Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701 - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Share

    gioblack
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2012-12-28

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  gioblack on Sat Jun 01, 2013 5:39 pm

    Allora scusate l'off topic. Passando dalle 32ohm alla 600 la Beyer come cambia?

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  archigius on Sat Jun 01, 2013 5:42 pm

    gioblack wrote:Allora scusate l'off topic. Passando dalle 32ohm alla 600 la Beyer come cambia?

    Il caso delle Beyer che migliorano al salire dell'impedenza (effettivamente è così) non può essere preso come parametro universale. Ci sono tantissime cuffie di grande qualità e bassa o bassissima impedenza.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Ospite
    Guest

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  Ospite on Sat Jun 01, 2013 5:47 pm

    gioblack wrote:Ciao, sapresti argomentarmi il perchè?

    Se ti riferisci alle mie perplessità sulle DT990 Pro ti dico che hanno un medio alto sparato e sgarbato, sembrano dei monitor da palco di basso livello. Il medio è assente ed il medio basso è poco articolato. Come ho già detto in un altro post secondo me sono pensate per simulare la risposta di un monitor da palco per qualche ragione tecnica che mi sfugge… Assolutamente NON musicali e non è una critica alla loro "apertura" e velocità infatti io amo il suono Grado, per esempio. Si trovano a prezzi da realizzo e secondo me il motivo c'è. Su di un altro Forum hanno aperto una discussione dove tutti sono entusiasti… santa Neutral E non mi si venga a dire che abbisognano dell'ampli "giusto". non vi è alcuna giustificazione a riguardo ed il mio ampli/dac pilota in maniera eccellente svariate cuffie (c'è chi lo usa con le HD800). sunny

    EDIT: Faccio una piccola aggiunta per quanto riguarda le K701. Io le ho avute con il Burson HD160 (che stupidamente vendetti) e secondo me sono ottime ma ssolutamente non polivalenti, cioè danno il meglio di se con la musica da camera e le voci, con i generi che ascolti tu meglio lasciare perdere.
    Io aspetterei qualche mese e prenderei le HD600…Come giustissimamente di ha detto Archingius sono molto polivalenti (credo che sia una tua esigenza visto i generi vari che ascolti) e, aggiungo io, assolutamente musicali pur rimanendo chiare e veloci, senza contare che sono migliorabili con la sostituzione del cavo.


    Last edited by osservatore on Sat Jun 01, 2013 5:57 pm; edited 1 time in total

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  the Crimson King on Sat Jun 01, 2013 5:53 pm

    la bella recensione di Turo:


    http://www.stereo-head.it/2013/05/cuffie-beyerdynamic-dt900-pro-recensione/


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  reckca on Sat Jun 01, 2013 6:01 pm

    archigius wrote:

    Non è che cambia anche la pressione dell'archetto?
    Non è possibile che ci fosse tutta questa differenza fra quelle che provai anni fa e quelle che ho riprovato la settimana scorsa!

    Che io sappia no (ma è facile che io non lo sappia), eri più grasso?
    Comunque mi fa piacere che al nuovo ascolto la gradisci, ricordi, non ne eri affatto entusiasta quando io invece ti dicevo di esserne innamorato.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  archigius on Sat Jun 01, 2013 6:06 pm

    reckca wrote:
    Che io sappia no (ma è facile che io non lo sappia), eri più grasso?
    Comunque mi fa piacere che al nuovo ascolto la gradisci, ricordi, non ne eri affatto entusiasta quando io invece ti dicevo di esserne innamorato.

    No più magro ma solo di 3-4 chili. Laughing


    reckca wrote:
    Comunque mi fa piacere che al nuovo ascolto la gradisci, ricordi, non ne eri affatto entusiasta quando io invece ti dicevo di esserne innamorato.

    La cosa che più non sopportavo era la scomodità, come del resto per le DT1350.
    Poi rispetto ad un po' di tempo fa ho affinato orecchio e gusti e riesco a riconoscere meglio quando un trasduttore merita. Ripeto, per i miei gusti c'è un filino di basso più dle normale, ma visto che non è slabbrato ma ben controllato e pulito, ci può stare benissimo per ascolti di generi con impatto. Inoltre il medio-alto è molto raffinato per il costo, io ricordavo veramente un'altra cuffia. Chissà che mi avevano fatto provare in quel negozio...

