Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vinili...Originali vs Ristampe
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Vinili...Originali vs Ristampe

    Share

    ledzep
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 850
    Data d'iscrizione : 2013-06-28
    Età : 53
    Località : ex citta' dell'auto

    Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  ledzep on Thu Jul 11, 2013 6:04 pm

    Si parla spesso delle stampe originali e delle ristampe che negli ultimi anni sono sempre piu'
    e credo che ormai e' chiaro che un originale nn ha nulla a che vedere con la ristampa  e non parlo del gusto o l'emozione di aver in mano un vinile che 10..20 e anche 40 anni !! su questo nn si discute ..
    ma e' chiaro a tutti che le ristampe sono di qualita' inferiore tutti ne abbiamo almeno una in casa ed effettivamente  e' cosi ,io personalmente non condanno tutte le ristampe ma la maggior parte si !!
    adesso io mi domando ma come mai con tutta questa tecnologia ..e grazia anche a questa sicuramente i costi di produzione dovrebbero essere inferiori a quelli degli anni 60.....70 e allora come mai la qualita' e' cosi scarsa ???
    a voi la parola

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  Massimo on Thu Jul 11, 2013 6:24 pm

    Esprimo un parere personale.
    Innanzitutto  la maggior parte delle ristampe è da file digitale, spesso mi sono trovato dei tipici disturbi prettamente ascoltabili dal CD.
    Inoltre spesso sono "aggiustate" con un equalizzatore, secondo i gusti del tecnico del suono di turno.
    La maggior parte degli apparecchi che incidono lo stampo e successivamente gli apparecchi che stampano sono degli anni d'oro del disco e non di recente produzione.
    Non so se la manutenzione delle macchine e del bulino sia fatto ad hoc. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  pluto on Thu Jul 11, 2013 6:35 pm

    E' un discorso che tirate fuori ogni settimana e purtroppo fate sempre d'ogni erba un fascio. Purtroppo c'è molta disinformazione.
    I più giovani normalmente considerano come ristampe le nuove emissioni di musica pop che stanno uscendo non da molto e su queste concordo. Sono pessime. Ma sbagli ca i costi di produzione:  sono alti, in quanto le vendite sono bassissime almeno se comparate ai grandi numeri di 40 anni fa.

    Prova questo



    Se sai cos'è ti posso dire che ho sia l'originale che la ristampa Classic records a 200 gr e ahimè non c'è storia. la ristampa vince su tutta la linea
    Se non sai cos'è è uno di quei dischi to die for di Absolute Sound, uno dei migliori Living stereo di sempre e dell'eta dell'oro dei vinili

    Potrei citare moltissimi altri casi avendo fatto il confronto diretto, ma si finisce sempre a battibeccare x cui lascio alle convinzioni di ciascuno
    Sappi che esistono fior di ristampe di livello qualitativo superiore. Ma bisogna sapere quali

    E per la musica che mi par di capire piace a te, direi che hai ragione (ma fino ad un certo punto Laughing )
    se prendi i dischi degli Zeppelin a 200gr Rolling Eyes Rolling Eyes bye bye originals

    Poi c'è il collezionismo, ma quella è una cosa completamente diversa

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  Massimo on Thu Jul 11, 2013 6:39 pm

    No Pluto, non si generalizza, molti sono di pessima qualità, ma non tutti. sunny 


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  pluto on Thu Jul 11, 2013 6:51 pm

    Guarda Max
    tra i Classic Records. Speaker Corners, OMR, Clearaudio, SuperAnalog Japan etc etc di qualità pessima devo ancora trovarne uno e ne ho parecchi.
    Diversi sono inferiori all'originale ma molto molto vicini e tanti sono meglio ( e nuovi)

    Solo che i giovani vedono principalmente queste nuove uscite che si acquistano anche da feltrinelli, fnac etc e queste sono parecchio scarsine.
    E qui hanno ragione

    Ma buttare nel fascio anche quelle etichette che fanno della qualità e della riscoperta di grandi titoli il loro credo, è sbagliato a mio avviso.

    Però sono etichette che non interessano il pubblico giovane, normalmente.

    ledzep
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 850
    Data d'iscrizione : 2013-06-28
    Età : 53
    Località : ex citta' dell'auto

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  ledzep on Thu Jul 11, 2013 7:05 pm

    bene bene vedo che la discussione si scalda (in senso buono ..chiaro) cheers cheers 
    e quello che volevo spero di sentir tante opinioni , perche appunto nn disdegno le ristampe

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  pluto on Thu Jul 11, 2013 7:38 pm

    Guarda a me interessa fino ad un certo punto. Ognuno può e deve ascoltare come crede e comprare quello che vuole.

