Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ampli STAX - per Fil....
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ampli STAX - per Fil....

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Ampli STAX - per Fil....

    Post  phaeton on Fri Jul 26, 2013 12:47 pm

    ...e ovviamente chiunque altro abbia voglia di dire la sua sunny 

    ho letto che hai cambiato il tuo setup passando alla 507+007, e questo mi ha un po' (un po' tanto) confuso le idee

    supponendo che ascolto al 90% jazz acustico
    supponendo che mi interessa molto la dinamica (macro ma soprattutto micro per la ricostruzione dei dettagli)
    supponendo che mi interessa molto la velocita' e la "liveliness" della riproduzione
    supponendo che mi interessa la correttezza timbrica
    supponendo che mi interessa una buona estensione in basso, con corpo e articolazione ma senza il minimo accenno di "boom" o esaltazioni innaturali
    supponendo che mi interessa una buona estensione in alto ma senza il minimo accenno di glare o fatica d'ascolto
    dato per scontato che vista la tipologia di musica, della ricostruzione spaziale posso fare a meno

    rispetto a quanto hai ascoltato, secondo te rispetto a quanto sopra quale potrebbe essere la migliore combinazione ampli-507 ?

    fin'ora ero convinto che per le mie necessita' un combo 600ltd+009 fosse il massimo (anche perche' l'ho ascoltato col mio dac, ed e' stata effettivamente una esperienza mistica), pero' ora mi sorge il dubbio che magari cambiando ampli con qualcosa di meglio del 323S...........

    che mi dici? grazie in anticipo (a chiunque voglia dire la sua ovviamente)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  pluto on Fri Jul 26, 2013 3:01 pm

    Insisterei con qualche prova d'ascolto preliminare prima di avventurarsi nella spesa


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  phaeton on Fri Jul 26, 2013 3:49 pm

    ovvero?... intendi altri ampli con la 507? o altri ampli con la 009?


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  pluto on Fri Jul 26, 2013 4:12 pm

    phaeton wrote:ovvero?... intendi altri ampli con la 507? o altri ampli con la 009?

    Premessa e scusa se sono stato sibillino

    Ho il massimo rispetto di parecchi qua dentro (Fil, Enrico, Sal, Max, Guglie etc mi perdonino i non citati) sia come persone/amici sia come audiofili.
    Ma ognuno ha le sue preferenze e magari non coincidono a volte con le mie o le nostre (cosa che non intacca di una virgola la mia stima nei loro confronti).

    Ora visto che x un buon ampli Stax ci vogliono un 2000 eurelli e quindi si va vicini al costo di un buon ampli di 3ze parti tipo Guerra
    e che per la 009 + ampli l'esborso è notevole, io suggerirei un percorso di avvicinamento e di crescita con qualche incontro con Nuraghe, Centurioni, Scugnizzi vari etc e taccagni genovesi in modo da sviluppare la tua idea, ascoltando il più possibile. So dei tuoi impegni ma credo sia un buon investimento. Per me lo è stato sia in termini di rapporti umani sia di esperienza cuffiofila

    comunque non mi sottraggo al parere personale

    a) avendo la 507 penso che un buon ampli superiore anche nel catalogo Stax possa farle bene e darti maggiori soddisfazioni
    Ma anche qualcosa fuori, sarebbe auspicabile. X me la 507 beneficia di una maggior potenza rispetto alla 009 che mi pare meno difficile ancora

    b) tra le 2 preferisco la 009 ahime e non di poco, anche se considero la 507 un affarone specie se usata

    Poiché la scelta di una strada piuttosto che un'altra è costosa, ecco xchè suggerivo di aumentare un po' le esperienze di ascolto prima che tu decida quale è la tua preferita.

    Imho obviously

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Località : Roma

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  apostata on Fri Jul 26, 2013 4:58 pm

    pluto wrote:

    Premessa e scusa se sono stato sibillino

    Ho il massimo rispetto di parecchi qua dentro (Fil, Enrico, Sal, Max, Guglie etc mi perdonino i non citati) sia come persone/amici sia come audiofili.
    Ma ognuno ha le sue preferenze e magari non coincidono a volte con le mie o le nostre (cosa che non intacca di una virgola la mia stima nei loro confronti).

