Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Marantz SA11 S3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Marantz SA11 S3

    Share

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Marantz SA11 S3

    Post  Roby65 on Wed Jun 05, 2013 9:56 pm

    .


    Last edited by Roby65 on Tue Oct 15, 2013 1:49 pm; edited 1 time in total

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Cricetone on Wed Jun 05, 2013 10:38 pm

    SA-11S2




    SA-11S3:



    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Thu Jun 06, 2013 12:27 am

    Moooolto diverso dal suo predecessore, moooolto più suadente, probabilmente ispirandosi al suo fratello più piccolo, il mio amato KI Pearl Lite. Ad oggi nel catalogo SACD Marantz ci sono due modi molto diversi ed agli antipodi di suonare, quello più analitico, pure Jap senza eccessi tipo il KI Pearl NO LITE, e quello più suadente di questo qui.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  criMan on Thu Jun 06, 2013 12:57 pm

    Curioso ,
    macchine dello stesso marchio e familiy suond diversi !


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  turo91 on Thu Jun 06, 2013 1:18 pm

    criMan wrote:Curioso ,
    macchine dello stesso marchio e familiy suond diversi !

    Sennheiser insegna


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Roby65 on Thu Jun 06, 2013 1:39 pm

    .


    Last edited by Roby65 on Tue Oct 15, 2013 1:45 pm; edited 2 times in total

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  mc 73 on Thu Jun 06, 2013 1:56 pm

    io andrei su Esoteric macchine fantastiche ( possiedo il dv-60 )costruzione favolosa meccaniche altrettanto valide,suono raramente riscontrabile in altre macchine ( un mix molto bello di dettaglio ariosità e musicalità )

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  lizard on Thu Jun 06, 2013 1:57 pm

    ma ha senso oggi come oggi spendere 3500 E circa per un SACD?
    meccanicamente ed esteticamente non si discosta molto dal CDSA11S2,che già era costruito come un tank (16 kg di allumino e rame).
    certo,è dotato di porta USB ed altri gadget appetibili,ma ripeto..la sostanza non sembra cambiare molto.
    sonicamente,non ho avuto modo di provarlo..cmq a me l'S2 piace assai..
    sunny

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  mc 73 on Thu Jun 06, 2013 2:00 pm

    lizard wrote:ma ha senso oggi come oggi spendere 3500 E circa per un SACD?
    meccanicamente ed esteticamente non si discosta molto dal CDSA11S2,che già era costruito come un tank (16 kg di allumino e rame).
    certo,è dotato di porta USB ed altri gadget appetibili,ma ripeto..la sostanza non sembra cambiare molto.
    sonicamente,non ho avuto modo di provarlo..cmq a me l'S2 piace assai..
    sunny
    si potrebbe fare la stessa considerazione sull'acquisto di un gira...perché no sunny

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  lizard on Thu Jun 06, 2013 2:05 pm


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  mc 73 on Thu Jun 06, 2013 2:13 pm

    lizard wrote:

    il vinile giustifica investimenti+ importanti ( questo lo penso anche io ) Laughing ma una ottima macchina digitale può riservare molte sorprese ( in positivo )
    ho notate che fra i possibili candidati esiste un divario di prezzo molto grande ( Marantz 3800 euro esoteric 0ltre 11 mila!!! )

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Roby65 on Thu Jun 06, 2013 2:36 pm

    .


    Last edited by Roby65 on Tue Oct 15, 2013 1:45 pm; edited 1 time in total

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Roby65 on Thu Jun 06, 2013 3:43 pm

    .


    Last edited by Roby65 on Tue Oct 15, 2013 1:45 pm; edited 1 time in total

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  criMan on Thu Jun 06, 2013 3:55 pm

    Ciao Roby,

    ma i diffusori li hai comprati poi?

    Embarassed

    oppure stai facendo la catena al contrario ampli sorgente e alla fine diffusori? mi sembra che le Vienna siano sempre in vendita..


    Io dovevo sostituire l'Onix con un Marantz sa ki pearl lite e piu' di uno mi disse che aveva un rapporto q/p strepitoso,
    avvicinabile a macchine molto costose.


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  mc 73 on Thu Jun 06, 2013 4:25 pm

    Roby65 wrote:

    Ho appena venduto un Esoteric SA10 che mi sembrava dal suono un pochino esile...
    Non so se la nuova serie K è stata migliorata/cambiata e soprattutto non so come suonano i modelli superiori rispetto al mio precedente lettore.

