Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vienna Beethoven SE - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Vienna Beethoven SE

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Amuro_Rey on Mon Jun 03, 2013 11:39 am

    Si ma uno coma diavolo fa a provarle prima di acquistarle ste benedetta Vienna ?? Neutral
    Magari anche confrontandole direttamente con le proprie ProAc sunny sunny

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  criMan on Mon Jun 03, 2013 11:46 am

    aircooled wrote:i semi felici possessori rinendenti confermano quello che ho postato le Baby e anche le nuove Mozart SE non sono diffusori per tutti, considerando le loro doti di raffinatezza e estensione sugli estremi risentono pesantemente della catena tutta che gli si abbina, se lineare e di adeguata potenza nonche timbricamente corretta si ottengono risultati eclatanti, altrimenti meglio lasciar perdere per non avere cocenti delusioni volendo attenuare o annullare il problema rientrando nella media dei diffusori sempre pescando in Vienna basta rivolgersi agli altri modelli escluso il top che è ancora più estremo come prestazioni, o meglio ancora prendere la solita scatola sonora di qualunche brand e prezzo andando a cercare quella che meglio si accoppia alle caratteristiche di my-fi della propria catena

    Come non concordare sunny

    Pero' il problema e' proprio dove vanno ad inserirsi..
    io ancora non sono riuscito 1 volta ad ascoltarle senza che il medio basso in qualche modo prevalesse o lasciasse
    code e rimbombi vari anche se in minima quantita'.. insomma difficilotte molto da inserire in ambiente ...
    santa

    se ci riesce allora grandi risultati !

    e meglio dei soliti brand piu' commerciali , anche se queste fasce di prezzo la B&W meriterebbe un discorso a parte..


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Testini Ugo on Mon Jun 03, 2013 1:14 pm

    criMan wrote:

    Come non concordare sunny

    Pero' il problema e' proprio dove vanno ad inserirsi..
    io ancora non sono riuscito 1 volta ad ascoltarle senza che il medio basso in qualche modo prevalesse o lasciasse
    code e rimbombi vari anche se in minima quantita'.. insomma difficilotte molto da inserire in ambiente ...
    santa

    se ci riesce allora grandi risultati !


    Ecco, tradotto e filtrato quello scritto da Air, per carità giustissimo ma consolidato, resta questa tua considerazione, collimante con la mia e con la maggior parte di chi si avvicina a questi diffusori. Ai quali, grazie al loro straordinario rapporto qualità prezzo, potrebbero avvicinare molti più audiofili-acquirenti solo che si ritrovano ad essere molto più selettivi del previsto in fatto di amplificazioni, cavi ed ambiente ove verranno collocate (magari da trattare, con relativo investimento economico).


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  criMan on Mon Jun 03, 2013 5:17 pm

    Chiedo non avendola mai ascoltata

    il modello piu' piccino la Vienna Mozart SE ha le stesse problematiche di inserimento ?

    come resa sonica rispetto alle Baby come stiamo ?

    sunny


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  nerodavola on Mon Jun 03, 2013 7:43 pm

    Testini Ugo wrote:Io onestamente ho sempre prediletto amplificazioni più suadenti che analitiche, anche se devo ammettere che con l'impostazione sonica già di suo "opulenta" delle Vienna prediligo amplificazioni leggermente più aperte e veloci, ma comunque sempre senza estremismi, quindi non amo certo Norma, cosa molto spesso da me palesata ed anche con questi diff. non faccio eccezione, valuto bene Audia F., non moltissimo gli AA, qualunque essi siano, e quindi la mia preferenza rimane sempre per il BMC CS2. che però oggettivamente anche pagandolo scontatissimo 4600 Euro, come si riesce ad avere, siamo lontani dal budget auspicato di 3000 Euro per un'integrato all'altezza.
    Quali amplificazioni norma hai ascoltato con vienna? In generale comunque la caratteristica piu' palese delle elettroniche norma e' la neutralita', assenza di colorazioni e quindi , per mia esperienza, l'opposto dei cosiddetti estremismi audiofili.
    Se l'amico interessato al tema e' in zona milano sara' mio gradito ospite, per valutare sul campo la sinergia.
    Ciao.


