Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
phono ad alto guadagno multiregolabile - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    phono ad alto guadagno multiregolabile

    Share

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03

    Re: phono ad alto guadagno multiregolabile

    Post  alanford on Sat Jun 01, 2013 1:29 am

    Lupo63 wrote:
    No dai, non si può dire che il Dino suoni male l'ho avuto per qualche mese e ti assicuro che non è così e anche in giro si leggono ottime opinioni,tieni conto che la sua alimentazione standard è molto limitata e per ascoltarlo al meglio ha bisogno della Dino+ oppure di un alimentazione esterna duale ben fatta anche autocostruita come ho fatto io per il Diablo che ho adesso....semmai il suo tallone d'Achille in MC è a mio avviso la scarsa flessibilità a causa dei pochi settaggi disponibili in ingresso

    non ho mai detto che suona male, questo lo puoi leggere anche nel mio precedente scritto che tu hai quotato
    dico semplicemente che a detta chi l'ha sentito e valutato con altri phono di prezzo simile non e' certo il dino il riferimento per i phono sotto i 1000 euro
    tanto per citare un phono che e' stato in classe A su stereophile e del costo di un migliaio di euro nuovo
    http://www.symphonyaudioimport.com/reflex-m/
    Ok, e' un MM, ma se qualcunoo ha deinito il precedente era V come "il miglior phono che abbia mai sentito" (TNT)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: phono ad alto guadagno multiregolabile

    Post  Edmond on Sat Jun 01, 2013 7:27 am

    Di pre-phono ne ho avuti molti, sicuramente, anche di livello decisamente superiore al Pro-Ject. Adesso uso un EseLAB Nibiru 3.0 ed un Parasound JC-3. Il Pro-Ject l'ho acquistato perchè mi intrigava molto l'idea di poter usare un collegamento tutto bilanciato. E debbo dire che il piccoletto mi da delle belle soddisfazioni. Sonorità chiara, ma non esagerata, con una bella estensione e controllo in basso.......... Unica pecca, soffre un po' le alimentazioni degli altri apparecchi e va posizionato con cura.... sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: phono ad alto guadagno multiregolabile

    Post  alanford on Sun Jun 02, 2013 4:31 pm

    Edmond wrote:Di pre-phono ne ho avuti molti, sicuramente, anche di livello decisamente superiore al Pro-Ject. Adesso uso un EseLAB Nibiru 3.0 ed un Parasound JC-3. Il Pro-Ject l'ho acquistato perchè mi intrigava molto l'idea di poter usare un collegamento tutto bilanciato. E debbo dire che il piccoletto mi da delle belle soddisfazioni. Sonorità chiara, ma non esagerata, con una bella estensione e controllo in basso.......... Unica pecca, soffre un po' le alimentazioni degli altri apparecchi e va posizionato con cura.... sunny

    beh, con le connessioni bilanciate non dovtesti preoccuparti di metterlo a debita distanza dalle altre elettroniche
    se ho ben capito nel pre phono entri in RCA con il cavo phono, poi esci xlr per connetterlo ad un preamplificatore linea con ingressi bilanciati

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: phono ad alto guadagno multiregolabile

    Post  Edmond on Sun Jun 02, 2013 8:06 pm

    I ronzii dei pre phono sono una cosa molto particolare, che non sempre anche le connessioni bilanciate superano............

    No, il Pro-Ject o è RCA o è bilanciato, non esiste una via di mezzo............ Phono RCA/uscita RCA, Phono XLR, uscite XLR........... sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: phono ad alto guadagno multiregolabile

    Post  alanford on Wed Jun 05, 2013 6:28 pm

    Edmond wrote:I ronzii dei pre phono sono una cosa molto particolare, che non sempre anche le connessioni bilanciate superano............

    No, il Pro-Ject o è RCA o è bilanciato, non esiste una via di mezzo............ Phono RCA/uscita RCA, Phono XLR, uscite XLR........... sunny
    mi riferivo alla possibilita' di tenere a distanza il phono utilizzando le connessioni bilanciate che non risentono particolarmente della lunghezza del cavo
    Mi chiedevo se hai avuto modo di confrontare il nuovo project con il dynavector P65 un po' di tempo fa straconsigliato in un famoso forum che ormai non c'e' piu'

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:56 am