Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ristilatura della testina
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ristilatura della testina

    Share

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Ristilatura della testina

    Post  alanford on Wed Jun 05, 2013 3:35 pm

    ragazzi
    a parte il noto e conosciutissimo Torlai vi sono in italia e/o all'estero altre persone alle quali vi siete rivolte per ristilare e/o sostituire il cantilever della Vs. amata testina?
    raccontate le vs. esperienze sunny

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ristilatura della testina

    Post  the Crimson King on Wed Jun 05, 2013 5:42 pm

    scusate ma economicamente è conveniente? si risparmia rispetto alla sostituzione con una nuova uguale?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Ristilatura della testina

    Post  mc 73 on Wed Jun 05, 2013 5:52 pm

    the Crimson King wrote:scusate ma economicamente è conveniente? si risparmia rispetto alla sostituzione con una nuova uguale?

    se la testina è un modello economico ,direi proprio di no ( questi signori non lavorano proprio a buon mercato )

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ristilatura della testina

    Post  the Crimson King on Wed Jun 05, 2013 6:01 pm

    grazie! quindi devo dedurre che in un fonorivelatore l'unica parte soggetta a usura o invecchiamento è lo stilo?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Wed Jun 05, 2013 6:14 pm

    the Crimson King wrote:grazie! quindi devo dedurre che in un fonorivelatore l'unica parte soggetta a usura o invecchiamento è lo stilo?
    no, non solo lo stilo
    anche le sospensioni ad esempio

    chiaramente il 3D riguarda essenzialmente testine MC di un certo livello
    diversamente la ristilatura oppure altre operazioni piu' complesse coe la sostituzione del cantilever sarebbero operazioni antieconomiche

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Ristilatura della testina

    Post  mc 73 on Wed Jun 05, 2013 6:19 pm

    sicuramente l'usura riguarda quasi esclusivamente lo stilo e la relativa sospensione ,solitamente di gomma ( che con il tempo tende a cedere troppo )


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ristilatura della testina

    Post  Massimo on Wed Jun 05, 2013 6:25 pm

    Il lavoro di ristilatura e sistemazione sospensioni costa oltre i 300 euro, per cui ogn'uno può farsi facilmente i calcoli per vedere se ne vale la pena.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Ristilatura della testina

    Post  mc 73 on Wed Jun 05, 2013 6:37 pm

    Massimo wrote:Il lavoro di ristilatura e sistemazione sospensioni costa oltre i 300 euro, per cui ogn'uno può farsi facilmente i calcoli per vedere se ne vale la pena.

    ho notato che diversi produttori di testine ( rega,klimo ma penso anche altri,credo quelli distribuiti da suono e comunicazione)offrono notevoli vantaggi al momento del cambio della testina ,riconsegnando la vecchia testina usurata o rotta e acquistandone una uguale alla precedente gli sconti sono importanti ( attorno al 30% del listino )

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pevaril on Wed Jun 05, 2013 7:04 pm

    mc 73 wrote:

    ho notato che diversi produttori di testine ( rega,klimo ma penso anche altri,credo quelli distribuiti da suono e comunicazione)offrono notevoli vantaggi al momento del cambio della testina ,riconsegnando la vecchia testina usurata o rotta e acquistandone una uguale alla precedente gli sconti sono importanti ( attorno al 30% del listino )

    E forse è anche abbastanza normale, dato che in una testina il solo costo dello stilo incide per oltre l'80% sul prezzo finale.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pevaril on Wed Jun 05, 2013 7:08 pm

    Massimo wrote:Il lavoro di ristilatura e sistemazione sospensioni costa oltre i 300 euro, per cui ogn'uno può farsi facilmente i calcoli per vedere se ne vale la pena.