    Ora visto che x un buon ampli Stax ci vogliono un 2000 eurelli e quindi si va vicini al costo di un buon ampli di 3ze parti tipo Guerra
    e che per la 009 + ampli l'esborso è notevole, io suggerirei un percorso di avvicinamento e di crescita con qualche incontro con Nuraghe, Centurioni, Scugnizzi vari etc e taccagni genovesi in modo da sviluppare la tua idea, ascoltando il più possibile. So dei tuoi impegni ma credo sia un buon investimento. Per me lo è stato sia in termini di rapporti umani sia di esperienza cuffiofila

    comunque non mi sottraggo al parere personale

    a) avendo la 507 penso che un buon ampli superiore anche nel catalogo Stax possa farle bene e darti maggiori soddisfazioni
    Ma anche qualcosa fuori, sarebbe auspicabile. X me la 507 beneficia di una maggior potenza rispetto alla 009 che mi pare meno difficile ancora

    b) tra le 2 preferisco la 009 ahime e non di poco, anche se considero la 507 un affarone specie se usata

    Poiché la scelta di una strada piuttosto che un'altra è costosa, ecco xchè suggerivo di aumentare un po' le esperienze di ascolto prima che tu decida quale è la tua preferita.

    Imho obviously


    E pensare che c'è chi parla male di te!!  

    Il percorso verso l'elettrostatico può essere una lenta maturazione o un colpo di fulmine.

    Per me è stato il primo caso; sono partito da una senn unipolar 2000, che necessitava di grandi potenze, andava in distorsione appena si alzava il volume ed era totalmente priva di bassi. poi  stax: 407, ampli 006 e 007 con cui ho giocato a lungo. Quindi egmont e omega. Fra poco, altro.


    Basarsi sulle valutazioni degli altri, seppure assolutamente autorevoli, seri e onesti nei loro giudizi, è sempre un rischio che può portare ad equivoci e, nella peggiore delle ipotesi, a pensare male.

    Per cercare di capire l'omega sono andato a trovare Fil (scoprendo un abellissima persona); partecipo a molti meetings, ma sono cosciente che sono solamente l'occasione di una prima, non assoluta, conoscenza di un prodotto che va esaminato con maggiore calma; scambio idee con gli amici senza vergognarmi della mia ignoranza.

    E poi dicono male del  discobolo


    _________________
    Guglielmo

    una risata vi seppellirà
    .

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  pluto on Fri Jul 26, 2013 5:03 pm

    Tutte malelingue Guglie.. 

    Ricambio sentitamente  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  pluto on Fri Jul 26, 2013 5:06 pm

    azz ... mi sono dimenticato di citare quel sordo del Conte.. affraid affraid affraid 
    Lo dicevo che caldo...Laughing Laughing 

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  phaeton on Fri Jul 26, 2013 5:11 pm

    pluto wrote:
    ......................................

    Poiché la scelta di una strada piuttosto che un'altra è costosa, ecco xchè suggerivo di aumentare un po' le esperienze di ascolto prima che tu decida quale è la tua preferita.

    Imho obviously

    Gian, as usual i tui consigli sono preziosi e sempre saggi.
    cerchero' di ascoltare piu' combinazioni possibile..... denghiu'


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  pluto on Fri Jul 26, 2013 5:19 pm

    Be è solo la mia opinione.
    Poi arriverà quella autorevole del ns Magister e degli altri amici

