Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Share

    kikiat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-07-22

    Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  kikiat on Tue Jul 23, 2013 2:24 am

    Buonasera sono Gianluca: mi sono iscritto solo oggi dopo alcuni mesi che vi seguo...GRANDE SITO il Gazebo!
    Ora passiamo ai miei dubbi: vivendo parte dell'anno all'estero ed avendo in loco un impiantino composto da diffusori ProAc 115 e finale di potenza Magnet Hyperion Reference ONE http://www.magnet.co.th/index.php?view=product&p=14&c=9 (naturalmente metto il link non per fare pubblicità ma solo a titolo informativo) comandato da un Cambridge DacMagic Plus che fà da pre, fino a qualche tempo fà mi ascoltavo le diverse iso sacd che possiedo tramite Foobar senza pormi particolari dubbi. Poi ho scoperto che esistono DAC DSD quindi mi sono informato e credo di aver capito che Foobar fà una conversione al volo da DSD a PCM mentre i suddetti dac gestiscono direttamente i files DSD (a proposito i files DSD sono solo un'altro modo di chiamare le iso estratte da un SACD come quelle in mio possesso, giusto?)
    Ora sono rientrato in Italia e quì ho un impianto un pò più serio (Raidho C1, B.M.C DAC1 Pre, Oppo BDP-95, ecc.); essendomi assuefatto alla comodità di non infilare il SACD nel lettore ma riproducendone la iso tramite Foobar comandato dal divano tramite app android e non volendo cambiare il B.M.C. in quanto mi soddisfa come dac e soprattutto ha ingressi anche analogici, inizialmente avevo pensato ad un'interfaccia USB-spdif (tra le favorite c'erano i modelli Audio-gd e W4S) per bypassare il problema della USB 1.1 del DAC1 in quanto la mia è ancora la versione a 44khz su USB, ma ora ho scoperto oltre ai DAC DSD anche delle interfacce DSD tipo Audiobyte Hydra http://www.audiobyte.ro/hydra.html
    Ma a questo punto subentrano molti altri dubbi: queste interfacce fanno loro la conversione invece che Foobar? Ci sono connettori particolari chiamati I2S (HDMI o RJ45) dei quali mi sfugge il funzionamento ma temo che solo tramite queste uscite proprietarie possa essere veicolato il DSD (però la scheda tecnica dell'Audio-gd DI-V3 parla di I2S su coassiale anche se naturalmente il DI-V3 non supporta i files DSD).
    Naturalmente ho cercato nel forum le risposte e qualcosa ho trovato ma purtroppo come capirete sono andato in crisi forse per le mie scarse conoscienze di base sull'argomento quindi accetto ogni consiglio che mi permetta di riprodurre nel migliore dei modi le iso sacd senza sostituire i DAC in mio possesso.
    Scusate la prolissità del mio messaggio ed un grazie anticipato a chiunque vorrà intervenire sull'argomento.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  phaeton on Tue Jul 23, 2013 9:47 am

    semplifichiamo il discorso.

    una "iso" e' semplicemente l'immagine 1:1 (cioe' bit a bit) di qualcosa scritto su un disco o altro media, tant'e' che con gli opportuni programmi si puo' "montare" e far credere al pc di avere il media fisico con tanto di file system.
    "dsd" e un formato di registrazione audio (ma non solo) come il pcm.
    dff e dsf sono formati di scrittura del file audio dsd, come wav (che contiene, in un certo formato, un file pcm).

    tu vuoi riprodurre le iso SACD in tuo possesso tramite foobar. occorre usare un plugin che fa due cose: "legge" il formato originale dalla iso oppure direttamente i file estratti, e poi o lo manda al dac o lo converte in pcm.

    per riprodurre direttamente (cioe' senza la conversione di foobar) un file dsd occorre NECESSARIAMENTE un dac che accetti in ingresso un formato dsd (sia in modalita' DoP - imbustato dentro un finto flusso pcm - sia in modalita' nativa). quindi, per rispondere alla domanda sull'interfaccia usb/spdif, non ha importanza quale formato quest'ultima sia in grado di supportare, se il dac non accetta dsd non puoi mandargli un flusso dsd, full stop. chi fa la conversione a questo punto mi pare inessenziale.

    se invece hai un dac dsd-ready, che accetta in spdif un formato dop o nativo, e non ha una interfaccia usb (o ce l'ha di qualita' infima), allora quel tipo di convertitori sono utili.