    Mi interessa solo che non si generalizzi e se possibile mi si dica x questo disco e' meglio originale, ristampa etc in modo da avere un'informazione provabile con un ascolto. Le crociate non interessano ed in genere muoiono tutti:sunny: 

    ledzep
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 850
    Data d'iscrizione : 2013-06-28
    Età : 53
    Località : ex citta' dell'auto

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  ledzep on Thu Jul 11, 2013 8:08 pm

    pluto wrote:Guarda a me interessa fino ad un certo punto. Ognuno può e deve ascoltare come crede e comprare quello che vuole.

    Mi interessa solo che non si generalizzi e se possibile mi si dica x questo disco e' meglio originale, ristampa etc in modo da avere un'informazione provabile con un ascolto. Le crociate non interessano ed in genere muoiono tutti:sunny: 
    ma nessuna crociata pluto !!
    questo e' un forum di discussione ? e allora se ne discute tutto qua' e da una discussione si possono aver info utili !!
    che poi ognuno deve ascoltare quel che vuole e comprare quel che vuole ..ma ci mancherebbe altro !!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  pluto on Thu Jul 11, 2013 8:13 pm

    Assolutamente d'accordo

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  Massimo on Thu Jul 11, 2013 8:37 pm

    pluto wrote:Guarda Max
    tra i Classic Records. Speaker Corners, OMR, Clearaudio, SuperAnalog Japan etc etc di qualità pessima devo ancora trovarne uno e ne ho parecchi.
    Diversi sono inferiori all'originale ma molto molto vicini e tanti sono meglio ( e nuovi)

    Solo che i giovani vedono principalmente queste nuove uscite che si acquistano anche da feltrinelli, fnac etc e queste sono parecchio scarsine.
    E qui hanno ragione

    Ma buttare nel fascio anche quelle etichette che fanno della qualità e della riscoperta di grandi titoli il loro credo, è sbagliato a mio avviso.

    Però sono etichette che non interessano il pubblico giovane, normalmente.
    Anch'io quando dicevo la maggior parte mi riferivo alle etichette economiche in vendita nei supermarket dell'elettronica.
    Sai bene che adoro Toscanini ed ascolto edizioni originali( avendo solo quelle), la maggior parte sono registrazioni di  livello non eccelso, anzi,, ma me ne frego, l'orecchoio viene ampiamente ripagato dalle magnifiche esecuzioni del grande maestro. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  Fausto on Thu Jul 11, 2013 8:59 pm

    Non ho letto tutto il 3D per .... stanchezza!
    Io ho sia ristampe che originali. ( + orig. che ristampe )
    Ho ellepi' dai 5 euro in su.
    Le ristampe le ho comprate all'inizio con poca esperienza ed attratto proprio dal fatto che fossero ( così si diceva ) di alta qualità, con spessore ( 180 / 200 ), ecc. ecc.
    Poi mi sono accorto che non era tutto oro ciò che luccicava ....
    Certo che ci sono le eccezioni!
    Ci sono anche ristampe OK ma quanto costano?
    Vale la pena?
    Secondo me non più di tanto ma qualche disco "nuovo" lo compro ancora!
    sunny sunny sunny 

    Parlarne e scriverne ogni tanto non è mai male ....
    Non tutti hanno letto tutto il Gazebo!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  Massimo on Fri Jul 12, 2013 8:16 am

    Fausto, una ristampa non è di qualità per il suo peso, ma dal modo in cui è registrata e stampata, è vero costano rispetto alle altre.
    Se ne vale la pena o meno dipende unicamente da cosa si cerca e dal proprio portafoglio. sunny 


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    usvegliu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2012-12-19

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  usvegliu on Fri Jul 12, 2013 8:50 am

    Io ho sia ristampe che originali. ( + rist. che originali )  

