Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
sennheiserstein
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    sennheiserstein

    Share

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    sennheiserstein

    Post  grazianux on Sat Jun 15, 2013 1:05 am

    ci ho pensato un po prima di postare questa cosa, mi sono chiesto che senso avrebbe avuto parlare di una roba cosi particolare e caratterizzata?
    voglio dire che senso ha spendere tutti sti soldi su una cuffia progettata 15  e passa anni fa e che nuova costa 200 euro o giu di li?
    sara´ una minchiata?
    bah
    come ho detto ad un amico qualche tempo fa, mi piacciono gli oggetti particolari, quelli che ti scegli, perche´ finiscono con lo assomigliarti.
    squilibrata e generosa, esattamente.
    certo meno della sorellona di origine denon, ma tanté´.
    ecco a voi una variazione di hd 600 in salsa di mirto







    non so a quanti di voi sia mai successo, in fondo questo e´ un hobby da fetoesibizionisti come pochi altri, ma presi dalla foga del nuovo arrivo, invitate a casa chiunque per spararvi qualche posa e dato che di solito gli amici e conoscenti tutto sono tranne che esperti di bel suono  o presunto tale, nelle migliore delle ipotesi tutto quello che ne esce e´ "un suona bene" o se qualcuno ci tiene davvero a voi, finge stupore e strabuzzando gli occhi fa uscire un "pero"....
    ed e´ quello il momento della domanda cruciale.
    gia´.
    ma quanto costa?
    e qui sta a voi.
    io mento spudoratamente a mia moglie sui prezzi, e´difficile convincerla dello assoluto bisogno di dover spendere centinaia o migliaia di euro per ascoltare in cuffia, cercando di evitare un sanguinoso divorzio.
    ma ormai mento pure agli amici non impallinati come me, vi risparmio gli epiteti, ma credo riusciate a immaginarli.
    e allora, val la pena di spendere tutti sti soldi per due pezzi di legno?



    i cups sno stati fatti da headphile.
    lui e simpatico come una spina di riccio sotto un piede, comunicativo come un criceto stitico, e terribilmente paranoico e rompiballe.
    mi ha fatto attendere 2 settimane solo per avere le coordinate per il pagamento.
    poi un mese e mezzo per costruirli.
    e prima mi ha spedito i cups, e poi mi ha mandato le foto per chiedermi se mi piacevano.


    ebbene si, mi piacciono.
    non so perche alla fine li ho comprati, la voglia di fanculizzarlo éra davvero forte, ma ormai nella mia testa avevo gia focalizzato quei pezzettini di legno intorno alle mie orecchie.



    il cavo.
    su videohifi lessi centinaia di commenti che giuravano che se avessi comprato il cavo della hd 650 per la hd 600 avrei sentito "un chiaro e netto miglioramento".
    beh che dire, i 23 euro piu buttati della mia vita.
    per cui ho deciso di seguire i consigli di Berluska, far finta che la crisi non esista e gettare un po di euro sporchi di sangue nel calderone e far ripartire la economia.
    un po lo confesso, il cavo lo ho preso principalmente per il nome, zombie amateur cable zx e qualcosa, il prezzo mi sembro allettante e allora via col valzer.
    il cavo  e di produzione alo, e che dire, sicuramente non va peggio di quello della hd 650.

    la mia hd 600 era anzianotta, con tutto quello che ne conseguiva per spugne e spugnette, e allora mi sono armato di coraggio, e mi sono sbarazzato di tutto.
    poi ho scoperto che ra cosa buona e giusta perche lo suggeriva anche un produttore di cavi.
    ero un genio delle mod audio x cuffia senza saperlo....
    rimaneva il problema pads, diciamo non esattamente nuovi, e ho sfruttato la genialita di cui sopra per riutillizzare i pads denon che erano montati sulla lawton, prima dello arrivo dei j§.
    e visto che ci ero ho preso anche un copriarchetto beyerdinamic, per completare il minestrone e non offendere nessuno.

    sisi, ma come va sta accrocchio?
    beh qui viene il difficile.
    a me piace, almeno sinche non la vendo..

