Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ciao Andrea
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ciao Andrea

    Share

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6692
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    ciao Andrea

    Post  mc 73 on Mon Jul 22, 2013 1:30 pm

    un'altra tragedia ha colpito il motociclismo italiano  R.I.P




    si può correre in condizioni così brutte ?


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    davidgilmour
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1487
    Data d'iscrizione : 2011-11-26
    Età : 34
    Località : Genova

    Re: ciao Andrea

    Post  davidgilmour on Mon Jul 22, 2013 1:41 pm

    Poveraccio, anche lui così giovane.. la gara era da sospendere, non si puo andare in moto con un tempo del genere! R.I.P


    _________________
    Alessandro



    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6692
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: ciao Andrea

    Post  mc 73 on Mon Jul 22, 2013 1:53 pm

    anche secondo me la gara era da sospendere....anche se da queste immagini la visibilità non sembra così critica.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: ciao Andrea

    Post  Fausto on Mon Jul 22, 2013 4:50 pm

    Meno famoso di altri che l'hanno preceduto riposerà in pace con loro .... 

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: ciao Andrea

    Post  RockOnlyRare on Mon Jul 22, 2013 5:17 pm

    Ultimamente ci sono davvero troppo disgrazie nel motociclismo, oltretutto quasi tutte hanno coinvolto per puro caso piloti italiani.

    E' vero che rispetto ad una volta le piste e le attrezzature sono infinitamente più sicure, però è anche vero che si va molto più al limite rischiando in modo esagerato.
    Comunque la tragedia di ieri è una vergogna perchè non si doveva correre in quelle condizioni.

    Si deve migliorare ancora la sicurezza ed essere più responsabili nel gestire le condizioni climatiche e la valutazione del circuito.


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6692
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: ciao Andrea

    Post  mc 73 on Mon Jul 22, 2013 5:22 pm

    scegliere un asfalto non drenante x la copertura di una pista ....non dovrebbero nemmeno omologare un circuito così fatto.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: ciao Andrea

    Post  piroGallo on Mon Jul 22, 2013 6:30 pm

    Ma sono i motociclisti che in certe condizioni devono rifiutarsi di partire.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6692
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: ciao Andrea

    Post  mc 73 on Mon Jul 22, 2013 6:42 pm

    piroGallo wrote:Ma sono i motociclisti che in certe condizioni devono rifiutarsi di partire.

      ma anche le piste dovrebbero rispettare degli standard...quello era un acquitrino!!!


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: ciao Andrea

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 24, 2013 4:54 pm

    mc 73 wrote:

      ma anche le piste dovrebbero rispettare degli standard...quello era un acquitrino!!!

    Purtroppo se i campioni del Moto GP hanno un po' di voce in capitolo, quelli delle serie minori non ne hanno e devono accettare anche condizioni assurde come quella della tragedia che doveva essere evitata, non è stata una fatalità come quella del povero SIC.


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6692
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: ciao Andrea

    Post  mc 73 on Wed Jul 24, 2013 5:10 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Purtroppo se i campioni del Moto GP hanno un po' di voce in capitolo, quelli delle serie minori non ne hanno e devono accettare anche condizioni assurde come quella della tragedia che doveva essere evitata, non è stata una fatalità come quella del povero SIC.

    realizzare delle piste in Russia ( luogo con degli inverni molto rigidi ) è molto problematico...la scelta di un asfalto non drenante ( quindi non permeabile all'acqua ) è quasi d'obbligo , un asfalto drenante ( permeabile ,che elimina quasi del tutto il fenomeno dell'acquaplaning ) " esploderebbe" con l'arrivo dell'inverno.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: ciao Andrea

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 24, 2013 5:33 pm

    mc 73 wrote:

    realizzare delle piste in Russia ( luogo con degli inverni molto rigidi ) è molto problematico...la scelta di un asfalto non drenante ( quindi non permeabile all'acqua ) è quasi d'obbligo , un asfalto drenante ( permeabile ,che elimina quasi del tutto il fenomeno dell'acquaplaning ) " esploderebbe" con l'arrivo dell'inverno.

    Non lo metto in dubbio, ma il fatto qui non è tanto se la colpa sia dell'asfalto o meno, ma del fatto se si dovesse correre o no, viste le condizioni meteo, non dovevano dare il via. Vero che con il senno di poi sono bravi tutti. Ma anche se non fosse accaduto nulla il rischio sarebbe comunque stato eccessivo.


      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 4:50 am