    Roby65

    l'x05 lo conosco bene e suona alla grande ( non ho mai sentito il tuo ex lettore )molto bene anche il mio...la serie k mi sono promesso di ascoltarla appena possibile.
    certo il tipo di suono deve piacere,ma non lo trovo esile( anzi )
    ne ho ascoltati anche altri modelli ma non ricordo quali sunny

    enr1983
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 87
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : Rovigo

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  enr1983 on Thu Jun 06, 2013 10:27 pm

    Testini Ugo wrote:Moooolto diverso dal suo predecessore, moooolto più suadente, probabilmente ispirandosi al suo fratello più piccolo, il mio amato KI Pearl Lite. Ad oggi nel catalogo SACD Marantz ci sono due modi molto diversi ed agli antipodi di suonare, quello più analitico, pure Jap senza eccessi tipo il KI Pearl NO LITE, e quello più suadente di questo qui.

    ho un ki pearl e un vecchio SA-14 V2, a livello di musicalità e dettaglio l'sa-14 batte il pearl nero, tuttavia quest ultimo è migliore coi SACD dell'sa-14 e nella ricostruzione scenica. Il pearl nero è esigentissimo come cavi si segnale,mentre col 14 le cose filano più lisce e con un thender direzionato da 80 euro sei a posto.

    scusate l'interruzione dell'argomento, volevo dire la mia esperienza.

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Roby65 on Thu Jun 06, 2013 11:03 pm

    criMan wrote:Ciao Roby,

    ma i diffusori li hai comprati poi?

    Embarassed

    oppure stai facendo la catena al contrario ampli sorgente e alla fine diffusori? mi sembra che le Vienna siano sempre in vendita..


    Io dovevo sostituire l'Onix con un Marantz sa ki pearl lite e piu' di uno mi disse che aveva un rapporto q/p strepitoso,
    avvicinabile a macchine molto costose.

    Ciao carissimo, non li ho ancora venduti perché le Vienna piacciono a tutti, ma nessuno le compra...!!!
    A parte gli scherzi, per il solito problema di non poter ascoltare niente, non ho ancora acquistato i nuovi diffusori soprattutto per colpa della la penosa situazione dei negozi della mia zona unita pure ad altre cose che messe insieme mi stanno facendo fare un percorso un pochino anomalo....
    Pazienza!

    Roby65

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Fri Jun 07, 2013 3:33 am

    L'argomento e quindi la tua rosa di scelte si è decisamente ampliato. Innanzi tutto la domanda che ti devi porre è se ti serve un lettore che supporti il SUPREMO formato SACD. Partendo dal caso di questo Marantz io suppongo di si. Quindi se il tuo budget si ferma al prezzo di questo Marantz la scelta per un lettore SACD bilanciato è presto fatta e detta perchè ci sono ben poche alternative, a scendere Yamaha S2000, Onix SACD (estetica solo nera lucida) e Van Medevoort (credo si scriva così, che suona per carità molto bene ma che non è un bilanciato vero ed ha le XLR sono opzionale); ma da quello che ho letto si evince che tu abbia preso in considerazione anche soluzioni più onerose. Per tanto ti consiglio di dare assolutamente un'occhiata al Luxman D05, macchina dal suono neutrale e molo più fluido, oppure se tu puoi salire ancora un pò di budget credo che la scelta sia SOLAMENTE UNA ED OBBLICATA ovvero il Cary Audio SACD 303 T Prof., il meglio al miglior prezzo, grande versatilità (anche solo come DAC) e due modi diversi e ben distinti di suonare, uno a SS ed uno a Tubi, tra l'altro senza cambiare uscita ma con un comodo commutatore servito anche da telecomando; una sola grande nota negativa, credo essere macchina fuori produzione perchè sì presente sul listino dell'importatore italiano "Tempio Esoterico" ma momentaneamente assente sul sito ufficiale del produttore, cosa questa che meriterebbe un grande approfondimento, altrimenti ci possiamo ritenere orfani di uno dei migliori SACD che il mercato offriva; il quale a parità di prezzo oscurava il più grande Luxman D08 che però adesso riprende valore, qualora il Cary non fosse più disponibile.
    Per quanto riguarda i mitici Esoteric io ci andrei cauto, sono macchine meravigliose, solidissime, indistruttibili, durevoli e rivendibili e da alcune caratteristiche soniche ineguagliabili tra cui dettaglio, ampiezza ed ariosità della scena sonora, veloictà, però devono essere curate moltissime sotto il punto di vista dei cavi soprattutto, secondo me, quello di alimentazione e poi rientrano a pienissimo titolo nella scuola sonica Jap, che a non sempre a tutti piace e che non sempre si può interfacciare al meglio con il resto della catena, e visto il tuo percorso, da te dichiarato, anomalo, nel cambiare i componenti, ci andrei cauto. Per questo ti ho parlato di Luxman, i quali lettori mantengono molte delle caratteristiche degli Esoteric, ma senza gli estremismi di essi, con delle tonalità decisamente più suadenti, senza eccessi, che a me piacciono molto ed alla lunga non stancano. Un pò come quelle volute da Marantz su questa sua nuova evoluzione.
    In fine, per i SACD si dovrebbe, ad onor del vero, aspettare anche il nuovo Yamaha S3000 che se mantiene ed implementa molte delle caratteristiche del suo fratello minore S2000 dovrebbe risultare una gran macchina ad un'ottimo costo, speriamo solo nel grande miglioramento nel governo della gamma bassa, grande, grandissima pecca del 2000.
    Se poi dovessi abbandonare l'idea SACD e prendere un solo lettore CD allora si entra in un mare infinito su cui si potrebbe disquisire per ore a seconda delle varie idee soniche. Quindi mi spendo solo un nome su tutti per il valore che può avere: Monrio TOP Loader 3!
    Comunque se potessi trovare un Cary nuovo io mi prenderei quello di corsa.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Fri Jun 07, 2013 3:35 am