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  nerodavola on Mon Jun 03, 2013 7:50 pm

    criMan wrote:Chiedo non avendola mai ascoltata

    il modello piu' piccino la Vienna Mozart SE ha le stesse problematiche di inserimento ?

    come resa sonica rispetto alle Baby come stiamo ?

    sunny
    Le SE si collocano in posizione mediana fra le mozart lisce e le baby.
    Il posizionamento in ambiente non e' per mia esperienza "critico", devono essere pero' soddisfatti due parametri minimali:
    - distanza dalle pareti non inferiori a 80 cm, meglio 1mt
    - amplificazione non avara di corrente, per assecondare la curva di impedenza, e con un buon controllo dei bassi

    Poi ci sta l' abbinamento timbrico, su cui mi sono gia' espresso; ma qui il mondo e' vario perche' varie sono le sensibilita' e le abitudini/esperienze di ascolto.
    Ciao.


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Amuro_Rey on Mon Jun 03, 2013 8:19 pm

    E delle piccoline Haydn che mi dite ?


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  aircooled on Mon Jun 03, 2013 8:53 pm

    criMan wrote:Chiedo non avendola mai ascoltata

    il modello piu' piccino la Vienna Mozart SE ha le stesse problematiche di inserimento ?

    come resa sonica rispetto alle Baby come stiamo ?

    come resa sono molto vicine, in basso scendono un poco meno, per il resto sono molto vicine


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 12:34 am

    criMan wrote:Chiedo non avendola mai ascoltata

    il modello piu' piccino la Vienna Mozart SE ha le stesse problematiche di inserimento ?

    come resa sonica rispetto alle Baby come stiamo ?

    sunny

    Resa sonica abbastanza vicina, ma molti, moltissimi meno problemi di inserimento in ambiente rispetto le Baby; tanto che ti puoi concedere persino amplificazioni anche leggermente più calde e suadenti, rispetto alla necessità di rigore delle Baby. Molte volte hanno anche meglio figurato perchè potendole portare più vicine alle pareti di fondo, situazione più ritrovabile in ambiente domestico che la necessità del metro di distanza delle baby, il basso si "carica" in ambiente.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  criMan on Tue Jun 04, 2013 2:46 pm

    Grazie per le risposte sunny

    Nerodavola suggerisce per le piccoline ancora 80cm 1m dalla parete laterale.. santa

    A 45cm dalla parete laterale per le piccoline ?


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Testini Ugo on Tue Jun 04, 2013 7:11 pm

    criMan wrote:Grazie per le risposte sunny

    Nerodavola suggerisce per le piccoline ancora 80cm 1m dalla parete laterale.. santa

    A 45cm dalla parete laterale per le piccoline ?

    Hai capito, per le baby 1m dalle pareti, pensa le mogli che felici che saranno Neutral il santa ci sta tutto!
    Per le piccole di solito 40 cm sufficenti, a patti di cavi veloci ed amplificazione non prolassata.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  nerodavola on Tue Jun 04, 2013 8:55 pm

    criMan wrote:Grazie per le risposte sunny

    Nerodavola suggerisce per le piccoline ancora 80cm 1m dalla parete laterale.. santa

    A 45cm dalla parete laterale per le piccoline ?
    Perdonami, cosa intendi per piccoline, le Haydn?
    Su queste no ho esperienza diretta, invece ti confermo il minimo sindacale di 80cm-1mt per le Baby.
    Le mie Mozart (lisce) stanno a 60cm dalla parete posteriore, e per mia esperienza nel mio ambiente non conviene scendere sotto per una resa ottimale, anche se mi verrebbe assai comodo per questioni logistiche.
    Le SE come dicevo si posizionano grossomodo a meta' quindi, per analogia, non scenderei sotto i 60...

    Imprescindibili invece 100 buoni W, a mio parere, per tutte!
    Ciao!


