Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vinile The wall - Pink Floyd - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Vinile The wall - Pink Floyd

    Share

    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Jan 21, 2015 2:48 pm

    sisi tempo 5 minuti che scendo in taverna dove ho tutti i dischi! sunny
    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Jan 21, 2015 2:56 pm





    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8014
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  mc 73 on Wed Jan 21, 2015 3:07 pm

    non riesco a leggerlo con il lettore di codice a barre...è semplicemente trascritto ( come nella mia copia ) probabilmente il codice a barre era impresso nell'involucro di cellophane originale.


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Jan 21, 2015 3:19 pm

    Quindi rimarrà il dubbio per l'eternità! !!


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8014
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  mc 73 on Wed Jan 21, 2015 3:34 pm

    salva021291 wrote:Quindi rimarrà il dubbio per l'eternità! !!

    questo non lo so..certo è che se il codice a barre fosse stato presente ,avresti saputo tutto sul disco.
    è una cosa comune negli album dei Pink...anche in W.Y.W.H il codice ( integro e completo ) è riportato solo sull'involucro di cellophane del disco...


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    davidgilmour
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1487
    Data d'iscrizione : 2011-11-26
    Età : 34
    Località : Genova

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  davidgilmour on Wed Jan 21, 2015 4:14 pm

    Ciao Salva, per The Wall così come moltissime stampe dei Pink Floyd, ma anche in generale, è impossibile stabilire il tipo di stampa solo dai codici perchè in pratica sono sempre gli stessi, a differenza della quarta reissue che come codice a 2-64 ecc.. devi leggere le matrici del vinile, ci sono delle date e dei numeri romani, ad occhio potrebbe essere o la seconda ristampa del 1980 (del 1982 non esiste) oppure molto probabile, la terza ristampa del 1986.. La dicitura "Made in Italy by EMI Italiana S.p.A" sulla label sono solo nella seconda e terza ristampa. Se nella matrice leggi date diverse per ogni lato, come per esempio un 82, allora e la terza del 1986. sunny


    _________________
    Alessandro


    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8014
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  mc 73 on Wed Jan 21, 2015 4:29 pm

    davidgilmour wrote:Ciao Salva, per The Wall così come moltissime stampe dei Pink Floyd, ma anche in generale, è impossibile stabilire il tipo di stampa solo dai codici perchè in pratica sono sempre gli stessi, a differenza della quarta reissue che come codice a 2-64 ecc.. devi leggere le matrici del vinile, ci sono delle date e dei numeri romani, ad occhio potrebbe essere o la seconda ristampa del 1980 (del 1982 non esiste) oppure molto probabile, la terza ristampa del 1986.. La dicitura "Made in Italy by EMI Italiana S.p.A" sulla label sono solo nella seconda e terza ristampa. Se nella matrice leggi date diverse per ogni lato, come per esempio un 82, allora e la terza del 1986. sunny
    le matrici sul vinile !!!
    sono talmente abituato a ricavare i dati dei dischi tramite il codice a barre ...mi ero scordato di questo sistema.


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1568
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  pevaril on Wed Jan 21, 2015 5:45 pm

    mc 73 wrote:
    le matrici sul vinile !!!
    sono talmente abituato a ricavare i dati dei dischi tramite il codice a barre ...mi ero scordato di questo sistema.

    Beh, ma codice a barre e matrici sono due cose differenti.


    _________________
    Hey Ho Let's Go
    avatar
    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1568
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  pevaril on Wed Jan 21, 2015 5:48 pm

    salva021291 wrote:Quindi rimarrà il dubbio per l'eternità! !!

    Sei soltanto certo che sia una ristampa Italiana, su questo non ci piove


    _________________
    Hey Ho Let's Go
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8014
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  mc 73 on Wed Jan 21, 2015 5:50 pm

    pevaril wrote:

    Beh, ma codice a barre e matrici sono due cose differenti.
    ovviamente,sono due cose diverse.


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Jan 21, 2015 6:22 pm

    Grazie a tutti per l'intervento..vero questo fatto delle matrici che dice Alessandro mi era sfuggito anche a me...mi era capitato di controllare sempre per un altro lp dei Pink Floyd. ..
    Ritornando al discorso di the wall mi interessava xke pensavo di vendere questa copia per i miei gusti un po troppo rovinata e cercare qualche altra in condizioni migliori...è già la seconda copia di the wall che prendo in condizioni discrete e non mi soddisfa!!