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  fil on Sat Jul 27, 2013 6:37 pm

    phaeton wrote:...e ovviamente chiunque altro abbia voglia di dire la sua sunny 

    ho letto che hai cambiato il tuo setup passando alla 507+007, e questo mi ha un po' (un po' tanto) confuso le idee

    supponendo che ascolto al 90% jazz acustico
    supponendo che mi interessa molto la dinamica (macro ma soprattutto micro per la ricostruzione dei dettagli)
    supponendo che mi interessa molto la velocita' e la "liveliness" della riproduzione
    supponendo che mi interessa la correttezza timbrica
    supponendo che mi interessa una buona estensione in basso, con corpo e articolazione ma senza il minimo accenno di "boom" o esaltazioni innaturali
    supponendo che mi interessa una buona estensione in alto ma senza il minimo accenno di glare o fatica d'ascolto
    dato per scontato che vista la tipologia di musica, della ricostruzione spaziale posso fare a meno

    rispetto a quanto hai ascoltato, secondo te rispetto a quanto sopra quale potrebbe essere la migliore combinazione ampli-507 ?

    fin'ora ero convinto che per le mie necessita' un combo 600ltd+009 fosse il massimo (anche perche' l'ho ascoltato col mio dac, ed e' stata effettivamente una esperienza mistica), pero' ora mi sorge il dubbio che magari cambiando ampli con qualcosa di meglio del 323S...........

    che mi dici? grazie in anticipo (a chiunque voglia dire la sua ovviamente)

    Le caratteristiche soniche da te enunciate e desiderate, io credo di averle avvicinate, ma imputerei la maggiore virtù al cambio della sorgente.
    Fatto che per me è avvenuto mentre disponevo sia della 009 che della 507.
    Quanto agli ampli Stax, ho esposto il mio pensiero in altro 3D ( http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t18710-ampli-da-sogno-x-stax#384544 ).
    Ha ragione chi ti dice che la cosa migliore da farsi sarebbe quella di provare i propri dischi preferiti con i vari set-up...ricordando sempre che la cuffia è un oggetto "intimo" (si indossa) e pertanto risente delle soggettività morfologiche di ciascuno. Parlare di caratteristiche soniche (del tutto) oggettive è, a mio parere, un azzardo vero e proprio. Ciò tuttavia non toglie che un parere ed un ascolto dell'esperienza altrui, possa avere ugualmente la sua utilità.
    Ed io vorrei esserti utile. Dunque per me (ascolto prevalentemente classica, ma non solo...e comunque acustica preferibilmente) il ritorno alla 507 + 007t, ha significato la riscoperta di un certo equilibrio complessivo (assenza di eccessi...), ma il tutto è da considerare nella sinergia complessiva della catena. Due anni di ascolto con la 009 (in altro set-up e non), che prendeva il posto della 507 (stesso set-up) mi sono bastati per capire verso quale direzione volevo virare. Ma proprio lo stato di eccellenza della 009, mi ha indotto a considerare che poteva essere necessario rivedere l'intera composizione della catena... E così ho fatto, dopo avere avuto l'opportunità di ascoltare l'attuale sorgente (Symphonic line) prima dell' acquisto e, idem dicasi, per i cavi di segnale. L'esperienza passata (qualche anno con Rudistor Egmont Signature + Omega), precedente all'arrivo della 507, mi è servita per capire che dovevo ritornare agli ampli Stax, spinto in ciò anche dal fatto che tutto ciò che ho (seppur frettolosamente e non in condizioni ideali/favorevoli...) sentito di diverso, non mi ha convinto... Ciò non comporta che gli ampli Stax non abbiamo i loro difetti. Difetti che comunque appaiono insormontabili quando la catena non è composta (anche) in loro funzione e/o comunque non adeguata al livello di raffinatezza delle cuffie Stax, sia la 009 che la 507. (Aggiungo peraltro che l'uso di una cuffia Stax acquistata nuova per il tramite del distributore italiano perde la validità della garanzia, se non è usata con ampli della stessa casa...ma questa è solo una nota di diverso carattere). In poche e semplici parole, le caratteristiche di: maggior pulizia, senso del dettaglio ed al contempo rilassatezza d'ascolto, gamma bassa e medio bassa giustamente presente (per ciò che ci si deve aspettare da un trasduttore elettrostatico, al caso esistono anche i dinamici con diverse caratteristiche...), al momento e secondo la mia limitata esperienza d'ascolto, le ritrovo/riscopro negli ampli Stax ed in particolare nel top valvolare (breve tube rolling per passare alle nos GE). Tenendo conto che sia la 507 che l'ampli 007, li avevo già posseduti ascoltati pur in diverse composizioni. Quindi per me si tratta di un ritorno ad una certa impostazione sonica a suo tempo desiderata e realizzata con la complicità del cambio della sorgente...da cui TUTTO parte! Ritorno anche ad un certo mio punto fermo (iniziai gli ascolti "impegnati" in cuffia quando uscì sul mercato la prima Grado hp1000) e cioè che la cuffia non deve (in tutto e per tutto) tendere ad assomigliare ai diffusori ed alla percezione in ambiente. A ciò, probabilmente, si deve il ritorno dalla 009 alla 507 (prese asetticamente per certe loro peculiarità "oggettive", di cui si è abbondantemente disquisito anche su questi lidi...). Sono comunque fermamente convinto che la 507 non delude neanche sotto l'aspetto dell'headstage. Ha una sua propria caratteristica di rara combinazione tra setosità in gamma acutissima e senso di spinta dinamica, non senza una giusta presenza nella gamma bassa e mediobassa, tale da non "scarnificare" mai il tessuto sonoro. Qui ritrovo la matericità che cerco in un trasduttore elettrostatico e che imputerei alle nuove membrane che Stax ha proposto: serie new lambda + 009. Un'altra convinzione che, man mano, è andata a formarsi in me, è quella che non necessariamente l'oggetto top di un catalogo, sia sempre il meglio per la propria catena...anzi, una composizione non omogenea rischia di vanificare proprio il pezzo più (oggettivamente) performante...
    Credo di avere detto tutto (o quasi). Non ho, come già detto in altra sede, alcuna velleità di essere di insegnamento a nessuno (il titolo di "Magister", mi è stato scherzosamente attribuito per ragioni di esclusiva simpatia umana ed per questo che non l'ho respinto). Come in questo specifico caso, mi presto a rispondere a certe sollecitazioni che avverto genuine e che pertanto, mi stimolano a rispondere con un certo slancio ed entusiasmo, col solo scopo di mettere a fattore comune l'esperienza fatta e la, talvolta, tortuosa strada che porterà ciascuno di noi a trovare quel "tocco di magia" che fa diventare il nostro impianto uno strumento da musica e quindi non una catena di componenti tutti validi e/o una somma matematica di valori economico-commerciali, che non sempre funziona. La meta ha valore anche grazie al percorso utilizzato per il suo avvicinamento.