    Una testa una opinione:
    per me oggi come oggi comprare dischi usati di 30 anni fa logori, ammuffiti, arati, strapazzati non ha alcun senso, soprattutto per avere un originale convinti che sarà meglio dell'attuale ristampa e accorgersi poi che in realtà non è così come pluto giustamente faceva notare.
    Se invece uno ha collezionato personalmete quei dischi durante la sua vita, parlo dei Decca, dei Mercury, dei London ecc. ......beh lo invidio Rolling Eyes Rolling Eyes ma questi pochi fortunati e intelligenti audiofili, non frequentano i forum per dire io ho tutti originali e vi dico che sono il meglio del meglio del meglio  una collezione del genere si fa per amore della musica non per vanto.
    La realtà per alcuni altri è che, avendo speso fortune per vantare un disco originale non possono ammettere che hanno comprato solo una copertina da collezionare e spesso neppure quella ben tenuta, altro che Disco di qualità superiore o amore per la musica.
    Far passare il messaggio che gli originali sono meglio delle ristampe (di etichette specializzate) è fuorviante soprattutto per chi si avvicina da poco a questo mondo, i mercatini riservano anche qualche bella sorpresa ma per la maggior parte si tratta di spazzatura, si paga poco di sicuro, ma spesso è già troppo anche quel poco, non parliamo poi di internet dove il disco neanche lo puoi vedere e certe etichette hanno quotazioni da vergogna.
    Solo chi ha grande conoscenza delle etichette, delle edizioni e dopo aver stabilito un rapporto di assoluta fiducia con il venditore, sulla sua seria e onesta valutazione dello stato di conservazione dei dischi, si può azzardare un acquisto.
    Per cui concludo dicendo che, per chi non ha tutta quell'esperienza e fortuna, è meglio godersi una bella ristampa di qualità, poi capiterà sempre quello che vi fa ascoltare un originale frusciante, schioccante che nei pianissimo non capite neppure che strumento suona, con alte frequenze tosate da anni di ripetuti ascolti solo per farvi notare la dinamica eccezzionale e superiore a qualunque ristampa in quel caso..........................voi ditegli sempre di SI   

      


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6707
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  mc 73 on Fri Jul 12, 2013 10:09 am

    a parte che le fortune si spendono x comprarsi le ristampe...non ho capito il discorso su chi frequenta i forum... ...ma lasciamo perdere.
    probabilmente le tue esperienze con i vinili usati non sono state positive...ma che tu ci creda o meno la maggior parte di chi acquista dischi usati, fa degli ottimi affari.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  Fausto on Fri Jul 12, 2013 10:22 am

    Massimo wrote:Fausto, una ristampa non è di qualità per il suo peso, ma dal modo in cui è registrata e stampata, è vero costano rispetto alle altre.
    Se ne vale la pena o meno dipende unicamente da cosa si cerca e dal proprio portafoglio. sunny 

    Si Massimo, lo so!
    Il peso era giusto per citare un elemento tanto di moda per attrarre agli acquisti!
    Secondo me NON ne vale la pena a prescindere da titoli e portafoglio.
    Una ricerca dell'originale è sempre molto più interessante e regala emozioni non solo d'ascolto.
    sunny sunny sunny 

    @usveglio: post che non condivido pur rispettando l'opinione. Mi associo ad mc73 e come lui non ho capito il discorso sulla frequentazione dei forum. Che il messaggio ( sempre che di messaggio si tratti ) che si tenderebbe far passare ( ed io per primo CONSIGLIO l'acquisto di ORIGINALI ) sia fuorviante è discutibile .... però, come ho scritto, rispetto ....

    terlino
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2013-04-05
    Età : 55
    Località : Chiavari

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  terlino on Fri Jul 12, 2013 12:53 pm

    Avendo cominciato a comprare dischi a 14 anni, ne sono passati 38, di vinili ne ho tantissimi, originali, ristampe originali, (nel senso che non sono prime stampe ma magari uscite dopo qualche anno) e pure ristampe di qualità come dice pluto.
    Vi faccio qualche esempio, le ristampe dei Beatles fatta dalla Toshiba sono meglio e molto meglio degli originali, ottimo per esempio il cofanetto The Beatles Collection, quello blu, rispetto a quello attuale lo batte 10 a 0
    Il disco a 45 giri su una sola facciata incisa di Crosby, Stills % Nash del 69 batta di gran lunga l'originale
    Come già detto per non parlare dei Led Zeppelin a 200g
    Avete mai sentito la ristampa di Kind Of Blue a 200g?
    La classica, prendendo come solo esempio valido quelli dell'età dell'oro, non fanno rimpiangere assolutamente gli originali, il confronto l'ho fatto e vi garantisco che se la giocano alla grande.
    Tutto questo sapete perchè? Perchè sono tratti dalle bobine analogiche originali.
    Tutte le altre ristampe tratte da master digitale a me non piacciono per niente.
    A proposito, sono introvabili, ma avete mai sentito le ristampe fatte una 20 di anni fa dei dischi degli Stones epoca Decca stampati in Giappone? Una favola!
    Anche la ristampa uscita dei dischi di Hendrix la trovo migliore degli originali, come quella dei Doors uscita in cofanetto, ne ho 3 di cui una numerata 183 sunny