    Mi butto sul remaster 2011 anche per questo lp? Anche se ho il cd del 2011 e non mi piace molto come suona!!!! santa


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    davidgilmour
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1487
    Data d'iscrizione : 2011-11-26
    Età : 34
    Località : Genova

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  davidgilmour on Wed Jan 21, 2015 6:35 pm

    salva021291 wrote:Grazie a tutti per l'intervento..vero questo fatto delle matrici che dice Alessandro mi era sfuggito anche a me...mi era capitato di controllare sempre per un altro lp dei Pink Floyd. ..
    Ritornando al discorso di the wall mi interessava xke pensavo di vendere questa copia per i miei gusti un po troppo rovinata e cercare qualche altra in condizioni migliori...è già la seconda copia di the wall che prendo in condizioni discrete e non mi soddisfa!!

    Mi butto sul remaster 2011 anche per questo lp? Anche se ho il cd del 2011 e non mi piace molto come suona!!!! santa

    Se vuoi un consiglio per The Wall, evita le stampe italiane. Magari punta sulla remaster 2011 anche se a me non piace particolarmente, già detto piu volte, troppo pompata nei bassi..
    Per ''Wish'' invece il discorso cambia, la remaster 2011 suona molto bene e te la consiglio comunque, poi ha la busta nera, poster e cartoline, insomma molto fedele alla copia originale.
    Stranamente suona molto simile al cd del 1994 anzichè al cd della discovery 2011, preferisco la versione in vinile di un pelo, nonostante sia comunque un'incisione in digitale.


    _________________
    Alessandro


    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Jan 21, 2015 6:55 pm

    Si alessandro la ristampa del 2011 già in cd è pompatissima sui bassi oltre ad essere molto chiusa..ma alla fine questa stampa che ho io suoni bene solo che è rumorosissima troppi fruscii troppi graffi sul vinile!!

    Per "Wish" ho quella stampa giapponese in cd che è fantastica la prima volta che l'ascoltai mi impressionai quando nella 2 o 3 traccia non ricordo si sente il suono del citofono o qualcosa di simile... credevo avessero bussato a casa mia al citofono
    Mi manca il vinile che voglio prendere a prescindere perché mi piace proprio l'album!!


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    davidgilmour
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1487
    Data d'iscrizione : 2011-11-26
    Età : 34
    Località : Genova

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  davidgilmour on Wed Jan 21, 2015 7:05 pm

    salva021291 wrote:Si alessandro la ristampa del 2011 già in cd è pompatissima sui bassi oltre ad essere molto chiusa..ma alla fine questa stampa che ho io suoni bene solo che è rumorosissima troppi fruscii troppi graffi sul vinile!!

    Per "Wish" ho quella stampa giapponese in cd che è fantastica la prima volta che l'ascoltai mi impressionai quando nella 2 o 3 traccia non ricordo si sente il suono del citofono o qualcosa di simile... credevo avessero bussato a casa mia al citofono
    Mi manca il vinile che voglio prendere a prescindere perché mi piace proprio l'album!!  

    Beh allora prendi la ristampa del 2011, vedrai che ti piacerà sunny


    _________________
    Alessandro


    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6250
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  RockOnlyRare on Thu Jan 22, 2015 11:52 am

    salva021291 wrote:Si alessandro la ristampa del 2011 già in cd è pompatissima sui bassi oltre ad essere molto chiusa..ma alla fine questa stampa che ho io suoni bene solo che è rumorosissima troppi fruscii troppi graffi sul vinile!!

    Per "Wish" ho quella stampa giapponese in cd che è fantastica la prima volta che l'ascoltai mi impressionai quando nella 2 o 3 traccia non ricordo si sente il suono del citofono o qualcosa di simile... credevo avessero bussato a casa mia al citofono
    Mi manca il vinile che voglio prendere a prescindere perché mi piace proprio l'album!!  

    credo che la OMR in vinile sia la migliore incisione di questo album (wish intendo)

    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Thu Jan 22, 2015 12:50 pm

    A trovarla!!!
    O meglio la trovi pure ma a che prezzi?? Per l'omr di Dark Side of moon l'ho dovuta prendere dagli stati uniti. Ho pagato più dogana e spedizione che il vinile!!


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6250
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  RockOnlyRare on Thu Jan 22, 2015 12:58 pm

    salva021291 wrote:A trovarla!!!
    O meglio la trovi pure ma a che prezzi?? Per l'omr di Dark Side of moon  l'ho dovuta prendere dagli stati uniti. Ho pagato più dogana e spedizione che il vinile!!

    lo so in effetti pure io ho fatto così un paio di anni fa, li presi insieme ma da due utenti diversi, ma se Wish era davvero in ottimo stato e lo trovai relativamente a poco, The Dark era caro e faceva schifo (esteriormente il vinile era sano ma se lo ascoltavi in rumore era insopportabile...) mi hanno offerto il rimborso ma il costo della spedizione per rimandarlo negli usa non ne valeva la pena.....