    Last edited by fil on Sat Jul 27, 2013 6:42 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  pluto on Sat Jul 27, 2013 7:29 pm

    Mi piace come sempre, la passione che traspare dalle parole del Magister

    E questo a prescindere dalle scelte del momento etc

    Grande Fil applausi 

    (Ps rientrato alla base?)

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  phaeton on Sat Jul 27, 2013 7:40 pm

    Magister Fil,

    un sincero grazie per l'esauriente risposta, che ho letto con avido interesse.

    Concordo con te sulla sorgente, che anche io recentemente ho cambiato, e su cui ho investito molto in termini di tempo e ascolti (purtroppo piu' che il vil denaro - non che abbondi eh... - mi manca il tempo libero, tant'e' che tipicamente organizzo i miei ascolti durante i miei viaggi di lavoro). Concordo anche al 101% sulla dimensione "personale" e "intima" dell'ascolto in cuffia, ancor piu' che non con i diffusori, ma puo' essere comunque utile partire dall'esperienza di chi come te, Gian e altri hanno provato un sacco di cose che io propio non arrivero' mai a provare sunny sunny 

    quindi ne approfitto: mantenendo la 507, conviene continuare a cercare un 600ltd (cosa che sto facendo da qualche mese) o conviene puntare direttamente ad un 007? ovviamente mi riferisco alle caratteristiche elencate all'inizio, e considerando che la base di partenza e' il 323S, a cui non attribuisco nessun problema particolare, mi soddisfa in pieno, ma la voglia di migliorare c'e' sempre.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  fil on Sat Jul 27, 2013 9:07 pm

    phaeton wrote:

    quindi ne approfitto: mantenendo la 507, conviene continuare a cercare un 600ltd (cosa che sto facendo da qualche mese) o conviene puntare direttamente ad un 007?