    certo, non e´ neutrale, anzi.
    rispetto alla hd 600 standard, si acquista molto piu "corpo", specie in gamma medio bassa, le vosi sono scolpite e piene, molto piu chiare e definite.
    il basso e´ piu profondo, ma meno frenato della standard, e a me non dispiace.
    inoltre le cup smorzano del tutto le vibrazione della struttura che la hd 600 ogni tanto soffre con forti sollecitazioni.
    gli alti non sono eccezzionali in ambedue i casi.
    ma la cosa straordinaria e la scansione dei diversi piani sonori e strumenti, qualcosa di epocale.
    cioe´, che minchia ho scritto?
    ecco un esempio, donna selvaggia donna, battisti.
    con la sennehisersten si possono seguire distintamente le diverse linee melodiche e ritmiche, cosi come il sovrapporsi delle voci, e chesso, seguire di volta in volta solo la linea di basso o un giro di chitarra, in maniera davvero netta.
    lo so che non ho detto nulla, ma credo che abbiate capito.
    lo headstage di conseguenza e decisamente migliore.
    la cosa che mi piace di piu e che suona bene con qualunque cosa, nitida, calda e colrota, come puo esserlo un buon rum di melassa, dal colora pieno e dal gusto intenso, eppur trasparente.
    non si scompone con nessun genere e a nessun volume, dove la standard qualche volta si irrigisce un po.
    si perde un filino di equilibrio rispetto alla hd 600 standard, ma devo dire che secondo me gli upgrade sono migliorativi e davvero evidenti, anche se magari non per tutti i gusti.
    insomma se vi piace la hd 600 questa dovrebbe piacervi di piu.

    qualche appunto.

    pesa?
    assolutamente si.

    e´comoda?
    almeno quanto la standard

    vale il costo?
    bah

    non mi sento ridicolo quando la indosso?
    evito gli specchi e comunque sempre meno che con la altra.

    come suona rispetto a quello che ho sentito on altre cuffie?
    la denon modificata la prende a ceffoni se opportunamente equalizzata, ma non sempre e comunque, e comunque ha un caratteraccio.
    questa ripeto suona bene sempre e comunque, e a volte divinamente, con qualsiasi genere.
    ovviamente bisogna contestualizzare il tutto, ho un ampli dedicato a lei e ricorro ad equalizzazione sia analogia che digitale, ma questo nulla aggiunge o leva alla caratteristiche intrinseche dello oggetto.
    la idea era di farmi una variante aperta dello altro modello che ho, con la stessa cifra sonica.
    ovviamente non ci sono riuscito, ma il risultato mi e´ sembrato comunque interessante (ma in fondo quando uno decide di metterci i soldi lo e´sempre e comunque a prescindere).
    mi rimarra sempre il dubbio di cosa potrebbe fare un ibrido ligneo della chroma rudistor.
    ma chissa forse un giorno..........
    scusate se sono stato troppo coinciso, maledetta fretta....

    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 48
    Località : Roma

    Re: sennheiserstein

    Post  djansia on Mon Jun 17, 2013 10:32 am

    Certo.....brutta, lo è davvero!
    Ma se a te piace.......per fortuna è una modifica reversibile.

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: sennheiserstein

    Post  grazianux on Mon Jun 17, 2013 4:06 pm

    Beh brutta no, direi diversamente bella
    poi de gustibus.....

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: sennheiserstein

    Post  axellone on Mon Jun 17, 2013 4:43 pm

    Per lo meno un'esposizione carica di simpatia! Complimenti per il lavoro, a prescindere dai risultati ottenuti! applausi applausi applausi


    _________________
    Saluti, Enrico  

    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 48
    Località : Roma

    Re: sennheiserstein

    Post  djansia on Mon Jun 17, 2013 5:12 pm


    Tib89
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 138
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 27

    Re: sennheiserstein

    Post  Tib89 on Mon Jun 17, 2013 5:40 pm

    Sarà, ma come estetica non mi dispiacciono, hanno un non so che di retrò. Mi ricordano le grado gs1000.
    Le cuffie brutte sono altre. (stax). Laughing Laughing

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:55 am