    enr1983 wrote:

    ho un ki pearl e un vecchio SA-14 V2, a livello di musicalità e dettaglio l'sa-14 batte il pearl nero, tuttavia quest ultimo è migliore coi SACD dell'sa-14 e nella ricostruzione scenica. Il pearl nero è esigentissimo come cavi si segnale,mentre col 14 le cose filano più lisce e con un thender direzionato da 80 euro sei a posto.

    scusate l'interruzione dell'argomento, volevo dire la mia esperienza.

    Coerente con quanto detto.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Fri Jun 07, 2013 3:35 am

    turo91 wrote:

    Sennheiser insegna



    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Fri Jun 07, 2013 3:40 am

    lizard wrote:ma ha senso oggi come oggi spendere 3500 E circa per un SACD?
    meccanicamente ed esteticamente non si discosta molto dal CDSA11S2,che già era costruito come un tank (16 kg di allumino e rame).
    certo,è dotato di porta USB ed altri gadget appetibili,ma ripeto..la sostanza non sembra cambiare molto.
    sonicamente,non ho avuto modo di provarlo..cmq a me l'S2 piace assai..
    sunny

    Per me ha ancora molto senso solo se si sta parlando di SACD, se si parla di soli lettori CD no. Poi c'è la liquida ma ancora tutta un'altra storia. Poi tra l'11 S3ed il 2, prenderei di certo il 3, molto più equilibrato. Differenze soniche che poi, vedendo l'interno, non salteranno all'occhio a livello costruttivo, soprattutto di meccanica, ma che di certo ci sono e devono risiedere in chissà che modifica minimale di componenti.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Fri Jun 07, 2013 3:41 am

    criMan wrote:Ciao Roby,

    ma i diffusori li hai comprati poi?

    Embarassed

    oppure stai facendo la catena al contrario ampli sorgente e alla fine diffusori? mi sembra che le Vienna siano sempre in vendita..


    Io dovevo sostituire l'Onix con un Marantz sa ki pearl lite e piu' di uno mi disse che aveva un rapporto q/p strepitoso,
    avvicinabile a macchine molto costose.

    KI Pearl Lite è un'ammazza giganti! Peccato non essere bilanciato.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Fri Jun 07, 2013 3:46 am

    Roby65 wrote:

    Ciao carissimo, non li ho ancora venduti perché le Vienna piacciono a tutti, ma nessuno le compra...!!!
    A parte gli scherzi, per il solito problema di non poter ascoltare niente, non ho ancora acquistato i nuovi diffusori soprattutto per colpa della la penosa situazione dei negozi della mia zona unita pure ad altre cose che messe insieme mi stanno facendo fare un percorso un pochino anomalo....
    Pazienza!

    Roby65

    Le Vienna giustamente piacciono a tutti ed a ragione, solo che dopo fatti i dovuti conti con gli ambienti che le devono ospitare, con almeno un metro di distanza dalle pareti, in particolare per le B., fatti i conti mediamente con le mogli che non accettano tale distanze, fatti i conti con le potenze elevate oltre che qualitative per il loro giusto governo, scoraggiano un pò; perchè anche se già dal loro ottimo rapporto qualità-prezzo le se riescono anche ad acquistare ottimamente usate, come nel tuo caso, i costi di tutto quello che ci va dietro per farle suonare, più i sopracitati problemi ambientali, scoraggiano. Almeno per quel che riguarda la mia esperienza.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  Testini Ugo on Fri Jun 07, 2013 3:50 am

    [img][/img]


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Marantz SA11 S3

    Post  criMan on Fri Jun 07, 2013 11:36 am

    Ugo
    una volta mi parli dei diffusori che hai sull'avatar , li ho visti recensiti su una rivista tedesca tempo addietro.


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:54 am