    Ho il dubbio che mi avessero spacciato la versione SP per la versione normale. Infatti, sul sito Sennheiser, c'è scritto che la pressione sulle tempio è 3N contro i 2.5N della versione classica.

    Addirittura la DT1350 è riportata avere 5.5N!
    http://europe.beyerdynamic.com/shop/media//datenblaetter/DAT_DT1350_EN_A2.pdf


    Last edited by archigius on Sat Jun 01, 2013 6:13 pm; edited 1 time in total


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  reckca on Sat Jun 01, 2013 6:11 pm

    osservatore wrote:

    Se ti riferisci alle mie perplessità sulle DT990 Pro ti dico che hanno un medio alto sparato e sgarbato, sembrano dei monitor da palco di basso livello. Il medio è assente ed il medio basso è poco articolato. Come ho già detto in un altro post secondo me sono pensate per simulare la risposta di un monitor da palco per qualche ragione tecnica che mi sfugge… Assolutamente NON musicali e non è una critica alla loro "apertura" e velocità infatti io amo il suono Grado, per esempio. Si trovano a prezzi da realizzo e secondo me il motivo c'è. Su di un altro Forum hanno aperto una discussione dove tutti sono entusiasti… santa Neutral E non mi si venga a dire che abbisognano dell'ampli "giusto". non vi è alcuna giustificazione a riguardo ed il mio ampli/dac pilota in maniera eccellente svariate cuffie (c'è chi lo usa con le HD800). sunny

    EDIT: Faccio una piccola aggiunta per quanto riguarda le K701. Io le ho avute con il Burson HD160 (che stupidamente vendetti) e secondo me sono ottime ma ssolutamente non polivalenti, cioè danno il meglio di se con la musica da camera e le voci, con i generi che ascolti tu meglio lasciare perdere.
    Io aspetterei qualche mese e prenderei le HD600…Come giustissimamente di ha detto Archingius sono molto polivalenti (credo che sia una tua esigenza visto i generi vari che ascolti) e, aggiungo io, assolutamente musicali pur rimanendo chiare e veloci, senza contare che sono migliorabili con la sostituzione del cavo.

    Lungi da me la volontà di fare polemica, prendi la mia osservazione per quello che è, una semplice opinione.
    Io le hd600 le ho cambiate alla pari e felicemente (anzi gli ho anche dato 20 euro di differenza) con le Denon ahd2000 (che non giudico meglio, ma più confacenti ai miei gusti), perchè pur essendo ottime cuffie e realmente polivalenti, a me la gamma bassa non piaceva affatto, la cuffia è troppo mediocentrica e con l'elettronica (ma anche con il jazz più elettrico) non mi divertiva affatto.
    Da quel punto di vista e a prescindere da valutazioni puramente tecniche la X1 si adatta maggiormente ai più disparati stili (esclusa la classica, non perchè non lo sia, ma non ascoltandola non sono assolutamente in grado di esprimere un giudizio), magari alcuni peggio delle hd600, ma con i generi dove l'impatto del basso è importante sicuramente molto meglio (per me).

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  reckca on Sat Jun 01, 2013 6:12 pm

    archigius wrote:

    No più magro ma solo di 3-4 chili. Laughing




    La cosa che più non sopportavo era la scomodità, come del resto per le DT1350.
    Poi rispetto ad un po' di tempo fa ho affinato orecchio e gusti e riesco a riconoscere meglio quando un trasduttore merita. Ripeto, per i miei gusti c'è un filino di basso più dle normale, ma visto che non è slabbrato ma ben controllato e pulito, ci può stare benissimo per ascolti di generi con impatto. Inoltre il medio-alto è molto raffinato per il costo, io ricordavo veramente un'altra cuffia. Chissà che mi avevano fatto provare in quel negozio...

    Ho il dubbio che mi avessero spacciato la versione SP per la versione normale. Infatti, sul sito Sennheiser, c'è scritto che la pressione sulle tempio è 3N contro i 2.5 della versione classica.