    Il 600 non si presta ad alcuna attività di tube rolling ma costa decisamente meno dello 007 che invece è più versatile.
    Si possono trovare infatti delle ottime nos (6cg7/6fq7) e poi ne monta 4...(anziché due).
    Il 600 è di più difficile reperibilità: sul nuovo è esaurito.
    Sonicamente trovo che lo 007 è più completo e lineare ed è come se avesse maggiore capacità introspettiva, mentre il 600, invero un po' più "grossolano" picchia più duro (tipo stato solido..per intenderci), ma a scapito di una certa "eufonicità valvolare" (in senso buono) di cui lo 007, invece, si può vantare.
    Non credo deludente ne l'uno ne l'altro. Io ho finito col preferire lo 007 (li ho avuti in contemporanea, sia con la 009 che con la 507).


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  fil on Sat Jul 27, 2013 9:10 pm

    pluto wrote:Mi piace come sempre, la passione che traspare dalle parole del Magister

    E questo a prescindere dalle scelte del momento etc

    Grande Fil applausi 

    (Ps rientrato alla base?)

    Ciao Carissimo!
    Si rientrato alla base oggi e ciò (per limitarsi alle conseguenze di tipo climatico...), ha comportato un passaggio quasi immediato dai 15 gradi secchi della montagna ai 38 afosi e umidi della mia pur amata isola...
    santa 


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7710
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  biscottino on Sun Jul 28, 2013 12:15 am

    Penso che anche aprire un ampli Stax, mettere su valvole nos al posto delle stock, con conseguente taratura del bias, rappresenti un motivo per invalidare la garanzia di eventuali danni ad una cuffia Stax, e magari facendo decadere la garanzia dell'ampli stesso, soprattutto se pubblicizziamo tutto questo su un forum cuffie con notevole visibilità.
    Comunque, so di cuffie Stax, anche recenti che hanno avuto problemi, 507 perlopiù, e mandate in assistenza Stax, hanno provveduto alla riparazione senza nessun problema.


    _________________
    Enjoy your head!  

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  fil on Sun Jul 28, 2013 8:05 am

    biscottino wrote:
    Penso che anche aprire un ampli Stax, mettere su valvole nos al posto delle stock,  con conseguente taratura del bias, rappresenti un motivo per invalidare la garanzia di eventuali danni ad una cuffia Stax, e magari facendo decadere la garanzia dell'ampli stesso,

    Esatto.

    biscottino wrote:
    soprattutto se pubblicizziamo tutto questo su un forum cuffie con notevole visibilità.

    Credo che Stax/distributore, di ciò non ne tenga conto. Penso che possa essere una utile info. per i lettori/partecipanti.
    Le utili informazioni, di mia conoscenza, le ho sempre "pubblicizzate" ricevendo approvazione dalla collettività.
    Riterrei pertanto di non assumere una autonoma scelta, di non farlo più.

    biscottino wrote:
    Comunque, so di cuffie Stax, anche recenti che hanno avuto problemi, 507 perlopiù, e mandate in assistenza Stax, hanno provveduto alla riparazione senza nessun problema.

    Benissimo, motivo per essere tutti contenti. Io lo sono.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7710
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  biscottino on Sun Jul 28, 2013 9:29 am

    Certamente io non critico il modus operandi, io farei ed ho fatto le stesse cose, quanto una velata demonizzazione di ampli non Stax, nello specifico Mhz, i quali potrebbero arrecate danni alle cuffie.

    Dati alla mano, nessun Mhz elettrostatico o dinamico, ha mai fatto andare in fumo un trasduttore, a memoria ricordo solo di un ampli di altra casa che sparava bias a 800v...con tutte le conseguenze del caso.