    Una mia curiosità: come mai usi questa forma antica o arcaica di pronome??
    Mi riferisco a ogn'uno


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ristilatura della testina

    Post  Massimo on Wed Jun 05, 2013 7:09 pm

    La valutazione può essere solo fatta in base al valore economico ed affettivo.
    Una testina che costa 2000 euro per sistemarla viene circa 350 euro col cambio viene 1400 euro , una da 800 euro viene 350 la riparazione e circa 550 col cambio.................. sarai solo tu a poter decidere cosa conviene, anche perchè in genere usano ricambi Micro Benz, nel caso la tua testina sia di un' altra marca anche se riparata alla perfezione il suono non sarà lo stesso, meglio o peggio non importa, ma non sarà lo stesso di prima, a meno che non la invii alla casa madre. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Wed Jun 05, 2013 11:14 pm

    Massimo wrote:La valutazione può essere solo fatta in base al valore economico ed affettivo.
    Una testina che costa 2000 euro per sistemarla viene circa 350 euro col cambio viene 1400 euro , una da 800 euro viene 350 la riparazione e circa 550 col cambio.................. sarai solo tu a poter decidere cosa conviene, anche perchè in genere usano ricambi Micro Benz, nel caso la tua testina sia di un' altra marca anche se riparata alla perfezione il suono non sarà lo stesso, meglio o peggio non importa, ma non sarà lo stesso di prima, a meno che non la invii alla casa madre. sunny
    tutto corretto quello che dici ma personalmente trovo costoso far pagare 350 euro una ricostruzione
    all'estero costa decidamente di meno anche se poi la spedizone sicuramente influisce ad ammortizzare il gap
    insomma nessuna valida alternativa a Torlai?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pluto on Thu Jun 06, 2013 9:39 am

    alanford wrote:
    tutto corretto quello che dici ma personalmente trovo costoso far pagare 350 euro una ricostruzione
    all'estero costa decidamente di meno anche se poi la spedizone sicuramente influisce ad ammortizzare il gap
    insomma nessuna valida alternativa a Torlai?

    All'estero chi x esempio?

    A me Torlai ha praticato lo stesso prezzo della Benz.

    Le alternative dipendono da che testina hai in mente di fare

    a) la soluz nr 1 sarebbe di rimandarla alla casa che ti garantisce una ricostruzione perfetta ed eventuali modifiche su tua richiesta specifica (x es ho fatto modificare una Lyra Olympos in SL (bassissima uscita) da normale che era

    b) il problema sussiste nel caso in cui il produttore non esiste più x es x una Kiseki, Supex etc etc
    a questo punto ti puoi rivolgere a

    Benz
    Van Den Hull
    J Allaert
    Garrott Brothers

    x restare in Europa. Va da se che una Kiseki Lapis ristilata da Van Den Hull non sarà mai più una Kiseki originale e suonerà diversamente (magari pure meglio). Quindi si pone un problema molto semplice

    - se sono proprietario di una testina di questo tipo, la faccio sicuramente ristilare e me la godo così come viene fuori. Altrimenti prenderebbe polvere in un cassetto
    - se la devo acquistare, è bene che si tenga conto di questa ormai persa originalità e quindi il prezzo deve essere molto favorevole, altrimenti mi prendo direttamente una VDH o una Benz 100% originale

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pevaril on Thu Jun 06, 2013 10:10 am

    alanford wrote:
    tutto corretto quello che dici ma personalmente trovo costoso far pagare 350 euro una ricostruzione
    all'estero costa decidamente di meno anche se poi la spedizone sicuramente influisce ad ammortizzare il gap
    insomma nessuna valida alternativa a Torlai?




    tutto corretto quello che dici ma personalmente trovo costoso far pagare 350 euro una ricostruzione

    Anch'io, detto molto sinceramente. Il problema è che quando non esistono alternative, o meglio i più ignorano l'esistenza di soluzioni diverse, si è costretti a sottostare a determinate condizioni.
    Detto fuori da ogni inutile metafora, chi fa questo genere di interventi tende sicuramente a calcare un po' la mano.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pepe57 on Thu Jun 06, 2013 11:17 am