    Ah, si!!
    La Sp è un vero cesso.

    gioblack
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2012-12-28

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  gioblack on Sat Jun 01, 2013 6:17 pm

    Quella di Turo91 l'ho oramai memorizzata ^.^ Infatti sono confuso, perchè come capita per tutte le cuffie, le opinioni sono discordanti. Dalla descrizione di Turo91 il suono delle DT990 sembra assimilabile per 130€ a quello delle HD25II o delle X1, ovvero di qualità con un accento sui bassi, ma come si vede, i pareri sono molto discordanti ^.^

    Le HD600 prima che perdano 70€ passeranno mesi, anche se esteticamente sono tra le Top secondo me, e a quanto ho capito il distacco dalle 598 è evidente, non essendo nemmeno adatte a genere elettronici.
    Altrimenti le opzioni migliori per non rischiare restano le prime due.. Devo solo capire se le voglio realmente fissare a casa e andare sulle X1 sicuramente più pregiate o portarle in giro, per scegliere.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  archigius on Sat Jun 01, 2013 6:19 pm

    Bingo! Ho scovato pure le differenze fra i vari modelli HD-25:

    http://en-de.sennheiser.com/dj-headphones-noise-reduction-hifi-stereo-hd-25-1-ii


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Ospite
    Guest

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  Ospite on Sat Jun 01, 2013 6:24 pm

    reckca wrote:
    Io le hd600 le ho cambiate alla pari e felicemente (anzi gli ho anche dato 20 euro di differenza) con le Denon ahd2000 (che non giudico meglio, ma più confacenti ai miei gusti), perchè pur essendo ottime cuffie e realmente polivalenti, a me la gamma bassa non piaceva affatto, la cuffia è troppo mediocentrica e con l'elettronica (ma anche con il jazz più elettrico) non mi divertiva affatto.

    Pensa che io avevo le Denon e le ho sempre trovate poco "divertenti", le ho vendute per le HD600 che trovo molto più coinvolgenti con un basso naturalissimo sunny Secondo me non sono "mediocentriche" ma coerenti, cosa che le D2000 non sono e tantomeno le DT990 Pro… tutto IMHO e senza polemica

    gioblack
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2012-12-28

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  gioblack on Sat Jun 01, 2013 6:27 pm

    Ok allora diciamo che osservatore non è un BassHead di sicuro :-D
    Credo che a parità di prezzo andrò di X1, la fattura mi sembra più pregiata.

    Vi pubblico una review della AKG K701 del 1 Dicembre 2012, perchè mi sembra indicativa di come cambino i punti di vista:
    Ciao,
    chiariamo subito che posseggo svariate cuffie TOP di GAMMA per cui non necessitavo di un ulteriore acquisto e che sono un ex DJ. Più che altro mi sono concesso un capriccio. Veniamo al dunque, come suona? Premetto che ho amplificazione a stato solido (pre e finale) e ampli per cuffia dedicati,(valvolare, ibrido e transistori).
    Premetto anche che ne ho lette di cotte e di crude di recensioni su questo prodotto, sia nei vari forum, sia sulle blasonatissime riviste specializzate.
    Dicevano di essa: "cuffia analitica, fredda, dettagliata, ampio palcoscenico sonoro, dettagliatissima, bassi inesistenti, non emoziona con i Floyd, i colpi della batteria risultano educati e non materici"....
    Già, bassi inesistenti, non materici.
    Balle. Tutte balle, quante balle che sono state scritte su questa cuffia.
    E' una cuffia eccezionale, punto e basta. Fa sfigurare una Sennehiser HD 800 (per questo basta "solo" una Beyer DT 990 A UN QUARTO DEL PREZZO), mette in crisi una HD 650, se la gioca con le Beyerdynamics DT 880/990 PRO da 250 Ohm, ed alla fine se le mette dietro. Umilia sui medi una Ultrasone PRO 2500....
    Non ho altro da aggiungere. Bassi potentissimi, controllati e profondissimi , resi con una secchezza ed una velocità impressionante, privi di gommosità, code, colore e coerenti con il messaggio sonoro globale ma ampiamente frenati e controllatissimi. Medi ed alti presenti, analitici e introspettivi, con le punte di risonanza delle frequenze più alte (dai 16 Khz in su) leggerissimamente velate, per non appensantire ed affaticare il suono (e noi che lo ascoltiamo!); mai sibilanti. Palcoscenico ampio e vero, non virtuale, scandito realmente su tutto il fronte dei 180 gradi frontali. Da ascoltarsi solo con sorgenti di alto livello (cd/sacd/liquida) e supporti musicali NON compressi.
    Adatte solo ed esclusivamente ad un pubblico attentissimo, maturo (musicalmente parlando), colto ed esigente; adatte a chi "mastica" HI-Fi ad alto livello da almeno 10 anni od a neofiti propositivamente attratti da ascolti Hi-Fi "no compromise". Non consiglio uso con portatili o similari. Non adatta a pubblico che ascolta musica in maniera distratta e superficiale sia in metropolitana, in bus, in portabilità; non consigliata a pubblico che predilige i generi da discoteca (ma non tecno e/o elettronica con cui rende bene), I-Phone ed affini che preferiranno sicuramente l'estetica al suono ed il (bel) basso gonfio, enfatizzato e completamente fine a se stesso di una Monster B Pro e/o di una Bose.
    Generi che ascolto: Heavy Metal, Metal Progressive, Hard Rock, Sinfonica.
    Buon asco
    lto e buon acquisto a tutti!


