Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sonus faber concertino domus?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sonus faber concertino domus?

    Share

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Sonus faber concertino domus?

    Post  confortably numb on Thu Jul 11, 2013 11:59 am

    Ciao gente, saluti a tutti...
    Un negoziante della zona mi ha proposto i diffusori di cui sopra, e ritirandomi le mie b&w 685 del 2008 immacolate, ci dovrei aggiungere 700 euroni  . Considerato che é un diffusore fuori produzione, sonicamente "il peggiore" delle concertino a quanto pare, che lui ha in magazzino da 5-6 anni, ammesso e non concesso che il suono mi piaccia e si adatti alle mie elettroniche Rotel (i diffusori me li ha lasciati in prova e li ho a casa ma non li ho ancora collegati e ascoltati), il prezzo é troppo alto. Costavano 1.050 quando erano in produzione, in sintesi mi vuole vendere un prodotto vecchio (e di difficile vendita) al prezzo del nuovo.
    Secondo voi quale sarebbe il conguaglio "giusto" considerato tutto? Io pensavo sui 300, max 350, ma proprio a stare larghi...

    Ringrazio in anticipo chi volesse darmi un suo parere, buona musica a tutti!!

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Sonus faber concertino domus?

    Post  mc 73 on Thu Jul 11, 2013 12:58 pm

    confortably numb wrote:Ciao gente, saluti a tutti...
    Un negoziante della zona mi ha proposto i diffusori di cui sopra, e ritirandomi le mie b&w 685 del 2008 immacolate, ci dovrei aggiungere 700 euroni  . Considerato che é un diffusore fuori produzione, sonicamente "il peggiore" delle concertino a quanto pare, che lui ha in magazzino da 5-6 anni, ammesso e non concesso che il suono mi piaccia e si adatti alle mie elettroniche Rotel (i diffusori me li ha lasciati in prova e li ho a casa ma non li ho ancora collegati e ascoltati), il prezzo é troppo alto. Costavano 1.050 quando erano in produzione, in sintesi mi vuole vendere un prodotto vecchio (e di difficile vendita) al prezzo del nuovo.
    Secondo voi quale sarebbe il conguaglio "giusto" considerato tutto? Io pensavo sui 300, max 350, ma proprio a stare larghi...

    Ringrazio in anticipo chi volesse darmi un suo parere, buona musica a tutti!!

    troppi soldi x un diffusore "parcheggiato" invenduto da anni in negozio ...ascoltali bene e se ti piacciono io non aggiungerei + di 300 euro...altrimenti lascia stare.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Sonus faber concertino domus?

    Post  krell2 on Thu Jul 11, 2013 1:23 pm

    lasciale dove sono


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3610
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Sonus faber concertino domus?

    Post  gciraso on Thu Jul 11, 2013 1:30 pm

    Io non gli darei nessun conguaglio ed aspetterei di prendere altro, se proprio devi.

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Sonus faber concertino domus?

    Post  confortably numb on Thu Jul 11, 2013 2:14 pm

    Grazie di nuovo, vedo che i pareri sono concordi, pessimo affare alle condizioni propostemi, del resto anche per me erano inaccettabili. Abuso un poco della vostra gentilezza...
    in sintesi dopo un entusiastico inizio mi sto un poco stufando del suono Rotel (Rcd 06 - Ra05) + B&W 685. Era la proposta Audiogamma di qualche anno fa, quasi unanimemente bollata come operazione prettamente commerciale. Sul prezzo niente da dire, ma adesso la fatica d'ascolto si fa sentire. Non sono obbligato a cambiare, ma mi sto guardando intorno. Vorrei tenere le elettroniche e cambiare i diffusori. Ascolto un po' di tutto , con predilezione per il prog-rock, blues, jazz, a bassi volumi (sto in condominio). Pensavo di rivolgermi a diffusori che mitigassero un poco il suono dettagliato Rotel, qualcosa di equilibrato e musicale, non affaticante. Budget sui 1000€, da piedistallo, stanza 4x3,5, posso tenere i diffusori solo addossati o quasi alla parete posteriore, lateralmente invece non ci sono problemi. Se qualcuno ha una buona idea o un consiglio, é il benvenuto.

    PS: forse anche le Concertino Domus per caratteristiche non erano quel che cercavo, ma visto che il negoziante me le ha prestate senza impegno non mi costava nulla portarle a casa e ascoltare.

    Grazie

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3610
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Sonus faber concertino domus?

    Post  gciraso on Thu Jul 11, 2013 2:21 pm

    E pensare ad una buona cuffia con relativa amplificazione? Visto che ascolti a basso volume causa vicinato. Come budget ci si sta ed il piacere d'ascolto aumenta :)

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Sonus faber concertino domus?

    Post  confortably numb on Fri Jul 12, 2013 8:24 am

    Al momento ascolto con una Beyerdinamic dt 990 (acquistata da pochi mesi, tra l'altro) , utilizzando l'uscita cuffia del mio ampli. Non discuto sul possibile salto di qualitá che si avrebbe usando un ampli dedicato ed una cuffia di livello superiore, ma sono veramente molto soddisfatto del livello raggiunto. Inoltre quando esco dal lavoro e mi siedo sul divano di casa mia, mi fa piacere (semprechè i miei pargoli e la moglie siano fuori casa, naturalmente) usare i diffusori e gustarmi la mia musica preferita in santa pace. Grazie per la dritta, ma i diffusori li uso abbastanza e nonostante ascolti molto in cuffia, specialmente la sera, sono dell'idea di sostituirli.

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 6:59 am