    _________________
    Mauro

    Sorgente: Nova NCD1 (dac 2.0)  - Finale: Norma 8.7B  - Diffusori: Vienna Acoustics Mozart Grand   //   Sorgente: AA Crescendo  - Ampli cuffia: Little Dot MK III  - Cuffia: Grado SR60i

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  gianfranco65 on Wed Jun 05, 2013 8:48 am


    Differenze fra le Baby lisce e le nuove SE, così anche per sentito dire? ...e sinergia con il mio Primare I30 con collegamento bilanciato, in ambiente 22mq, con distanze sopra indicate rispettate?

    Un saluto

    Gianfranco



    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6692
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  mc 73 on Wed Jun 05, 2013 10:11 am

    gianfranco65 wrote:
    Differenze fra le Baby lisce e le nuove SE, così anche per sentito dire? ...e sinergia con il mio Primare I30 con collegamento bilanciato, in ambiente 22mq, con distanze sopra indicate rispettate?

    Un saluto

    Gianfranco


    conosco bene i prodotti primare ( ed anche il tuo integrato )non ho mai avuto occasione di ascoltarli con i diffusori vienna
    ma sapendo le caratteristiche dei diffusori e dell'ampli, io direi che si abbinino + che bene
    del resto le vienna hanno bisogno di neutralità,corrente e controllo sulle basse caratteristiche presenti nel tuo ampli .
    ovviamente la cosa migliore sarebbe quella di verificare l'accoppiata. saluti sunny

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 349
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Pietro on Wed Jun 05, 2013 1:03 pm

    gianfranco65 wrote:
    Differenze fra le Baby lisce e le nuove SE, così anche per sentito dire? ...e sinergia con il mio Primare I30 con collegamento bilanciato, in ambiente 22mq, con distanze sopra indicate rispettate?
    Un saluto
    Gianfranco

    Attualmente piloto le Vienna Beethoven Baby proprio con un Primare I30 (in bilanciato)....sinergia ottima sia come timbrica che come capacità di pilotaggio. Per la cronaca, le tengo a 75 cm dalla parete di fondo e circa 1 mt dalle laterali.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Banano on Wed Jun 05, 2013 1:31 pm

    ...io quando le ho sentite ne son rimasto affascinato...belle belle...quasi come le mie B&W


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  criMan on Wed Jun 05, 2013 1:34 pm

    Ok ,
    quindi con le Mozart 50 cm ci stanno.

    Ora si puo' ragionare.


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  gianfranco65 on Wed Jun 05, 2013 5:45 pm

    Pietro wrote:

    Attualmente piloto le Vienna Beethoven Baby proprio con un Primare I30 (in bilanciato)....sinergia ottima sia come timbrica che come capacità di pilotaggio. Per la cronaca, le tengo a 75 cm dalla parete di fondo e circa 1 mt dalle laterali.

    ..Situazione, direi, perfetta!!

    Nel tuo ambiente non ci sono, che sò, librerie, divani, ecc. Nel mio ho una parete attrezzata alle spalle dei diffusori, che non pregiudica la resa sonica con i miei attuali diffusori.
    Non ho nessun trattamento acustico, in quanto trattasi del salotto di casa. Ma nel complesso, il mio ambiente è piuttosto fonoassorbente.

    Un saluto

    Gianfranco


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  gianfranco65 on Wed Jun 05, 2013 5:47 pm

    gianfranco65 wrote:
    Differenze fra le Baby lisce e le nuove SE, così anche per sentito dire? ...e sinergia con il mio Primare I30 con collegamento bilanciato, in ambiente 22mq, con distanze sopra indicate rispettate?

    Un saluto

    Gianfranco


    Chiedo ad Air se conosce quali differenze ci siano fra le Baby lisce e le SE

    Un saluto

    Gianfranco


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 349
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Pietro on Wed Jun 05, 2013 6:22 pm

    gianfranco65 wrote:
    ..Situazione, direi, perfetta!!
    Nel tuo ambiente non ci sono, che sò, librerie, divani, ecc. Nel mio ho una parete attrezzata alle spalle dei diffusori, che non pregiudica la resa sonica con i miei attuali diffusori.
    Non ho nessun trattamento acustico, in quanto trattasi del salotto di casa. Ma nel complesso, il mio ambiente è piuttosto fonoassorbente.
    Un saluto
    Gianfranco