    Last edited by gioblack on Sat Jun 01, 2013 6:48 pm; edited 1 time in total

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  reckca on Sat Jun 01, 2013 6:42 pm

    osservatore wrote:

    Pensa che io avevo le Denon e le ho sempre trovate poco "divertenti", le ho vendute per le HD600 che trovo molto più coinvolgenti con un basso naturalissimo sunny Secondo me non sono "mediocentriche" ma coerenti, cosa che le D2000 non sono e tantomeno le DT990 Pro… tutto IMHO e senza polemica

    E' esattamente così, non c'è contraddizione, so che hai venduto le Denon per le hd600 (percorso contrario al mio).
    Il problema è il genere, le Denon con le voci non piaccione neanche a me, troppo arretrate, ma le hd600 con l'elettronica sono troppo mosce, non divertenti (la coerenza la lascio perdere, è un concetto che viene usato troppo spesso per giustificare i propri gusti, ti posso garantire che le hd600 con alcuni generi non sono affatto coerenti).
    Prima di vendere le hd600 ho ascoltato un cd di Giorgia di mia moglie e mi stavo mettendo a piangere (per quanto suonavano bene), il problema è che io non ascolto Giorgia, quindi ho fatto una scelta, non tecnica ma di soddisfazione personale.
    Ad ogni modo le X1 (non so se le conosci) sono un ottimo compromesso, belli i medi e gli alti con una leggera prevalenza dei bassi, che si addomesticano bene con il cavo mogami di Pierbass (sempre grazie a Sal per il consiglio).
    Penso solo che a te non piaccia il genere (anche le dt990 che non conosco, ma che sono ampiamente giudicate ottime cuffie, non posso pensare che sbaglino tutti), hai trovato la tua dimensione con le hd600 e bene fai a godertele.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  archigius on Sat Jun 01, 2013 6:55 pm

    gioblack wrote:
    Vi pubblico una review della AKG K701 del 1 Dicembre 2012, perchè mi sembra indicativa di come cambino i punti di vista:
    Ciao,
    chiariamo subito che posseggo svariate cuffie TOP di GAMMA per cui non necessitavo di un ulteriore acquisto e che sono un ex DJ. Più che altro mi sono concesso un capriccio. Veniamo al dunque, come suona? Premetto che ho amplificazione a stato solido (pre e finale) e ampli per cuffia dedicati,(valvolare, ibrido e transistori).
    Premetto anche che ne ho lette di cotte e di crude di recensioni su questo prodotto, sia nei vari forum, sia sulle blasonatissime riviste specializzate.
    Dicevano di essa: "cuffia analitica, fredda, dettagliata, ampio palcoscenico sonoro, dettagliatissima, bassi inesistenti, non emoziona con i Floyd, i colpi della batteria risultano educati e non materici"....
    Già, bassi inesistenti, non materici.
    Balle. Tutte balle, quante balle che sono state scritte su questa cuffia.
    E' una cuffia eccezionale, punto e basta. Fa sfigurare una Sennehiser HD 800 (per questo basta "solo" una Beyer DT 990 A UN QUARTO DEL PREZZO), mette in crisi una HD 650, se la gioca con le Beyerdynamics DT 880/990 PRO da 250 Ohm, ed alla fine se le mette dietro. Umilia sui medi una Ultrasone PRO 2500....
    Non ho altro da aggiungere. Bassi potentissimi, controllati e profondissimi , resi con una secchezza ed una velocità impressionante, privi di gommosità, code, colore e coerenti con il messaggio sonoro globale ma ampiamente frenati e controllatissimi. Medi ed alti presenti, analitici e introspettivi, con le punte di risonanza delle frequenze più alte (dai 16 Khz in su) leggerissimamente velate, per non appensantire ed affaticare il suono (e noi che lo ascoltiamo!); mai sibilanti. Palcoscenico ampio e vero, non virtuale, scandito realmente su tutto il fronte dei 180 gradi frontali. Da ascoltarsi solo con sorgenti di alto livello (cd/sacd/liquida) e supporti musicali NON compressi.
    Adatte solo ed esclusivamente ad un pubblico attentissimo, maturo (musicalmente parlando), colto ed esigente; adatte a chi "mastica" HI-Fi ad alto livello da almeno 10 anni od a neofiti propositivamente attratti da ascolti Hi-Fi "no compromise". Non consiglio uso con portatili o similari. Non adatta a pubblico che ascolta musica in maniera distratta e superficiale sia in metropolitana, in bus, in portabilità; non consigliata a pubblico che predilige i generi da discoteca (ma non tecno e/o elettronica con cui rende bene), I-Phone ed affini che preferiranno sicuramente l'estetica al suono ed il (bel) basso gonfio, enfatizzato e completamente fine a se stesso di una Monster B Pro e/o di una Bose.
    Generi che ascolto: Heavy Metal, Metal Progressive, Hard Rock, Sinfonica.
    Buon ascolto e buon acquisto a tutti!