    tipicamente i dac che accettano dsd lo fanno in modalita' DoP su usb. DoP significa che il flusso dsd (nativo, non convertito) viene "imbustato" dentro un frame pcm. in poche parole: lato pc "nascondo" il dsd nativo dentro un finto pcm, lato dac estraggo il dsd dal pcm e lo riproduco come dsd nativo. non c'e' nessuna conversione, ma il dac deve essere aware naturalmente che sta ricevendo un DoP. per gestire un DoP occore un "proxy" in quanto come detto il plugin di foobar o manda il dsd o converte in pcm. in pratica il plugin sacd di foobar invece di inviare il dsd direttamente al dac (lo potrebbe fare se il dac accettasse in ingresso un flusso nativo, ci sono pochissimi dac in grado di fare cio') lo manda ad un ulteriore "strato" sw che non fa altro che imbustare il dsd dentro un frame pcm e mandarlo al dac (questo "strato" e' detto asio proxy se si sta usando un driver asio)


    hth


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  Fausto on Tue Jul 23, 2013 10:35 am

    Io lascio la parola ad altri perché ( .... sono sincero .... ) sono in vacanza e non ho voglia d'impegnarmi ....    
    Ti do il mio benvenuto e ti faccio i complimenti per l'avatar veramente simpatico!
    A presto.
    Ciao.
    sunny sunny sunny 

    kikiat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-07-22

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  kikiat on Tue Jul 23, 2013 4:21 pm

    Grazie 1000 a Phaeton per la risposta fulminea ed esauriente, molto tecnica ma al tempo stesso comprensibile anche ad un niubbo come il sottoscritto. Naturalmente avevo già letto quasi tutti i tuoi post precedenti riguardo l'argomento e ti ritengo uno dei più preparati in materia quindi il tuo intervento mi onora. Inoltre se dovessi acquistare un DAC oggi (e sporattutto se avessi a disposizione 3.000 euro  ) sicuramente il Vega sarebbe ma mia scelta!!
    Grazie anche al simpatico Fausto (anche se non mi è stato di grande aiuto in questo caso  ) goditi le ferie che è megio che postare su internet! sunny 
    Come sospettavo per ora devo accontentarmi di una soluzione via software per riprodurre le mie iso, quindi secondo voi Foobar "al volo" che gira su un notebook i7 con 8gb di ram può andare? (eventualmente mi potete suggerire qualche settaggio particolare) oppure megio convertire tutte le iso con qualche software in pcm (poi eventualmente in flac) ma dato il tempo che dovrei perdere e lo spazio ulteriore che occuperebbero farei questo solo in cambio di tangibili miglioramenti. Avendo poi più impianti sparsi in varie abitazioni (anche all'estero) e non volendo spostare di volta in volta la mia collezione di sacd secondo voi potrebbe essere una soluzione masterizzare le iso e riprodurle tramite lettore Oppo (ho un BDP-93 ed un BDP-95 che da prove fatte pare non riproducano direttamente le iso da had hisk ma riproducono perfettamente le iso masterizzate): avrei miglioramenti rispetto a Foobar? Sarebbe esattamente come riprodurre il SACD originale? Inoltre quando uso l'Oppo 95 per riprodurre cd o flac hd di solito lo collego al B.M.C. DAC1 tramite cavo digitale coassiale preferendo la conversione fatta dal DAC1 rispetto al forse migliore chip Sabre dell'Oppo...ma con i sacd? In tal caso è l'Oppo che converte da dsd in pcm e poi invia in digitale al DAC1 che si occupa di converire il pcm in analogico, giusto? Forse allora in questo caso sarebbe megio far fare tutto all'Oppo ed uscire in analogico bilanciato verso il pre??
    Ora passiamo al versante hardware: come scritto nel mio post precedente devo acquistare un convertitore usb-spdif da abbinare al B.M.C. (ora ho capito che non me ne faccio nulla della compatibilità DSD) Avete qualche suggerimento sulla fascia sotto ai 400 euro circa? (la classica hiface mi ispira poco, mi stuzzicano Audio-gd e W4S ma sono quà proprio per sapere se ci sono valide alternative già testate da voi) Inoltre che cavolo è questa conversione I2S che ad esempio l'Audio-gd ha? Deve essere associato ad un dac I2S compatibile? che vantaggi avrebbe?
    Ok, sucuate, anche oggi vi ho annoiato a sufficenza! Embarassed