    Comunque Fil, sai che ti stimo e che le chiacchiere sono il sale della vita, quindi nessun intento polemico nelle mie parole, ma volevo solo ribadire il concetto che se un ampli è ben progettato, tenendo ben presente cosa si vuole raggiungere e quali siano i limiti da non oltrepassare, non ci sono problemi di affidabilitá.
    A proposito, visto che per caso a casa hi la tua ex 507, riproveró pensando alle tue parole ad effettuare nuovi ascolti.


    _________________
    Enjoy your head!  

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  phaeton on Sun Jul 28, 2013 9:38 am

    fil wrote:..............
    Sonicamente trovo che lo 007 è più completo e lineare ed è come se avesse maggiore capacità introspettiva, mentre il 600, invero un po' più "grossolano" picchia più duro (tipo stato solido..per intenderci), ma a scapito di una certa "eufonicità valvolare" (in senso buono) di cui lo 007, invece, si può vantare.
    Non credo deludente ne l'uno ne l'altro. Io ho finito col preferire lo 007 (li ho avuti in contemporanea, sia con la 009 che con la 507).

    ancora grazie per le indicazioni.
    credo che continuero' a cercare un 600ltd, ma appena possibile provero' un ascolto con lo 007.



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  fil on Sun Jul 28, 2013 9:45 am

    biscottino wrote:Certamente io non critico il modus operandi, io farei ed ho fatto le stesse cose, quanto una velata demonizzazione di ampli non Stax, nello specifico Mhz, i quali potrebbero arrecate danni alle cuffie.

    Dati alla mano, nessun Mhz elettrostatico o dinamico, ha mai fatto andare in fumo un trasduttore, a memoria ricordo solo di un ampli di altra casa che sparava bias a 800v...con tutte le conseguenze del caso.

    Comunque Fil, sai che ti stimo e che le chiacchiere sono il sale della vita, quindi nessun intento polemico nelle mie parole, ma volevo solo ribadire il concetto che se un ampli è ben progettato, tenendo ben presente cosa si vuole raggiungere e quali siano i limiti da non oltrepassare, non ci sono problemi di affidabilitá.
    A proposito, visto che per caso a casa hi la tua ex 507, riproveró pensando alle tue parole ad effettuare nuovi ascolti.

    Sal, ti sembra che corrisponda ad una azione di demonizzazione quella di aver chiesto caratteristiche  dei Mhz ed aver rinunciato ad un probabile acquisto, solo per via delle tempistiche di produzione?
    Ti sembra che avere acquistato e usato per alcuni anni un ( e più di uno..) Rudistor, corrisponda a demonizzare ampli non Stax?
    Non sarebbe più semplice e naturale, vista la stima di cui parli nei miei confronti, pensare solo che il mio percorso audiofilo/cuffiofilo, mi ha (ri)portato nella direzione del combo monomarca? (per una serie di ragioni anche di diversa natura?). Visto che è questo ciò che ho detto semplicemente e schiettamente...com'è, da sempre, mia abitudine fare.
    E la scelta di ritornare ad una sorgente - Symphonic Line - (benché con caratteristiche e impostazione costruttiva diverse) solo CD, da un lettore SACD - Cary - significa forse demonizzare l'alta definizione?
     


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  pluto on Sun Jul 28, 2013 10:04 am

    Ma no via, qua stiamo solo esprimendo i ns pareri come sempre.
    Piuttosto mi fa piacere constatare una volta di più che il distributore Stax,nonostante un listino molto elevato ma a cui corrisponde uno street price più abbordabile x fortuna, non si nasconde troppo dietro queste manfrine e garantisce invece un servizio di prim'ordine.

    E credo che questo sia il vero messaggio finale che deve passare x gli utenti Stax o per coloro che si apprestano a diventarlo

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  Edmond on Sun Jul 28, 2013 11:34 am

    Leggo volentieri queste discussioni in questi giorni d'impossibile ascolto per via delle clamorose temperature che richiedono condizionatori e ventilatori a manetta......... santa santa santa 

    Per fortuna ci sono le battute di Gianni e Pinotto (i due simpaticissimi fiji de 'nna mignotta cheers cheers cheers ) che allietano le ore più calde.