    Senti, con tutto il rispetto per chi ha scritto questa recensione, che non conosco, ed i generale per i gusti di chiunque, che sono sacri, secondo me prima dell'ascolto il tizio di era fatto un bel fiaschetto di buon rosso! affraid affraid affraid affraid


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    gioblack
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2012-12-28

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  gioblack on Sat Jun 01, 2013 6:59 pm

    Ahahha figurati, mica l'ha scritta mio fratello, la trovi su Amazon.it ;-)
    Era per dire che se le opinioni vanno dal bianco al nero, probabilmente la verità sta nel mezzo (vedi DT990pro).
    Purtroppo a Palermo non avrei veramente come provarle ma queste e le AKG Q701 le vorrei veramente ascoltare almeno una volta.

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  reckca on Sat Jun 01, 2013 7:03 pm

    archigius wrote:

    Senti, con tutto il rispetto per chi ha scritto questa recensione, che non conosco, ed i generale per i gusti di chiunque, che sono sacri, secondo me prima dell'ascolto il tizio di era fatto un bel fiaschetto di buon rosso! affraid affraid affraid affraid

    Se ascolta rock è più probabile un cannone. Poi se a uno piace ascoltare così va bene, ma sono sicuro che era robba buona!

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  the Crimson King on Sat Jun 01, 2013 7:15 pm


    Già, bassi inesistenti, non materici.
    Balle. Tutte balle, quante balle che sono state scritte su questa cuffia.

    Bassi potentissimi, controllati e profondissimi

    Non sono d'accordo, l'ho ascoltata diverse volte ultimamente, ben amplificata, e oggettivamente non è possibile scrivere "bassi potentissimi e profondissimi", mi spiace, e qui niente IMHO.


    Fa sfigurare una Sennehiser HD 800 (per questo basta "solo" una Beyer DT 990 A UN QUARTO DEL PREZZO), mette in crisi una HD 650, se la gioca con le Beyerdynamics DT 880/990 PRO da 250 Ohm, ed alla fine se le mette dietro.

    lette decine di recensioni e pareri a riguardo, mai visto un parere simile a questo...

    Medi ed alti presenti, analitici e introspettivi, con le punte di risonanza delle frequenze più alte (dai 16 Khz in su) leggerissimamente velate, per non appensantire ed affaticare il suono (e noi che lo ascoltiamo!); mai sibilanti. Palcoscenico ampio e vero, non virtuale, scandito realmente su tutto il fronte dei 180 gradi frontali. Da ascoltarsi solo con sorgenti di alto livello (cd/sacd/liquida) e supporti musicali NON compressi.
    Adatte solo ed esclusivamente ad un pubblico attentissimo, maturo (musicalmente parlando), colto ed esigente; adatte a chi "mastica" HI-Fi ad alto livello da almeno 10 anni od a neofiti propositivamente attratti da ascolti Hi-Fi "no compromise".

    Questo è già più coerente con quanto penso e con quello che ho sempre letto in giro.

    Per dare un po' di credibilità alla sua recensione avrebbe dovuto almeno accennare al tipo di amplificatore che usa o consigliarne qualcuno, visto che è così esperto.
    Sbaglierò, ma il 50% di questo scritto non va preso come riferimento.



