Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ristilatura della testina - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ristilatura della testina

    Share

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Fri Jun 07, 2013 8:42 pm

    pevaril wrote:

    Questo è vero, tutto dipende dal valore dichiarato sulla lettera di vettura della spedizione. Solitamente gli Statunitensi sono molto fiscali in tal senso, cioè al 90% dichiarano il reale valore dell'oggetto, ma si può tentare di trovare un accordo.
    Considera che da noi gli oneri doganali ammontano in totale a circa il 25% dell'importo riportato sul mod 23C/N
    ho sentito parlare di una procedura che ti permette di evitare legalmente gli oneri doganali anche perche' non c'e' alcun acquisto bensi' una riparazione seppur svolta all'estero

    paolo75
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2011-01-26
    Località : Savona

    Re: Ristilatura della testina

    Post  paolo75 on Fri Jun 07, 2013 10:04 pm

    alanford wrote:Soundsmith non e' certo uno sprovveduto eppure per la sostituzione di diamante ellittico e cantilever in alluminio chiede USD 150 ossia circa 120 euro
    quanto chiede Torlai per la medesima operazione?
    Certo e' che se Torlai parte da 350 euro, hai perfettamente ragione tu nel dire che occorre fare bene i conti......


    Guarda, io non sono amico di Torlai ma solo un suo cliente,mi ha risolto molti problemi e quando ho qualche dubbio e cerco consiglio lo chiamo ed è disponibilissimo a stare anche un quarto d'ora al telefono senza nessun ritorno economico.Sbaglierò ma leggo nelle tue parole un pò di acredine nei suoi confronti e vorrei saperne il motivo...il prezzo della riparazione con cantilever il alluminio e diamante ellittico è di 180 euro come si legge nella home page di torlai sotto la dicitura costi, e secondo me è assolutamente in linea con tutti gli altri cartridge man...perchè ostinarsi a dire che se ne approfitta per questo o quel motivo?
    Bah...


    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pevaril on Fri Jun 07, 2013 10:26 pm

    alanford wrote:
    ho sentito parlare di una procedura che ti permette di evitare legalmente gli oneri doganali anche perche' non c'e' alcun acquisto bensi' una riparazione seppur svolta all'estero

    Certo, è vero, in tal caso si può dichiarare che non si tratta di merce importata, dato che l'acquisto dall'estero fuori CE viene considerato a tutti gli effetti importazione su cui gravano IVA e altri oneri


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Sat Jun 08, 2013 3:31 pm

    paolo75 wrote:
    Guarda, io non sono amico di Torlai ma solo un suo cliente,mi ha risolto molti problemi e quando ho qualche dubbio e cerco consiglio lo chiamo ed è disponibilissimo a stare anche un quarto d'ora al telefono senza nessun ritorno economico.Sbaglierò ma leggo nelle tue parole un pò di acredine nei suoi confronti e vorrei saperne il motivo...il prezzo della riparazione con cantilever il alluminio e diamante ellittico è di 180 euro come si legge nella home page di torlai sotto la dicitura costi, e secondo me è assolutamente in linea con tutti gli altri cartridge man...perchè ostinarsi a dire che se ne approfitta per questo o quel motivo?
    Bah...


    credimi, non ho nulla contro Torlai, e non mi pare che dai miei scritti traspare nulla che possa far pensare che ci sia qualcosa di personale contro di lui
    men che meno ho mai scritto che lui si approfitta di qualcuno
    rileggi quello che io ho scritto e ti accorgerai che la mia unica critica nei confornti di Torlai riguardavano i prezzi
    certo 180 euro sono decisamente meno dei 350 euro che ho letto essere il compenso di Torlai per l'operazione di cui si discute e la cosa non puo' che farmi piacere

    comunque chiedere se c'e' una valida e piu' economica alternativa a Torlai non significa avercela con lui No



    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Sat Jun 08, 2013 3:34 pm

    pevaril wrote:

    Certo, è vero, in tal caso si può dichiarare che non si tratta di merce importata, dato che l'acquisto dall'estero fuori CE viene considerato a tutti gli effetti importazione su cui gravano IVA e altri oneri
    occorre quindi rivolgersi ad un corriere specializzato oppure la dichiarazione con annessa spedizione assicurata e tracciata puo' essere fatta tramite poste?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pluto on Sat Jun 08, 2013 5:01 pm

    Scusa Alan ma la Ruby 2 è una testina da 2000 euro ca

    Sai quanto costa riparare a prezzo superscontato una Olympos? 1200 euro.

    Non puoi paragonare un cantilever in alluminio cioè il materiale più scrauso con cose tipo boron e via dicendo. E' evidente che tutto è in proporzione. Forse che una riparazione complessa di un Patek Philippe costa come quella di un Casio? Non credo

    Per le Benz si hanno 2 scelte obbligate (Benz e Torlai viste le buone relazioni) ed i prezzi sono allineati.
    Per le altre testine bisogna valutare caso x caso e soprattutto marca x marca.

    Provate a mandare una Kiseki a VDH. Non credo sarà molto economico...

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Ristilatura della testina

    Post  pevaril on Sat Jun 08, 2013 5:10 pm

    alanford wrote:
    occorre quindi rivolgersi ad un corriere specializzato oppure la dichiarazione con annessa spedizione assicurata e tracciata puo' essere fatta tramite poste?

    Ho sempre spedito all'estero tramite PosteItaliane. I corrieri sono molto più cari.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Sat Jun 08, 2013 10:26 pm

    pluto wrote:Scusa Alan ma la Ruby 2 è una testina da 2000 euro ca

    non puoi paragonare un cantilever in alluminio cioè il materiale più scrauso con cose tipo boron e via dicendo. E' evidente che tutto è in proporzione. Forse che una riparazione complessa di un Patek Philippe costa come quella di un Casio? Non credo
    Provate a mandare una Kiseki a VDH. Non credo sarà molto economico...

    quello che scrivi e' assai interessante anche se rischia di andare OT
    potrebbe essere in titolo di un nuovo 3D dal titolo: quanto influiscono sul suono e sul prezzo certi materiali esotici?
    per parte mia posso dirti che un cantilever in boron ha alcune caratteristiche tecniche che in teoria lo rendono preferibile rispetto allo "scrauso" alluminio, per esempio ha una rigidita' maggiore rispetto alla massa
    ma se aumenti la massa al cantilever di alluminio.......
    altro curioso esempio: nagaoka ha prodotto due testine con caratteristiche tecniche simili, la MP 150 e la MP 200, una adotta il cantilever in alluminio e l'altra in boron
    mi risulta che la differenza di prezzo fra queste due testine e'USD 50 erg
    sistemare una kiseki non e' economico? sicuramente hai ragione pero' IMHO dipende dal tipo di lavoro e non dal fatto che siccome una kiseki costa, anche le riparazioni devono costare per forza di cose


    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ristilatura della testina

    Post  alanford on Sat Jun 08, 2013 10:28 pm

    pevaril wrote:

    Ho sempre spedito all'estero tramite PosteItaliane. I corrieri sono molto più cari.

    grazie!
    ora so come muovermi applausi

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Ristilatura della testina

    Post  andrea@n on Sun Nov 16, 2014 7:54 pm

    alanford wrote:ragazzi  
    a parte il noto e conosciutissimo Torlai vi sono in italia e/o all'estero altre persone alle quali vi siete rivolte per ristilare e/o sostituire il cantilever della Vs. amata testina?
    raccontate le vs. esperienze sunny

    Lucchetti Simone,stessi lavori di Torlai ad un terzo del prezzo... Neutral

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 8:59 am