    Per Mike, cito alcune considerazioni già fatte e che condivido e non condivido, ma che fanno parte del gusto di ciascuno di noi. Come sai, l'ascolto in cuffia è sempre stato, e sempre sarà, per me un ascolto di natura secondaria, in quanto lontano dalla mia personale visione dell'ascolto musicale. Una forzatura distante dalla nostra normale percezione/visione dei suoni. Tuttavia mi ha sempre intrigato, pur considerandolo "sbagliato". La personale visione musicale, legata all'uso di altoparlanti efficienti e dinamicamente esuberanti, mi ha fatto cercare, anche con le cuffie, impatto e capacità dinamica come primo elemento di riferimento. raffinatezza ed equlibrio complessivo a seguire. Questa necessità ha fatto si che restassi sempre più o meno deluso delle varie abbinate cuffie Stax/ampli fino all'ascolto del Woo Audio Wes con la 007 prima e con la 009 dopo... Per me i vari ampli Stax, Rudistor, sono sempre stati una delusione più o meno grande, per questi motivi: scarsa capacità dinamica, punch modesto. L'arrivo del Guerra (allora con la 507) è stata la rivelazione finale, l'ascolto che mi ha fatto comprendere che un set-up elettrostatico poteva darmi ciò che cercavo. Ovviamente è una scelta profondamente personale, che non credo possa essere valida per tutti.

    Quello che ti suggerisco è di riuscire a non fare paragoni con i diffusori (che anche tu hai ascoltato a lungo) e di ricercare dal sistema cuffia solo quello che t'interessa. Se riesci, sarà grande gioia. sunny 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  phaeton on Sun Jul 28, 2013 12:37 pm

    Edmond wrote:......................

    Quello che ti suggerisco è di riuscire a non fare paragoni con i diffusori (che anche tu hai ascoltato a lungo) e di ricercare dal sistema cuffia solo quello che t'interessa. Se riesci, sarà grande gioia. sunny 

    messere, grazie anche a te per la tua preziosa opinione.

    condivido ovviamente tutto, e devo dire che al di la di momentanee esaltazioni per l'incredibile qualita' raggiungibile nell'ascolto in cuffia (ne ho scritto a suo tempo) in realta' mi rendo benissimo conto che non e' "completo" come quello con i diffusori. o, per meglio dire, sono due esperienze differenti, non comparabili come giustamente scrivi. IMHO la precisione e il dettaglio ottenibile con un buon setup cuffie e' difficilmente raggiungibile con un paio di casse, e viceversa la ricostruzione 3d e l'immanenza e la sensazione di "pressione" su tutto il corpo ottenibile con un buon setup diffusori/ambiente e' impossibile da ottenere con un paio di cuffie....

    il problema specifico e' che con il cambio della sorgente il setup casse e' ormai sostanzialmente definitivo (salvo non voler ricominciare il gioco daccapo vendendo tutto...), per migliorare veramente dovrei sostituire i diffusori che pero' implicherebbe cambiare casa..... impossibile per ora..... ecco perche' mi sto concentrando sulle cuffie.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  calibro on Sun Jul 28, 2013 12:59 pm

    Edmond wrote:
    ... La personale visione musicale, legata all'uso di altoparlanti efficienti e dinamicamente esuberanti, mi ha fatto cercare, anche con le cuffie, impatto e capacità dinamica come primo elemento di riferimento. raffinatezza ed equlibrio complessivo a seguire. .....

    Quello che ti suggerisco è di riuscire a non fare paragoni con i diffusori (che anche tu hai ascoltato a lungo) e di ricercare dal sistema cuffia solo quello che t'interessa. Se riesci, sarà grande gioia. sunny 

    Interessante....che impianto hai con le casse???


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8711
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  Edmond on Sun Jul 28, 2013 1:35 pm

    Majandi Chimaera........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Ampli STAX - per Fil....

    Post  calibro on Sun Jul 28, 2013 1:49 pm

    Edmond wrote:Majandi Chimaera........

    Azz...che bestie!!!! Complimenti!!!!


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 10:55 pm