    Su ebay hanno messo delle spese di spedizioni (causa continui furti di pacchetti in Italia) e tasse calcolate al momento dell'acquisto per spedire dagli USA in Italia, anche per l'usato, assolutamente improponibili (perchè poi si deve pagare l'iva su un usato è un altro discorso...) Da Amazon qualche volta va bene che per un singolo cd non ti mettono le tasse, (ma per un vinile causa dimensioni pacchetto è dura che accada..)


    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Dec 16, 2015 3:16 pm

    Ragazzi un aiutino....sono in trattativa per alcuni vinili dei pink...tra cui the wall...a parita di condizione e di anno(entrambe prime stampe) e di prezzo meglio una stampa francese o una stampa Greca?

    O nessuna delle due? Rolling Eyes

    Sto valutando anche una prima stampa italiana di animals sempre in Lp!!

    Se sto tipo mi fa un po di sconto li prendo entrambi...altrimenti penso viro su animals che a quanto vedo è un po più difficile da trovare in buone condizioni....the wall è molto più venduto anche sull'usato!


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  lizard on Wed Dec 16, 2015 3:57 pm

    salva021291 wrote:Ragazzi un aiutino....sono in trattativa per alcuni vinili dei pink...tra cui the wall...a parita di condizione e di anno(entrambe prime stampe) e di prezzo meglio una stampa francese o una stampa Greca?

    O nessuna delle due? Rolling Eyes

    Sto valutando anche una prima stampa italiana di animals sempre in Lp!!

    Se sto tipo mi fa un po di sconto li prendo entrambi...altrimenti penso viro su animals che a quanto vedo è un po più difficile da trovare in buone condizioni....the wall è molto più venduto anche sull'usato!
    i greci fanno bene solo lo yougurt..
    i francesi sono famosi più per i baci che per i dischi.
    inglesi le devi prendere !!!
    tutte!
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6250
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  RockOnlyRare on Wed Dec 16, 2015 4:20 pm

    Occhio che il codice a barre sui vinili è apparso un bel po' dopo l'età d'oro del rock in vinile, se non negli anni 80 forse a fine 70, mentre la matrice c'è sempre stata. Forse ai tempi di the Wall gli album avevano già il codice a barre ma non ricordo ....

    Purtroppo non sempre è facile capire dalla matrice l'esatta provenienza ed epoca della stampa, non in tutti i vinili era riportata, c'era abbastanza spesso il made in <paese>, l'anno di uscita dell'album, ma indicazioni esplicite nella matrice non è detto che ci fossero.

    Bisogna essere collezionisti esperti per capirlo, magari da dettagli diversi dell'etichetta del vinile o della copertina.

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6250
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  RockOnlyRare on Wed Dec 16, 2015 4:32 pm

    salva021291 wrote:Ragazzi un aiutino....sono in trattativa per alcuni vinili dei pink...tra cui the wall...a parita di condizione e di anno(entrambe prime stampe) e di prezzo meglio una stampa francese o una stampa Greca?

    O nessuna delle due? Rolling Eyes

    Sto valutando anche una prima stampa italiana di animals sempre in Lp!!

    Se sto tipo mi fa un po di sconto li prendo entrambi...altrimenti penso viro su animals che a quanto vedo è un po più difficile da trovare in buone condizioni....the wall è molto più venduto anche sull'usato!

    Quella delle stampe in vinile è una giungla senza una regola precisa (del resto è la stessa identica cosa per l'incisione di un album , ci possono essere 100 versioni che suonano una diversa dall'altra anche a partità di supporto o tipo di file se liquido).

    Posso dire che il luogo comune voleva come migliori le stampe made in Japan (ai tempi quasi introvabili) poi le made in Usa, quindi le inglesi se il gruppo era inglese. Ma anche in questo caso c'erano un sacco di eccezioni.
    In alcuni casi l'etichetta USA era diversa da quella inglese e/o europea. Spesso in meglio.
    Poi il problema delle ristampe (di solito peggiori) ma capitava che a seguito di un cambio di etichetta in meglio, le ristampefossero meglio dell'originale (un esempio, ELP con ristampe Manticore più curate degli originali UK marca Island).

    Le stampe italiane erano un po' "ballerine" se possibile si preferiva quella import che aveva un maggior pregio. Francesi e greche ??? mah... le seconde io le eviterei.

    Comunque in caso di usato, la cosa + importante è che il vinile sia in condizioni perfette, se no ti capita come a me di avere una splendida edizione made in USA OEM di dark side, apparentemente in più che buone condizioni esteriche, che però se lo metti sul piatto è un accozzaglia di rumori e di tic sul livello del segnale audio se non superiore, a maggior ragione su un album che ha passaggi di "pianissimo e fortissimo" quasi da musica classica.

    Ecco perchè non stravedo per i mercatini dell'usato, meglio allora un negozio fisso che ti cambia il disco se rovinato.