    Qui puoi vedere il mio ambiente: http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t6494-l-impianto-di-pietro-update E' un ambiente comunicante con un altro di pari dimensioni tramite un ampio arco, di fronte ai diffusori c'è un divano, e dietro c'è il secondo ambiente quindi nessun problema di riflessioni posteriori. In uno degli angoli c'è una libreria che non si vede in foto.

    gianfranco65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 2011-06-14
    Età : 51
    Località : bagno a ripoli

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  gianfranco65 on Wed Jun 05, 2013 7:12 pm


    Ciao Pietro,

    Ho visto il tuo impianto e ti faccio i miei complimenti. Una curiosità: a quale livello di volume tu ascolti? voglio dire, di norma, che numero appare sul display dell'I30?

    Dato l'ampli, il collegamento in bilanciato, e l'interesse per i diffusori, è un parametro che mi interessa...

    Un cordiale saluto

    Gianfranco


    _________________
    Impianto RCA
    Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
    Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto XLR
    Goldenote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Chario Constellation Delphinus
    Cavi di segnale: Airtech Omega Strong XLR : -   :Nordost B.H. - Audioquest King Cobra -
    RCA: Ramm Audio Elite 30 - Airtech Alfa - Megaride Miles
    Potenza: Megaride Audio Coleman - Jib Germany Proton - Ramm Audio Amadeus 7 - Portento Audio
    Alimentazione: Ramm Audio Amadeus 5 (I30) + Airtech Alfa (su cdp)
    ----------------------------------------------------------------------------------
    Impianto cuffia: Goldnote HP7 + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
    ----------------------------------------------------------------------------------

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  aircooled on Wed Jun 05, 2013 8:45 pm

    gianfranco65 wrote:
    gianfranco65 wrote:
    Differenze fra le Baby lisce e le nuove SE, così anche per sentito dire? ...e sinergia con il mio Primare I30 con collegamento bilanciato, in ambiente 22mq, con distanze sopra indicate rispettate?

    Un saluto

    Gianfranco


    Chiedo ad Air se conosce quali differenze ci siano fra le Baby lisce e le SE

    Un saluto

    Gianfranco
    sono in attesa delle SE, non riesco ad immaginare su cosa potrebbero averle migliorate, incrociamo le dita


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pietro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 349
    Data d'iscrizione : 2010-02-08

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Pietro on Wed Jun 05, 2013 11:08 pm

    gianfranco65 wrote:
    Ciao Pietro,
    Ho visto il tuo impianto e ti faccio i miei complimenti. Una curiosità: a quale livello di volume tu ascolti? voglio dire, di norma, che numero appare sul display dell'I30?
    Dato l'ampli, il collegamento in bilanciato, e l'interesse per i diffusori, è un parametro che mi interessa...
    Un cordiale saluto
    Gianfranco


    Il "di norma" non esiste, dipende dai cd che ascolto, per esempio con un cd di quelli pop-rock molto compressi può bastare anche 45, invece per alcuni ECM devo alzare di più, anche fino a 55 per avere lo stesso volume di suono. Comunque credo di non aver mai superato i 60.
    E tu invece ??

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Testini Ugo on Thu Jun 06, 2013 12:18 am

    Banano wrote: ...io quando le ho sentite ne son rimasto affascinato...belle belle...quasi come le mie B&W

    Quasi come le B&W santa Neutral affraid


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Testini Ugo on Thu Jun 06, 2013 12:20 am

    Pietro wrote:

    Attualmente piloto le Vienna Beethoven Baby proprio con un Primare I30 (in bilanciato)....sinergia ottima sia come timbrica che come capacità di pilotaggio. Per la cronaca, le tengo a 75 cm dalla parete di fondo e circa 1 mt dalle laterali.

    Il Primare I30, come spesso ho detto, era una macchina eccezionale soprattutto se raffrontata al suo prezzo. Davvero peccato per la sua dipartita.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Vienna Beethoven SE

    Post  Testini Ugo on Thu Jun 06, 2013 12:21 am

    gianfranco65 wrote:

    Chiedo ad Air se conosce quali differenze ci siano fra le Baby lisce e le SE

    Un saluto

    Gianfranco

    Dicono una maggior ariosità e descrittività della gamma media. Dicono...


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 4:53 am