    Per me veramente ottimi ma immagino piuttosto "pepati", se dovessi fare ristilare una testina di marca diversa dalla loro originale, sarebbero Audio Note UK e Clearaudio.
    Ma spero non mi capiti mai più (una volta ruppi un cantilver della Insider reference.... santa Razz ).
    sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Thu Jun 06, 2013 5:46 pm

    ho cercato un paio di siti dei soggetti da voi segnalati e che si occuperebbero di tal lavoro ma le informazioni che se ne ricavano sono assai scarse sia sotto il profilo tecnico ( tipo di diammante, tipo cantilever? marca?) ed economico (i prezzi dove sono?)
    insomma, pare il segreto di Fatima Neutral
    non vedo chiarezza nella proposta e men che meno nei prezzi, salvo qualche rara eccezione come questo
    http://www.sound-smith.com/retip/
    nessuno e' in grado di documentare con dovizia chi, come e quanto?
    credo sia questo quello che piu' interessa a tutti
    sunny





    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pluto on Thu Jun 06, 2013 7:00 pm

    Perché non fai outing e ci dici cosa devi fare e che testina soprattutto?

    Ovvio che siano vaghi. Sai cosa vuol dire mettere un taglio VDH su una Kiseki? O un Microridge Benz e poi quello nuovo o quello vecchio?
    Oppure lavorare sulle spire di una Clearaudio Goldmund?

    In questi casi si va a preventivi dopo aver visto cosa c'è da fare. Anch'io rimarrei sul generico

    Un artigiano ti da la sentenza dopo averla vista al microscopio e talvolta neanche in quel momento xchè non sa se riuscirà ad inserire un certo diamantino piuttosto che un altro

    paolo75
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2011-01-26
    Località : Savona

    Re: Ristilatura della testina

    Post  paolo75 on Fri Jun 07, 2013 12:47 am

    Io non capisco perchè complicarsi la vita: abbiamo in italia un competentissimo e ottimo ristilatore di testine, al quale si può telefonare e parlare squisitamente del prorpio problema e scegliere il tipo di ristilatura più idonea, e cerchiamo di mandare le nostre beneamate testine in giro per il mondo...bah...

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Fri Jun 07, 2013 1:18 am

    pluto wrote:Perché non fai outing e ci dici cosa devi fare e che testina soprattutto?

    Ovvio che siano vaghi. Sai cosa vuol dire mettere un taglio VDH su una Kiseki? O un Microridge Benz e poi quello nuovo o quello vecchio?
    Oppure lavorare sulle spire di una Clearaudio Goldmund?

    In questi casi si va a preventivi dopo aver visto cosa c'è da fare. Anch'io rimarrei sul generico

    Un artigiano ti da la sentenza dopo averla vista al microscopio e talvolta neanche in quel momento xchè non sa se riuscirà ad inserire un certo diamantino piuttosto che un altro

    non devo fare nulla di particolare
    ho delle testine vintage e mi sembra interessante scambiare delle esperienze in materia anche a titolo di cultura
    Io personalmente non ho alcuna esperienza in materia pero' sarei curioso se tu mi spiegassi la differenza tra un diamante microridge di Benz nuovo e vecchio
    nella mia ignoranza microridge e' sempre microridge


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pluto on Fri Jun 07, 2013 9:32 am

    Non ne so molto nemmeno io. Mi ha detto qualcosa Torlai
    Sono 2 tagli lievemente diversi ma apparentemente non intercambiabili a piacere. Gli ho portato recentemente una Ruby 2 e il problema è venuto fuori. Uno dei 2 non ci andava e ha messo uno stilo nuovo ma identico a quello originario
    Magari avrebbe pure potuto adattarla ma con un lavoro extra (mia illazione) e forse non ne valeva la pena. Diciamo che x me è difficile appurare, ma credo x qualsiasi appassionato.

    Ecco xchè ti dicevo che è difficile a volte quantificare x questa gente una cifra prima di avere capito di cosa si sta parlando.

