticante, deve appassionare, prima invece quando ascoltavo con le Ortofon e Koetsu c'era sempre qualcosa che non mi tornava, le gamme sonore avevano per cos'i dire degli scalini, e per scalini intendo dire che non riuscivano ad essere veritieri di quel bel suono bello corposo di un buona testina MM, d'accordo le MC avevano piu' dinamica e piu' precisione ma erano meno musicali. Ma voi volete mettere la migliore gamma bassa delle MM, infondo la musica gioca la sua maggiore partita sulla gamma dei medio-bassi e bassa.

    Fra l'altro penso anche che il pre-fono sul risultato sonoro possiede una grandissima importanza, io dire che e' piu' del 50%, se non si possiede una macchina di grande qualita' sonica si vanifica tutto. Attualmente io uso il pre-fono Accuphase C27 e posso dirvi che ne sono entusiasta. Naturalmente la taratura del mio giradischi e' ad un livello di messa a punto pazzesco, ci ho messo anni a capire i sui punti deboli ma ne e' valsa la pena.

    Sono sempre piu' convinto che sono moltissimi gli appassionati che ascoltano il loro giradischi fuori taratura.
    L'analogico e' come una bella macchina da corsa, se non sei capace a fargli le regolazioni si vanifica tutto.
    Il bello e proprio questo.

    Ma ripeto ... questa testina e' d'avvero molto, molto musicale, se la si mette nella sua massima condizione di esprimersi lei suona amabilmente bene, e per me e' questo che conta. Io voglio che l'analogico suoni da analogico e non da digitale.

    Spero di avervi dato dei suggerimenti utili.
    Scusa con che step-up lavoravano le tue testine, queste sono testine che per dare il massimo hanno bisogno di trafo, la Koetsu assolutamente quello della casa, l'ho sentita con altri trafo ed il suono era deludente. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Wed May 15, 2013 6:20 pm

    Gianfry007 wrote:


    Da ex possessore di testine MC (Ortofon mc20 super mk2 e Koetsu Black) posso dire in tutta tranquillita' e senza voler polemizzare con nessuno, ci mancherebbe... che la mia attuale testina Goldring 2500 suona meglio, per meglio io intendo dire che e' piu' naturale e piu' equilibrata in tutte le gamme, certamente la sua grana non e' pari ad una buona testina Mc, forse e' anche piu' grossolana, ma chi se ne frega.., pero' nel complesso e' piu' musicale.
    Quando dico che il suono analogico non deve assomigliare al suono digitale dico che il suono nel nostro disco nero deve suonare da analogico, non si ascolta con il bilancino dell'alchimista, il suono deve essere caldo e pieno, deve possedere una bella scena, la musica non deve mai essere affaticante, deve appassionare, prima invece quando ascoltavo con le Ortofon e Koetsu c'era sempre qualcosa che non mi tornava, le gamme sonore avevano per cos'i dire degli scalini, e per scalini intendo dire che non riuscivano ad essere veritieri di quel bel suono bello corposo di un buona testina MM, d'accordo le MC avevano piu' dinamica e piu' precisione ma erano meno musicali. Ma voi volete mettere la migliore gamma bassa delle MM, infondo la musica gioca la sua maggiore partita sulla gamma dei medio-bassi e bassa.

    Fra l'altro penso anche che il pre-fono sul risultato sonoro possiede una grandissima importanza, io dire che e' piu' del 50%, se non si possiede una macchina di grande qualita' sonica si vanifica tutto. Attualmente io uso il pre-fono Accuphase C27 e posso dirvi che ne sono entusiasta. Naturalmente la taratura del mio giradischi e' ad un livello di messa a punto pazzesco, ci ho messo anni a capire i sui punti deboli ma ne e' valsa la pena.

    Sono sempre piu' convinto che sono moltissimi gli appassionati che ascoltano il loro giradischi fuori taratura.
    L'analogico e' come una bella macchina da corsa, se non sei capace a fargli le regolazioni si vanifica tutto.
    Il bello e proprio questo.

    Ma ripeto ... questa testina e' d'avvero molto, molto musicale, se la si mette nella sua massima condizione di esprimersi lei suona amabilmente bene, e per me e' questo che conta. Io voglio che l'analogico suoni da analogico e non da digitale.

    Spero di avervi dato dei suggerimenti utili.

    Certo!
    Suggerimenti ed impressioni sono sempre molto graditi.
    Debbo però scrivere, ovviamente con serenità e solo con lo scopo del confronto, che le mie impressioni all'ascolto di una MM rispetto ad una MC sul mio giradischi hanno dato un riscontro completamente a favore della MC.
    Per correttezza ti scrivo anche che non si tratta di un gira al top e neppure di un set_up messo a punto con una taratura che definisci "pazzesca".
    E' una macchina migliorata nello standard di alcuni componenti e ben tarata.
    Altra informazione, sempre per correttezza, i miei ascolti vinilici sono rarissimi.
    Spero a breve di riuscire a mettere a punto un altro giradischi in mio possesso con l'ausilio di un pre phono di buon livello.
    Grazie.
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Gianfry007 on Wed May 15, 2013 9:02 pm

    Io sto parlando solo della testina Goldring 2500, il mio disquisire riguarda unicamente questa, ti posso assicurare in tutta franchezza che se lei e' stata tarata a dovere, e se i suoi compagni di avventura : giradischi; braccio; cavi e pre-fono hanno una perfetta sinergia con lei, la musicalita' che ne viene fuori e' d'avvero straordinaria. Dovresti sentire che meraviglia. L'unica testina MC che secondo me racchiude uno dei migliori suoni analogici di sempre
    e' la Trasfiguration, primo a poi il modello piu' piccolo la AXIA me la prendo.
    Per come la vedo io il prezzo non conta in una testina, conta solo come suona.