    Last edited by terlino on Sun Jul 21, 2013 6:15 pm; edited 1 time in total

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  andrea@n on Fri Jul 12, 2013 1:18 pm

    Discorso a parte per quanto riguarda la classica....
    Non ce ristampa che sia minimamente paragonabile agli originali anni 60'....

    ledzep
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 850
    Data d'iscrizione : 2013-06-28
    Età : 53
    Località : ex citta' dell'auto

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  ledzep on Fri Jul 12, 2013 2:01 pm

    mc 73 wrote:non ho capito il discorso su chi frequenta i forum... ...ma lasciamo perdere.

    mi associo a mc 73 anche io nn capisco questo discorso  
    io ho circa 6000 vinili di cui il 60% originali e per questo nn dovrei frequentare un forum?
    e nn dovrei dir nulla della mia collezione ? in un forum che tratta esclusivamente questo argomento ?
    boo

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  Fausto on Fri Jul 12, 2013 3:27 pm

    ledzep wrote:
    mi associo a mc 73 anche io nn capisco questo discorso  
    io ho circa 6000 vinili di cui il 60% originali e per questo nn dovrei frequentare un forum?
    e nn dovrei dir nulla della mia collezione ? in un forum che tratta esclusivamente questo argomento ?
    boo

    Vai tranquillo e scrivi!
    6000 vinili in collezione di cui 60% originali?
    Scrivi! Scrivi! Scrivi!
    Suggerisci! Suggerisci! Suggerisci!
    Io sono tutto orecchie, carta e penna!
    cheers cheers cheers 
    Grazie in anticipo!
    sunny sunny sunny 

    andre@n:    

    usvegliu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2012-12-19

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  usvegliu on Fri Jul 12, 2013 9:23 pm

    @per chi non ha capito

    Capire è difficilissimo; farsi capire è una smisurata ambizione.

      


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6707
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  mc 73 on Fri Jul 12, 2013 9:31 pm

    usvegliu wrote:@per chi non ha capito

    Capire è difficilissimo; farsi capire è una smisurata ambizione.

      


    ogni volta che posti ( quelle poche a dire il vero ) hai sempre questo atteggiamento arrogante e sbagliato...pure la filosofia ci metti in mezzo...applausi  bravo!!! sunny 


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    usvegliu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2012-12-19

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  usvegliu on Fri Jul 12, 2013 9:47 pm

    mc 73 wrote:... arrogante e sbagliato...pure la filosofia ci metti in mezzo...applausi  bravo!!! sunny 

    non hai capito neppure questa vero ?

      

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  alanford on Fri Jul 12, 2013 9:48 pm

    l'originale sicuramente e' da collezione, ma anche alcune ristampe particolari (MFL tanto per far un nome ma ce ne sono altre) hanno ormai acquistato valore collezionistico
    se invece parliamo della qualita' sonica non condivido assolutamente il pregiudizio originale e' sempre meglio della ristampa
    e non lo dico solo io, provate a chiedere a bolduc opure a lincetto, vi spiegheranno tante cose sui tanto decantati master analogici originali
    per quanto riguarda la mia esperienza posso dire che una ristampa fatta come Dio comanda e con i moderni mezzi della tecnica spesso le suona di santa ragione a tanti originali
    e la gran parte dei miei dischi sono originali.....Embarassed 

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6707
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  mc 73 on Fri Jul 12, 2013 9:56 pm

    usvegliu wrote:

    non hai capito neppure questa vero ?

      

    senti tesoro...io non ho voglia di litigare con nessuno ...se hai qualche problema esistenziale qua non lo risolvi.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    usvegliu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2012-12-19

    Re: Vinili...Originali vs Ristampe

    Post  usvegliu on Fri Jul 12, 2013 9:59 pm

    mc 73 wrote:

    senti tesoro...io non ho voglia di litigare con nessuno ...se hai qualche problema esistenziale qua non lo risolvi.

    Gentilmente "tesoro" lo dica a sua sorella   

      

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 1:41 pm