    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  archigius on Sat Jun 01, 2013 7:16 pm

    the Crimson King wrote:Per dare un po' di credibilità alla sua recensione avrebbe dovuto almeno accennare al tipo di amplificatore che usa

    Oppure specificare il tipo di sostanze stupefacenti assunte! affraid affraid


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  alessandro1 on Sat Jun 01, 2013 9:18 pm

    gioblack wrote:Allora scusate l'off topic. Passando dalle 32ohm alla 600 la Beyer come cambia?

    Rispondo OT: Le ho avute tutte e due, e per un breve periodo contemporaneamente. La differenza c'è, anche se non abissale. Non tornerei indietro alle 32.


    _________________

    gioblack
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2012-12-28

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  gioblack on Sat Jun 01, 2013 9:53 pm

    Quindi diciamo che a parità è meglio avere un'impendenza più alta, ma molte funzionano bene a bassa impendenza.
    La cosa richiede ulteriori approfondimenti U.U

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  archigius on Sat Jun 01, 2013 9:58 pm

    gioblack wrote:Quindi diciamo che a parità è meglio avere un'impendenza più alta, ma molte funzionano bene a bassa impendenza.
    La cosa richiede ulteriori approfondimenti U.U

    No, non è neanche così, è una questione di progettazione complessiva del driver e non solo di impedenza. Le Beyer, per loro progettazione e costruzione, tendono ad essere un po' più raffinate salendo di impedenza. Ma, ancora una volta, è un discorso che non si può prendere per buono in generale.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  the Crimson King on Sat Jun 01, 2013 10:12 pm

    archigius wrote:
    No, non è neanche così, è una questione di progettazione complessiva del driver e non solo di impedenza. Le Beyer, per loro progettazione e costruzione, tendono ad essere un po' più raffinate salendo di impedenza. Ma, ancora una volta, è un discorso che non si può prendere per buono in generale.

    si, è proprio così! non ci pensare su troppo, rischi di entrare in un inutile vortice di pippe mentali...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  vale25 on Sat Jun 01, 2013 10:18 pm

    Per chiarire un pò le idee:

    A parità di numero di avvolgimenti della bobina del trasduttore, un filo più sottile, per la seconda legge di ohm, presenterà una resistenza maggiore; questo permette però di ottenere bobine più leggere (data la minore sezione del filo), e questo è il motivo per cui, a parità di tutte le altre condizioni, un trasduttore con una maggiore impedenza presenta solitamente un comportamento migliore;
    generalizzare quest'aspetto per confrontare cuffie diverse non ha molto senso

    gioblack
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2012-12-28

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  gioblack on Sat Jun 01, 2013 10:24 pm

    ahah oramai sono 2 giorni che me le faccio :-D
    La verità che devo riuscire a provare le Beyrdynamic DT990 pro perchè si passa dai super entusiasti ai detrattori, le X1 che sono le più abborabili nella Wall of Fame di Innerfidelity (li considerate ad un prezzo 499$) e le HD 25-1 II che sono semplicemente ben volute da tutti e forse sono rese per questo le più interessanti ;-)

    Volevo sapere se le Momentum sono paragonabili alle HD 25 perchè tutte e 3 le cuffie dalle mie parti non esistono..

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  vale25 on Sat Jun 01, 2013 10:25 pm

    se sei di palermo prova da andare da davidoff per ascoltare le hd 25 II e da decibel per le beyer; le momentum puoi provarle alla mondadori

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Migliori cuffie sotto le 200€? DT990PRO vs HD598 vs Q701

    Post  reckca on Sat Jun 01, 2013 10:57 pm

    gioblack wrote:ahah oramai sono 2 giorni che me le faccio :-D
    La verità che devo riuscire a provare le Beyrdynamic DT990 pro perchè si passa dai super entusiasti ai detrattori, le X1 che sono le più abborabili nella Wall of Fame di Innerfidelity (li considerate ad un prezzo 499$) e le HD 25-1 II che sono semplicemente ben volute da tutti e forse sono rese per questo le più interessanti ;-)

    Volevo sapere se le Momentum sono paragonabili alle HD 25 perchè tutte e 3 le cuffie dalle mie parti non esistono..

    No, sono molto diverse, le hd25 sono paragonabili alle Amperior (sono parenti strettissime).

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:29 am