    "La musica trova le sue fondamenta nei bassi,la musica vive e vegeta in un ambiente che si adagia sui bassi profondi".

    Ciao.

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Wed May 15, 2013 9:10 pm

    Gianfry007 wrote:Io sto parlando solo della testina Goldring 2500, il mio disquisire riguarda unicamente questa, ti posso assicurare in tutta franchezza che se lei e' stata tarata a dovere, e se i suoi compagni di avventura : giradischi; braccio; cavi e pre-fono hanno una perfetta sinergia con lei, la musicalita' che ne viene fuori e' d'avvero straordinaria.
    Dovresti sentire che meraviglia. L'unica testina MC che secondo me racchiude uno dei migliori suoni analogici di sempre
    e' la Trasfiguration, primo a poi il modello piu' piccolo la AXIA me la prendo.

    Per come la vedo io il prezzo non conta in una testina, conta solo come suona.

    Ciao


    io non ho mai ascoltato la 2500.
    mi sono fermato, se così si può dire, alla 2400.
    comunque molto bene!
    ottimo scambio di opinioni su Goldring!
    direi .... oko
    sunny sunny sunny

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Gianfry007 on Wed May 15, 2013 9:17 pm

    non si può paragonare una MM top con una MC che costa oltre 10/20 volte di più. sunny sunny [/quote]



    Caro massimo non condivido questa tua ultima disamina della frase.
    Ci sono testine MM che fanno il pelo e contro pelo in fatto di musicalita' pura a testine MC che costano parecchio di piu', ti faccio 2 esempi: Music Maker MK3 e Music Maker Classic, queste 2 testine MM posseggono un suono analogico incredibile. Da appassionato ti auguro di poterle ascoltare al piu' presto e poi mi dirai..


    "La musica trova le sue fondamenta nei bassi, la musica vive e vegeta in un ambiente che si adagia sui bassi profondi".

    ciao.

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  montanari on Wed May 15, 2013 9:49 pm

    miiiiii
    1000 euro di MM la 3
    1700 la classic
    ...


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Wed May 15, 2013 10:24 pm

    montanari wrote:miiiiii
    1000 euro di MM la 3
    1700 la classic
    ...

    Se si sale così tanto di prezzo la lotta si fa ancora più dura!
    Io paragonavo MM Goldiring e MC Ortofon decisamente meno costose.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4689
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  pepe57 on Wed May 15, 2013 11:28 pm

    Personalmente, in passato, ho sempre preferito le MM se il budget arrivava ad una certa cifra.
    Oltre preferisco le MC.
    All' interno di queste, quelle a bassa uscita (< a 0,3 mV).
    Più recentemente, dopo diversi nuovi ascolti, quasi sempre, alle MM preferisco le MP.


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Thu May 16, 2013 10:28 am

    pepe57 wrote:Personalmente, in passato, ho sempre preferito le MM se il budget arrivava ad una certa cifra.
    Oltre preferisco le MC.
    All' interno di queste, quelle a bassa uscita (< a 0,3 mV).
    Più recentemente, dopo diversi nuovi ascolti, quasi sempre, alle MM preferisco le MP.

    Quindi Pepe, se posso, fino a quale budget tu consigli una MM?
    Grazie.
    sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Massimo on Thu May 16, 2013 6:16 pm

    Gianfry007 wrote:
    Caro massimo non condivido questa tua ultima disamina della frase.
    Ci sono testine MM che fanno il pelo e contro pelo in fatto di musicalita' pura a testine MC che costano parecchio di piu', ti faccio 2 esempi: Music Maker MK3 e Music Maker Classic, queste 2 testine MM posseggono un suono analogico incredibile. Da appassionato ti auguro di poterle ascoltare al piu' presto e poi mi dirai..


    "La musica trova le sue fondamenta nei bassi, la musica vive e vegeta in un ambiente che si adagia sui bassi profondi".

    ciao.
    Io non voglio imporre le mie idee a nessuno, ma va sempre vista la catena analogica nell'insieme.
    Senz'altro quando mi sarà possibile cercherò di ascoltare le testine da te citate. Laughing
    Comunque credo che ogni testina deve essere inserita senza spropositi di classe, sia verso l'alto che verso il basso nella giusta catena, altrimenti non potrai mai sapere come veramente suona. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Fausto on Thu May 16, 2013 9:43 pm

    Massimo wrote:

    Comunque credo che ogni testina deve essere inserita senza spropositi di classe, sia verso l'alto che verso il basso nella giusta catena, altrimenti non potrai mai sapere come veramente suona. sunny


    verissimo!
    e vale per ogni componente della catena non solo per la testina!
    sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Un consiglio su testine Goldring

    Post  Massimo on Fri May 17, 2013 8:35 am

    Fausto wrote:

    verissimo!
    e vale per ogni componente della catena non solo per la testina!
    sunny sunny sunny
    Questo senza dubbio. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 3:18 pm