    1a cosa da considerare è il valore della testina in oggetto e se ancora esistente la casa produttrice o meno
    2a le sue condizioni
    3° il lavoro che si deve fare

    A mio avviso il limite è rappresentato dai 500/600 euro

    Cioè, possiedo una testina da 500/600 euro. Vale la pena spendere 300/350 x ristilarla? X l'Audiotecnica OC9 ho deciso di procedere, ma era una decisione al limite
    Se ne hai una da 1500 ovviamente è meglio procedere

    Poi bisogna capire caso x caso dove mandarla etc

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Fri Jun 07, 2013 6:46 pm

    so che Torlai ha i ricambi originali Benz e se avessi una Benz probabilmente penserei a lui
    pero' un po' il nome, un po' l'assenza di concorrenza, un po' la fornitura di ricambi originali, mi pare che il Torlai si faccia pagare eccome!

    Soundsmith non e' certo uno sprovveduto eppure per la sostituzione di diamante ellittico e cantilever in alluminio chiede USD 150 ossia circa 120 euro
    quanto chiede Torlai per la medesima operazione?
    Certo e' che se Torlai parte da 350 euro, hai perfettamente ragione tu nel dire che occorre fare bene i conti......



    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pevaril on Fri Jun 07, 2013 6:59 pm

    alanford wrote:so che Torlai ha i ricambi originali Benz e se avessi una Benz probabilmente penserei a lui
    pero' un po' il nome, un po' l'assenza di concorrenza, un po' la fornitura di ricambi originali, mi pare che il Torlai si faccia pagare eccome!

    Soundsmith non e' certo uno sprovveduto eppure per la sostituzione di diamante ellittico e cantilever in alluminio chiede USD 150 ossia circa 120 euro
    quanto chiede Torlai per la medesima operazione?
    Certo e' che se Torlai parte da 350 euro, hai perfettamente ragione tu nel dire che occorre fare bene i conti......



    Come ti ho già detto, l'assenza di concorrenza fa la sua grossa parte!!
    Per la spedizione in USA devi tener conto dei relativi costi, considera che con assicurata internazionale sei intorno ai 23 € per l'invio dall'Italia.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Fri Jun 07, 2013 7:38 pm

    pevaril wrote:

    Come ti ho già detto, l'assenza di concorrenza fa la sua grossa parte!!
    Per la spedizione in USA devi tener conto dei relativi costi, considera che con assicurata internazionale sei intorno ai 23 € per l'invio dall'Italia.

    Certo!
    Torlai ha il nome e si fa pagare
    un po' come quando devi fare un regalo a tua moglie ed invece di andare allì'orefice sotto casa vai da Bulgari
    ma siamo sicuri che in Italia non vi sia una alternativa al Torlai nazionale?
    eppure Torlai non e' nato come ripara testine, se non erro il suo mestiere era un altro
    ma volevo chiederti se avevi esperienza in materia di spedizione all'estero, perche' se non erro c'e' anche il problema della dogana quando la testina ti ritorna

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pevaril on Fri Jun 07, 2013 8:38 pm

    alanford wrote:
    ma volevo chiederti se avevi esperienza in materia di spedizione all'estero, perche' se non erro c'e' anche il problema della dogana quando la testina ti ritorna

    Questo è vero, tutto dipende dal valore dichiarato sulla lettera di vettura della spedizione. Solitamente gli Statunitensi sono molto fiscali in tal senso, cioè al 90% dichiarano il reale valore dell'oggetto, ma si può tentare di trovare un accordo.
    Considera che da noi gli oneri doganali ammontano in totale a circa il 25% dell'importo riportato sul mod 23C/N


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Fri Jun 07, 2013 8:42 pm

    pevaril wrote:

    Questo è vero, tutto dipende dal valore dichiarato sulla lettera di vettura della spedizione. Solitamente gli Statunitensi sono molto fiscali in tal senso, cioè al 90% dichiarano il reale valore dell'oggetto, ma si può tentare di trovare un accordo.
    Considera che da noi gli oneri doganali ammontano in totale a circa il 25% dell'importo riportato sul mod 23C/N
    ho sentito parlare di una procedura che ti permette di evitare legalmente gli oneri doganali anche perche' non c'e' alcun acquisto bensi' una riparazione seppur svolta all'estero

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:11 am