Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
La correzione ambientale digitale deve limitarsi ad un singolo punto di ascolto?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    La correzione ambientale digitale deve limitarsi ad un singolo punto di ascolto?

    Share

    sandirac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 237
    Data d'iscrizione : 2013-01-03

    La correzione ambientale digitale deve limitarsi ad un singolo punto di ascolto?

    Post  sandirac on Fri Jul 26, 2013 10:16 am

    La correzione ambientale digitale può essere effettuata con successo per un'area di ascolto superiore a una poltrona?
    E a un divano? E a una saletta? E va bene, esageriamo... si può immaginare di usarla con successo anche in un ambiente grande come un cinema?



    Barco, azienda leader nel settore professionale, ha presentato il Digital Cinema Audio Processor AP24-3D come il più potente nel mercato e specificamente progettato per una esperienza audio immersiva.

    Barco spiega che questo processore audio professionale adotta la tecnologia Dirac Live® per correggere le risonanze modali e le anomalie utilizzando una tecnologia di filtri ad alta risoluzione per migliorare ulteriormente l'esperienza di ascolto.

    Info su Barco AP24 3D:
    http://www.barco.com/it/Products-Solutions/Options-accessories/Digital-Cinema-audio-processor.aspx

    Info sulla tecnologia Dirac Live®:
    http://www.dirac.se/en/technologies/dirac-live/technical-description.aspx

    La tecnologia brevettata Dirac Live® è ora disponibile anche in versione stereo utilizzando come DSP un comune computer e può essere provata gratuitamente:
    http://www.dirac.se/en/consumer-products/dirac-rcs.aspx

    Ciao :)
    Flavio


    _________________
    Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, io lavoro per Dirac Research :-)

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 7:00 pm