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  phaeton on Tue Jul 23, 2013 6:07 pm

    uao, un sacco di domande... andiamo con ordine
    - un i7 con 8gb di ram e' molto ma molto piu' che sufficiente, io facevo girare il tutto su un netbook con un atom n570
    - personalmente penso che la conversione al volo di foobar sia decente, e comparabile con la media dei programmi offline (togliendo ovviamente i pro, IMHO non accessibili a tutti perche' occorre molta preparazione tecnica specifica, vedi il tenente), ma lo step fondamentale si fa con un dac dsd-ready
    - a parita' di altri fattori (i.e. qualita' di riproduzione dell'oppo) le iso suonate direttamente dall'oppo IMHO suoneranno molto meglio della conversione di foobar,ma non ho mai sentito un oppo per cui posso solo ipotizzare
    - molto meglio far convertire dall'oppo il sacd e mandare al bmc l'analogico
    - i convertitori usb/spdif sotto il millino sono IMHO tutti uguali rispetto alla qualita' assoluta, l'unica differenza la trovi nei complementi (alimentazione, ingressi, etc...), il mio consiglio se ti serve SOLO un ingresso usb e una uscita spdif rca o bnc e' di prendere la eccellente HF2 e alimentarla tramite un iFi iusb power (http://www.ifi-audio.com/en/iUSB.html) in questo modo con meno di 400€ hai un sistema di conversione che IMHO se la batte al massimo livello.
    - I2S e' protocollo di interconnessione (btw, non standardizzato nel connettore perche' nato per uso pcb) che permette di svincolare il clock dal segnale, mantenendo pero' il tutto sincrono. si puo' usare solo tra apparecchi idonei e possibilmente "consanguinei", lascierei perdere.



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  Fausto on Tue Jul 23, 2013 8:55 pm

    kikiat wrote:

    Grazie anche al simpatico Fausto (anche se non mi è stato di grande aiuto in questo caso  ) goditi le ferie che è megio che postare su internet! sunny 


    WOW! ....
    monello ma .... simpatico!
    quanto ti abbraccio!
    cheers cheers cheers

    kikiat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-07-22

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  kikiat on Tue Jul 23, 2013 11:29 pm

    Quando ho postato il mio primo messaggio non avrei MAI pensato di chiarire praticamente tutti i miei dubbi sull'argomento nel giro di qualche ora...
    GRAZIE MITICO PHAETON!!!!
    Bello anche l'alimentatore iFi iusb power che mi hai suggerito, l'hai provato? Quando volevo acquistare l'Audio-gd DI-V3 pensavo di accoppiarlo al suo alimentatore DI-PSU ma l'iFi è decisamente più versatile anche se più caro.
    Dopo le ferie prenderò la decisione definitiva, nel frattempo se anche altri vogliono inervenire sull'argomento sarei lieto di leggere ogni commento o suggerimento.
    P.S. Ricambio l'abbraccio a Fausto...che però continua a non contribuire al mio post! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  phaeton on Thu Jul 25, 2013 7:26 pm

    iFi iUSB Power l'ho avuto in prova e alla fine l'ho comprato. la sua influenza sui convertitori alimentati via usb (come la HF2) e' udibile, mentre non serve a nulla se il dac ha una usb che non usa la 5V.
    una HF2 non ha nulla da invidiare a soluzioni ben piu' costose a parte l'alimentazione e gli ingressi/uscite. se come detto ti serve un ingresso usb e una uscita spdif, e risolvi l'alimentaizone con la iFi, hai una soluzione a livello delle piu' blasonate.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    kikiat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-07-22

    Re: Dubbi su iso sacd, DAC e interfacce DSD

    Post  kikiat on Fri Jul 26, 2013 1:00 pm

    Innanzitutto rinnovo i ringraziamenti a Phaeton.
    Nonostante la HF2 non mi convincesse molto (prettamente per il suo aspetto un po' da giocattolino, meno professionale degli scatolotti metallici proposti dai vari concorrenti) ora dopo i tuoi consigli è balzata in cima alla classifica dei pretendenti a pari merito con l'Audio-gd, quindi dopo le ferie prenderò la decisione.
    P.S. rivolto principalmente a Pheaton: hai provato l'Audio-gd DI-V3? Ritieni l'XMOS superiore al VIA utilizzato dal Cinese??
    Ancora un'informazione: ora il mio PC è "settato" per utilizzare il Dacmagic Plus (ho scaricato i drivers ASIO e configurato Foobar come suggerito da Cambridge), ma quando utilizzerò il nuovo converitore come mi devo comportare? Resettare il tutto e ripartire da zero? e come senza che rimanga alcuna traccia? oppure c'è un modo di far convivere Dacmagic e HF2 o simili (vorrei evitare strane inerazioni tra drivers penso diversi). Sò che chiedo troppo ma una mini guida "dummy proof" sarebbe perfetta (magari anche un link ad una guida già disponibile in rete).
    Buona giornata sunny

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 3:25 am