    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Dec 16, 2015 9:42 pm

    Grazie mille ad entrambi per i consigli...ho escluso quindi l'acquisto di the wall....tengo in stanby quello di animals ci penso un pò...è una prima stampa italiana in ottime condizioni nessun graffio che dovrebbe compromettere l'ascolto e disco poco ascoltato, chiede 30 vedo se riesco a scendere un po lo prendo.


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Tue Dec 29, 2015 4:59 pm

    eh niente con questo ritorno prepotente del vinile le prime stampe inglesi americane e giapponesi di the wall, wish e animals sono sensibilmente lievitate di prezzo...non sono riuscite a trovarle a meno di 40 escluso spedizione... ovviamente in condizione NM Neutral Neutral
    quelle italiane invece non sono molto inflazionate... Embarassed


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6250
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  RockOnlyRare on Wed Dec 30, 2015 9:54 am

    salva021291 wrote:eh niente con questo ritorno prepotente del vinile le prime stampe inglesi americane e giapponesi di the wall, wish e animals sono sensibilmente lievitate di prezzo...non sono riuscite a trovarle a meno di 40 escluso spedizione... ovviamente in condizione NM Neutral  Neutral
    quelle italiane invece non sono molto inflazionate... Embarassed

    E' prevedibile, il guaio che anche in condizioni NM la fregatura è comunque possibile, anche in buona fede del negoziante, perchè se è vero che un vinile con graffi evidenti balza all'occhio, quando i danni sono di usura, di una testina rovinata o con pressione eccessiva, o dovuti all'uso di un liquido tipo Lenco Clean, è possibile che esteriormente il vinile sembri perfetto.
    Per cui se il disco è spedito ad esempio dagli USA, anche se il venditore è disposto a sostituirlo, le sole spese di spedizione sono spesso sull'ordine del valore del vinile (per non parlare del rischio furto che in Italia è all'ordine del giorno).

    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  salva021291 on Wed Dec 30, 2015 10:39 am

    Rock infatti cerco sempre di comprare da venditori italiani....e ho trovato un paio di venditori affidabili a cui chiedo quando mi serve un vinile...ma dei pink solo stampe italiane hanno....
    Per quanto rigurarda le condizioni fortunatamente molti venditori scrivono se il vinile è stato solamente valutato visivamente o anche ascoltato...uno dei miei pusher di fiducia:roll: ad esempio li ascolta sempre prima di vendere e quindi vado sul sicuro....


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6250
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Vinile The wall - Pink Floyd

    Post  RockOnlyRare on Wed Dec 30, 2015 6:43 pm

    salva021291 wrote:Rock infatti cerco sempre di comprare da venditori italiani....e ho trovato un paio di venditori affidabili a cui chiedo quando mi serve un vinile...ma dei pink solo stampe italiane hanno....
    Per quanto rigurarda le condizioni fortunatamente molti venditori scrivono se il vinile è stato solamente valutato visivamente o anche ascoltato...uno dei miei pusher di fiducia:roll:  ad esempio li ascolta sempre prima di vendere e quindi vado sul sicuro....

    Fai bene, comunque se è un venditore di fiducia italiano da cui compri spesso penso non ci siano problemi a cambiarti un vinile rovinato.
    Per quanto riguarda gli originali, è assai probabile che più un album è famoso e venduto più sia difficile trovarne una copia di importazione perchè la casa discografica ha tutto l'interesse a sfornare un numero consistente di album.

    Considera che i negozi che vendevano import lo facevano a loro rischio (nel senso che se un album gli restava sul gobbo non lo potevano restituire) per cui preferivano di solito prendere poche copie e di dischi che non erano troppo facili da reperire a maggior ragione se il costo dell'originale superava quello italiano di parecchio.
    Come dire che solo super fans e collezionisti andavano ai tempi a cercare i pink floyd in edizione originale vista poi la difficoltà a trovarli, a meno che la versione originale arrivasse nei negozi qualche giorno prima dell'edizione italiana, nel qual caso qualche copia nei primi gg si trovava ed andava a ruba... ma questo capitava più spesso negli anni 60 o primissimi anni 70, prima dell'esplosione del LP con vendite anche in italia da capogiro !!!

    comunque noi ai tempi se possibile prendevamo le copie import dei vinili, a meno che costassero molto di più (con quelle USA era spesso la norma anche per il rapporto sfavorevole con il dollaro + spese di importazione) Convenivano tantissimo le edizioni "forate" made un USA, che in america vendevano a prezzi stracciati e da noi arrivavano comunque a prezzi inferiori rispetto alla copia a italiana a prezzo pieno, e quindi andavano a ruba !!! Oppure gli album doppi o tripli che da noi costavano esattamente il doppio o il triplo di un singolo mentre in USA costavano poco più di un singolo, come oggi accade con i cd.


      Current date/time is Sun Nov 19, 2017 6:53 pm